[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Pse

02/12/2019 17:31:49

Mi è sembrato strano quando l'ho sentito, ma effettivamente abbiamo un
solo punto in più (37 vs 36) rispetto alla quattordicesima giornata di due
anni fa, quando con Spalletti eravamo secondi a -2 dalla vetta (Napoli a
38) e +2 sulla Juve. Allora seguirono una vittoria roboante col Chievo
(5-0), e poi NOVE partite di fila senza i tre punti. Visto a posteriori
sembra una follia, ma è quel che è successo.
Quest'anno come andrà? Vi aspettate il solito crollo invernale?

A me preoccupa il centrocampo. Vecino-Gagliardini puoi sostenerli in
partite come quella di ieri, ma con Roma e Barcellona temo che ne
pagheremo lo scotto. Spero riescano poi a portare a casa sei punti con
Fiorentina e Genoa, e soprattutto che dopo la sosta rientrino i due
titolari (e magari ci prendano un Vidal o simile a gennaio).
Non credo ci sarà un crollo come negli anni passati, ma una flessione me
la aspetto, a meno che non rientrino tutti e non si faccia più male
nessuno (molto difficile). Roma e Lazio sono lì (-7 e -9), basta perdere
due partite e torniamo subito a lottare per la zona CL.

--
- Pse

7 Risposte

giuseppeultimo

02/12/2019 17:39:11

0

Quest inter è più forte e ha più giocatori che possono segnare (allora se non ci salvava Icardi e talora Perisic non segnava nessuno). Imho la CL è in cassaforte e il 2° posto quasi.

MdM

02/12/2019 18:30:26

0

La prendiamo come una resa incondizionata?

Nick Rumenta

03/12/2019 08:29:44

0

On Monday, December 2, 2019 at 6:31:50 PM UTC+1, Pse wrote:
> Mi è sembrato strano quando l'ho sentito, ma effettivamente abbiamo un
> solo punto in più (37 vs 36) rispetto alla quattordicesima giornata di due
> anni fa, quando con Spalletti eravamo secondi a -2 dalla vetta (Napoli a
> 38) e +2 sulla Juve. Allora seguirono una vittoria roboante col Chievo
> (5-0), e poi NOVE partite di fila senza i tre punti. Visto a posteriori
> sembra una follia, ma è quel che è successo.
> Quest'anno come andrà? Vi aspettate il solito crollo invernale?

Visto che fai il paragone, fallo completo: Spalletti i punti li ha fatti facendo turnover con tutti gli effettivi disponibili, Conte li ha fatti senza poter sostituire nessuno degli attaccanti e nessuno dei centrocampisti per almeno metà delle partite.
La preparazione blanda di Spalletti ha preservato dagli infortuni ma ci restituì una squadra con evidenti limiti di tenuta atletica.
Inevitabile ci siano periodi di calo fisico, ma devi supplire con l'organizzazione tattica, da questo punto di vista mi sembra che la squadra di Conte stia dando garanzie, segniamo praticamente in tutte le partite e le amnesie difensive, pur presenti, sono ancora in numero accettabile. Spalletti invece quando la squadra non correva presentava lo zero assoluto, perché non aveva un gioco che non fosse il cross di Candreva sul primo palo.

Skyline

03/12/2019 08:45:04

0

Il 03/12/2019 09:29, Nick Rumenta ha scritto:
> On Monday, December 2, 2019 at 6:31:50 PM UTC+1, Pse wrote:
>> Mi è sembrato strano quando l'ho sentito, ma effettivamente abbiamo un
>> solo punto in più (37 vs 36) rispetto alla quattordicesima giornata di due
>> anni fa, quando con Spalletti eravamo secondi a -2 dalla vetta (Napoli a
>> 38) e +2 sulla Juve. Allora seguirono una vittoria roboante col Chievo
>> (5-0), e poi NOVE partite di fila senza i tre punti. Visto a posteriori
>> sembra una follia, ma è quel che è successo.
>> Quest'anno come andrà? Vi aspettate il solito crollo invernale?
>
> Visto che fai il paragone, fallo completo: Spalletti i punti li ha fatti facendo turnover con tutti gli effettivi disponibili, Conte li ha fatti senza poter sostituire nessuno degli attaccanti e nessuno dei centrocampisti per almeno metà delle partite.
> La preparazione blanda di Spalletti ha preservato dagli infortuni ma ci restituì una squadra con evidenti limiti di tenuta atletica.
> Inevitabile ci siano periodi di calo fisico, ma devi supplire con l'organizzazione tattica, da questo punto di vista mi sembra che la squadra di Conte stia dando garanzie, segniamo praticamente in tutte le partite e le amnesie difensive, pur presenti, sono ancora in numero accettabile. Spalletti invece quando la squadra non correva presentava lo zero assoluto, perché non aveva un gioco che non fosse il cross di Candreva sul primo palo.
>


io ricordo distintamente i cross di Candreva rimpallati nel 99% dagli
stinchi dell'avversario

Mr Tamburino

03/12/2019 11:01:09

0

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 18:39:12 UTC+1, giusepp...@gmx.com ha scritto:

> Imho la CL è in cassaforte e il 2° posto quasi.

con la 5.a a soli 9 punti e ancora napoli, roma e atalanta da incontrare?
io metterei la firma per restare a +9 alla fine del girone di andata

beccalosso

03/12/2019 14:11:22

0

On Monday, December 2, 2019 at 11:31:50 AM UTC-6, Pse wrote:
> Mi è sembrato strano quando l'ho sentito, ma effettivamente abbiamo un
> solo punto in più (37 vs 36) rispetto alla quattordicesima giornata di due
> anni fa, quando con Spalletti eravamo secondi a -2 dalla vetta (Napoli a
> 38) e +2 sulla Juve. Allora seguirono una vittoria roboante col Chievo
> (5-0), e poi NOVE partite di fila senza i tre punti. Visto a posteriori
> sembra una follia, ma è quel che è successo.
> Quest'anno come andrà? Vi aspettate il solito crollo invernale?


sono dovuto andare a controllare perche` anche a me sembrava strano, con Spalletti avevamo fatto un punto in meno ( senza le coppe?non ricordo)
>
> A me preoccupa il centrocampo. Vecino-Gagliardini puoi sostenerli in
> partite come quella di ieri, ma con Roma e Barcellona temo che ne
> pagheremo lo scotto. Spero riescano poi a portare a casa sei punti con
> Fiorentina e Genoa, e soprattutto che dopo la sosta rientrino i due
> titolari (e magari ci prendano un Vidal o simile a gennaio).
> Non credo ci sarà un crollo come negli anni passati, ma una flessione me
> la aspetto, a meno che non rientrino tutti e non si faccia più male
> nessuno (molto difficile). Roma e Lazio sono lì (-7 e -9), basta perdere
> due partite e torniamo subito a lottare per la zona CL.

non e` impossibile che ci sia una flessione, e lo dico da ottimista e aziendalista

conto su una vittoria sculata contro la Roma, con loro che creano piu` occasioni

poi la vittoria biscottata col Barca basata su un precontratto per Lautaro

poi con la Fiorentina, con Lautaro fuori per squalifica, pareggino all`ultimo minuto con rigore dubbio per noi era petto, san giuan fa minga ingann

per me le romane ( occhio alle romane,l`ho sempre detto) e il Cagliari di Piangolan si rifaranno sotto

ma poi torna Sensi e accendiamo il turbo, con Vidal,DePaul,Giroud,Kuluceswki,Chiesa, panchina allungata per far spazio a tutti

RVR

03/12/2019 15:14:37

0

MdM ha detto questo lunedì :
> La prendiamo come una resa incondizionata?

io invece dico che al Barca non gli è passata proprio per un cazzo.