[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

pirex

02/09/2011 22:28:39

2 settembre 2011

politica interna
Di merda sarai te

Tutti i grandi personaggi storici hanno lasciato frasi celebri ai
posteri.
Berlusconi lascia questa:
"... a me possono dire che scopo..... non me ne fotte niente... tra
qualche mese me ne vado per i cazzi miei... vado via da questo paese di
merda ...".

La FOTO
http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=61750a...

Una frase intercettata che in quanto tale eâ?? piuâ?? autentica, piuâ?? vera.
E ci fa capire la vera natura del personaggio che ci sta rovinando.

Volgare, superficiale, menefreghista, ma soprattutto intimamente falso.
Basta confrontare queste parole con gli show televisivi di Berlusconi.
Siamo nelle mani di un misero attore di seconda categoria.
Cosa rispondergli?
Che fa pena.

Che ha passato la vita a fottere la gente per soldi e potere, e oggi eâ??
solo come un cane.
Circondato da mignotte e papponi.
Ricattato, disprezzato, usato.
Un vero fallito come uomo.
E pure come politico.

Magari se ne andasse dallâ??Italia come il suo mentore Craxi.
Del resto se era capace di cambiare lâ??Italia lo avrebbe giaâ?? fatto.

E invece ha solo peggiorato le cose per quei milioni di italiani che
non scopano come lui e non vogliono andarsene da questo Paese di merda.
Si, percheâ?? su questo Berlusconi ha ragione.
Lâ??Italia oggi eâ?? un paese di merda.
Il problema eâ?? che lo eâ?? per colpa sua, e di tutti i leccapiedi che lo
circondano.

Una cricca politica che sta tenendo in ostaggio lâ??Italia spingendola
sul baratro con i voti di Scilipoti.

Una cricca indecente che ci ha portato ad un livello di degenerazione
civile nel quale saltano perfino le appartenenze politiche.
Salta la contrapposizione tra destra e sinistra, i partiti.
E' tutta la politica nel suo insieme ad affondare nel fango.
Siamo ad un punto in cui il cittadino esasperato vuole che tutto lo
schifo che lo governa crolli.
E rigetta le ipocrite partigianerie, le false ideologie, le stupide
propagande che lo hanno ridotto cosi.
Lâ??unica soluzione, a questo livello di disgusto e ribellione, eâ?? una
nuova fase politica dove non ci sia spazio per nessuno dei protagonisti
di questo squallido spettacolo.
A partire da quellâ??uomo di m.....
Tommaso Merlo

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=48d408...

--
6 SETTEMBRE SCIOPERO GENERALE
Contro la manovra di un governo inetto e colluso.
http://www.cgil.it/DettaglioDocumento.asp...

LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO.
Per l'abolizione del concordato ed i privilegi ecclesiali.

Parlamento: Inquisiti e Condannati
http://tinyurl.c...


2 Risposte

enoquick

05/09/2011 19:42:53

0

Il 03/09/2011 00:28, pirex ha scritto:
> 2 settembre 2011
>
> politica interna
> Di merda sarai te
>
> Tutti i grandi personaggi storici hanno lasciato frasi celebri ai posteri.
> Berlusconi lascia questa:
> "... a me possono dire che scopo..... non me ne fotte niente... tra
> qualche mese me ne vado per i cazzi miei... vado via da questo paese di
> merda ...".
>
> La FOTO
> http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=61750a...
>
>
>
> Una frase intercettata che in quanto tale eâ?? piuâ?? autentica, piuâ?? vera.
> E ci fa capire la vera natura del personaggio che ci sta rovinando.
>
> Volgare, superficiale, menefreghista, ma soprattutto intimamente falso.
> Basta confrontare queste parole con gli show televisivi di Berlusconi.
> Siamo nelle mani di un misero attore di seconda categoria.
> Cosa rispondergli?
> Che fa pena.
>
> Che ha passato la vita a fottere la gente per soldi e potere, e oggi eâ??
> solo come un cane.
> Circondato da mignotte e papponi.
> Ricattato, disprezzato, usato.
> Un vero fallito come uomo.
> E pure come politico.
>
> Magari se ne andasse dallâ??Italia come il suo mentore Craxi.
> Del resto se era capace di cambiare lâ??Italia lo avrebbe giaâ?? fatto.
>
> E invece ha solo peggiorato le cose per quei milioni di italiani che non
> scopano come lui e non vogliono andarsene da questo Paese di merda.
> Si, percheâ?? su questo Berlusconi ha ragione.
> Lâ??Italia oggi eâ?? un paese di merda.
> Il problema eâ?? che lo eâ?? per colpa sua, e di tutti i leccapiedi che lo
> circondano.
>
> Una cricca politica che sta tenendo in ostaggio lâ??Italia spingendola sul
> baratro con i voti di Scilipoti.
>
> Una cricca indecente che ci ha portato ad un livello di degenerazione
> civile nel quale saltano perfino le appartenenze politiche.
> Salta la contrapposizione tra destra e sinistra, i partiti.
> E' tutta la politica nel suo insieme ad affondare nel fango.
> Siamo ad un punto in cui il cittadino esasperato vuole che tutto lo
> schifo che lo governa crolli.
> E rigetta le ipocrite partigianerie, le false ideologie, le stupide
> propagande che lo hanno ridotto cosi.
> Lâ??unica soluzione, a questo livello di disgusto e ribellione, eâ?? una
> nuova fase politica dove non ci sia spazio per nessuno dei protagonisti
> di questo squallido spettacolo.
> A partire da quellâ??uomo di m.....
> Tommaso Merlo
>
> http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=48d408...
>
Mai parole furono piu sagge;
le sue (il paese è il riflesso della sua politica degli ultimi 10 anni)
che di chi risponde (ovvero tutti i nodi vengono al pettine)

Calandrino

10/09/2011 06:55:03

0

Nel suo scritto precedente, pirex ha sostenuto :
> paese di merda ...".
> Volgare, superficiale, menefreghista...
> ...A partire da quellâ??uomo di m.....

La critica con la merda comincia e con la merda si conclude.
Disse la vacca al mulo...