[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.hobby.viaggi

Thailandia agosto - Ghost Dog e gli altri asiatici, venite a me!

adamski

02/05/2019 15:27:37

Periodo 15/08-01/09

Composizione: due coppie più un bambino di sette anni (mio figlio), tranquillamente raggruppabili sotto un unico tetto. La seconda coppia sono i miei genitori, 65 e 70 anni, fisicamente a posto, fanno abitualmente vacanze in campeggio (bungalows ma anche tenda), abitudini spartane.

Max 1 h di cammino (no trekking). Per "cammino" intendo da A a B, passeggiando per Bangkok o in un sito archeologico ovviamente di più.

Max 5h di viaggio a tratta per spostamenti interni (possibile *una* eccezione se con treno+nave o pulman+nave).

Budget alloggio basso (non mi dispiacerebbe stare sotto i 100€ a notte per tutto il gruppo, cifra sforabile a Bangkok per non stare in posti deprimenti, considerando che non tutti passeranno tutto il giorno in giro).

Il vitto non è un problema all'ordine del giorno. Mangiamo a quattro palmenti qualsiasi cosa.

Cosa cerchiamo:
- i maschi cercano animali (scimmie, elefanti, etc., animali "da bambini"), pescetti, natura, barche un po' di "vera Thailandia"
- le femmine le stesse cose più mercatini e templi (a noi maschi interessano il giusto)
- tutti amiamo il mare anche se in genere non lo viviamo a bordo piscina o tutto il giorno sdraiati sul lettino.


Cosa abbiamo già "deciso":

- 2 amici che gestiscono 2 guesthouse a Pukhet mi dicono entrambi che in quel periodo per motivi climatici NON conviene andare al nord e sarebbe preferibile il versante est. Quindi la triade Koh Samui, Koh Phangan, Koh Tao è in testa. Un altro amico di cui mi fido poco è stato da poco a Koh Samet, ne dice bene (anche perché vicina a Bankgok) ma mi sembra fuori dalle mie corde, troppo "leccata". Sarebbe carina una tappa intermedia tra la capitale e le isole (a meno che non ci siano navi da vicino Bangkok direttamente alle isole).

- gli stessi due amici mi suggeriscono di farmi prima il mare e alla fine Bangkok, che se disgraziatamente ci prende il monsone possiamo permetterci di rimanere bloccati due-tre giorni sull'isola senza perdere l'aereo.

- per il discorso templi più persone mi sconsigliano Ayuttaya e mi consigliano a quel punto di prendere un volo e farmi due giorni a Siem Reap / Angkor, "il più bel posto della mia vita".

- i voli Bangkok - Koh Samui sono cari. Li escluderei.

Cosa vorrei dal niusgruppo (oltre a, importante, commenti-suggerimenti-critiche su quanto finora detto):

- in che zona alloggiare a Bangkok?
- quanti giorni a Bangkok?
- cosa visitare a Bangkok (NO MUSEI)?
- come organizzare il viaggio Bangkok - isole?
- alternative alle tre isole suddette in termini di mare?
- alternative al mare (laghi, fiumi, colline)?

Grazie a tutti quelli che risponderanno.

5 Risposte

adamski

02/05/2019 15:47:29

0

Il giorno giovedì 2 maggio 2019 17:27:40 UTC+2, adamski ha scritto:

> - 2 amici che gestiscono 2 guesthouse a Pukhet mi dicono entrambi che in
> quel periodo per motivi climatici NON conviene andare al nord

Per "nord" intendo Chang Rai.

mario rossi

02/05/2019 15:57:46

0

Il giorno giovedì 2 maggio 2019 17:27:40 UTC+2, adamski ha scritto:
- per il discorso templi più persone mi sconsigliano Ayuttaya ...

in effetti sono mal messi e niente di che, la città venne bruciata dai birmani e non è ben conservata, prevalgono i mattoni sulla pietra. però ci arrivi in treno da hualamphong, 15+15 bath, vai e vieni in giornata. casomai a bangkok la zona monumentale di khaosan che di templi ne fai una spanzata :)

> - in che zona alloggiare a Bangkok?

dove ti pare MA bada bene a 2 passi da bts/mtr. il traffico di bangkok è quello che è e la sua pessima fama è ben meritata, muoversi può essere rognoso. dovendo scartare una zona per via di anziani che magari si scandalizzano, il bambino che c'è tempo che impari i fatti della vita e le mogli che mollano gomitate :-D eviterei nana che di sera è un bordello a cielo aperto.

ah, il caffé segafredo-zanetti al central word è decoroso :)

Ghost Dog

02/05/2019 16:28:17

0

Il 02/05/2019 17:27, adamski ha scritto:
> Periodo 15/08-01/09
>
> Composizione: due coppie più un bambino di sette anni (mio figlio), tranquillamente raggruppabili sotto un unico tetto. La seconda coppia sono i miei genitori, 65 e 70 anni, fisicamente a posto, fanno abitualmente vacanze in campeggio (bungalows ma anche tenda), abitudini spartane.
>
> Max 1 h di cammino (no trekking). Per "cammino" intendo da A a B, passeggiando per Bangkok o in un sito archeologico ovviamente di più.
>
> Max 5h di viaggio a tratta per spostamenti interni (possibile *una* eccezione se con treno+nave o pulman+nave).
>
> Budget alloggio basso (non mi dispiacerebbe stare sotto i 100â?¬ a notte per tutto il gruppo, cifra sforabile a Bangkok per non stare in posti deprimenti, considerando che non tutti passeranno tutto il giorno in giro).
>
> Il vitto non è un problema all'ordine del giorno. Mangiamo a quattro palmenti qualsiasi cosa.
>
> Cosa cerchiamo:
> - i maschi cercano animali (scimmie, elefanti, etc., animali "da bambini"), pescetti, natura, barche un po' di "vera Thailandia"
> - le femmine le stesse cose più mercatini e templi (a noi maschi interessano il giusto)
> - tutti amiamo il mare anche se in genere non lo viviamo a bordo piscina o tutto il giorno sdraiati sul lettino.
>
>
> Cosa abbiamo già "deciso":
>
> - 2 amici che gestiscono 2 guesthouse a Pukhet mi dicono entrambi che in quel periodo per motivi climatici NON conviene andare al nord e sarebbe preferibile il versante est. Quindi la triade Koh Samui, Koh Phangan, Koh Tao è in testa. Un altro amico di cui mi fido poco è stato da poco a Koh Samet, ne dice bene (anche perché vicina a Bankgok) ma mi sembra fuori dalle mie corde, troppo "leccata". Sarebbe carina una tappa intermedia tra la capitale e le isole (a meno che non ci siano navi da vicino Bangkok direttamente alle isole).
>
> - gli stessi due amici mi suggeriscono di farmi prima il mare e alla fine Bangkok, che se disgraziatamente ci prende il monsone possiamo permetterci di rimanere bloccati due-tre giorni sull'isola senza perdere l'aereo.
>
> - per il discorso templi più persone mi sconsigliano Ayuttaya e mi consigliano a quel punto di prendere un volo e farmi due giorni a Siem Reap / Angkor, "il più bel posto della mia vita".
>
> - i voli Bangkok - Koh Samui sono cari. Li escluderei.
>
> Cosa vorrei dal niusgruppo (oltre a, importante, commenti-suggerimenti-critiche su quanto finora detto):
>
> - in che zona alloggiare a Bangkok?
> - quanti giorni a Bangkok?
> - cosa visitare a Bangkok (NO MUSEI)?
> - come organizzare il viaggio Bangkok - isole?
> - alternative alle tre isole suddette in termini di mare?
> - alternative al mare (laghi, fiumi, colline)?
>
> Grazie a tutti quelli che risponderanno.
>
Che onore la chiamata "ad personam" :)
premetto che purtroppo sono almeno 5 anni che manco dalla Thai,ma ti
scrivo quel che farei io, in base alla MIA esperienza,se avessi simili
esigenze.
Quando vado in Thai a BKK mi piace stare un paio di giorni all'arrivo e
almeno un paio prima di ripartire, e alloggiare nella zona kao San road.
Sarà turistica, sarà finta, sarà quel che sarà, ma a me piace, lo trovo
uno dei quartieri più "elettrici" del mondo, la mia compagna la
definisce "il paese dei balocchi", e non posso darle torto.
l'hotel dove sono stato meglio è il Rambuttri village
http://www.rambuttrivillage.com/accommod...
in Soi Ram buttri, l'ultima volta che ci sono stato costava poco, era
pulito e la piscina all'ultimo piano permette di rilassarsi anche dopo
una giornata di escursioni.
Cosa fare la prima volta a BKK? una mezza giornata al palazzo reale, un
giro sul fiume sfruttando il servizio di linea, magari fino al river
city shopping complex che ha tra i migliori negozi di antiquariato che
abbia mai visto.
poi un giro al market degli amuleti religiosi, se stai nella zona di
Khao San ci puoi arrivare a piedi, magari attraversando l'università,
cosa che consiglio di fare perch èè molto interessante, e il famoso
Chatuchak Market se sei li nel w-end.
per i floating market ci sono mille mila agenzie che ti propongono la
visita, dai un'occhiata e decidi sul posto.
Per le isole, personalmente considerò Ko Tao una delle più belle isole
che abbia mai visto, quindi forse sono di parte :)
Quando ci andai io, presi un night bus a Khao San, una notte di viaggio,
e all'alba un gigantesco catamarano che ci portò a Ko Pangan, ma da quel
che ho sentito ora c'è anche il collegamento diretto su Ko tao.
Ti sconsiglio Angkor solo un paio di giorni.Proprio perchè è qualcosa di
incredibile, hai bisogno di almeno 3 giorni pieni per poterlo visitare e
godere appieno.
Spero di essere stato utile, se hai altre domande chiedi pure.
GD

freefred

02/05/2019 17:44:38

0

On 5/2/19 5:27 PM, adamski wrote:

> Cosa cerchiamo:
> - i maschi cercano animali (scimmie, elefanti, etc., animali "da bambini"), pescetti, natura, barche un po' di "vera Thailandia"

Potreste andare a Lopburi, per non andare appunto troppo a nord.
E' un micropaese famoso perché letteralmente infestato da scimmie,
che gli abitanti per amore buddista lasciano scorrazzare per la città
ed invadere un tempio storico, in cui assediano i guardiani e i turisti.
Alle scimmie viene dato da mangiare direi due volte al giorno
per evitare che saccheggino i minimarket.
Estremamente strambo e divertente, anche se talvolta
sconcertante e ci si arriva comodamente in treno.

https://www.2backpack.it/guida-lopburi-thailandia-cosa-vedere-citt...


> Cosa abbiamo già "deciso":
>


> - gli stessi due amici mi suggeriscono di farmi prima il mare e alla fine Bangkok, che se disgraziatamente ci prende il monsone possiamo permetterci di rimanere bloccati due-tre giorni sull'isola senza perdere l'aereo.

Comunque sia, non perdere Bangkok.
Al contrario di altre capitali, che spesso sono
solo punto d'arrivo e di partenza, più di una persona
mi ha detto che la cosa che più gli è piaciuta della Thai
è stata Bangkok.
E io quasi concordo, devo dire.


>
> - per il discorso templi più persone mi sconsigliano Ayuttaya e mi consigliano a quel punto di prendere un volo e farmi due giorni a Siem Reap / Angkor, "il più bel posto della mia vita".

Ayuttaia non è male ma allora è decisamente molto meglio Sukhotai.
Anche ad amici che sono andati in Thai ho consigliato assolutamente di
andare ad Angkor.
Ti dico quello che ho detto a loro e che non mi fa essere completamente
d'accordo con quello che dice Ghost:
se pensi di tornare a breve nel sud est asiatico, dedicati alla Thailandia,
ma se così non è, non perdere assolutamente Angkor.
E' certamente una delle meraviglie di questo mondo.

>
> - i voli Bangkok - Koh Samui sono cari. Li escluderei.

Sono d'accordo, i prezzi, sopratutto per 5, sono quasi un
furto, sopratutto pensando ai prezzi medi del paese.
Ti portano a Samui in un'ora però, invece che in 12 o più.
Se fai la combinazione nave + bus è decisamente economica
e usano ottimi mezzi, solo non fare troppo affidamento sulla puntualità.


>
> Cosa vorrei dal niusgruppo (oltre a, importante, commenti-suggerimenti-critiche su quanto finora detto):
>
> - in che zona alloggiare a Bangkok?

Concordo con chi dice che l'importante è una vicina fermata della metro
o del BTS.
Io spesso ho alloggiato a Sukhumvit,la cosiddetta zona internazionale
perchè ci sono i grandi alberghi.
Dal pomeriggio si trasforma però in un mercatino di paccottiglia
e alla sera in enorme zona di bar all'aperto.
Questo per dire che è sempre molto viva, e se una sera non volete
spostarvi potete passare la serata lì.
Difetto enorme di Sukhumvit però che è difficile (non impossibile)
trovare un buon ristorante thai, ci sono però tutte le cucine del mondo.
Kao San rimane comunque la zona più economica e per un bambino forse
anche più divertente.
E' molto più fighetta di anni fa ma comunque sempre affollata e va
certamente vista.
Il suo pregio è che è a due passi da posti che vorrete vedere
(templi, palazzo reale, mercato degli amuleti ecc.), il suo difetto
è che essendo zona storica non ci arriva la metro.
Quindi per tornarci dovrai avere a che fare coi taxi.
Io li ho sempre trovati onesti ma spesso anche il più onesto
per portarti a Kao San all'ora di punta rifiuterà la corsa
piuttosto che usare il taximetro.
Ma essendo in 5 probabilmente i prezzi dei taxi di BKK
vi sembreranno comunque irrisori.
A Bangkok è anche ovviamente pieno di Airbnb, che vanno
dalla casa sul fiume all'appartamento al 45esimo piano di
un grattacielo con piscina.
In cinque potrebbe convenirvi ma forse state in effetti troppo poco.


> - quanti giorni a Bangkok?

Potresti starci una vita:-)

> - cosa visitare a Bangkok (NO MUSEI)?

I principali templi, il mercato degli amuleti, Sukhumvit,
Kao San, Chinatown, un giro sul fiume in battello...
come già detto, se sei il weekend a Bangkok vai al Chatuchak Market.
Ma è anche molto bella da camminare senza meta in realtà.
Ci sono anche enormi centri commerciali ma non aspettatevi
(perlomeno sull'elettronica) risparmi significativi
rispetto all'Europa.

> - come organizzare il viaggio Bangkok - isole?

Direi tu possa solo scegliere tra treno o bus + nave
o i voli della BKK Airways.
A meno che tu non sia Elton John, in 5 persone
ti sconsiglierei i voli perché appunto troppo cari.

> - alternative alle tre isole suddette in termini di mare?

Non avete moltissimo tempo e quindi starei o su Koh Phangan
o su Ko Tao, dipende da cosa cercate.
In realtà, anche per ignoranza, il mio unico dubbio è il bambino.
Ho visto bambini e ragazzini annoiarsi a morte in spiagge meravigliose:-)
Ma se pensate di noleggiare un mezzo di trasporto, il problema non c'è,
sia Ko Tao che Phangan offrono sia divertimenti che spiagge abbastanza vuote
(Ko Tao ipotizzo, che ci sono stato troppi anni fa)


> - alternative al mare (laghi, fiumi, colline)?

L'alternativa al mare è Chiang Mai forse.
Posto straordinario, con un'impressionante di cose
da vedere, città antica eppure vivissima perché universitaria.
Ma vuole i suoi giorni, sia per i trasporti se non andate in aereo,
sia perché appunto molto piena.

L'ultima volta avevo scritto una rece, non parla delle
isole in cui ero stato ma nel caso la trovi qui:

http://www.freefred.org/Thai2015_web/thai...

bye

--
"S'io m'intuassi, come tu t'inmii." - Dante - Paradiso IX,81

mario rossi

02/05/2019 18:30:56

0

Il giorno giovedì 2 maggio 2019 19:44:41 UTC+2, freefred ha scritto:
> Ci sono anche enormi centri commerciali ma non aspettatevi
> (perlomeno sull'elettronica) risparmi significativi
> rispetto all'Europa

se guardi amazon, almeno a livello di telefonia e accessori correlati "di marca" rischi pure di spendere di più e di non avere manco il menù in italiano, ovviamento vista l'esoticità là della lingua.
stranamente vale anche per singapore che "aveva" la fama, 'na volta, di paradiso.
trovo l'elettronica cara.
a livello di abbigliamento "firmato" trovo i vari outlet tipo noventa di piave imbattibili :)
eccezione le camice lacoste, originali eh, a gennaio per i saldi del nuovo anno lunare. 2 cassetti pieni :-D