[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.formula1

Re: A proposito di lotta libera

MaxBass #I-D +GTT

02/12/2019 11:53:00

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 10:29:17 UTC+1, Despacito ha scritto:

> Direi che la competizione per il terzo posto nel mondiale piloti è stata
> un'altra dimostrazione che una squadra con una prima guida può puntare più
> facilmente al risultato di una con due piloti che si scannano tra di loro.

In compenso al 3° posto piloti si accompagna un 3° posto staccatissimo dal 2° nel costruttori.
Io resto fedele al mio convincimento che sian meglio 2 punte che una sola.
Certo... Bisogna essere in grado di gestirle. E non è facile.
E non è detto che le 2 punte siano in grado di reggerlo serenamente. E diventa molto molto difficile.
Ma per progredire più in fretta è sicuramente meglio.

30 Risposte

MaxBass #I-D +GTT

02/12/2019 14:23:31

0

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 14:19:25 UTC+1, Despacito ha scritto:

> Per quello ci vuole la macchina.

Giuro :-)) che ci vuole anche per il mondiale piloti.

> Alla fine i punti massimi che puoi fare con
> una macchina, sono sempre quelli, ma se si dividono equamente tra i piloti,
> in quel campionato fai meno punti.

Se la lotta interna fa crescere l'auto è più facile che questa diventi migliore della concorrenza. Se è peggio puoi fare quello che ti pare: non vinci nulla.

> L'anno scorso Bottas è arrivato quarto o
> quinto, non mi ricordo. Problemi per il costruttori? Zero.

Ah beh, te credo.
Con tutti i punti buttati nel cesso dalla Ferrari e da SV poco ci mancava che LH riuscisse a vincere il costruttori da solo... :-DD

> Progredire dove? In classifica? No.
> Sullo sviluppo? Ma il pilota sviluppatore non era finito?

Chi ha parlato di piloti sviluppatori? Io ho parlato di progresso che passa anche attraverso lo stesso peso di dati diversi (cosa che non succede nel momento in cui hai un #1 e #2 predefiniti).
Perchè, piaccia o meno, il mondiale, anzi i mondiali, si vincono con l'auto migliore.

MaxBass #I-D +GTT

02/12/2019 14:36:45

0

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 15:29:43 UTC+1, Despacito ha scritto:

> Ma non credo che la prima e seconda guida valgano anche al simulatore o per
> la telemetria.

Ma valgono nel pesare ciò che dal simulatore o dalla telemetria arriva.
Nel senso: tu sei prima guida e io seconda; magari dai dati emerge che l'assetto che piace a me, dovuto ad un paio di nuovi particolari, renderebbe la vettura un po' più veloce sul giro; ma a te quell'assetto non piace e finiresti per essere più lento. Secondo te in pista cosa ci va?

Se io sono #2 e magare pure una scarpa al volante il problema manco si pone.
Se io fossi forte e alla pari tua ecco che in pista abbiamo recuperato (o guadagnato) sulla concorrenza.
E nel momento in cui abbiamo sufficiente cervello da evitare di buttarci fuori a vicenda ecco che il nostro è un progresso significativo.
Se non abbiamo tale cervello, come detto in altro post, è un problema psichiatrico. :-)

MaxBass #I-D +GTT

02/12/2019 17:14:29

0

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 15:55:16 UTC+1, Despacito ha scritto:

> Se la prima e la seconda guida venissero scelte giocando ai dadi, forse
> potrebbe pure capitare. Ma non è così.

Dici? In Ferrari quest'anno son partiti con un primo e un secondo dichiarati.
E son finiti al contrario...
A scanso di equivoci: con la macchina di quest'anno non vincevano neanche con il padreterno su una vettura e lo spirito santo sulla seconda, ma qualche dubbio sulla modalità di scelta mi viene... :-)

> E poi cosa hai recuperato? Un pilota va più veloce e uno più lento perché si
> trova male. Magari però decide la direzione del prossimo sviluppo, così
> recupera lui e rallenta quell'altro.

E tu pensa: se il secondo sviluppo si innesta sul 1° hai guadagnato 2 volte... Magari capita per culo, ma se capita. :-)

> Ma è normale che in uno sport motoristico quando ingaggi un duello con
> qualcuno ci può scappare l'incidente.

Una volta può capitare in effetti. In Ferrari è già successo....

> O eviti il rischio imponendo una condotta di gara dai box

E' sufficiente "spiegare" (con la mazza da baseball chiodata) dopo il 1° contatto che il 1° che nel fare una nuova manovra di merda fa danni a se, al compagno o peggio a entrambi poi dal GP successivo va a 5 cilindri e il problema si risolve.

Guglielmo

02/12/2019 17:47:05

0

Il 02/12/2019 18:14, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
> Dici? In Ferrari quest'anno son partiti con un primo e un secondo
> dichiarati. E son finiti al contrario... A scanso di equivoci: con la
> macchina di quest'anno non vincevano neanche con il padreterno su una
> vettura e lo spirito santo sulla seconda

Oh santiddio, ci son voluti ventuno gran premi ma poi te l'abbiamo fatto
dire :-P

Cordy

03/12/2019 07:34:55

0

Il 02/12/2019 18:47, Guglielmo ha scritto:
> Il 02/12/2019 18:14, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
>> Dici? In Ferrari quest'anno son partiti con un primo e un secondo
>> dichiarati. E son finiti al contrario... A scanso di equivoci: con la
>> macchina di quest'anno non vincevano neanche con il padreterno su una
>> vettura e lo spirito santo sulla seconda
>
>
>
> Oh santiddio, ci son voluti ventuno gran premi ma poi te l'abbiamo fatto
> dire :-P

Stavo per scriverlo io!!! :-)

--
Ciao!
Stefano

marloc

03/12/2019 07:47:53

0

Il giorno martedì 3 dicembre 2019 08:34:56 UTC+1, Cordy ha scritto:

> > Oh santiddio, ci son voluti ventuno gran premi ma poi te l'abbiamo fatto
> > dire :-P

> Stavo per scriverlo io!!! :-)

: DD

m

MaxBass #I-D +GTT

03/12/2019 08:36:43

0

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 18:47:06 UTC+1, Guglielmo ha scritto:

> Oh santiddio, ci son voluti ventuno gran premi ma poi te l'abbiamo fatto
> dire :-P

Cosa?

MaxBass #I-D +GTT

03/12/2019 08:44:39

0

Il giorno lunedì 2 dicembre 2019 20:20:07 UTC+1, Despacito ha scritto:

> È vera solo la prima parte e non era stata una scelta fatta coi dadi..

Immagino che non sia stata fatta con i dadi, ma a posteriori (che è sempre facile) si può serenamente dire che sia stata sbagliata.

> Tra un quattro volte campione e un giovane alla seconda stagione in f1 tu
> chi scegli?

Se il nuovo è universalmente accreditato come "il" futuro campione scelgo di partire alla pari (per i motivi già detti).

> Se uno dei due è stabilmente più veloce di quell'altro, in una squadra che
> ha una prima guida, allora sarebbe la prima guida, quindi il problema non
> si pone

Ovvio.
Ma quando ci sono 2 piloti top è impossibile che uno sia sempre più veloce.
Se succede semplicemente l'altro non è top.

> L'hanno spiegato. Si è visto con quanta cautela ha fatto la manovra su
> Verstappen.

MV mica è compagno di squadra comunque.
Quando sei 1"5 più lento sul giro puoi fare quello che ti pare comunque...

marloc

03/12/2019 08:59:46

0

Il giorno martedì 3 dicembre 2019 09:44:40 UTC+1, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

> > L'hanno spiegato. Si è visto con quanta cautela ha fatto la manovra su
> > Verstappen.

> MV mica è compagno di squadra comunque.

Non vedo cosa dovrebbe cambiare, in un senso o nell'altro.
Ogni pilota è un tuo avversario, indipendentemente dal colore della casacca che indossa.

Anzi, teoricamente è "il tuo primo avversario" (cit.).

m

MaxBass #I-D +GTT

03/12/2019 10:57:57

0

Il giorno martedì 3 dicembre 2019 09:59:47 UTC+1, marloc ha scritto:

> Non vedo cosa dovrebbe cambiare, in un senso o nell'altro.
> Ogni pilota è un tuo avversario, indipendentemente dal colore della casacca che indossa.
> Anzi, teoricamente è "il tuo primo avversario" (cit.).

Potresti scindere gli elementi del minestrone? :-D
Perchè il primo avversario è il compagno di squadra (cit.) secondo la proverbiale massima, quindi nella lotta MV-CL non c'entra nulla.
Se la vogliamo trasformare in tutti i piloti sono il primo avversario :-)) allora bisogna effettivamente rivedere un po' di frasi. :-))