[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.cinema

Cul De Sac (1966

tonto

19/08/2019 15:59:12

L'espediente narrativo non è male e fu riutilizzato da Magnus in un episodio
della serie de Lo sconosciuto.
Gli attori se la cavano benino, qualche situazione è proprio azzeccata e il
tutto è girato con un certo realismo e molta ironia.
Ma il risultato finale non è un granchè, a tratti risulta un po' noioso...


2 Risposte

pandora

19/08/2019 20:36:33

0

Il giorno lunedì 19 agosto 2019 17:59:53 UTC+2, tonto ha scritto:
> L'espediente narrativo non è male e fu riutilizzato da Magnus in un episodio
> della serie de Lo sconosciuto.
> Gli attori se la cavano benino, qualche situazione è proprio azzeccata e il
> tutto è girato con un certo realismo e molta ironia.
> Ma il risultato finale non è un granchè, a tratti risulta un po' noioso...


Bevi di più, cazzo!

ieri ho rivisto Che? (1972) - Capolavoro!!!
(peraltro è vero che Valeria Bruni Tedeschi si sia ispirata per il suo I Villeggianti)

questo è cinema

bevete più birra...
la birra fa bene
ta-ta-ta-ta-tàààà-ta

aliter

25/09/2019 11:18:47

0

On 19/8/2019 17:59:12 tonto wrote:

>L'espediente narrativo non è male e fu riutilizzato da Magnus in un episodio
>della serie de Lo sconosciuto.
>Gli attori se la cavano benino, qualche situazione è proprio azzeccata e il
>tutto è girato con un certo realismo e molta ironia.
>Ma il risultato finale non è un granchè, a tratti risulta un po' noioso...

E' forse l'unico di Polanski che non ho mollato a meta', specie la per
curiosita' di trovarci un senso... ma lo definirei grottesco e basta.

--
aliter