[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.nuoto

Il cloro può rovinare i capelli?

Sonia

28/12/2012 16:52:16

Uso le cuffie non quelle in silicone ma quelle praticamente quasi
trasparenti (non so come si chiamano).
Secondo me l'acqua passa tranquillamente attraverso questo tipo di
cuffia.
E da qui la mia domanda: il cloro può essere dannoso per i capelli?
Nel caso, in quale misura?
Grazie per ogni chiarimento al riguardo!
8 Risposte

_merlinO_

28/12/2012 20:11:13

0

Dopo dura riflessione, Riccardo ha scritto :

> Uso le cuffie non quelle in silicone ma quelle praticamente quasi
> trasparenti (non so come si chiamano).
> Secondo me l'acqua passa tranquillamente attraverso questo tipo di
> cuffia.
> E da qui la mia domanda: il cloro può essere dannoso per i capelli?
> Nel caso, in quale misura?
> Grazie per ogni chiarimento al riguardo!

La cuffia, anche se di silicone non è a tenuta stagna, quindi l'acqua
entra dalla base del cranio. Anzi spesso viene indossata con la testa
già bagnata.
Il cloro non fa certo bene ai capelli, li rende secchi, opachi e
sfibrati. Io mi limito a sciaquarli bene dopo la piscina e a limitare
gli shampoo a 2/settimana. Non ci sono molte altre alternative, i
cosmetici per capelli che si usano anche per il mare, promettono tanto,
ma fanno poco.
Mi consola il fatto che agonisti che fanno almeno quattro ore di
piscina tutti i giorni non hanno grandi problemi di capelli.


beppo

29/12/2012 20:40:54

0

Il 28/12/2012 21:11, _merlinO_ ha scritto:

> Mi consola il fatto che agonisti che fanno almeno quattro ore di piscina
> tutti i giorni non hanno grandi problemi di capelli.

Aggiungo che spesso in allenamento si usano cuffie in stoffa, che
lasciando respirare maggiormente testa e cute, sarebbero da preferire a
quelle in silicone.

MadLuke

30/12/2012 21:04:14

0

Semplicemente: no.

Lo chiesi anni fa al tricologo che mi aveva in cura per alopecia androgenetica. L'acqua a e il cloro non causano alcun danno, giacché quello che conta e il bulbo che sta sotto la pelle.
E la cuffia di silicone fa danni solo nella misura in cui ti strappa i capelli (quando la metti o togli principalmente). ma un capello strappato ricresce, ovviamente, per cui è comunque solo un danno temporaneo.
E nel caso te lo stessi chiedendo: no. Uno sciampo vale l'altro, sempre il tricologo mi disse "Quello da 3 euro la tanica va benissimo. L'importante è lavarli tutte le volte che è necessario per averli sempre puliti.

Ciao, MadLuke.

Sonia

31/12/2012 07:58:14

0

On 28 Dic, 21:11, _merlinO_ <bettyboop.togl...@studioistanti.it>
wrote:
> Dopo dura riflessione, Riccardo ha scritto :
>
> > Uso le cuffie non quelle in silicone ma quelle praticamente quasi
> > trasparenti (non so come si chiamano).
> > Secondo me l'acqua passa tranquillamente attraverso questo tipo di
> > cuffia.
> > E da qui la mia domanda: il cloro può essere dannoso per i capelli?
> > Nel caso, in quale misura?
> > Grazie per ogni chiarimento al riguardo!
>
> La cuffia, anche se di silicone non è a tenuta stagna, quindi l'acqua
> entra dalla base del cranio. Anzi spesso viene indossata con la testa
> già bagnata.
> Il cloro non fa certo bene ai capelli, li rende secchi, opachi e
> sfibrati. Io mi limito a sciaquarli bene dopo la piscina e a limitare
> gli shampoo a 2/settimana. Non ci sono molte altre alternative, i
> cosmetici per capelli che si usano anche per il mare, promettono tanto,
> ma fanno poco.
> Mi consola il fatto che agonisti che fanno almeno quattro ore di
> piscina tutti i giorni non hanno grandi problemi di capelli.

Grazie (e ringrazio anche gli altri intervenuti sull'argomento).
Volevo dire due cose:
- la prima è che credo che gli shampoo di buon livello (intendo quelli
"professional" che acquisti direttamente dal barbiere e che non
costano uno sproposito) ormai consentano di potesri all'occorrenza
fare anche numerosi lavaggi settimanali (peraltro ne basta un
quantitativo davvero minimo);
- la seconda è in realtà una domanda: possono essere efficaci quei
prodotti con filtri solari vari o altro tipo di filtro o olii da
applicare prima di entrare in vasca?

Alessandro Baraldi

31/12/2012 17:54:01

0

On 30 Dic, 22:04, MadLuke <madluk...@gmail.com> wrote:
> Semplicemente: no.
>
> Lo chiesi anni fa al tricologo che mi aveva in cura per alopecia androgenetica. L'acqua a e il cloro non causano alcun danno, giacché quello che conta  e il bulbo che sta sotto la pelle.
> E la cuffia di silicone fa danni solo nella misura in cui ti strappa i capelli (quando la metti o togli principalmente). ma un capello strappato ricresce, ovviamente, per cui è comunque solo un danno temporaneo.
> E nel caso te lo stessi chiedendo: no. Uno sciampo vale l'altro, sempre il tricologo mi disse "Quello da 3 euro la tanica va benissimo. L'importante è lavarli tutte le volte che è necessario per averli sempre puliti.
>
> Ciao, MadLuke.

Io ho provato una scuffia con il velcro... ha tolto tutti i capelli la
1° volta, e da allora non ho alcun problema... ;-)

Scherzi a parte è questione genetica... uso cuffie in silicone da
sempre, ora ho 40anni abbondantissimi, e, toccandomi con vigore, ho
ancora tutti i capelli che sono rimasti..., il problema è che il cloro
li ha resi BIANCHI... ;-)
Ragazzi di 30 anni sono già in via di sfoltimento... e dubito sia
colpa di cloro o cuffia... tutte pippe...

Saluti
@Alex

?? almonmat ??

02/01/2013 18:10:30

0


"@Alex" <ik2zok@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:bde26737-dd13-432a-a9d0-5fcbc3a77e28@g6g2000vbk.googlegroups.com...

>e dubito sia colpa di cloro o cuffia... tutte pippe...

Allora sono le pippe ad avermeli fatti cadere!!!
:-D
alm


Jk

09/01/2013 15:14:04

0

Il 30/12/2012 22.04, MadLuke ha scritto:
> Semplicemente: no.
>
> Lo chiesi anni fa al tricologo che mi aveva in cura per alopecia androgenetica. L'acqua a e il cloro non causano alcun danno, giacché quello che conta e il bulbo che sta sotto la pelle.
> E la cuffia di silicone fa danni solo nella misura in cui ti strappa i capelli (quando la metti o togli principalmente). ma un capello strappato ricresce, ovviamente, per cui è comunque solo un danno temporaneo.
> E nel caso te lo stessi chiedendo: no. Uno sciampo vale l'altro, sempre il tricologo mi disse "Quello da 3 euro la tanica va benissimo. L'importante è lavarli tutte le volte che è necessario per averli sempre puliti.
>
> Ciao, MadLuke.
>

Tu però ti sei soffermato sulla "perdita" e su quello ok.
Poi però a chi ce li ha, a chi se li tinge ecc ecc, il cloro li sbianca,
sfibra e stinge.
Per evitare questi problemi il max che si può fare è appunto prodotti
protettivi e ricostituenti dopo il lavaggio e la cuffia in silicone.
Io è da un pò che la indosso a capelli asciutti ed esco che solo i 2cm
intorno al bordo sono bagnati, gli altri rimangono asciutti.
ciao!
--
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli
intelligenti sono pieni di dubbi. (Bertrand Russell)

Alessandro Baraldi

10/01/2013 12:31:33

0

On 2 Gen, 19:10, " almonmat " <s...@cazzo.it> wrote:
> "@Alex" <ik2...@libero.it> ha scritto nel messaggionews:bde26737-dd13-432a-a9d0-5fcbc3a77e28@g6g2000vbk.googlegroups.com...
>
> >e dubito sia colpa di cloro o cuffia... tutte pippe...
>
> Allora sono le pippe ad avermeli fatti cadere!!!
> :-D
> alm

Beh quello provocava la cecità... ora che lo dici aggiungiamo anche la
calvizie...

@Alex