[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.formula1.moderato

Ferrari, problema con gli scarichi?

Lele ?

21/02/2013 15:02:40

http://www.blogf1.it/2013/02/21/gli-scarichi-la-preoccupazione-attuale-dell...

Dalla Germania era partita lâ??indiscrezione qualche giorno fa. La
rivista Sport Bild aveva avuto modo di parlare con una fonte interna
alla Ferrari â?" rimasta anonima â?" che affermava che sulla F138 câ??era un
problema agli scarichi. In fretta e furia, il direttore tecnico della
Ferrari â?" Pat Fry â?" aveva cercato di minimizzare le voci e smorzare la
pressione mediatica sulla questione.

Durante la seconda giornata di test al Montmelò, il team di Maranello
ha dovuto lavorare molto su questo particolare, di fatto confermando
che un problema di fondo esiste davvero. Così, al box della Rossa, ieri
si è proceduto con un esperimento per mettere alla frusta gli scarichi
della F138. Risultato? Probabilmente sarà necessario fare altre
modifiche importanti.

Il problema non è da sottovalutare perché, al di là delle prestazioni,
un cedimento del genere può portare allo stop della vettura. E in
Ferrari vogliono, prima di tutto, puntare sullâ??affidabilità. Luca
Marmorini, capo motorista del Cavallino Rampante, ha ammesso: â??Se uno
scarico cede, specie nella prima parte, può portare al ritiro della
monoposto, e diventa così una componente critica come un pistone o il
cambio. Siamo un poâ?? preoccupati nel dover introdurre una nuova
soluzione per lo scarico senza averlo provato prima con il giusto
numero di test, ma dobbiamo spingere fino alla fine�.

Marmorini conferma che nella giornata di ieri è stato fatto un test per
portare al limite il pezzo incriminato: â??Abbiamo provato a portare lo
scarico al limite, perché avevamo bisogno di capire qual è il limite
stesso dellâ??elemento. Lâ??obiettivo è di avere per Melbourne delle
soluzioni che sono state provate a lungo�.

In tema di scarichi, Marmorini ha guardato anche le soluzioni partorire
da Caterham e Williams, seppur considerate ai limiti del regolamento.
â??Davvero interessante quello che hanno fatto. Anche noi stiamo
lavorando su qualcosa del genere, seppur una soluzione diversa. Il
vantaggio dello scarico fatto in una certa maniera non risiede tanto
nel rendere la monoposto più veloce, contribuisce solo per pochi
decimi. Eâ?? comunque allo studio in galleria del vento e nelle prove al
banco: appena saremo sicuri dei risultati, lo monteremo anche sulla
F138â??, ha concluso.

--
Voster semper voster
Lele®

3 Risposte

samsenbest

21/02/2013 16:42:42

0

Il giorno giovedì 21 febbraio 2013 16:02:40 UTC+1, Lele® ha scritto:

> http://www.blogf1.it/2013/02/21/gli-scarichi-la-preoccupazione-attuale-dell...
> Dalla Germania era partita l'indiscrezione qualche giorno fa.

C'era sia su autosport.com che su espnf1.com ieri.
C'è un problema di T sugli scarichi, ma da quel che ho letto non mi pare niente di sconvolgente.
Ci sta quando sei appena sceso in pista.

> E in
> Ferrari vogliono, prima di tutto, puntare sull'affidabilità.

Ancora?!?!?

> Il
> vantaggio dello scarico fatto in una certa maniera non risiede tanto
> nel rendere la monoposto più veloce, contribuisce solo per pochi
> decimi.

Esticazzi... "Pochi decimi" era la differenza che ha fatto perdere il mondiale 2012 alla Ferrari...

Lele ?

21/02/2013 17:24:21

0

MaxBass #I-D +GTT ci ha detto :

> Esticazzi... "Pochi decimi" era la differenza che ha fatto perdere il
> mondiale 2012 alla Ferrari...

Già...mi sembra quasi un'errore nella dichiarazione.

--
Voster semper voster
Lele®

samsenbest

22/02/2013 11:54:36

0

Il giorno giovedì 21 febbraio 2013 18:24:21 UTC+1, Lele® ha scritto:

> Giï¿?...mi sembra quasi un'errore nella dichiarazione.

Secondo me l'ordine di grandezza è corretto. Quello che è sbagliato è che nel contesto sembra quasi una bazzecola.
Comunque l'ho riletta sia inglese che in italiano e mi sembra che la preoccupazione sia a livelli veramente bassi.