[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.atletica

quale GPS con velocità istantanea più corretta?

Michele Giovannini

07/10/2015 11:23:25

Salve
da un paio di anni ho un Nike Sportwatch
GPS con tecnologia Tom Tom
molto preciso come tracciamento/distanza
un disastro sulla velocità istantanea
si sbaglia di 20 secondi

secondo voi quale è il migliore (o meno peggiore) GPS per quanto
riguarda la velocità istantanea

27 Risposte

Gert dal pozzo

07/10/2015 12:26:06

0

Michele Giovannini <michele@adb.local> ha scritto:

> secondo voi quale è il migliore (o meno peggiore) GPS per quanto
> riguarda la velocità istantanea

non esiste. è un dato da non considerare per niente
il gps è una tecnologia che per l'errore che presenta rende inutile la
misura in oggetto

megaMAX

07/10/2015 12:40:09

0

On 07/10/2015 13:23, Michele Giovannini wrote:
> secondo voi quale è il migliore (o meno peggiore) GPS per quanto
> riguarda la velocità istantanea

Nessuno, come già detto da Gert. La tecnologia non lo permette, e basta.
Non c'è nessun orologio che possa fare di meglio se la tecnologia sui
cui è basato ha dei limiti, evidenti e voluti appositamente (per i GPS
civili, quelli militari sono precisissimi).

E' come calcolare il passo ogni km con un orologio a lancette con solo i
minuti. Una perdita di tempo, appunto.

--
"...riesco ad andare al mio passo, e posso correre piu' rilassato.Premo
il tasto del pilota automatico, programmato nel mio cervello da millenni
di perfetta evoluzione e da qualche mese di imperfetto allenamento" (Mau)

le2

07/10/2015 14:46:04

0

Michele Giovannini <michele@adb.local> ha scritto:


> secondo voi quale è il migliore (o meno peggiore) GPS per quanto
> riguarda la velocità istantanea

uno qualsiasi che legga i dati da un footpod (ad esempio Garmin 610,
parlo per esperienza), opportunamente calibrato.

Velocità istantanea che comunque non serve a moltissimo, dato che se sei
in ripetuta meglio allora usare il Lap Pace e se sei in corsa lenta
allora meglio non guardare proprio il gps se non ai vari bip chilometrici

Roberto

07/10/2015 14:51:40

0

Il 07/10/2015 14.26, Gert dal pozzo ha scritto:
> Michele Giovannini <michele@adb.local> ha scritto:
>
>> secondo voi quale è il migliore (o meno peggiore) GPS per quanto
>> riguarda la velocità istantanea
>
> non esiste. è un dato da non considerare per niente
> il gps è una tecnologia che per l'errore che presenta rende inutile la
> misura in oggetto
>
Scusa domanda forse stupida..perchè non è da considerare? Non ho capito:
se ti riferisci al dato in sè stesso inutile per l'allenamento/gara
concordo benissimo ma che non sia un dato preciso mi lasci perplesso..

Io quando vado in macchina vedo la velocità istantanea sul mio tomtom e
ti assicuro che è perfettamente giusta...

forse mi sfugge qualcosa

Gert dal pozzo

07/10/2015 15:04:01

0

Roberto <aer@aer.com> ha scritto:

> ma che non sia un dato preciso mi lasci perplesso..
>
> Io quando vado in macchina vedo la velocità istantanea sul mio tomtom e
> ti assicuro che è perfettamente giusta...
>
> forse mi sfugge qualcosa

supponiamo tu ti stia muovendo alla velocità di 4m al secondo sull'asse
delle ascisse
al secondo 0 il gps ti misura in una certa posizione, mettiamo sia l'origine
degli assi
al secondo 1 il gps perfetto ti dovrebbe misurare la coordinata (4,0),
espressa in metri
velocità istantanea = 4m/s
però il GPS civile non è perfetto, anche in condizioni ottimali introduce un
piccolo errore
quindi ti troverà in una posizione differente, mettiamo la (3.5 , -0.5)
=> velocità istantanea = 3.6m/secondo, il 12% più lenta

perchè in auto ti funziona bene? perchè la velocità è maggiore
dopo un secondo ti troverai alla posizione (35,0)
in realtà lui ti troverà alla coordinata (34.0 , 3.2) = 34.1m/s, errore %
molto minore

in realtà entrambi i sw avranno un meccanismo di media mobile che filtra
l'errore, di sicuro più preciso quello del tomtom che ha maggiore potenza di
calcolo e memoria

poi c'è il discorso del dislivello che soffre di errori anche maggiori...


Roberto

07/10/2015 15:15:34

0

Il 07/10/2015 17.04, Gert dal pozzo ha scritto:
> Roberto <aer@aer.com> ha scritto:
>
>
> in realtà entrambi i sw avranno un meccanismo di media mobile che filtra
> l'errore, di sicuro più preciso quello del tomtom che ha maggiore potenza di
> calcolo e memoria
>
> poi c'è il discorso del dislivello che soffre di errori anche maggiori...
>

capito..grazie della tua spiegazione :-)

roby

Jk

07/10/2015 15:54:25

0

Il 07/10/2015 17.04, Gert dal pozzo ha scritto:
> u ti stia muovendo alla velocità di 4m al secondo sull'asse
> delle ascisse
> al secondo 0 il gps ti misura in una certa posizione, mettiamo sia l'origine
> degli assi
> al secondo 1 il gps perfetto ti dovrebbe misurare la coordinata (4,0),
> espressa in metri
> velocità istantanea = 4m/s

in pratica il GPS soffre di un errore di posizione il cui valore max è
fisso , quindi tanto più sei veloce tanto meno incide sulla precisione,
giusto?

megaMAX

07/10/2015 15:57:45

0

On 07/10/2015 17:54, Jk wrote:
> in pratica il GPS soffre di un errore di posizione il cui valore max è
> fisso , quindi tanto più sei veloce tanto meno incide sulla precisione,
> giusto?

Yes. Pure in bici se ci fai caso le traiettorie sono molto migliori di
quelle di corsa.

--
"...riesco ad andare al mio passo, e posso correre piu' rilassato.Premo
il tasto del pilota automatico, programmato nel mio cervello da millenni
di perfetta evoluzione e da qualche mese di imperfetto allenamento" (Mau)

Jk

08/10/2015 07:28:10

0

Il 07/10/2015 17.57, megaMAX ha scritto:

> Yes. Pure in bici se ci fai caso le traiettorie sono molto migliori di
> quelle di corsa.

in BdC non uso quasi mai il GPS.
grazie.


adamski

08/10/2015 10:30:05

0

Il giorno mercoledì 7 ottobre 2015 16:51:43 UTC+2, Roberto ha scritto:
> Il 07/10/2015 14.26, Gert dal pozzo ha scritto:
> > Michele Giovannini <michele@adb.local> ha scritto:
> >
> >> secondo voi quale è il migliore (o meno peggiore) GPS per quanto
> >> riguarda la velocità istantanea
> >
> > non esiste. è un dato da non considerare per niente
> > il gps è una tecnologia che per l'errore che presenta rende inutile la
> > misura in oggetto
> >
> Scusa domanda forse stupida..perchè non è da considerare? Non ho capito:
> se ti riferisci al dato in sè stesso inutile per l'allenamento/gara
> concordo benissimo ma che non sia un dato preciso mi lasci perplesso..
>
> Io quando vado in macchina vedo la velocità istantanea sul mio tomtom e
> ti assicuro che è perfettamente giusta...
>
> forse mi sfugge qualcosa

La velocità istantanea è, per così dire, un'astrazione (è il limite a cui tende la velocità media per delta T tendente a zero). Quella che vedi sul tomtom è comunque una velocità media.