[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.montagna

Guida Alpina o Accompagnatore

Pussala

17/03/2009 17:07:22

Ciao a tutti,
sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
diventare accompagnatore o guida alpina.
Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
Che requisiti devo avere?

Grazie mille

15 Risposte

heliS

17/03/2009 18:36:30

0

On 17 Mar, 17:07, Ari <Puss...@gmail.com> wrote:
> Ciao a tutti,
> sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
> diventare accompagnatore o guida alpina.
> Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
> Che requisiti devo avere?
>
> Grazie mille

http://www.guidealpine.lom...

Andrea

18/03/2009 07:51:26

0

On Tue, 17 Mar 2009 09:07:22 -0700 (PDT), Ari <Pussala@gmail.com>
wrote:

>Ciao a tutti,
>sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
>diventare accompagnatore o guida alpina.
>Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
>Che requisiti devo avere?

io sono accompagnatore naturalistico abilitato in Piemonte...

? competenza regionale quindi devi chiederti la tua regione che
legislazione ha... trovata quella ci dovrebbe essere scritto come si
diventa GAE (o AN che dir si voglia)

per le guide alpine nulla so

bye
Andrea

Guida Ambientale Escursionistica
Abilitato dalla Provincia del V.C.O. - Regione Piemonte
(Iscrizione albo provinciale N. 113)

email: info lumaca-col-guscio vcotrekking punto it

agh

18/03/2009 17:24:01

0

On 17 Mar, 17:07, Ari <Puss...@gmail.com> wrote:
> Ciao a tutti,
> sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
> diventare accompagnatore o guida alpina.
> Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
> Che requisiti devo avere?
>
> Grazie mille

be', c'=E8 una bella differenza direi. Fare la guida implica una serie
di conoscenze tecniche e capacit=E0 alpinistiche niente affatto banale.

Fare l'accompagnatore richiede certamente una preparazione molto meno
ostica

.

18/03/2009 20:16:49

0


"wild56" <aghezz@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:93f4dfa2-fc96-454b-93ae-2320eca64383@h20g2000yqn.googlegroups.com...
On 17 Mar, 17:07, Ari <Puss...@gmail.com> wrote:
> Ciao a tutti,
> sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
> diventare accompagnatore o guida alpina.
> Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
> Che requisiti devo avere?
>
> Grazie mille

be', c'? una bella differenza direi. Fare la guida implica una serie
di conoscenze tecniche e capacit? alpinistiche niente affatto banale.

Fare l'accompagnatore richiede certamente una preparazione molto meno
ostica

pensa che Alessandro Gogna, quando gi? faceva salite e prime da leccarsi le
dita, venne bocciato al corso giude
Diventare guida oggi non ? uno scherzo, mentre diventare accompagnatore lo ?
(con tutto il rispetto per l'accompagnatore sia chiaro)


.

18/03/2009 20:19:03

0


"." <sorci@tin.it> ha scritto nel messaggio
news:gprhb1$6df$1@tdi.cu.mi.it...
>
> "wild56" <aghezz@gmail.com> ha scritto nel messaggio
> news:93f4dfa2-fc96-454b-93ae-2320eca64383@h20g2000yqn.googlegroups.com...
> On 17 Mar, 17:07, Ari <Puss...@gmail.com> wrote:
>> Ciao a tutti,
>> sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
>> diventare accompagnatore o guida alpina.
>> Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
>> Che requisiti devo avere?
>>
>> Grazie mille
>
> be', c'? una bella differenza direi. Fare la guida implica una serie
> di conoscenze tecniche e capacit? alpinistiche niente affatto banale.
>
> Fare l'accompagnatore richiede certamente una preparazione molto meno
> ostica
>
> pensa che Alessandro Gogna, quando gi? faceva salite e prime da leccarsi
> le dita, venne bocciato al corso giude

aggiungo per correttezza che venne bocciato perch? non era un gran
sciatore...perch? devi anche saper sciare con le contropalle (scialpinismo
intendo, non in pista....)


Pussala

19/03/2009 14:45:34

0

On 18 Mar, 20:19, "." <so...@tin.it> wrote:
> "." <so...@tin.it> ha scritto nel messaggionews:gprhb1$6df$1@tdi.cu.mi.it=
....
>
>
>
>
>
>
>
> > "wild56" <agh...@gmail.com> ha scritto nel messaggio
> >news:93f4dfa2-fc96-454b-93ae-2320eca64383@h20g2000yqn.googlegroups.com..=
..
> > On 17 Mar, 17:07, Ari <Puss...@gmail.com> wrote:
> >> Ciao a tutti,
> >> sono appassionato della montagna e vorrei fare qualche corso per
> >> diventare accompagnatore o guida alpina.
> >> Esiste qualche scuola o corso per qualificarsi?
> >> Che requisiti devo avere?
>
> >> Grazie mille
>
> > be', c'=E8 una bella differenza direi. Fare la guida implica una serie
> > di conoscenze tecniche e capacit=E0 alpinistiche niente affatto banale.
>
> > Fare l'accompagnatore richiede certamente una preparazione molto meno
> > ostica
>
> > pensa che Alessandro Gogna, quando gi=E0 faceva salite e prime da lecca=
rsi
> > le dita, venne bocciato al corso giude
>
> aggiungo per correttezza che venne bocciato perch=E8 non era un gran
> sciatore...perch=E8 devi anche saper sciare con le contropalle (scialpini=
smo
> intendo, non in pista....)- Nascondi testo citato
>
> - Mostra testo citato -

Si intendevo accompagnatore di media montagna.
Ho visto che il CAI della mia sezione organizza dei corsi tipo questo:
http://www.cailaquila.it/Attivita/Corsi/2009-Corsi/2009-03-27_Pieg...
orsoBase.pdf

Facendo il corso base e l'avanzato posso diventare accompagnatore?

Grazie

Valentina

20/03/2009 09:30:57

0

Ari ha scritto:
> Si intendevo accompagnatore di media montagna.
> Ho visto che il CAI della mia sezione organizza dei corsi tipo questo:
> http://www.cailaquila.it/Attivita/Corsi/2009-Corsi/2009-03-27_Pieghevole-7Cor...
>
> Facendo il corso base e l'avanzato posso diventare accompagnatore?

Chiariamo un concetto fondamentale: il CAI propone corsi rivolti ai
propri soci per la loro "formazione" personale. Il CAI ? un'associazione
che non ha come fine il lucro, inteso come guadagno derivante da una
professione.

Oltre ai corsi offerti ai soci (come quello che hai indicato tu), il CAI
forma delle figure di *volontari* che possono operare all'interno del
CAI stesso per i fini dell'associazione.
In poche parole, il socio "volonteroso" che abbia voglia di operare
attivamente nel CAI inizia un iter di formazione (teorica e pratica) che
lo porta a conseguire dei titoli definiti dal CAI stesso.
Nel caso dell'escursionismo, dopo vari corsi della durata di pi? anni si
pu? raggiungere il "grado massimo" di formazione a livello nazionale,
che ? quello dell'AE = Accompagnatore d'Escursionismo.
Tale figura - ripeto - ? riconosciuta solo all'interno del CAI stesso e
mai e poi mai pu? accompagnare persone in montagna richiedendo un compenso.
Il socio paga alla Sezione CAI il corso/gita che frequenta, mai e poi
mai paga direttamente l'accompagnatore per la sua opera d'accompagnamento.
Anzi, in molti casi l'accompagnatore svolge la sua opera non solo
gratuitamente (senza rimborsi spese), ma a spese proprie. E'
volontariato...

L'Accompagnatore di Media Montagna o Guida Ambientale Escursionistica ?
invece una figura *professionale* che fa l'accompagnatore di mestiere e
per questo (giustamente) richiede un compenso.
La sua formazione (cio? l'ottenimento del titolo legale per l'esercizio
della professione) ? a cura delle singole regioni, come gi? ti hanno
spiegato.

Frequentare un corso CAI ti pu? trasmettere dei valori e delle
conoscenze molto molto importanti, ma non sono corsi finalizzati
all'ottenimento di un titolo professionale.

Sarebbe come andare in piscina, iscriversi ad un corso di nuoto e
pensare che la frequentazione di tale corso ti faccia diventare
istruttore di nuoto.
:-)
Capito il concetto?

Ciao,

--
Vale

per scrivermi manda in letargo la MARMOTTA

heliS

20/03/2009 19:00:14

0

On 20 Mar, 09:30, Valentina <erin...@MARMOTTAemail.it> wrote:
> Ari ha scritto:
> =A0 > Si intendevo accompagnatore di media montagna.
>
> > Ho visto che il CAI della mia sezione organizza dei corsi tipo questo:
> >http://www.cailaquila.it/Attivita/Corsi/2009-Corsi/2009-03-......
>
> > Facendo il corso base e l'avanzato posso diventare accompagnatore?
>
> Chiariamo un concetto fondamentale: il CAI propone corsi rivolti ai
> propri soci per la loro "formazione" personale. Il CAI =E8 un'associazion=
e
> che non ha come fine il lucro, inteso come guadagno derivante da una
> professione.
>
> Oltre ai corsi offerti ai soci (come quello che hai indicato tu), il CAI
> forma delle figure di *volontari* che possono operare all'interno del
> CAI stesso per i fini dell'associazione.
> In poche parole, il socio "volonteroso" che abbia voglia di operare
> attivamente nel CAI inizia un iter di formazione (teorica e pratica) che
> lo porta a conseguire dei titoli definiti dal CAI stesso.
> Nel caso dell'escursionismo, dopo vari corsi della durata di pi=F9 anni s=
i
> pu=F2 raggiungere il "grado massimo" di formazione a livello nazionale,
> che =E8 quello dell'AE =3D Accompagnatore d'Escursionismo.
> Tale figura - ripeto - =E8 riconosciuta solo all'interno del CAI stesso e
> mai e poi mai pu=F2 accompagnare persone in montagna richiedendo un compe=
nso.
> Il socio paga alla Sezione CAI il corso/gita che frequenta, mai e poi
> mai paga direttamente l'accompagnatore per la sua opera d'accompagnamento=
..
> Anzi, in molti casi l'accompagnatore svolge la sua opera non solo
> gratuitamente (senza rimborsi spese), ma a spese proprie. E'
> volontariato...
>
> L'Accompagnatore di Media Montagna o Guida Ambientale Escursionistica =E8
> invece una figura *professionale* che fa l'accompagnatore di mestiere e
> per questo (giustamente) richiede un compenso.
> La sua formazione (cio=E8 l'ottenimento del titolo legale per l'esercizio
> della professione) =E8 a cura delle singole regioni, come gi=E0 ti hanno
> spiegato.
>
> Frequentare un corso CAI ti pu=F2 trasmettere dei valori e delle
> conoscenze molto molto importanti, ma non sono corsi finalizzati
> all'ottenimento di un titolo professionale.
>
> Sarebbe come andare in piscina, iscriversi ad un corso di nuoto e
> pensare che la frequentazione di tale corso ti faccia diventare
> istruttore di nuoto.
> :-)
> Capito il concetto?
>
> Ciao,
>
> --
> Vale
>
> per scrivermi manda in letargo la MARMOTTA

Mi viene inoltre da aggiungere che anche per diventare AMM la tua
conoscenza della montagna deve essere molto approfondita. Non parlo di
alpinismo, ma il Lombardia, per esempio, sono richieste doti di
orientamento, leggere una cartina, saper dosare il passo (800 m orari
piuttosto che 200), passo sicuro su ogni terreno ... ed il tutto viene
verificato alla prova di selezione per l'ammissione al corso.
Quindi, se sei proprio un principiante, i corsi del CAI fanno per te,
impari, conosci gente e ti fai esperienza.
Piu' in la puoi pensare al corso di AMM.
A mio parere ovviamente :)
Ciao e buona montagna cmq
S.

Pussala

21/03/2009 14:25:59

0

On 20 Mar, 19:00, heliS <helism...@helisilvia.it> wrote:
> On 20 Mar, 09:30, Valentina <erin...@MARMOTTAemail.it> wrote:
>
>
>
>
>
> > Ari ha scritto:
> > =A0 > Si intendevo accompagnatore di media montagna.
>
> > > Ho visto che il CAI della mia sezione organizza dei corsi tipo questo=
:
> > >http://www.cailaquila.it/Attivita/Corsi/2009-Corsi/2009-03-27...
...
>
> > > Facendo il corso base e l'avanzato posso diventare accompagnatore?
>
> > Chiariamo un concetto fondamentale: il CAI propone corsi rivolti ai
> > propri soci per la loro "formazione" personale. Il CAI =E8 un'associazi=
one
> > che non ha come fine il lucro, inteso come guadagno derivante da una
> > professione.
>
> > Oltre ai corsi offerti ai soci (come quello che hai indicato tu), il CA=
I
> > forma delle figure di *volontari* che possono operare all'interno del
> > CAI stesso per i fini dell'associazione.
> > In poche parole, il socio "volonteroso" che abbia voglia di operare
> > attivamente nel CAI inizia un iter di formazione (teorica e pratica) ch=
e
> > lo porta a conseguire dei titoli definiti dal CAI stesso.
> > Nel caso dell'escursionismo, dopo vari corsi della durata di pi=F9 anni=
si
> > pu=F2 raggiungere il "grado massimo" di formazione a livello nazionale,
> > che =E8 quello dell'AE =3D Accompagnatore d'Escursionismo.
> > Tale figura - ripeto - =E8 riconosciuta solo all'interno del CAI stesso=
e
> > mai e poi mai pu=F2 accompagnare persone in montagna richiedendo un com=
penso.
> > Il socio paga alla Sezione CAI il corso/gita che frequenta, mai e poi
> > mai paga direttamente l'accompagnatore per la sua opera d'accompagnamen=
to.
> > Anzi, in molti casi l'accompagnatore svolge la sua opera non solo
> > gratuitamente (senza rimborsi spese), ma a spese proprie. E'
> > volontariato...
>
> > L'Accompagnatore di Media Montagna o Guida Ambientale Escursionistica =
=E8
> > invece una figura *professionale* che fa l'accompagnatore di mestiere e
> > per questo (giustamente) richiede un compenso.
> > La sua formazione (cio=E8 l'ottenimento del titolo legale per l'eserciz=
io
> > della professione) =E8 a cura delle singole regioni, come gi=E0 ti hann=
o
> > spiegato.
>
> > Frequentare un corso CAI ti pu=F2 trasmettere dei valori e delle
> > conoscenze molto molto importanti, ma non sono corsi finalizzati
> > all'ottenimento di un titolo professionale.
>
> > Sarebbe come andare in piscina, iscriversi ad un corso di nuoto e
> > pensare che la frequentazione di tale corso ti faccia diventare
> > istruttore di nuoto.
> > :-)
> > Capito il concetto?
>
> > Ciao,
>
> > --
> > Vale
>
> > per scrivermi manda in letargo la MARMOTTA
>
> Mi viene inoltre da aggiungere che anche per diventare AMM la tua
> conoscenza della montagna deve essere molto approfondita. Non parlo di
> alpinismo, ma il Lombardia, per esempio, sono richieste doti di
> orientamento, leggere una cartina, saper dosare il passo (800 m orari
> piuttosto che 200), passo sicuro su ogni terreno ... ed il tutto viene
> verificato alla prova di selezione per l'ammissione al corso.
> Quindi, se sei proprio un principiante, i corsi del CAI fanno per te,
> impari, conosci gente e ti fai esperienza.
> Piu' in la puoi pensare al corso di AMM.
> A mio parere ovviamente :)
> Ciao e buona montagna cmq
> S.- Nascondi testo citato
>
> - Mostra testo citato -

Grazie mille...se avete altre informazioni sono gratitissime!

Ciao

Fede

25/03/2009 15:52:19

0


"Valentina" <erinlis@MARMOTTAemail.it> ha scritto
.......
......
......

Wow! Mitica Vale......
Sempre precisa e impeccabile.....
Ciao!