[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.hobby.motociclismo.scooter

Rottura attacco pinza freni: che fare?

MotoPuz

19/07/2013 13:46:23

A parte ringraziare 1.000.0000 di volte per il fatto che ne sono uscito
incolume... ora che faccio?

Incolonnato nei pressi di una rotatoria, si spacca l'attacco della pinza
posterire dei freni del mio beverly. La pinza va tra i raggi della ruota. La
ruota si blocca immediatamente! Lo scooter sbanda, lo tengo e si pianta li
in mezzo alla carreggiata.

Fortuna che andavo a 20 e quindi sono riuscito a non cadere e la macchina
dietro di me è riuscita a non investirmi... Non oso pensare cosa sarebbe
potuto succedere se mi si rompeva a 50 kmh o in superstrada dove normalmente
mi sistemo sui 100 kmh. :(

Ma ora che faccio?

Qualcuno ha esperienze con la Piaggio in tal senso? Lo scooter non è più in
garanzia ma questo è un difetto di produzione non è dovuto ad usura o
manutenzione (lo scooter ha 10 anni ma soli 15.000km) o tagliandi (comunque
tutti fatti regolarmente).

Girando su internet leggo, addirittura, che è già capitato ad altri... ma
questi ne parlano pensando alla sola riparazione, ma per la miseria... è
pericolosissimo! Non può essere una "rottura" normale. Sbaglio?

Inoltre, al di la della Piaggio, tornando a parlare "terra-terra" poi
materialmente con lo scooter che ci faccio?
L'officina per sistemarlo mi vuole, tra pezzi e manodopera, non meno di
800-900 euro che è l'attuale valore del mezzo.

Lo vendo per ricambi? A chi, all'officina?

Grazie per qualsiasi dritta...


10 Risposte

Copyleft

19/07/2013 18:47:41

0

Il 19/07/2013 15:46, MotoPuz ha scritto:
> A parte ringraziare 1.000.0000 di volte per il fatto che ne sono uscito
> incolume... ora che faccio?
>
> Incolonnato nei pressi di una rotatoria, si spacca l'attacco della pinza
> posterire dei freni del mio beverly.


Si spacca o si stacca la pinza dal motore ? c'e' una differenza enorme!


>
> Qualcuno ha esperienze con la Piaggio in tal senso?

Direi di si...

Lo scooter non è più in
> garanzia ma questo è un difetto di produzione non è dovuto ad usura o
> manutenzione (lo scooter ha 10 anni ma soli 15.000km) o tagliandi (comunque
> tutti fatti regolarmente).

questo e' cio' che tu pensi,posta delle foto del motore (nella zona
della pinza) e poi ne discutiamo (eventualmente)

>
> Girando su internet leggo, addirittura, che è già capitato ad altri...

io stesso uso un beverly (250),con oltre 60.000 Km,mai avuto il minimo
problema con i freni.

ma
> questi ne parlano pensando alla sola riparazione, ma per la miseria... è
> pericolosissimo! Non può essere una "rottura" normale. Sbaglio?

Sbagli,se per ipotesi,qualcuno ha manomesso le viti di fissaggio (magari
per cambiare le pastiglie...)e non ha rimontato il tutto
correttamente,puo' accadere quello che e' capitato a te,io propendo per
manomissione e/o errato montaggio della pinza al 98%,rimane un 2%
inputabile agli alieni,la sfiga,babbo natale,i 7 nani,varie ed eventuali...

>
> Inoltre, al di la della Piaggio, tornando a parlare "terra-terra" poi
> materialmente con lo scooter che ci faccio?
> L'officina per sistemarlo mi vuole, tra pezzi e manodopera, non meno di
> 800-900 euro che è l'attuale valore del mezzo.

Non dici di quale cilindrata stai parlando
125,200,250,300,350,400,500,quale ?
>
> Lo vendo per ricambi? A chi, all'officina?

Dubito siano interessati, chiedi,al massimo rifiutano.

>
> Grazie per qualsiasi dritta...

Ci sono N variabili in gioco,come :
quanto usi il veicolo
quanto ti e' indinspensabile
quanto ci sei affezzionato
quanto sei disposto a spendere per sostituirlo
etc,etc,etc


MotoPuz

22/07/2013 06:57:34

0

Ciao, grazie per la risposta.
Se riesco posto una foto così ci capiamo meglio.


fil rouge

24/07/2013 08:55:04

0

Il 19/07/2013 15:46, MotoPuz ha scritto:

> Inoltre, al di la della Piaggio, tornando a parlare "terra-terra" poi
> materialmente con lo scooter che ci faccio?
> L'officina per sistemarlo mi vuole, tra pezzi e manodopera, non meno di
> 800-900 euro che è l'attuale valore del mezzo.
>
> Lo vendo per ricambi? A chi, all'officina?
>
> Grazie per qualsiasi dritta...
>
>


Non so se è il tuo caso, ma un Beverly di 10 anni, con 15000 km, sempre
tagliandato e (magari) rimessato sempre in garage, vale abbastanza più
di 800 euro.
Se le condizioni sono quelle che ho scritto, io lo riparerei.
Poi fai tu.


MotoPuz

24/07/2013 13:58:32

0

Ok, qui la foto:
https://www.dropbox.com/s/ltjhdq31nvnh4e1/IMG_20130719_083023%20%28Sm...

Guarda dove sta la pinza del freno e guarda dove dovrebbe stare...


"fil rouge" <filrouge@tele2.it> ha scritto nel messaggio
news:kso4pc$vin$1@speranza.aioe.org...
> Non so se è il tuo caso, ma un Beverly di 10 anni, con 15000 km, sempre
> tagliandato e (magari) rimessato sempre in garage, vale abbastanza più di
> 800 euro.
> Se le condizioni sono quelle che ho scritto, io lo riparerei.
> Poi fai tu.

Sai cos'è... è che io non mi fido più del mio scooter!
Lo so che è impossibile che abbia altri difetti simili ma ho già rischiato
una volta, pagare 1000 euro per rimetterlo a posto (perchè poi il preventivo
è di quell'ordine) e ripensare a quello che mi è successo, mi mette i
brividi!

Sinceramente, ora come ora, sono solo curioso di sapere la posizione di
Piaggio in merito.


MotoPuz

24/07/2013 13:59:00

0

L Infante di Spagna

24/07/2013 15:15:18

0

Il giorno mercoledì 24 luglio 2013 15:59:00 UTC+2, MotoPuz ha scritto:

> https://www.dropbox.com/s/ltjhdq31nvnh4e1/IMG_20130719_083023%20%28Sm...

Azz! Bella rogna. A vederlo cosi' potrebbe anche essere stato causato da un eccessivo serraggio dei due dadi. Ci vorrebbe una perizia.
Cmq forse e' possibile risaldare i monconi. Prova a sentire qualcuno specializzato in saldature.
In bocca al lupo

--
<)<)
L'Infante di Spagna

MotoPuz

24/07/2013 16:56:29

0


<"L Infante di Spagna" <linfantedispagna@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:c7407bef-9b30-4f1b-a2ad-Cmq forse e' possibile <risaldare i monconi.
Prova a sentire qualcuno specializzato in saldature.

Crepi il lupo!
Ma il mio problema non è sistemarlo... è che mi ci potevo fare veramente
male (ed è eufemismo).
Possibile che la Piaggio non ne sia responsabile in qualche modo?
Cioè possibile che possa succedere una cosa simile anche se dopo 10 anni?
E' una rottura mooooooooolto pericolosa, perchè la ruota di dietro si blocca
all'istante.

Queste sono attualmente le mie domande... inoltre finchè loro non si
esprimono in qualche modo lo scooter non lo posso toccare. Per quest'estate
mi sa che rimarrà così. :(


Copyleft

24/07/2013 20:42:56

0

Il 24/07/2013 15:59, MotoPuz ha scritto:
> Ecco la foto:
> https://www.dropbox.com/s/ltjhdq31nvnh4e1/IMG_20130719_083023%20%28Sm...
>
> A te i commenti...

Da cio' che si vede,sembra(a distanza e' impossibile essere categorici)
che il metallo spezzato non presenti alcuna anomalia (bolle,difetti di
fusione,crepe,etc,etc),posso fare 2 ipotesi:
A) in qualche modo la pinza ha ricevuto un colpo fortissimo
(marciapiedi,bloccadisco,sabotaggio,altro...),lo si capisce dal colore
bianco del metallo spezzato,se fosse stato un difetto congenito avresti
trovato vecchie tracce di crepe o bolle d'aria nella fusione,io da qui
vedo solo un pezzo tranciato di netto come se fosse stato colpito con
una mazza da >10 Kg,mai visto nulla del genere nemmeno su veicoli
incidentati...


B) qualche "fenomeno" ha picchiato recentemente (sempre guardando le
condizioni del metallo nella frattura) sulle viti di fissaggio in
maniera selvaggia perche' non riusciva a svitarle,causando un frattura
iniziale,frattura completata nell'ultima frenata...

dubito fortemente che il danno sia imputabile a Piaggio (ma io sono solo
un meccanico,non un perito!)

dalla foto si vede chiaramente che le pastiglie sono recenti ed
originali,chi le ha cambiate e quando?


io quel motore non lo riparerei se non sostituendo i carter motore e
800? non bastano...

Non hai dichiarato la cilindrata, 125 o 200 ?

IHMO hai solo 2 scelte:
A) trovi un motore in buone condizioni a prezzo stracciato
B) vendi il tutto magari a pezzi su e-bay...

La riparazione non ha alcun senso.

MotoPuz

25/07/2013 08:13:06

0

Ciao, grazie per il parere.
Ovviamente ti dico la mia e devi fidarti della buona fede senno' inutile
continuare. ;)

"Copyleft" <Copyleft@Fasullo.org> ha scritto nel messaggio
news:kspdsn$jc1$1@dont-email.me...
> A) in qualche modo la pinza ha ricevuto...

Veicolo con 17.000 km fatti in 10 anni di strada casa-lavoro, sempre tenuto
in garage.
Escludo categoricamente il "colpo fortissimo" anche perchè per le
sollecitazioni a cui dovrebbe essere normalmente soggetto (la frenata anche
a 110/120 kmh) sono molto importanti e io non credo che un colpo fortissimo
(nel normale uso) possa spaccarlo
o se lo avesse ricevuto, come dici tu, o si spaccava nel momento in cui lo
riceveva o, sempre come dici tu, se aveva subito il colpo prima si sarebbe
lesionato in quel momento e ora, alla rottura, ci sarebbero tracce di
fessurazioni, sporco o simili.
Invece s'è tranciato di netto come se il colpo l'avesse ricevuto in quel
momento (diciamo).
Considera che andavo a 20 ed ero incolonnato e se sono qui a raccontarla, il
colpo (se mai ci fosse stato) non l'ha ricevuto nel momento in cui si è
rotto.

Imho non è dovuto ad un colpo netto.

> B) qualche "fenomeno" ha picchiato recentemente (sempre guardando le
> condizioni del metallo nella frattura) sulle viti di fissaggio in maniera
> selvaggia perche' non riusciva a svitarle,causando un frattura
> iniziale,frattura completata nell'ultima frenata...

Vale quanto sopra, se la frattura fosse iniziata prima avremmo i segni di
filature, ruggine, sporcature etc nella lesione invece non c'è nulla.
Considera che l'ultimo tagliando l'ha fatto a maggio (quello previsto per i
18.000 km ) e nessuno ha toccato i freni almeno negli ultimi 2 anni. Se
fosse come dici tu, in 2 anni una frattura "iniziata" si sarebbe sicuramente
sporcata. Credo.


> dubito fortemente che il danno sia imputabile a Piaggio

Parliamo sempre di buona fede...
quindi scusa, se si rompe un pezzo del genere, se escludiamo (ripeto
considera la buona fede) usi impropri (salti, cross o robe simili)
non è colpa di chi lo produce?


> dalla foto si vede chiaramente che le pastiglie sono recenti ed
> originali,chi le ha cambiate e quando?

Non ho idea di se e quando sono state cambiate. C'ha lavorato solo
l'officina autorizzata, ho rispettato i tagliandi da libretto.
Magari a casa mi vado a ricontrollare eventuali fatture se parlano di freni
ma se li hanno toccati saranno almeno almeno di 2 anni abbondanti.

> io quel motore non lo riparerei se non sostituendo i carter motore e 800¤
> non bastano...

E' quello che dico anche io.

> Non hai dichiarato la cilindrata, 125 o 200 ?

E' un 200.


> IHMO hai solo 2 scelte:
> A) trovi un motore in buone condizioni a prezzo stracciato

Perchè parli di motore?
Non è rotto il motore, in officina mi hanno detto che è un "blocco" (perdona
l'ignoranza in materia), c'è da smontare tutto per sostituirlo ed il pezzo
costa circa 670-700 euro ma non è il motore (che tutt'ora funziona).

> B) vendi il tutto magari a pezzi su e-bay...

Qui però dovrei prima rottamarlo e poi smontarmi i pezzi, giusto?


> La riparazione non ha alcun senso.

Concordo.


Prima di fare qualsiasi cosa però devo aspettare la risposta di Piaggio.
Grazie per il confronto.


L Infante di Spagna

25/07/2013 09:08:47

0

Il giorno mercoledì 24 luglio 2013 18:56:29 UTC+2, MotoPuz ha scritto:


> Ma il mio problema non è sistemarlo... è che mi ci potevo fare veramente
> male (ed è eufemismo).

Ah beh, questo e' piu' che evidente. Sei stato ben piu' che fortunato.

> Possibile che la Piaggio non ne sia responsabile in qualche modo?
> Cioè possibile che possa succedere una cosa simile anche se dopo 10 anni?

La Piaggio puo' essere ritenuta responsabile, certo, ma per provarlo ci vuole una perizia, come gia' dicevo sopra.
Tali perizie pero' sono anche costose ed il procedimento civile che ne conseguirebbe non sarebbe da meno, oltre che indefinitamente lungo.
Valuta tu se e' il caso di imbarcarsi in un progetto del genere, sicuramente giusto e doveroso, ma altrettanto oneroso in termini economici e di tempo.
Ovviamente la valutazione la puoi fare solo dopo un parere esperto, non certo sulla base di semplici opinioni che puoi ricevere su internet basate solo su foto.
Della tua buona fede non dubito affatto, ci mancherebbe.

> Queste sono attualmente le mie domande... inoltre finchè loro non si
> esprimono in qualche modo lo scooter non lo posso toccare. Per quest'estate
> mi sa che rimarrà così. :(

Temo che tu abbia ragione.

--
<)<)
L'Infante di Spagna