[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.ciclismo

Peso e dischi su bdc

Bruno

02/03/2015 10:55:47

I limite di peso UCI ha una ragione/spèiegazione tecnica e/o di sicurezza
oppure è solo un vecchio limite superato dai fatti?
Sul discorso freni a disco: ieri Savoldelli durante il commento del
Omloop Het Nieusblad a domanda di uno spettatore ha risposto che i dischi al
momento hanno due svantaggi: fanno pesare un po' di più la bici e arrivando
a temp. molto elevate (6-700gradi testuale), potrebbero in un contatto
accidentale tagliare (o cmq fare molto male) ad altri ciclisti. Ha poi
elencato i vantaggi sopratutto per le velocità che i pro raggiungono in
discesa.
Personalmente ieri ho ripreso la bici da corsa dopo aver fatto per tutto
l'inverno uscite domenicali solo con la mtb. Per me (e me solo :p) la
frenata della bdc con gli sram force è superiore a quella della MIA mtb
almeno (cube acid) che ha due dischi da 160 e pinze/freni shimano
idraulici...

---
Questa e-mail e priva di virus e malware perche e attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www...

30 Risposte

Roby Ross

02/03/2015 12:18:49

0

On 02/03/2015 11:55, Bruno wrote:
> Personalmente ieri ho ripreso la bici da corsa dopo aver fatto per tutto
> l'inverno uscite domenicali solo con la mtb. Per me (e me solo :p) la
> frenata della bdc con gli sram force è superiore a quella della MIA mtb
> almeno (cube acid) che ha due dischi da 160 e pinze/freni shimano
> idraulici...

beh, è superiore...

Dopo che hai cambiato il secondo cerchione perché ti si aperto a
causa della temperatura indotta dai pattini qualche pensierino
sulla superiorità te la fai.
Da non trascurare la questione pozzanghere&freni.

--
Evaporare la Grande Madre si può,
partecipa anche tu alla Grande Avventura...

Mardot

02/03/2015 13:03:30

0

Il 02/03/2015 11:55, Bruno ha scritto:
> I limite di peso UCI ha una ragione/spèiegazione tecnica e/o di sicurezza
> oppure è solo un vecchio limite superato dai fatti?

Il limite di peso imposto alla bici e non al telaio e' una cagata pazzesca.

> Sul discorso freni a disco: ieri Savoldelli durante il commento del
> Omloop Het Nieusblad a domanda di uno spettatore ha risposto che i dischi al
> momento hanno due svantaggi: fanno pesare un po' di più la bici e arrivando
> a temp. molto elevate (6-700gradi testuale), potrebbero in un contatto
> accidentale tagliare (o cmq fare molto male) ad altri ciclisti.

Sul primo punto assolutamente non e' un problema, si puo' montare una
bici da corsa con i dischi e restare attorno al peso omologato.

Sul secondo punto ha ragione, ed e' uno dei motivi per cui in gruppo non
li hanno ancora introdotti.

> Ha poi
> elencato i vantaggi sopratutto per le velocità che i pro raggiungono in
> discesa.
> Personalmente ieri ho ripreso la bici da corsa dopo aver fatto per tutto
> l'inverno uscite domenicali solo con la mtb. Per me (e me solo :p) la
> frenata della bdc con gli sram force è superiore a quella della MIA mtb
> almeno (cube acid) che ha due dischi da 160 e pinze/freni shimano
> idraulici...

Io sulla 29" ho dei Shimano idraulici con disco da 180 e frena da paura.
Nessuna frenata con pattino gomma/alu e' da ritenersi simile (la frenata
su cerchio in carbonio non la conosco).

Questo non significa che se fino ad oggi hanno frenato in tal modo,
questo non sia possibile ancora farlo. Ma su cerchio bagnato o peggio
ancora sporco di acqua e residuo stradale, la frenata del pattino e'
molto peggiore di quella su disco, che resta modulabile e precisa in
ogni condizione, anche estrema.

Roby Ross

02/03/2015 13:24:24

0

On 02/03/2015 14:03, Mardot wrote:
>>
>
> Io sulla 29" ho dei Shimano idraulici con disco da 180 e frena da paura.

E se non ti basta ci sta sempre il 203.
:)

--
Evaporare la Grande Madre si può,
partecipa anche tu alla Grande Avventura...

Bruno

02/03/2015 14:34:03

0


"Mardot" <marco.dotta.TOGLIMI@TOGLIMI.tin.it> ha scritto nel messaggio

>> Sul discorso freni a disco: ieri Savoldelli durante il commento del
>> Omloop Het Nieusblad a domanda di uno spettatore ha risposto che i dischi
>> al
>> momento hanno due svantaggi: fanno pesare un po' di più la bici e
>> arrivando
>> a temp. molto elevate (6-700gradi testuale), potrebbero in un contatto
>> accidentale tagliare (o cmq fare molto male) ad altri ciclisti.
>
> Sul primo punto assolutamente non e' un problema, si puo' montare una bici
> da corsa con i dischi e restare attorno al peso omologato.

Attenzione, il discorso è diverso: se una ruota con disco è più pesante ed
al momento è così se non erro, avrà degli svantaggi legati alle masse
rotanti (ad es. in salita) NB: parliamo dei bombatissimi pro eh, non del
tizio qualunque.

>> Ha poi
>> elencato i vantaggi sopratutto per le velocità che i pro raggiungono in
>> discesa.
>> Personalmente ieri ho ripreso la bici da corsa dopo aver fatto per tutto
>> l'inverno uscite domenicali solo con la mtb. Per me (e me solo :p) la
>> frenata della bdc con gli sram force è superiore a quella della MIA mtb
>> almeno (cube acid) che ha due dischi da 160 e pinze/freni shimano
>> idraulici...
>
> Io sulla 29" ho dei Shimano idraulici con disco da 180 e frena da paura.
> Nessuna frenata con pattino gomma/alu e' da ritenersi simile (la frenata
> su cerchio in carbonio non la conosco).

Se prima di ieri me lo avessero detto avrei risposto alla stessa maniera,
per partito preso :-) Ma ti assicuro (e la mia mtb è nuova) che tra le due
frenate non c'è storia. Forse il fatto che sono leggero inciderà chessò...

---
Questa e-mail e priva di virus e malware perche e attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www...

Mardot

02/03/2015 14:40:30

0

Il 02/03/2015 15:34, Bruno ha scritto:
> "Mardot" <marco.dotta.TOGLIMI@TOGLIMI.tin.it> ha scritto nel messaggio
>
>>> Sul discorso freni a disco: ieri Savoldelli durante il commento del
>>> Omloop Het Nieusblad a domanda di uno spettatore ha risposto che i dischi
>>> al
>>> momento hanno due svantaggi: fanno pesare un po' di più la bici e
>>> arrivando
>>> a temp. molto elevate (6-700gradi testuale), potrebbero in un contatto
>>> accidentale tagliare (o cmq fare molto male) ad altri ciclisti.
>>
>> Sul primo punto assolutamente non e' un problema, si puo' montare una bici
>> da corsa con i dischi e restare attorno al peso omologato.
>
> Attenzione, il discorso è diverso: se una ruota con disco è più pesante ed
> al momento è così se non erro, avrà degli svantaggi legati alle masse
> rotanti (ad es. in salita) NB: parliamo dei bombatissimi pro eh, non del
> tizio qualunque.

Con un freno a disco il cerchio di riferimento diventa obbligatoriamente
in carbonio, quindi molto leggero.
Per contro l'unico peso che si aggiunge e' il disco, che sta vicino al
centro ruota, quindi nella parte meno impattante a livello di massa
rotante. Ben diverso se avessimo aggiunto peso a 30cm di distanza dal mozzo.
Onestamente credo che anche per un pro questa differenza, ruota a disco
e ruota classica, sia impercettibile.

>>> Ha poi
>>> elencato i vantaggi sopratutto per le velocità che i pro raggiungono in
>>> discesa.
>>> Personalmente ieri ho ripreso la bici da corsa dopo aver fatto per tutto
>>> l'inverno uscite domenicali solo con la mtb. Per me (e me solo :p) la
>>> frenata della bdc con gli sram force è superiore a quella della MIA mtb
>>> almeno (cube acid) che ha due dischi da 160 e pinze/freni shimano
>>> idraulici...
>>
>> Io sulla 29" ho dei Shimano idraulici con disco da 180 e frena da paura.
>> Nessuna frenata con pattino gomma/alu e' da ritenersi simile (la frenata
>> su cerchio in carbonio non la conosco).
>
> Se prima di ieri me lo avessero detto avrei risposto alla stessa maniera,
> per partito preso :-) Ma ti assicuro (e la mia mtb è nuova) che tra le due
> frenate non c'è storia. Forse il fatto che sono leggero inciderà chessò...

Ma hai fatto prove con frenate sporche o solo pulite?
Perche' a me sembra impossibile che un pattino su cerchio bagnato,
magari anche sporco di vari residui, freni meglio di un rotore da
180mm.........
Altrimenti nell'offroad non avrebbero capito un caxxo finora....

Bruno

02/03/2015 14:50:47

0


"Mardot" <marco.dotta.TOGLIMI@TOGLIMI.tin.it> ha scritto nel messaggio

>> Se prima di ieri me lo avessero detto avrei risposto alla stessa maniera,
>> per partito preso :-) Ma ti assicuro (e la mia mtb è nuova) che tra le
>> due
>> frenate non c'è storia. Forse il fatto che sono leggero inciderà
>> chessò...
>
> Ma hai fatto prove con frenate sporche o solo pulite?
> Perche' a me sembra impossibile che un pattino su cerchio bagnato, magari
> anche sporco di vari residui, freni meglio di un rotore da 180mm.........
> Altrimenti nell'offroad non avrebbero capito un caxxo finora....

Tutto pulito, asciutto e su asfalto
:-)

---
Questa e-mail e priva di virus e malware perche e attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www...

Rocha

02/03/2015 14:52:36

0

Il 02/03/15 11:55, Bruno ha scritto:
> I limite di peso UCI ha una ragione/spèiegazione tecnica e/o di sicurezza
> oppure è solo un vecchio limite superato dai fatti?

Uso da un anno la bdc con freni a disco, per quanto riguarda il peso la
differenza è ormai impercettibile ( in totale arrivo a Kg. 6,8 )
mentre per quanto riguarda la frenata la differenza la si nota in
maniera particolare su strada bagnata, in particolar modo in discesa la
differenza è davvero notevole.


Fenderpassion61

02/03/2015 20:12:24

0

Il 02/03/2015 11:55, Bruno ha scritto:
> I limite di peso UCI ha una ragione/spèiegazione tecnica e/o di sicurezza
> oppure è solo un vecchio limite superato dai fatti?
> Sul discorso freni a disco: ieri Savoldelli durante il commento del
> Omloop Het Nieusblad a domanda di uno spettatore ha risposto che i dischi al
> momento hanno due svantaggi: fanno pesare un po' di più la bici e arrivando
> a temp. molto elevate (6-700gradi testuale), potrebbero in un contatto
> accidentale tagliare (o cmq fare molto male) ad altri ciclisti. Ha poi
> elencato i vantaggi sopratutto per le velocità che i pro raggiungono in
> discesa.
> Personalmente ieri ho ripreso la bici da corsa dopo aver fatto per tutto
> l'inverno uscite domenicali solo con la mtb. Per me (e me solo :p) la
> frenata della bdc con gli sram force è superiore a quella della MIA mtb
> almeno (cube acid) che ha due dischi da 160 e pinze/freni shimano
> idraulici...
>
>
>
> ---
> Questa e-mail e priva di virus e malware perche e attiva la protezione avast! Antivirus.
> http://www...
>

La tua bici ha freni Deore, non vanno male ma non sono una perla. Prova
un paio di XT a 4 pistoni e poi mi dici. Comunque sia che frenino peggio
di una pinza da strada non ci credo, secondo me hanno dei problemi. La
cattiva centratura dei dischi rispetto alle pinze o la presenza di
particelle d'aria possono peggiorare la frenata. Come ti hanno già detto
prova un disco da 180 all'anteriore e vedrai che frena molto di più.
Io credo che i freni a disco prenderanno piede anche sulla BDC. Ricordo
una pubblicità della Shimano che diceva: "Il più grosso disco ce
l'abbiamo noi" e c'era l'immagine di un cerchione...si è visto come è
andata a finire.

Bruno

02/03/2015 23:26:41

0


"Fenderpassion61" <fenderpassion@gmail.it> ha scritto nel messaggio
news:md2g79

> La tua bici ha freni Deore, non vanno male ma non sono una perla. Prova un
> paio di XT a 4 pistoni e poi mi dici. Comunque sia che frenino peggio di
> una pinza da strada non ci credo, secondo me hanno dei problemi. La
> cattiva centratura dei dischi rispetto alle pinze o la presenza di
> particelle d'aria possono peggiorare la frenata. Come ti hanno già detto
> prova un disco da 180 all'anteriore e vedrai che frena molto di più.
> Io credo che i freni a disco prenderanno piede anche sulla BDC. Ricordo
> una pubblicità della Shimano che diceva: "Il più grosso disco ce l'abbiamo
> noi" e c'era l'immagine di un cerchione...si è visto come è andata a
> finire.

SI ok, cmq mai detto che i freni della mia MTB hanno problemi. Frenano e lo
fanno bene ma il rallentamento no è così brutale come m'è parso ieri con la
bdc. Personalissima impressione, fallace forse... però che devo dire... i
freni a disco sulla bdc proprio non saprei che farci visto lo spessore della
gomma a terra e la frenata già così poderosa.

ps: quando piove resto a casa o procedo con molta cautela

:-)

---
Questa e-mail e priva di virus e malware perche e attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www...

Roby Ross

03/03/2015 06:14:14

0

"Bruno" <spa@map.com> ha scritto:
> .
>
> SI ok, cmq mai detto che i freni della mia MTB hanno problemi. Frenano e lo
> fanno bene ma il rallentamento no è così brutale come m'è parso ieri con la
> bdc. Personalissima impressione, fallace forse... però che devo dire... i
> freni a disco sulla bdc proprio non saprei che farci visto lo spessore della
> gomma a terra e la frenata già così poderosa.
>
> ps: quando piove resto a casa o procedo con molta cautela
>
> :-)
>
>
Sulla bdc non serve, hai ragione, a meno che non si sia amanti
delle rampe sopra il 10%.
Il problema nasce quando devi percorrere lentamente discese molto
pendenti. Il 5% sullo stradone a doppia corsia lo fai anche con
mezzo freno.
Sulla modulabilità della frenata credo conti tanto il tipo di
freno a disco e la sua regolazione. Un disco più grande da una
maggiore modularità, se accoppiato con la pinza adatta (deve
stringere meno per esercitare la stessa potenza frenante).
In ogni caso sui forum dei mtbers trovi tutti gli approfondimenti
che vuoi. Sulla bdc il freno ha un'importanza molto meno
rilevante.
Io ho usato anche i vbrake per l'mtb ma quando la temperatura del
cerchio si innalza i pattini diventano come burro


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.si...