[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.hobby.motociclismo.scooter

Tagliando 20KKm Majesty 400

L Infante di Spagna

19/06/2013 16:12:16

Me lo sono fatto da me, tra sabato e domenica.
La parte piu' rognosa, ovviamente, e' stata quella di rimontare la cinghia perche' non voleva saperne di scavallare lo scalino della puleggia, ma alla fine ho vinto io.
Ho approfittato della manutenzione per sostituire i rulli originali mettendo quelli Malossi da 15, come mi hanno suggerito sul forum Majesty e devo dire che in partenza da fermo ed in ripresa e' una belva, non ce n'e per nessuno. Spalanco il gas e il motore sale di giri in un attimo, senza manifestare piu' quel fastidioso vuoto sotto ai 4000 con conseguente "calcio" superata la soglia. Pero' devo dire che in allungo mi pare abbia perso un bel po'.. Cioe', la Vmax e' piu' o meno invariata, pero' vi mette sensibilmente di piu' ad arrivarci. Il motore si stabilizza sui 6000-6500 giri/minuto e volendo sale ancora, ovvio, pero' la V aumenta piu' lentamente. Vabbe', non si puo' avere tutto, l'ideale sarebbe stato mettere il Multivar, spendendo pero' molti piu' soldi dei 30 euro che mi sono serviti per mettere i rulli da 15. Le pasticche dei freni anteriori sono ancora le originali e non le ho dovute cambiare perche' c'e' ancora moltissimo materiale d'attrito, diciamo che prima di arrivare alla tacca, che di solito indica il "livello di guardia", ci mancano ancora quasi 2mm. Non sono vetrificate perche' la frenata e' ancora buona. Pensavo di mettere le Braking che ho preso in kit coi dischi nuovi (che ho messo 6 mesi fa), ma a questo punto aspettero' ancora, anche se con questi ritmi di consumo chissa', forse le cambiero' l'anno prossimo...

Nota positiva: i rulli che ho smontato, che pesano esattamente 19 grammi (152 tutti e 8 sulla bilancina). Alle brutte rimetto quelli... ma non credo :)

Nota negativa: mentre imprecavo per rimontare la cinghia, ho urtato da qualche parte con la mano sinistra e mi sono ritrovato per terra una specie di "bocchettone" di gomma rettangolare, di circa 6x2cm, che non ho capito da dove sia cascato.

Costo parti di ricambio:
Cinghia originale Yamaha: 110 euro
Rulli malossi 15 gr: 30 euro
filtri (olio, e 3 aria): 35 euro
candela: 10 euro
olio: circa 13 euro (gia' ce l'avevo)
-----------------
Totale: 198 euro

PS: scusate se ho svegliato qualcuno :-P

--
<)<)
L'Infante di Spagna

12 Risposte

snowdog

20/06/2013 09:12:40

0

Il 19/06/2013 18:12, L Infante di Spagna ha scritto:
> Ho approfittato della manutenzione per sostituire i rulli originali mettendo quelli Malossi da 15,
>come mi hanno suggerito sul forum Majesty e devo dire che in partenza
da fermo ed in ripresa e' una belva,
> non ce n'e per nessuno. Spalanco il gas e il motore sale di giri in
un attimo, senza manifestare piu'
>quel fastidioso vuoto sotto ai 4000 con conseguente "calcio" superata
la soglia.
>Pero' devo dire che in allungo mi pare abbia perso un bel po'. Cioe',
la Vmax e' piu' o meno invariata,
>pero' vi mette sensibilmente di piu' ad arrivarci. Il motore si
stabilizza sui 6000-6500 giri/minuto e
>volendo sale ancora, ovvio, pero' la V aumenta piu' lentamente.

comportamento normalissimo lavorando solo sui rulli, avresti dovuto
lavorare anche sulle molle frizione e (come giustamente scrivi) sul
variatore, è un sistema che funziona sulla base di più variabili

http://it.wikipedia.org/wiki/Variomatic#Rulli_e_molla_di...

a livello di consumi come sei messo? sono peggiorati?


--
Questa razza umana che adora gli orologi ma non conosce
il tempo (CCCP Fedeli alla Linea)

http://intentionallyleftblank.alte...
http://neotopografia....
http://iafbaluba.wor...
http://screanzatopo.wor...

L Infante di Spagna

20/06/2013 09:20:59

0

Il giorno giovedì 20 giugno 2013 11:12:40 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:

> comportamento normalissimo lavorando solo sui rulli, avresti dovuto
> lavorare anche sulle molle frizione e (come giustamente scrivi) sul
> variatore, è un sistema che funziona sulla base di più variabili

Ah si' si', lo sapevo. Diciamo che l'effetto e' stato piu' marcato del previsto. Forse i rulli da 17 sono un miglior compromesso tra gli originali da 19 e quelli da 15. Non e' escluso che faccia anche questa altra prova. Cmq con questi rulli pare di stare su un motorino per come sale velocemente di giri :-)
Cambiare anche la molla di contrasto...a quel punto cambio proprio tutto il variatore e metto il Multivar ;-)

> a livello di consumi come sei messo? sono peggiorati?

E' presto per dirlo, ho fatto poco piu' di 100 km, ma prima di fare il lavoro avevo fatto il pieno, quindi al prossimo pieno mi faro' un'idea abbastanza precisa.

--
<)<)
L'Infante di Spagna

snowdog

20/06/2013 09:36:03

0

Il 20/06/2013 11:20, L Infante di Spagna ha scritto:
> Il giorno giovedì 20 giugno 2013 11:12:40 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:
>
>> comportamento normalissimo lavorando solo sui rulli, avresti dovuto
>> lavorare anche sulle molle frizione e (come giustamente scrivi) sul
>> variatore, è un sistema che funziona sulla base di più variabili
>
> Ah si' si', lo sapevo. Diciamo che l'effetto e' stato piu' marcato del previsto.

sicuramente per via dei rulli piu' leggeri quasi del 25%... e non
essendo stato compensato da altro (es. molle frizione)

> Cambiare anche la molla di contrasto...a quel punto cambio proprio tutto il variatore e metto il Multivar ;-)

ma probabilmente dovrai toccare comunque anche le mollette della
frizione (col multivar mi pare vendano insieme dei set di molle)

>
>> a livello di consumi come sei messo? sono peggiorati?
>
> E' presto per dirlo, ho fatto poco piu' di 100 km, ma prima di fare il lavoro avevo fatto il pieno,
> quindi al prossimo pieno mi faro' un'idea abbastanza precisa.

io ho un Honda SW-T 400 con rulli standard (al momento fermo causa
incidente :-( finche' non avro' i soldi dall'assicurazione)
so che chi ha alleggerito i rulli, lavorando anche sulle molle della
frizione (es rulli da 21 con molle della frizione del 600, più dure) ha
guardagnato in spunto peggiorando leggermente i consumi

rulli più leggeri fanno girare più alto il motore per cui si dovrebbe
consumare un po' di più, a rigor di logica


--
Questa razza umana che adora gli orologi ma non conosce
il tempo (CCCP Fedeli alla Linea)

http://intentionallyleftblank.alte...
http://neotopografia....
http://iafbaluba.wor...
http://screanzatopo.wor...

L Infante di Spagna

20/06/2013 09:56:30

0

Il giorno giovedì 20 giugno 2013 11:36:03 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:

> sicuramente per via dei rulli piu' leggeri quasi del 25%... e non
> essendo stato compensato da altro (es. molle frizione)

Si', infatti

> ma probabilmente dovrai toccare comunque anche le mollette della
> frizione (col multivar mi pare vendano insieme dei set di molle)

Sai che non lo so? :-)
Cmq ho letto di gente che ha il Majesty 400 ultimo modello (come il mio) che ha messo il Multivar che si metteva sul modello precedente, perche' pare sia compatibile e vada meglio.

> rulli più leggeri fanno girare più alto il motore per cui si dovrebbe
> consumare un po' di più, a rigor di logica

Infatti mi aspetto un incremento, che temo possa essere piuttosto sensibile, dei consumi.
Spero in realta' di restare su livelli accettabili, se no saro' costretto a tornare indietro e mettere dei rulli da 17

--
<)<)
L'Infante di Spagna

snowdog

20/06/2013 10:18:01

0

Il 20/06/2013 11:56, L Infante di Spagna ha scritto:

> Sai che non lo so? :-)
> Cmq ho letto di gente che ha il Majesty 400 ultimo modello (come il mio) che ha messo il Multivar
>che si metteva sul modello precedente, perche' pare sia compatibile e
vada meglio.

ah

comunque nel kit dovrebbe esserci una molla di contrasto per la frizione
(quale non so, so che poi in realta' ce ne sono di diversi colori che
indicano differenti tarature)


>
>> rulli più leggeri fanno girare più alto il motore per cui si dovrebbe
>> consumare un po' di più, a rigor di logica
>
> Infatti mi aspetto un incremento, che temo possa essere piuttosto sensibile, dei consumi.
> Spero in realta' di restare su livelli accettabili, se no saro' costretto a tornare indietro e mettere dei rulli da 17


spero di non incontrati ai semafori, mi lasceresti li', sono gia' un
fermo di mio, se poi trovo qualcuno coi rulli più leggeri ne respiro
solo gli scarichi :)))


--
Questa razza umana che adora gli orologi ma non conosce
il tempo (CCCP Fedeli alla Linea)

http://intentionallyleftblank.alte...
http://neotopografia....
http://iafbaluba.wor...
http://screanzatopo.wor...

L Infante di Spagna

20/06/2013 13:00:43

0

Il giorno giovedì 20 giugno 2013 12:18:01 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:

> > Cmq ho letto di gente che ha il Majesty 400 ultimo modello (come il mio) che
> > ha messo il Multivar che si metteva sul modello precedente, perche' pare sia
> > compatibile e vada meglio.
>
> ah

Anche a me suona strana la cosa, devo approfondire

> comunque nel kit dovrebbe esserci una molla di contrasto per la frizione
> (quale non so, so che poi in realta' ce ne sono di diversi colori che
> indicano differenti tarature)

Si', esatto. Sul sito Malossi ci sono due kit, fino al 2008 e dal 2009 in poi.
Nessuno dei due comprende molle di contrasto, pero' sul sito sembra che suggeriscano di metterci quella bianca, che rispetto all'originale e' piu' dura del 13%

> spero di non incontrati ai semafori, mi lasceresti li', sono gia' un
> fermo di mio, se poi trovo qualcuno coi rulli più leggeri ne respiro
> solo gli scarichi :)))

Puo' anche darsi che sia cosi', ma probabilmente, se non cambio la molla di contrasto, mi riprenderesti dopo poco ;-) Hai pur sempre un 400...

--
<)<)
L'Infante di Spagna

snowdog

20/06/2013 13:30:59

0

Il 20/06/2013 15:00, L Infante di Spagna ha scritto:
> Il giorno giovedì 20 giugno 2013 12:18:01 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:
>
>>> Cmq ho letto di gente che ha il Majesty 400 ultimo modello (come il mio) che
>>> ha messo il Multivar che si metteva sul modello precedente, perche' pare sia
>>> compatibile e vada meglio.
>>
>> ah
>
> Anche a me suona strana la cosa, devo approfondire

potrebbe essere che Malossi abbia modificato qualcosa e che questa
modifica abbia un impatto sulle prestazioni, chissa'

>> comunque nel kit dovrebbe esserci una molla di contrasto per la frizione
>> (quale non so, so che poi in realta' ce ne sono di diversi colori che
>> indicano differenti tarature)
>
> Si', esatto. Sul sito Malossi ci sono due kit, fino al 2008 e dal 2009 in poi.
> Nessuno dei due comprende molle di contrasto, pero' sul sito sembra che suggeriscano di metterci quella bianca, che rispetto all'originale e' piu' dura del 13%

in effetti con rulli più leggeri ci vorrebbe una molla frizione piu' rigida

>
>> spero di non incontrati ai semafori, mi lasceresti li', sono gia' un
>> fermo di mio, se poi trovo qualcuno coi rulli più leggeri ne respiro
>> solo gli scarichi :)))
>
> Puo' anche darsi che sia cosi', ma probabilmente, se non cambio la molla
> di contrasto, mi riprenderesti dopo poco ;-) Hai pur sempre un 400...

ma anche il tuo lo e'... anche se monocilindrico
il mio è un tartarugone :)
tranquillo fino ai 4800/5000 giri, poi si scatena
il problema è che a 5mila giri sei già a 80 orari in piano...
alla fine vado sopra i 5000/5500 solo in autostrada


--
Questa razza umana che adora gli orologi ma non conosce
il tempo (CCCP Fedeli alla Linea)

http://intentionallyleftblank.alte...
http://neotopografia....
http://iafbaluba.wor...
http://screanzatopo.wor...

L Infante di Spagna

21/06/2013 13:01:15

0

Il giorno giovedì 20 giugno 2013 15:30:59 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:

> ma anche il tuo lo e'... anche se monocilindrico
> il mio è un tartarugone :)

Sta a vedere che ora facciamo a gara a chi e' piu' fermo :-)))

--
<)<)
L'Infante di Spagna

snowdog

24/06/2013 07:26:09

0

Il 21/06/2013 15:01, L Infante di Spagna ha scritto:
> Il giorno giovedì 20 giugno 2013 15:30:59 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:
>
>> ma anche il tuo lo e'... anche se monocilindrico
>> il mio è un tartarugone :)
>
> Sta a vedere che ora facciamo a gara a chi e' piu' fermo :-)))


beh quando risaliro' a bordo dopo averlo fatto sistemare dopo
l'incidente sicuramente saro' fermissimo... :)

sto gia' meditando di evitare l'attraversamento cittadino optando per la
tangenziale in modo da incappare nel minor numero di incroci possibile,
visto che l'incidente è stato dovuto all'idiota di turno che è partito
da una precedenza senza guardare se arrivasse qualcuno...


--
Questa razza umana che adora gli orologi ma non conosce
il tempo (CCCP Fedeli alla Linea)

http://intentionallyleftblank.alte...
http://neotopografia....
http://iafbaluba.wor...
http://screanzatopo.wor...

L Infante di Spagna

27/06/2013 13:17:49

0

Il giorno lunedì 24 giugno 2013 09:26:09 UTC+2, il fu snowdog ha scritto:

> sto gia' meditando di evitare l'attraversamento cittadino optando per la
> tangenziale in modo da incappare nel minor numero di incroci possibile,
> visto che l'incidente è stato dovuto all'idiota di turno che è partito
> da una precedenza senza guardare se arrivasse qualcuno...

In tangenziale non ci saranno incroci a raso, ma ci sono cmq altri pericoli che non e' detto siano meno insidiosi e/o pericolosi. Il punto e' che dovunque noi si vada su due ruote, si deve sempre prestare la massima attenzione a tutto cio' che ci sta attorno, sia esso fermo o in movimento.

A ogni modo, l'altro ieri ho fatto il primo pieno post-rulli ed i consumi sono un po' aumentati, passando da 24(scarsi)Km/L a 22,6, diciamo quindi un po' piu' di 1 km in meno con ciascun litro di carburante. C'e' da dire che ho...ehm...testato :-) le nuove doti di accelerazione del mezzo rinnovato e questo ha probabilmente influenzato i consumi. Per avere una risposta piu' attendibile mi ci vorra' un po' di tempo, ma, anche se restassero sui questi livelli, credo che la soddisfazione nel non avere piu' un chiodo sotto al culo ripaghi del maggiore consumo di carburante. Questo almeno finche' il prezzo di quest'ultimo resta gestibile. Se dovesse tornare a 2 €/L come qualche tempo fa mi sa che dovro' riconsiderare questa mia affermazione ;-)

--
<)<)
L'Infante di Spagna