[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.formula1.moderato

Allora, chi si sbilancia a test finiti?

samsenbest

04/03/2013 08:59:06

Io no! :-)))


Devo dire che per la prima volta dopo anni e anni mi ritrovo a quotare (non ricordo dove l'ho letto) chi ha detto che sono stati i test meno chiari della storia recente (e meno recente aggiungo io).

Nei test di Barcellona di fatto solo in 2 han fatto prove da qualifica o quasi.

E i long run già son difficilmente interpretabili di solito, ma stavolta tra long run, medium run, gomme con supergraining e carichi di carburante è buio totale.


Mentre lo scorso anno era chiaro che la McLaren sarebbe partita alla grande (di fatto erano gli unici ad aver trovato il bandolo della matassa in tema di trazione dopo l'eliminazione del soffiaggio dei diffusori) quest'anno le certezze sono poche. O forse proprio nessuna.

Su un fatto però si sbilanciano tutti: la Mercedes è sicuramente la squadra che ha mostrato il maggior progresso dal 2012; rispetto alla propria miglior Q3 dello scorso GP NR è sceso di quasi 3"; e non è poco.
E' sinonimo del fatto che sarà competitiva con i più forti? Manco per idea. :-)

Non posso far altro che limitarmi a riportare i commenti degli esperti a bordo pista. Peraltro di ieri a metà giornata, manco alla fine.
Con setup da gara RBR, Lotus e Mercedes hanno fatto buona impressione.
La McLaren invece ha faticato (ma poi ha migliorato nel pomeriggio...); Ferrari è apparsa meglio di McLaren, ma forse non a livello di RBR.

RBR che è ritenuta comunque la più veloce anche in assetto da qualifica (facendo la tara sui carichi ipotetici), ma qui la Mercedes si è dimostrata molto vicina se non quasi alla pari.

La Ferrari è vicina pure lei anche se si è dimostrata veloce nei tratti veloci, ma con qualche problema in più in quelli che richiedono più trazione. Pare sia una costante delle nuove rosse. FA comunque si è sempre detto soddisfatto; ha fatto il prudente a più riprese, ma ha detto che in fondo sono dove si aspettavano di essere, forse non i più veloci, ma con gap decisamente ridotto rispetto ai migliori; considerato che lo scorso anno piangeva miseria anche quando vinceva gare vien da pensare che al 1° GP potrebbe doppiare tutti... :-)


La McLaren è il vero oggetto misterioso per tutti perchè a seconda dei momenti si è mostrata molto veloce e in altri un paracarro; sembra ci siano clamorose differenza di resa a seconda degli assetti scelti (il che ci potrebbe stare visto che sono all'inizio con la pull rod davanti, quindi probabilmente devono imparare).

E alla fine mi sa che mi tocca quotare pure Pat Fry: a Melbourne qualcuno sarà sopresa, qualcun altro scioccato.


E mo' vediamo se tutto il graining mostrato dalle nuove gomme dipendeva in massima parte dal freddo dei primi 2 gg dell'ultima sessione di test (in effetti nei 2 gg caldi se n'è visto meno). I commenti sono fondamentalmente negativi, a cominciare da quello del campione del mondo in carica che giusto ieri ha dichiarato che "le gomme calano talmente presto di rendimento che è praticamente impossibile capire quanto valida sia davvero la vettura".
Spero che di nuovo non debbano passare 6 mesi prima che cominci davvero il campionato...