[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.genoa

UP and DOWN Lazio-Genoa

Floyd

23/09/2015 21:14:01

UP

LAXALT : cresce ad ogni partita, primo tempo eccezionale, prestazione
che sarebbe da 7.5, mezzo voto in più per l'abnegazione: VOTO 8 -
ENCOMIABILE

RINCON : questa sera sfodera anche due ottimi tiri dal limite,
prestazione autorevole: 7 - IMPRESCINDIBILE

CISSOKHO : una saetta nei recuperi, bene anche in appoggio nella fase
offensiva, peccato per il doppio giallo: 6,5 - GARANZIA


DOWN

PEROTTI : inguardabile, indisponente, nel primo tempo è come giocare in
10, un vero peso morto per la squadra: 4 - IRRICONOSCENTE
(non volevo scrivere "irriconoscibile")

TACHTSIDIS : fosse molto più veloce, ricorderebbe Mamede: 5 - GATTO DI MARMO

DZEMAILI : al momento appare lontano parente di quello del Napoli,
troppo impreciso: 5 - IMBALLATO

Bye e forza Genoa!!!

21 Risposte

Luca

24/09/2015 08:22:49

0

Asterix <nessuno@email.it> ha scritto:

> UP
>
> LAXALT : cresce ad ogni partita, primo tempo eccezionale, prestazione
> che sarebbe da 7.5, mezzo voto in più per l'abnegazione: VOTO 8 -
> ENCOMIABILE
>
> RINCON : questa sera sfodera anche due ottimi tiri dal limite,
> prestazione autorevole: 7 - IMPRESCINDIBILE
>
> CISSOKHO : una saetta nei recuperi, bene anche in appoggio nella fase
> offensiva, peccato per il doppio giallo: 6,5 - GARANZIA
>
>
> DOWN
>
> PEROTTI : inguardabile, indisponente, nel primo tempo è come giocare in
> 10, un vero peso morto per la squadra: 4 - IRRICONOSCENTE
> (non volevo scrivere "irriconoscibile")
>
> TACHTSIDIS : fosse molto più veloce, ricorderebbe Mamede: 5 - GATTO DI
MARMO
>
> DZEMAILI : al momento appare lontano parente di quello del Napoli,
> troppo impreciso: 5 - IMBALLATO
>
>

Aggiungo....Gasperini 4: la squadra nel primo tempo gioca benino e per
tutta risposta si presenta a inizio ripresa con ben due cambi che
peggiorano la situazione


hap_collins

25/09/2015 12:42:28

0

Il giorno mercoledì 23 settembre 2015 23:14:02 UTC+2, Asterix ha scritto:
> UP
>
> LAXALT : cresce ad ogni partita, primo tempo eccezionale, prestazione
> che sarebbe da 7.5, mezzo voto in più per l'abnegazione: VOTO 8 -
> ENCOMIABILE

Premetto che non ho visto la partita; però a vedere i gol il movimento sbagliato sul primo gol di djordjevic lo fa lui... Meglio in avanti che in difesa per me (anche se con tutte le attenuanti del caso)

> CISSOKHO : una saetta nei recuperi, bene anche in appoggio nella fase
> offensiva, peccato per il doppio giallo: 6,5 - GARANZIA

Non puoi farti ammonire 2 volte in 3 minuti... al netto di rizzolimmerda

robista72

25/09/2015 19:42:55

0

Il giorno mercoledì 23 settembre 2015 23:14:02 UTC+2, Asterix ha scritto:
> UP
>
> LAXALT : cresce ad ogni partita, primo tempo eccezionale, prestazione
> che sarebbe da 7.5, mezzo voto in più per l'abnegazione: VOTO 8 -
> ENCOMIABILE
>

Io lo adoravo già l'anno scorso.

> RINCON : questa sera sfodera anche due ottimi tiri dal limite,
> prestazione autorevole: 7 - IMPRESCINDIBILE

Credo abbia fatto un gol in carriera...nelle giovanili. Auguriamogli lunga vita e tanta salute.


> CISSOKHO : una saetta nei recuperi, bene anche in appoggio nella fase
> offensiva, peccato per il doppio giallo: 6,5 - GARANZIA

Domenica c'è il Milan...

> DOWN
>
> PEROTTI : inguardabile, indisponente, nel primo tempo è come giocare in
> 10, un vero peso morto per la squadra: 4 - IRRICONOSCENTE
> (non volevo scrivere "irriconoscibile")

Esageri. Semplicemente sotto tono, si rifarà e ripartiremo. Gli manca una spalla come fu Falque e come potrebbe essere Pavoletti. Non riesco a spiegarmi la mancata conferma di Borriello a parametro zero.


> TACHTSIDIS : fosse molto più veloce, ricorderebbe Mamede: 5 - GATTO DI MARMO
>

Però su punizione è pericoloso...

> DZEMAILI : al momento appare lontano parente di quello del Napoli,
> troppo impreciso: 5 - IMBALLATO

Boh....vedremo

Al momento siamo nella bratta. Lo scorso anno, nei momenti in cui mancava il centravanti, fra Falque e Bertolacci qualche gol lo segnavamo. Adesso siamo nella più classica delle situazioni delle squadre gasperiniane quando si trova senza centravanti e con esterni non troppo incisivi. Gran possesso palla, ma assolutamente sterile. Tiri in porta zero pur giocando molto al limite dell'aea avversaria. A ciò aggiungiamo che lo scorso anno Bertolacci dava qualità in mezzo al campo, compito che che dovrebbe aver ereditato Costa che però, ahinoi, sembra peggio di Palladino.
Se recuperiamo costa e Pavoletti, e naturalmente il miglior Perin, sono convinto che si possa uscire dal tunnel. Le potenzialità, nel complesso, mi pare ci siano.

Floyd

25/09/2015 20:26:23

0

>hap_collins

> Premetto che non ho visto la partita; però a vedere i gol il movimento sbagliato sul primo gol di djordjevic lo fa lui...

non ricordo l'episodio, ma quello che volevo evidenziare è il fatto che
se tutti gli altri (in primis Perotti) ci mettessero la voglia e
l'impegno di Laxalt probabilmente avremmo già adesso dei punti in più.

Bye

Floyd

25/09/2015 20:32:21

0

>Gandalf il Grigio

> Esageri. Semplicemente sotto tono, si rifarà e ripartiremo.

lo spero anch'io, ad oggi però è stato un uomo in meno, poi sappiamo
tutti cosa può dare se inizia a giocare come sa.


>> TACHTSIDIS : fosse molto più veloce, ricorderebbe Mamede: 5 - GATTO DI MARMO

> Però su punizione è pericoloso...

attenzione, non dico che sia scarso o inutile, ma che è molto lento più
che nella corsa nei movimenti e nel decidere "dove andare", però credo
che anche per lui sia un problema di forma fisica...

>
> Al momento siamo nella bratta. Lo scorso anno, nei momenti in cui mancava il centravanti, fra Falque e Bertolacci qualche gol lo segnavamo.
>Adesso siamo nella più classica delle situazioni delle squadre
gasperiniane quando si trova senza centravanti e con esterni non troppo
incisivi.
>Gran possesso palla, ma assolutamente sterile.

verissimo

>Tiri in porta zero pur giocando molto al limite dell'aea avversaria.

beh però con la Lazio il palo interno di Rincon era un tiro e anche poco
dopo un altra gran botta rimpallata dalla difesa (e forse anche una
parata di Marchetti, se ricordo bene)


> Se recuperiamo costa e Pavoletti, e naturalmente il miglior Perin, sono convinto che si possa uscire dal tunnel. Le potenzialità, nel complesso, mi pare ci siano.

concordo.

Bye


Liaigh

25/09/2015 21:51:02

0

Il 25/09/2015 21:42, Gandalf il Grigio ha scritto:

> Lo scorso anno, nei momenti in cui mancava il centravanti, fra Falque e Bertolacci qualche gol lo segnavamo.

Pochi all'inizio, e quei pochi li segnava Matri.
Falque segnò il primo goal il 2/11 a Udine, e Bertolacci il 20/10 in
casa con l'Empoli (1-1)
Però dietro c'era Perin, e non se ne prendevano.
5 gare, 5 punti, 4 fatti 5 subiti, se avessimo pareggiato a Firenze ed a
Palermo, come ci poteva stare (l'anno scorso 0-0 a Firenze e 2-2 a
Verona), avremmo gli stessi punti, più o meno a parità di calendario
(Juve=Napoli, Fiorentina, Verona, Lazio, Palermo=Samp); e comunque ad
ora abbiamo la stessa media inglese, alla faccia del peggior inizio di
sempre.
In questo momento la differenza la fanno la mancanza di Perin e Pavoletti.


--
Saluti

Liaigh
www.druidi.it

"Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
mischia."
(Solidad Vida)

robista72

26/09/2015 09:23:30

0


> > Lo scorso anno, nei momenti in cui mancava il centravanti, fra Falque e Bertolacci qualche gol lo segnavamo.
>
> Pochi all'inizio, e quei pochi li segnava Matri.

Ti ripeto quanto sopra scritto, forse deve esserti sfuggito il particolare "nei momenti in cui mancava il centravanti"

> se avessimo pareggiato a Firenze ed a
> Palermo, come ci poteva stare (l'anno scorso 0-0 a Firenze e 2-2 a
> Verona), avremmo gli stessi punti, più o meno a parità di calendario
> (Juve=Napoli, Fiorentina, Verona, Lazio, Palermo=Samp); e comunque ad
> ora abbiamo la stessa media inglese, alla faccia del peggior inizio di
> sempre.

Se le avessimo vinte tutte, invece saremmo a punteggio pieni invece.

> In questo momento la differenza la fanno la mancanza di Perin e Pavoletti.

Non solo. Certo che attendere Pavoletti come salvatore della patria...
La differenza la fanno gli esterni, Falque anche se non segnava da subito, è stato importante fin dalla prima partita, la mancanza di una punta di riserva e il centrocampo con scarsa qualità. La differenza la fanno l'assenza di Pavoletti Perin Costa e la presenza di Pandev e Capel.

robista72

26/09/2015 09:29:23

0

> beh però con la Lazio il palo interno di Rincon era un tiro e anche poco
> dopo un altra gran botta rimpallata dalla difesa (e forse anche una
> parata di Marchetti, se ricordo bene)
>

Pericolosi, soprattutto quello di Rincon, ma tutti da fuori area. Intendiamoci, meno male che almeno ogni tanto ci proviamo. Tutti però episodici, nonostante il fatto che si giocasse molto spesso al limite dell'area della Lazio. E' questo il vero problema di questa squadra in questo inizio di stagione che, nonostante tutto, avrebbe potuto essere meno sfigato. Gran possesso palla assolutamente fine a se stesso, manca chi dia profondità al gioco...sia sulle fasce in quanto Perotti non è ancora quello che conosciamo, sia al centro, perchè non abbiamo nessuno in grado di farlo, ne in attacco, ne a centrocampo. Sono tutti in infermeria, cazzo.

Liaigh

26/09/2015 21:55:01

0

Il 26/09/2015 11:23, Gandalf il Grigio ha scritto:

> Ti ripeto quanto sopra scritto, forse deve esserti sfuggito il particolare "nei momenti in cui mancava il centravanti"

Non mi è sfuggito, ma "nei momenti in cui mancava il centravanti"
eravamo già sugli scudi nella parte sinistra della classifica, quindi il
paragone con la situazione attuale non regge, anche perchè, come ti ho
scritto e forse ti è sfuggito, Falque ha cominciato a segnare ben più
avanti.

> Se le avessimo vinte tutte, invece saremmo a punteggio pieni invece.

E comunque abbiamo la stessa media inglese comunque.....anche a te
questo deve esserti sfuggito ;-)
Era per dire che non è che l'anno scorso si siano fatti sfracelli fin
dall'inizio, ma ci hanno tenuto più a galla di oggi Matri e Perin.

> Non solo. Certo che attendere Pavoletti come salvatore della patria...

Ripeto la mia opinione: non è certo un top player, ma vale il
centravanti della nazionale italiana, e scusa se è poco.

> La differenza la fanno gli esterni, Falque anche se non segnava da subito, è stato importante fin dalla prima partita

Io mi ricordo un inizio più alla Lazovic....ma magari mi sbaglio.

>, la mancanza di una punta di riserva

Questo si: l'anno scorso c'erano Matri e Pinilla, quest'anno avrebbero
potuto esserci Pavoletti e Borriello.


--
Saluti

Liaigh
www.druidi.it

"Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
mischia."
(Solidad Vida)

robista72

28/09/2015 09:37:51

0


> > Ti ripeto quanto sopra scritto, forse deve esserti sfuggito il particolare "nei momenti in cui mancava il centravanti"
>
> Non mi è sfuggito, ma "nei momenti in cui mancava il centravanti"

Stiamo più o meno dicendo la stessa cosa.


> eravamo già sugli scudi nella parte sinistra della classifica,
> paragone con la situazione attuale non regge,

Regge, invece. Senz centravanti lo scorso anno, vero che eravamo già sugli scudi, avevamo degli esterni che si integravano e dialogavano alla perfezione, oltre la qualità di Bertolacci al centro.
Adesso abbiamo un Perotti ad 1/4 di servizio, e gli altri che devono ancora integrarsi.

> scritto e forse ti è sfuggito, Falque ha cominciato a segnare ben più
> avanti.

A parte che i suoi gol, per lungo tempo, hanno portato sfiga Falque è stato un giocatore importantissimo fin dalla sua prima apparizione in campo.

> > Se le avessimo vinte tutte, invece saremmo a punteggio pieni invece.
>
> E comunque abbiamo la stessa media inglese comunque.....anche a te
> questo deve esserti sfuggito ;-)

AH beh, tutto bene allora. :-)

> Era per dire che non è che l'anno scorso si siano fatti sfracelli fin
> dall'inizio, ma ci hanno tenuto più a galla di oggi Matri e Perin.

Vero, ma la squadra dava comunque maggior senso di pericolosità di quanto dia questa. Vedi gara d'eserdio col Napoli.


> > Non solo. Certo che attendere Pavoletti come salvatore della patria...
>
> Ripeto la mia opinione: non è certo un top player, ma vale il
> centravanti della nazionale italiana, e scusa se è poco.

Probabilmente è vero, però è un giocatore che in A deve ancora dimostrare tutto, sono certo che farà più che bene e sarà un'ottima plusvalenza, ma basare le nostre sorti offensive esclusivamente su di lui, sinceramente, mi tranquilizza poco. Basta che gli venga un raffreddore per ritrovarci nella bratta.

> > La differenza la fanno gli esterni, Falque anche se non segnava da subito, è stato importante fin dalla prima partita
>
> Io mi ricordo un inizio più alla Lazovic....ma magari mi sbaglio.
>

Si ti sbagli di grosso. Ricordo perfettamente che commentai, ad un mo amico, dopo non più di 3 o 4 gare: "questo è il migliore giocatore che abbiamo preso dai tempi di Palacio".


> >, la mancanza di una punta di riserva
>
> Questo si: l'anno scorso c'erano Matri e Pinilla, quest'anno avrebbero
> potuto esserci Pavoletti e Borriello.

Infatti. Lasciarlo andare a parametro 0 mi è parsa una stronzata. Si puntava su Pandev come punta centrale, probabilmente, ma sarebbe stato più lungimirante rinunciare al macedone e tenersi Marco.