[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.genoa

Il miglior presidente del dopoguerra

cortogenovese

11/07/2015 19:09:37

Ho letto le dichiarazioni di Preziosi,e credo che da un punto di vista
prettamente matematico abbia ragione.
Siamo stabilmente in A,le soddisfazioni non sono certo mancate comprese due
qualificazioni Uefa di cui una non 'usufruibile' per motivi non inerenti al
campo,ma ai bilanci.
Però allo stesso tempo credo che sia mancato il vero sale del tifoso,quel misto
d'emozioni e bandiere che sono le cose che rimangono negli anni.
Siamo andati in EL,ma non c'è stata un emozione anche vagamente paragonabile a
quella provata colla doppia sfida col Liverpool.
Abbiamo avuto un bell'esempio d'attaccamento alla maglia come Rossi,ma senza il
carisma di un Signorini,e forse neppure di un Onofri
In compenso non sono mancati i campioni veri,Milito su tutti,anche se sono 'durati'
giusto una stagione o poco più.
Inoltre è forse mancata una vera competizione coi periferici,che a parte l'anno
d'oro con Pazzini e Cassano,sono sempre stati 'stazzi'tanto da retrocedere dopo
uno dei derby più assurdi che io ricordi.

P.S. credo che la contestazione degli striscioni della TO sia un'emerita cazzata,
della serie 'vorrei ma non posso',che fa solo ridere per non piangere.

40 Risposte

Paul, Mick e gli altri

11/07/2015 19:44:07

0

Il giorno sabato 11 luglio 2015 21:09:37 UTC+2, cortogenovese ha scritto:
> Ho letto le dichiarazioni di Preziosi,e credo che da un punto di vista
> prettamente matematico abbia ragione.
> Siamo stabilmente in A,le soddisfazioni non sono certo mancate comprese due
> qualificazioni Uefa di cui una non 'usufruibile' per motivi non inerenti al
> campo,ma ai bilanci.
> Però allo stesso tempo credo che sia mancato il vero sale del tifoso,quel misto
> d'emozioni e bandiere che sono le cose che rimangono negli anni.
> Siamo andati in EL,ma non c'è stata un emozione anche vagamente paragonabile a
> quella provata colla doppia sfida col Liverpool.
> Abbiamo avuto un bell'esempio d'attaccamento alla maglia come Rossi,ma senza il
> carisma di un Signorini,e forse neppure di un Onofri
> In compenso non sono mancati i campioni veri,Milito su tutti,anche se sono 'durati'
> giusto una stagione o poco più.
> Inoltre è forse mancata una vera competizione coi periferici,che a parte l'anno
> d'oro con Pazzini e Cassano,sono sempre stati 'stazzi'tanto da retrocedere dopo
> uno dei derby più assurdi che io ricordi.
>
> P.S. credo che la contestazione degli striscioni della TO sia un'emerita cazzata,
> della serie 'vorrei ma non posso',che fa solo ridere per non piangere.


La gente ha anche delle "reminiscenze pagane".
L'attaccamento alla terra (Genova-Genoa).
L'attaccamento al suolo (IL Ferraris)
L'attaccamento ai giocatori
L'attaccamento alle origini: e vincere col Liverpool a casa sua ebbe una valenza simbolica impressionante.

Purtroppo queste cose pare che all' Enrico non interessino minimamente. Anzi..
E chissà cosa deve aver masticato quando riprese il Gasp...

Liaigh

12/07/2015 13:11:27

0

Il 11/07/2015 21:44, 12miliardi@gmail.com ha scritto:

> L'attaccamento al suolo (IL Ferraris)

Preziosi ha sempre difeso il Ferraris, anche quando garrone voleva
costruire a trasta; credo sia l'unico presidente italiano che non parla
di costruire un nuovo stadio.

> L'attaccamento ai giocatori

Questo in effetti ora viene a mancare; però ricordiamoci che Signorini
smise di giocare giusto l'anno dell'uscita della legge Bosman, che ha
cambiato tutto. E da allora i giocatori simbolo della squadra sono stati
sempre più rari: Totti, De Rossi...e poi ? Del Piero ? Noi nel nostro
piccolo abbiamo ancora avuto Marco Rossi, per 8 anni.

> L'attaccamento alle origini: e vincere col Liverpool a casa sua ebbe una valenza simbolica impressionante.

Con Preziosi abbiamo un museo del calcio che ci invidiano anche a
Barcellona, e mi pare che negli ultimi anni le manifestazioni di
richiamo alla genoanità, alle origini inglesi, alla difesa delle
tradizioni e della maglia, *mai cambiata*, siano state sempre al centro
dei pensieri della società.

> Purtroppo queste cose pare che all' Enrico non interessino minimamente. Anzi..

Mi pare di averti dimostrato che non è così.

--
Saluti

Liaigh
www.druidi.it

"Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
mischia."
(Solidad Vida)

cortogenovese

12/07/2015 17:02:31

0

Il giorno domenica 12 luglio 2015 15:11:34 UTC+2, Liaigh ha scritto:
> Il 11/07/2015 21:44, 12miliardi@gmail.com ha scritto:
>
> > L'attaccamento al suolo (IL Ferraris)
>
> Preziosi ha sempre difeso il Ferraris, anche quando garrone voleva
> costruire a trasta; credo sia l'unico presidente italiano che non parla
> di costruire un nuovo stadio.

Semplicemente perchè al Genoa non serve,senza considerare che uno stadio costa.


> > L'attaccamento ai giocatori
>
> Questo in effetti ora viene a mancare; però ricordiamoci che Signorini
> smise di giocare giusto l'anno dell'uscita della legge Bosman, che ha
> cambiato tutto. E da allora i giocatori simbolo della squadra sono stati
> sempre più rari: Totti, De Rossi...e poi ? Del Piero ? Noi nel nostro
> piccolo abbiamo ancora avuto Marco Rossi, per 8 anni.

Abbiamo un turn-over nella rosa da far paura,Kucka e Sculli a parte non mi
sembra di ricordare giocatori che abbiano fatto TRE stagioni di fila con noi.
Qui non si parla di non avere più bandiere,ma neppure gagliardetti.


> > L'attaccamento alle origini: e vincere col Liverpool a casa sua ebbe una valenza simbolica impressionante.
>
> Con Preziosi abbiamo un museo del calcio che ci invidiano anche a
> Barcellona, e mi pare che negli ultimi anni le manifestazioni di
> richiamo alla genoanità, alle origini inglesi, alla difesa delle
> tradizioni e della maglia, *mai cambiata*, siano state sempre al centro
> dei pensieri della società.

Abbiamo un museo che parla di persone e fatti che nessuno di noi ha vissuto.
Vuoi mettere guardare delle foto ingiallite coll'essere stati ad Anfield ?
Non ho detto che Preziosi sia un cattivo presidente pur con tutte le cazzate
che ha fatto,solo che con lui sono mancate un certo tipo d'emozioni 'uniche'.

Paul, Mick e gli altri

12/07/2015 17:53:13

0

Il giorno domenica 12 luglio 2015 15:11:34 UTC+2, Liaigh ha scritto:
> Il 11/07/2015 21:44, 12miliardi@gmail.com ha scritto:
>
> > L'attaccamento al suolo (IL Ferraris)
>
> Preziosi ha sempre difeso il Ferraris, anche quando garrone voleva
> costruire a trasta; credo sia l'unico presidente italiano che non parla
> di costruire un nuovo stadio.

Sì; questo è vero. Bisogna dargliene atto.


>
> > L'attaccamento ai giocatori

> Questo in effetti ora viene a mancare; però ricordiamoci che Signorini
> smise di giocare giusto l'anno dell'uscita della legge Bosman, che ha
> cambiato tutto. E da allora i giocatori simbolo della squadra sono stati
> sempre più rari: Totti, De Rossi...e poi ? Del Piero ? Noi nel nostro
> piccolo abbiamo ancora avuto Marco Rossi, per 8 anni.


Beh; ha inciso tantissimo la sua volontà di restare anche in C...un uomo eccezionale...ricordo però anche che Biava pianse quando gli dissero che veniva ceduto..


> > L'attaccamento alle origini: e vincere col Liverpool a casa sua ebbe una valenza simbolica impressionante.
>
> Con Preziosi abbiamo un museo del calcio che ci invidiano anche a
> Barcellona


Non lo so; non posso rispondere in merito. Quand'era in Salita Dinegro...lo conoscevano solo i gatti. Scherzo, ovviamente :-)


e mi pare che negli ultimi anni le manifestazioni di
> richiamo alla genoanità, alle origini inglesi, alla difesa delle
> tradizioni e della maglia, *mai cambiata*, siano state sempre al centro
> dei pensieri della società.


Beh; è un buon venditore questo sì !


> Mi pare di averti dimostrato che non è così.


In parte.
>
>
>
> --
> Saluti

Saluti.

>
> Liaigh
> www.druidi.it
>
> "Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
> mischia."
> (Solidad Vida)

Beppe

12/07/2015 17:56:54

0

Il 12/07/2015 19.02, cortogenovese ha scritto:

> Abbiamo un museo che parla di persone e fatti che nessuno di noi ha vissuto.
> Vuoi mettere guardare delle foto ingiallite coll'essere stati ad Anfield ?
> Non ho detto che Preziosi sia un cattivo presidente pur con tutte le cazzate
> che ha fatto,solo che con lui sono mancate un certo tipo d'emozioni 'uniche'.

C'e' chi ha il padre Amministratore delegato in qualche azienda, il
nonno primario in ospedale e il bisnonno Senatore della Repubblica. E
lui e' un manager di successo a Montecarlo.

C'e' chi, come noi, ha il bisnonno Senatore, il nonno primario in
ospedale e poi il padre operaio all'Italsider e di mestiere fa il lattaio.

Abbiamo tradizioni grandissime, ma dobbiamo guardare in faccia la realta'.

E la realta' ci dice chiaramente che Preziosi non solo e' il miglior
Presidente del dopoguerra, ma non riesco nemmeno a immaginare un
Presidente che avrebbe gestito il Genoa in maniera migliore in questi 10
e passa anni.

A meno che non ci prendeva il Berlusconi degli anni '80-90, meglio
Preziosi di tutti gli altri presidenti trafficoni che abbiamo visto in
serie A negli ultimi 10 anni.

Cellino, Zamparini, Cairo, il ciccione del Parma, Viperetta, Lotito, De
Laurentiis... beh per me sono tutti peggio o al limite sullo stesso
piano di Preziosi.

Forse il solo Della Valle mi sarebbe piaciuto di piu', sia per la
solidita' economica sia per il fatto di non essere un buffone come gli
altri citati.

I Moratti, Agnelli etc etc non li prendo neppure in esame perche' siamo
a Genova e un imprenditore di altissimo livello non va certo a investire
in una citta' non sua.

Lunga vita a Preziosi!


--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: news@netfront.net ---

Liaigh

12/07/2015 20:53:50

0

Il 12/07/2015 19:53, 12miliardi@gmail.com ha scritto:

> Beh; ha inciso tantissimo la sua volontà di restare anche in C...

La volontà di restare ormai è componente determinante per una società
che non può offrire stipendi plurimilionari.
L'esempio di quest'anno è Perin, per dire..... ;-)

> Non lo so; non posso rispondere in merito. Quand'era in Salita Dinegro...lo conoscevano solo i gatti.

Si, ma ora è nel posto più turistico di Genova, ed è *bellissimo* :-)

> e mi pare che negli ultimi anni le manifestazioni di
>> richiamo alla genoanità, alle origini inglesi, alla difesa delle
>> tradizioni e della maglia, *mai cambiata*, siano state sempre al centro
>> dei pensieri della società.
>
>
> Beh; è un buon venditore questo sì !

Fosse un buon venditore e basta probabilmente la maglia cambierebbe ogni
anno, come quella del Milan ;-)

> In parte.

In buona parte ;-)


--
Saluti

Liaigh
www.druidi.it

"Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
mischia."
(Solidad Vida)

Liaigh

12/07/2015 21:00:34

0

Il 12/07/2015 19:02, cortogenovese ha scritto:

> Vuoi mettere guardare delle foto ingiallite coll'essere stati ad Anfield ?

A parte il fatto che al museo l'avventura in UEFA è ben rappresentata,
non capisco dove vuoi andare a parare.
Per una volta poi che non dici cazzate e ti do ragione.....:-D

> Non ho detto che Preziosi sia un cattivo presidente pur con tutte le cazzate
> che ha fatto,solo che con lui sono mancate un certo tipo d'emozioni 'uniche'.

Quindi Spinelli, con cui siamo andati all'Anfield, era un presidente
migliore ? La verità è che certe emozioni uniche ormai te le puoi
sognare: col calcio attuale, dominato dal denaro, un Verona o una
sampdoria che vincono lo scudetto, o un Genoa in semifinale di EL, non
sono difficili, sono assolutamente impossibili.


--
Saluti

Liaigh
www.druidi.it

"Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
mischia."
(Solidad Vida)

cortogenovese

13/07/2015 13:36:46

0

Il giorno domenica 12 luglio 2015 23:00:43 UTC+2, Liaigh ha scritto:
> Il 12/07/2015 19:02, cortogenovese ha scritto:
>
> > Vuoi mettere guardare delle foto ingiallite coll'essere stati ad Anfield ?
>
> A parte il fatto che al museo l'avventura in UEFA è ben rappresentata,
> non capisco dove vuoi andare a parare.
> Per una volta poi che non dici cazzate e ti do ragione.....:-D
>
> > Non ho detto che Preziosi sia un cattivo presidente pur con tutte le cazzate
> > che ha fatto,solo che con lui sono mancate un certo tipo d'emozioni 'uniche'.
>
> Quindi Spinelli, con cui siamo andati all'Anfield, era un presidente
> migliore ? La verità è che certe emozioni uniche ormai te le puoi
> sognare: col calcio attuale, dominato dal denaro, un Verona o una
> sampdoria che vincono lo scudetto, o un Genoa in semifinale di EL, non
> sono difficili, sono assolutamente impossibili.

Cazzo eppure tu l'italiano lo capisci e anche bene.
NON HO DETTO che Spinelli è stato un presidente migliore di Preziosi,anche
perchè non lo penso.
Dico solo che per una botta di culo più unica che rara con quello la sono andato
a Liverpool,con questo mi sono tolto delle gran belle soddisfazioni,ma non come
quella.
A differenza di te non credo che per noi sia oggi impossibile ripetere quell'impresa,
solo non dovrebbe rivoltare la squadra come fa ogni anno,sempre che se lo possa
permettere,vedi mancata licenza di quest'anno.
E' chiaro stu fatto :-)

Liaigh

13/07/2015 19:48:32

0

Il 13/07/2015 15:36, cortogenovese ha scritto:

> Dico solo che per una botta di culo più unica che rara con quello la sono andato
> a Liverpool,con questo mi sono tolto delle gran belle soddisfazioni,ma non come
> quella.

E quindi, se di botta di culo si tratta (e secondo me non lo era, però
sicuramente era una rondine che non poteva fare primavera), non vedo
come possa essere portata ad esempio di non buona gestione da parte di
Preziosi ;-)


--
Saluti

Liaigh
www.druidi.it

"Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
mischia."
(Solidad Vida)

cortogenovese

13/07/2015 20:36:22

0

Il giorno lunedì 13 luglio 2015 21:48:43 UTC+2, Liaigh ha scritto:
> Il 13/07/2015 15:36, cortogenovese ha scritto:
>
> > Dico solo che per una botta di culo più unica che rara con quello la sono andato
> > a Liverpool,con questo mi sono tolto delle gran belle soddisfazioni,ma non come
> > quella.
>
> E quindi, se di botta di culo si tratta (e secondo me non lo era, però
> sicuramente era una rondine che non poteva fare primavera), non vedo
> come possa essere portata ad esempio di non buona gestione da parte di
> Preziosi ;-)
>
>
> --
> Saluti
>
> Liaigh
> www.druidi.it
>
> "Raggiunti i piani alti, scandalosi arbitraggi ci ributtarono nella
> mischia."
> (Solidad Vida)

Ti prego,suicidati così mi eviti la fatica di venire a Genova per spararti :-)