[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.fotografia

Comune di Parigi

Erg Frast

07/04/2019 22:17:29

La Comune di Parigi del 1871.
Come mai non ho in mente nemmeno una foto storica di quei fatti?
Tutti hanno visto le foto della guerra di Crimea e poi, pochi anni dopo,
quelle della guerra di seccessione americana: sono due tappe
fondamentali della fotografia di guerra e di reportages.
Poi nel 1971 scoppia questo putiferio nel cuore dell'Europa, proprio là
dove la fotografia è nata, e non ne viene fuori mulla fotograficamente
parlando? O per lo meno nulla che si imponga nell'immaginario
collettivo, possibile?

EF

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://w...

3 Risposte

massivan

08/04/2019 02:17:34

0

> "Erg Frast"

> La Comune di Parigi del 1871.
> Come mai non ho in mente nemmeno una foto storica di quei fatti?
> Tutti hanno visto le foto della guerra di Crimea e poi, pochi anni dopo,
> quelle della guerra di seccessione americana: sono due tappe fondamentali
> della fotografia di guerra e di reportages.
> Poi nel 1971 scoppia questo putiferio nel cuore dell'Europa, proprio là
> dove la fotografia è nata, e non ne viene fuori mulla fotograficamente
> parlando? O per lo meno nulla che si imponga nell'immaginario collettivo,
> possibile?
>
> EF
>
> ---
> Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
> http://w...


"massivan"

Ce ne sono:
https://www.google.it/search?q=Comune+di+Parigi&safe=active&client=opera&hs=L91&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjA_OK_tb_hAhUB26QKHYx7AE8Q_AUIECgD&biw=1240&bih=622#imgrc=HeCo...:


Erg Frast

08/04/2019 08:29:10

0

Il 08/04/2019 04:17, massivan ha scritto:

> "massivan"
>
> Ce ne sono:
> https://www.google.it/search?q=Comune+di+Parigi&safe=active&client=opera&hs=L91&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjA_OK_tb_hAhUB26QKHYx7AE8Q_AUIECgD&biw=1240&bih=622#imgrc=HeCo...:
>

Si, le ho viste, ma perchè non si sono imposte come altre immagini?
Tra l'altro c'era anche un buon appiglio politico, almeno da una parte,
per publicizzarle.
No, no, qualcosa mi sfugge.

EF


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com...

massivan

08/04/2019 11:26:26

0


"Erg Frast (lab)"

> Il 08/04/2019 04:17, massivan ha scritto:

>> "massivan"

>> Ce ne sono:
>> https://www.google.it/search?q=Comune+di+Parigi&safe=active&client=opera&hs=L91&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjA_OK_tb_hAhUB26QKHYx7AE8Q_AUIECgD&biw=1240&bih=622#imgrc=HeCo...:


> "Erg Frast (lab)"

> Si, le ho viste, ma perchè non si sono imposte come altre immagini?
> Tra l'altro c'era anche un buon appiglio politico, almeno da una parte,
> per publicizzarle.
> No, no, qualcosa mi sfugge.
>
> EF
> ---
> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast
> antivirus.
> https://www.avast.com...


"massivan"

Certamente dopo la sconfitta e' arrivata anche la censura
che ha consentito solo immagini macabre, a sottolinare
"lo sbaglio" che fecero i rivoltosi, tralasciando per esempio
le scuole serali gratuite che introdussero "il diritto allo studio",
e in seguito la lotta all'analfabetismo in tutta Europa (tranne
che in Italia).

Leggiamo Garibaldi nella sua prefazione ai "Mille"

----------------

"Perseguitino pure l'Internazionale, cioè la miseria da loro creata e
mantenuta - spargano pure sulla superficie dell'Italia, colla solita
intenzione di corromperla, i soliti agenti del corruttore supremo di
Roma - ed invece di costruire degli Ospizi d'asilo per i tanti
condannati a morir di fame in questo inverno di carestia, comprino
pure delle nuove tenute di caccia per divertirsi - e nuovi palazzi
vescovili - vedremo come se la intenderanno colla fame della
moltitudine.

In Germania, tutti lo dicono, non v'è più un solo individuo che
non sappia leggere e scrivere. La Francia grida: istruzione ad ogni
costo. E l'Italia prodiga il suo erario a pagare dei vescovi e simili
agenti delle tenebre.
Ripeto: ve la intenderete colla fame - !

Dei preti dico poco male, me lo perdoneranno i miei concittadini,
considerando che pur qualche cosa dovevo mollare alle paterne
ammonizioni dello Spigolatore Bolognese all'Unità Italiana
(giornale) sulle mie antifone contro i preti.

Sui meriti della gioventù Romana, per cui ho una predilezione
speciale, alcuni mi troveranno esagerato. Ebbene, se sono largo di
elogi agli odierni discendenti dei Quiriti, ciò sia un pegno per il loro
contegno avvenire.

Essi, sin ora sotto la diretta educazione del prete, ed in presenza
delle sue carceri, de' suoi birri, e de' suoi istrumenti di tortura,
dovevano essere ciò che erano veramente.

Oggi però, abbenchè poco meglio governati, essi non sono più
sudditi o schiavi del clero - e devono sottrarsi intieramente da quel
vergognoso servaggio, abiurarlo, maledirlo, distruggerlo sino alle
ultime vestigia - ricordandosi che dal clero, essi, dall'apice delle
Nazioni furono precipitati all'infimo grado della scala umana."