[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.politica

La sardina Santori fa il gradasso: "Salvini ora riempie solo i bar"

=?ISO-8859-1?Q?tattoo=A9?=

04/12/2019 22:02:01

E se lo dice questo neo-santone della sinistra con la lega la 34% ci
possiamo credere. D'altronde per sua ammissione pensa di essere un
gradino sotto dio come cervello. Già fa selezione dei programmi a lui
graditi, sceglie i giornalisti a cui rispondere...
-------------------------------------------------------------------------------
Ospite a DiMartedì su La7, il leader del movimento di Piazza non si tira
indietro dall'attaccare il leader della Lega

Ringalluzzito dall'ennesima ospitata televisiva, il leader delle sardine
Mattia Santori alza la cresta e tira l'ennesima frecciatina a Matteo
Salvini.


'Noi mai da Porro e Giordano'

Ospite del salotto televisivo di DiMartedì, nella prima serata di La7,
il fondatore e il portavoce del movimento di piazza nato a Bologna, alla
domanda di Giovanni Floris riferita proprio al capo politico del
Carroccio, risponde così: "Noi abbiamo imparato il vecchio lavoro di
Salvini, cioè riempiere le piazze abbastanza facilmente. Invece, lui ora
riempie solo le stanze, i bar e i palazzetti dello sport quando va beneâ?¦".

Una sparata per rinnovare la sfida lanciata nelle scorse settimane da
Piazza Maggiore a Bologna, dove le sardine sono nate in risposta alla
manifestazione del centrodestra al Paladozza, per presentare
ufficialmente â?? di fronte a 5mila persone â?? la candidatura di Lucia
Borgonzoni alla presidenza dell'Emilia Romagna contro il dem Stefano
Bonaccini. Una sfida decisiva per il futuro del governo giallorosso e
per l'intero centrosinistra italiano, a rischio tracollo (definitivo)
qualora dovesse perdere la regione "rossa" per eccellenza.. Perché le
sardine, ricordiamolo, sono nate nel cuore dell'Emilia come movimento di
protesta anti-Salvini, identificandolo come nemico numero uno contro il
quale coalizzarsi.

Nel corso della serata di La7, ci ha pensato Pietro Senaldi â?? direttore
responsabile di Libero â?? a rinfrescare la memoria a Santori. Già, perché
il giornalista, per esempio, gli ha ricordato il flop delle "sardine
pugliesi" registrato a Taranto, tra Ilva e Cgil: "A Bologna e Milano le
sardine hanno fatto il pienone, ma a Taranto c'era davvero poca
gente...". E il leader del movimento di piazza ha risposto aggrappandosi
agli specchi: "Dove c'è stata tanta sofferenza, come nel caso di
Taranto, il processo è più lento rispetto ad altre realtà italiane".

Poi, la sardina gonfia il petto e tira un'altra stoccata: "La
partecipazione è un buon segnale, arriveremo a mezzo milione in un mese.
Siamo riusciti a dare voce all'insofferenza delle persone. Le pance sono
piene di slogan e di sensazionalismi e noi, invece, puntiamo ai
cervelli: è un lavoro più complesso e lungo, che richiede tempo,
pazienza e impegnoâ?¦".

Infine, Mattia Santori non risparmia lezioncina sulla "buona
politica":"Noi abbiamo sempre detto che la Politica, quella con la â??Pâ??
maiuscola significa delegare qualcuno che è competente e affronta temi
complessi, senza slogan e senza sensazionalismi".

1 Risposta

Momo Achille Mei

04/12/2019 22:14:11

0

On Thursday, December 5, 2019 at 11:02:04 AM UTC+13, alice wrote:

> E se lo dice questo neo-santone

Ma quanto fastidio vi danno ste sardine, a voi servi del patatano?
madonna quanto siete ridicoli, ragassuoli.
Oh, ovviamente le "sardine" vi ringraziano: il vostro starnazzare gli fa solo comodo.