[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.basket

Metà si e metà no

Skuer

07/09/2018 12:00:31

Grottesca situazione alla F dove lo sponsor
metanord, già presentato sulle maglie,
ritratta.

Se non ricordo male anche a Roma accadde
qualcosa del genere (lo sponsor era una
università)

saluti, Skuer

11 Risposte

DR

07/09/2018 12:25:02

0

On 09/07/2018 02:00 PM, Skuer wrote:
> Grottesca situazione alla F dove lo sponsor
> metanord, già presentato sulle maglie,
> ritratta.

ci ho messo un po' a capire il subject...

Davide.

PG

07/09/2018 14:29:57

0

Skuer wrote:
> Grottesca situazione alla F dove lo sponsor
> metanord

Per la precisione "Metano Nord", una società di Bergamo.

, già presentato sulle maglie,
> ritratta.

Non è che ritratta, ha detto proprio che non ha nessun accordo con la F.
La quale sostiene di avere in mano un accordo firmato da un mediatore
che si è presentato come agente in nome della Metano Nord.

L'ipotesi più probabile, che gira qui in città, è che il presunto agente
sia in realtà un truffatore, che millantava una posizione che in realtà
non ha. I primi dubbi sono emersi quando, alla presentazione delle
maglie con il nuovo sponsor, non ha partecipato nessun esponente di
Metano Nord. Dopo l'evento la F ha cercato di contattare l'agente per
sapere a chi inviare la rassegna stampa, ma costui da ieri mattina
risulta irreperibile: ha staccato il telefono, chiuso il profilo FB e
pure le chat con le quali ha "trattato" con la F. Promettendo una
sponsorizzazione triennale da serie A, chi dice 500k all'anno, chi
addirittura 700k. Cifre faraoniche per la categoria (ho il sospetto che
pure in serie A siano poche le società che incassano tanto dallo
sponsoor di maglia).

Quindi non si tratterebbe di uno sponsor che ritratta e non vuole più
rispettare l'accordo, ma di una sponsorizzazione che non è mai esistita.
Insomma, una specie di Totòtruffa dei nostri giorni.

Adesso sia Metano Nord che la F hanno dichiarato che intendono adire le
vie legali.

ROTFL!

> Se non ricordo male anche a Roma accadde
> qualcosa del genere (lo sponsor era una
> università)
>
> saluti, Skuer

Ciao,
Paolo

DR

07/09/2018 21:12:52

0

On 09/07/2018 04:29 PM, PG wrote:
<...>
> risulta irreperibile: ha staccato il telefono, chiuso il profilo FB e
> pure le chat con le quali ha "trattato" con la F. Promettendo una
> sponsorizzazione triennale da serie A, chi dice 500k all'anno, chi
> addirittura 700k.

Ho da vendere una DeLorean DMC-12 placcata oro a prezzo di occasione.
Qualcuno ha il numero per il whatsapp della dirigenza F? Sono sicuro che
gli interessa...

Davide.

Skuer

07/09/2018 21:13:09

0


> L'ipotesi più probabile, che gira qui in città, è che il presunto agente
> sia in realtà un truffatore,

di fede virtussina o trevigiana probabilmente... che sia Zanetti? :-P

> Quindi non si tratterebbe di uno sponsor che ritratta e non vuole più
> rispettare l'accordo, ma di una sponsorizzazione che non è mai esistita.
> Insomma, una specie di Totòtruffa dei nostri giorni.

meraviglioso... con provvigioni pagate, leggo, dalla F

E adesso Leunen come lo pagano, col carbone della befana?

Saluti, Skuer

PG

08/09/2018 01:04:26

0

Il giorno venerdì 7 settembre 2018 23:13:10 UTC+2, Skuer ha scritto:
> > L'ipotesi più probabile, che gira qui in città, è che il presunto agente
> > sia in realtà un truffatore,
>
> di fede virtussina o trevigiana probabilmente... che sia Zanetti? :-P

Si vocifera di Emanuele Righi, ex "giornalista" sportivo di calcio e basket su Stadio, poi uomo di fiducia di Setti, imprenditore tessile carpigiano, settore moda, fortitudino, ora proprietario dell'Hellas Verona. Righi andò a Verona con lui qualche anno fa e attualmente è DS del Mantova calcio.

> > Quindi non si tratterebbe di uno sponsor che ritratta e non vuole più
> > rispettare l'accordo, ma di una sponsorizzazione che non è mai esistita.
> > Insomma, una specie di Totòtruffa dei nostri giorni.
>
> meraviglioso... con provvigioni pagate, leggo, dalla F

In serata è uscito un comunicato della F che smentisce di aver pagato alcuna provvigione.

> E adesso Leunen come lo pagano, col carbone della befana?

Lo stesso comunicato specifica che il budget per la squadra era già stato stanziato e non prevedeva l'utilizzo di fondi dello sponsor, quindi non cambia nulla.

Sì, certo. :D

Praticamente il mezzo milione annuo dello sponsor era un di più, l'avrebbero usato per il pranzo di Natale.

> Saluti, Skuer

Ciao,
Paolo

warlord

08/09/2018 10:02:27

0

PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:

> Il giorno venerdì 7 settembre 2018 23:13:10 UTC+2, Skuer ha scritto: > >
> L'ipotesi più probabile, che gira qui in città, è che il presunto agente >
> > sia in realtà un truffatore, > > di fede virtussina o trevigiana
> probabilmente... che sia Zanetti? :-P
>
> Si vocifera di Emanuele Righi, ex "giornalista" sportivo di calcio e
> basket su Stadio, poi uomo di fiducia di Setti, imprenditore tessile
> carpigiano, settore moda, fortitudino, ora proprietario dell'Hellas
> Verona. Righi andò a Verona con lui qualche anno fa e attualmente è DS del
> Mantova calcio.
>
> > > Quindi non si tratterebbe di uno sponsor che ritratta e non vuole più
> > > rispettare l'accordo, ma di una sponsorizzazione che non è mai
> > > esistita. Insomma, una specie di Totòtruffa dei nostri giorni.
> >
> > meraviglioso... con provvigioni pagate, leggo, dalla F
>
> In serata è uscito un comunicato della F che smentisce di aver pagato
> alcuna provvigione.

E allora perchè il presunto mediatore avrebbe messo su tutto questo
ambaradan? Mitomania? Pensa se lo avessero pagato "cash" (è solo
un'ipotesi, eh, non sto affermando niente del genere), non potrebbero
dire altro che non c'è stato alcun passaggio di denaro, quindi cornuti e
mazziati.

>
> > E adesso Leunen come lo pagano, col carbone della befana?
>
> Lo stesso comunicato specifica che il budget per la squadra era già stato
> stanziato e non prevedeva l'utilizzo di fondi dello sponsor, quindi non
> cambia nulla.
>
> Sì, certo. :D
>
> Praticamente il mezzo milione annuo dello sponsor era un di più,
> l'avrebbero usato per il pranzo di Natale.

Comunque, un'altra bella figura, degna della storia della (poco, in
questo ng) amata F.

>
> > Saluti, Skuer
>
> Ciao, Paolo

PS: non parlo di Biella perchè non ho avuto ancora modo di vederla.
Stasera c'è uno scrimmage contro Bergamo e magari più tardi riferisco.

PG

08/09/2018 16:00:59

0

Il giorno sabato 8 settembre 2018 12:02:28 UTC+2, Warlord ha scritto:
> PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:
>


> E allora perchè il presunto mediatore avrebbe messo su tutto questo
> ambaradan? Mitomania? Pensa se lo avessero pagato "cash" (è solo
> un'ipotesi, eh, non sto affermando niente del genere), non potrebbero
> dire altro che non c'è stato alcun passaggio di denaro, quindi cornuti e
> mazziati.

Nuovi sviluppi. Pare che il mediatore sia in realtà una mediatrice, consulente di marketing della F con cui collaborava da tempo. E' sparita, irreperibile, ed il suo nome non compare più tra i collaboratori della F sul loro sito ufficiale.

Surreale...

Ciao,
Paolo

Skuer

10/09/2018 09:34:42

0


> Nuovi sviluppi. Pare che il mediatore sia in realtà una mediatrice,
consulente di marketing della F con cui collaborava da tempo. E' sparita,
irreperibile,

Sarà sul ponte di comando con Schettino... :-P

Saluti, Skuer

PG

10/09/2018 14:52:07

0

PG wrote:
>
>
> Skuer wrote:
>> Grottesca situazione alla F dove lo sponsor
>> metanord
>
> Per la precisione "Metano Nord", una società di Bergamo.

https://bolognabasket.org/metano-nord-risposta-alla-fondazione-...

Con riferimento al comunicato stampa della Fondazione Fortitudo di
venerdì 7 settembre 2018 e degli articoli di stampa che ne hanno ripreso
il contenuto, Metano Nord S.p.A. si trova costretta a precisare quanto
segue.

Come già rappresentato nel comunicato pubblicato sul sito della nostra
Società il 6 settembre scorso, Metano Nord non ha mai avviato alcun tipo
di trattativa né con la Fondazione Fortitudo né con la società da questa
controllata, Fortitudo Pallacanestro Bologna 103, in merito ad una
sponsorizzazione della relativa squadra di pallacanestro per la prossima
stagione sportiva.

In particolare, la nostra Società intende chiarire di non aver mai dato
alcun incarico a qualsivoglia agenzia o intermediario per una
sponsorizzazione della predetta squadra, né di avere avuto contatti a
questo fine con esponenti della Fondazione e della società sportiva (né,
in generale, Metano Nord ha mai conferito mandati per la ricerca di
nuove sponsorizzazioni).

Inoltre, alla nostra Società non risulta lâ??esistenza di atti che
attestino la conclusione, in qualunque forma, di accordi di
sponsorizzazione e, pertanto, eventuali documenti di questa natura,
prospettati nella disponibilità della Fondazione o della società
sportiva, non sarebbero di provenienza di Metano Nord, né alla stessa in
alcun modo riferibili.

La nostra società conferma di aver conferito mandato alla Studio
Giovanardi Pototschnig e Associati di Milano per la tutela dei suoi
diritti, risarcitori e dâ??immagine, non appena avuto evidenza della falsa
notizia dellâ??accordo di sponsorizzazione e dellâ??abusivo utilizzo del
marchio e della denominazione Metano Nord, ciò che è avvenuto a seguito
della pubblicazione dei resoconti giornalistici della presentazione
della predetta squadra sportiva, evento di cui Metano Nord non era a
conoscenza.

Il predetto Studio legale ha già diffidato la Fortitudo Pallacanestro e
la società sportiva dallâ??utilizzo del marchio e della denominazione
Metano Nord, e sta valutando lâ??avvio di ogni opportuna iniziativa, in
qualunque sede competente, nei confronti di tutti i responsabili di
questa grave e deprecabile vicenda.

Metano Nord SPA

===

La situazione si fa interessante.

Ciao,
Paolo

DR

10/09/2018 17:43:41

0

On 09/10/2018 04:52 PM, PG wrote:
<...>
> La situazione si fa interessante.

Diciamo le cose come stanno: ti ride anche il buco del culo!

Davide.