[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

paolo.sfredda

18/09/2016 17:21:32

Ciao a tutti.

Oggi stavo provando Quest (http://textadventu...) che permette,
con un editor online o versione desktop, di scrivere avventure piuttosto
articolate senza la necessità di imparare sintassi inutilizzabili in
altri contesti. E' già "localizzato" in molte lingue tra cui l'italiano.

E' comodo perché permette di implementare sia storie basate sul parser
(a linea di comando) sia storie a bivi.

Inoltre consente agevolmente di inserire immagini e musiche, consentendo
anche di personalizzare l'aspetto grafico complessivo.

Insomma, offre una molteplicità di cose che possono accontentare un po'
tutti e pian piano sta diventando sempre più "open".

Ingolosito, ho voluto vedere subito se era facilmente attivabile un
server web per far giocare le avventure senza doverle inviare al loro
sito, una specie di parchment. E in effetti è disponibile tutto il
sorgente per il "webplayer" ma si riesce ad utilizzare solo con server
windows.

Allora ho provato a usare "mono" (http://www.mono-pr...) che
offre espansioni anche per apache e che consente di riprodurre
l'ambiente aspx (c-sharp based), offrendo anche un ottimo IDE,
"monodevelop" (http://www.monode...), tutto utilizzabile anche su
OS X e varie distribuzioni linux.

Purtroppo però non sono riuscito a compilare e quindi, di fatto,
attualmente non riesco a rendere disponibile un server in ambiente unix
e, dato che non dispongo di un ambiente windows, attualmente mi sono
arenato.

Se qualcuno a voglia di cimentarsi, trova i sorgenti di quest su github
(https://github.com/textadvent...).

Proprio un attimo prima di scrivervi questa news, ho scoperto che
l'autore di quest ha realizzato una versione alpha di un compilatore che
trasforma un file quest in HTML + JS. L'ho provato con un file minimo di
prova: dà qualche problema però risolvibile e sembra funzionare. Farò
altri test. Mancano però ancora molte cose tra cui la mappa delle
direzioni e l'inventario ma forse questo potrebbe essere un valore aggiunto.

pg


1 Risposta

paolo.sfredda

20/09/2016 15:06:46

0

Il 18/09/16 19:21, pgsfredda ha scritto:
> Ciao a tutti.
>
> Oggi stavo provando Quest (http://textadventu...) che permette,
> con un editor online o versione desktop, di scrivere avventure piuttosto
> articolate senza la necessità di imparare sintassi inutilizzabili in
> altri contesti. E' già "localizzato" in molte lingue tra cui l'italiano.
>
> E' comodo perché permette di implementare sia storie basate sul parser
> (a linea di comando) sia storie a bivi.
>
> Inoltre consente agevolmente di inserire immagini e musiche, consentendo
> anche di personalizzare l'aspetto grafico complessivo.
>
> Insomma, offre una molteplicità di cose che possono accontentare un po'
> tutti e pian piano sta diventando sempre più "open".
>
> Ingolosito, ho voluto vedere subito se era facilmente attivabile un
> server web per far giocare le avventure senza doverle inviare al loro
> sito, una specie di parchment. E in effetti è disponibile tutto il
> sorgente per il "webplayer" ma si riesce ad utilizzare solo con server
> windows.
>
> Allora ho provato a usare "mono" (http://www.mono-pr...) che
> offre espansioni anche per apache e che consente di riprodurre
> l'ambiente aspx (c-sharp based), offrendo anche un ottimo IDE,
> "monodevelop" (http://www.monode...), tutto utilizzabile anche su
> OS X e varie distribuzioni linux.
>
> Purtroppo però non sono riuscito a compilare e quindi, di fatto,
> attualmente non riesco a rendere disponibile un server in ambiente unix
> e, dato che non dispongo di un ambiente windows, attualmente mi sono
> arenato.
>
> Se qualcuno a voglia di cimentarsi, trova i sorgenti di quest su github
> (https://github.com/textadvent...).
>
> Proprio un attimo prima di scrivervi questa news, ho scoperto che
> l'autore di quest ha realizzato una versione alpha di un compilatore che
> trasforma un file quest in HTML + JS. L'ho provato con un file minimo di
> prova: dà qualche problema però risolvibile e sembra funzionare. Farò
> altri test. Mancano però ancora molte cose tra cui la mappa delle
> direzioni e l'inventario ma forse questo potrebbe essere un valore
> aggiunto.
>
> pg
>

Mi ha risposto Alex Warren, autore di Quest: lo sviluppo di quest-js non
proseguirà :-(

Stà però lavorando alla versione 6 sviluppata per funzionare su più
piattaforme.

pg