[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.milan

OT - La vostra sbronza piu memorabile

Markito79

29/11/2019 15:45:47

Ravviviamo questo venerdi con qualche racconto divertente con tema "sbronza"

Fatti accaduti a voi o a qualche vostro amico dopo aver pesantemente brindato

comincio io.


La mia piu grande ubriacatura e` avvenuta, come molti credo, alla festa della maturita`.

Estate padana...caldo porco. Ci ritroviamo sui colli di Padova in una villa di un mio caro amico (roba da film ammericano..casa con parco e depandance per i servitori.....)

iniziamo a festeggiare e a bere come se non ci fosse un domani.

verso mattina rimaniamo ancora in pochi "attivi"...e la persona che doveva riportarci a casa (un amico astemio sul serio) ci da una mezzora per riprenderci e salire in auto.

al che io e i due miei migliori amici ci guardiamo....sul tavolo rimaneva una bottiglia di BATIDA DE COCCO, una mezza di TEQUILA e un altra di cui non ricordo il nome ne cosa fosse....ovviamente concordiamo che DOBBIAMO finirle ...eccheccazz

ovviamente tracanniamo tutto a forza di shots.


Saliamo in auto. Nel percorso verso casa siamo IO e uno dei due amici di cui sopra, cotti come cachi....e l`astemio che guida.Dopo venti minuti voleva ucciderci dato che non la smettevamo di rompere le palle e cantare a cazzo

arriviamo a casa mia....classico condominio anni 60....a fatica salgo le scale...
arrivo alla porta blindata ma riesco a infilare la chiave....stavo a malapena in piedi LOL

finalmente con la mano sinistra trovo il buco della chiave...e con la destra seguo tutto il braccio fino a trovare il buco ROTFL...lo ricordo come se fosse ieri :))))

entro e mi butto a letto. mi addormento subito

dopo un oretta mi ricordo di aver cominciato a sentire sudori freddi...brividi...la pancia in movimento e la stanza girare

SO BENISSIMO che sto per vomitare l`ira di dio....

faccio in tempo a girarmi e un getto stile esorcista parte verso il TAPPETO di camera mia...

in un momento di lucidita`, tipico di chi ha vomitato e si "sente meglio" mi rendo conto che se non pulisco subito il vomito dal tappeto , mia mamma mi uccide.

allora, e non so come ho fatto in quelle condizioni, scendo dal letto....TOLGO il tappeto, lo accartoccio e lo porto in cucina.

al che mi sono messo a PRENDERE CON LE MANI quella poltiglia e a buttarla nel lavandino
ROTFL....nella mia testa bastava a "sistemare"

nel mentre arriva mio papa in cucina..svegliato dai rumori e dal fatto che era quasi mattina...in mutande e canotta.....
mi guarda e rimane ammutolito...non sa cosa dire...immaginatevi lo stupore che deve aver provato ROTFL

io lo guardo e gli dico "NON DIRE NIENTE E VAI A LETTO"

Lui scuote la testa...si gira e se ne va

io finisco, prendo il tappeto e lo butto in terrazzo e me ne torno a letto

Ci vorranno 6 mesi all`apero e mille mila lavaggi perche quel tappeto smettesse di puzzare ROTFL

poi se volete vi dico cosa capito` ai miei 2 compagni di bevuta quella stessa notte

ROTFL


109 Risposte

Markito79

29/11/2019 15:47:00

0


Ca va sans dire che da allora la BATIDA mi fa vomitare al solo annusarla >DDD

Ugo

29/11/2019 16:03:28

0

Markito79 ha usato la sua tastiera per scrivere :
> Ca va sans dire che da allora la BATIDA mi fa vomitare al solo annusarla >DDD

Mai più visto una bottiglia di Batida. La producono ancora?

Markito79

29/11/2019 16:06:28

0

Il giorno venerdì 29 novembre 2019 17:03:20 UTC+1, Ugo ha scritto:
> Markito79 ha usato la sua tastiera per scrivere :
> > Ca va sans dire che da allora la BATIDA mi fa vomitare al solo annusarla >DDD
>
> Mai più visto una bottiglia di Batida. La producono ancora?

si si
https://www.ba...

Ugo

29/11/2019 16:06:42

0

Markito79 ha detto questo venerdì :
> Ravviviamo questo venerdi con qualche racconto divertente con tema "sbronza"

Mai preso una sbronza.
Però una volta,tempo fa,a un pranzo con amici ho bevuto un bicchiere in
più di vino bianco e tornata a casa entrando in retromarcia nel garage
ho calcolato male i tempi e ho sbattuto contro lo scaffale del vino.
Un disastro...
:-)

Ugo

29/11/2019 16:07:36

0

Markito79 scriveva il 29/11/2019 :
> Il giorno venerdì 29 novembre 2019 17:03:20 UTC+1, Ugo ha scritto:
>> Markito79 ha usato la sua tastiera per scrivere :
>>> Ca va sans dire che da allora la BATIDA mi fa vomitare al solo annusarla
>>> >DDD
>>
>> Mai più visto una bottiglia di Batida. La producono ancora?
>
> si si
> https://www.ba...

Ma nei bar non credo la servano ancora. E nemmeno l'ho vista nei
supermercati.

Markito79

29/11/2019 16:09:04

0

Il giorno venerdì 29 novembre 2019 17:07:27 UTC+1, Ugo ha scritto:
> Markito79 scriveva il 29/11/2019 :
> > Il giorno venerdì 29 novembre 2019 17:03:20 UTC+1, Ugo ha scritto:
> >> Markito79 ha usato la sua tastiera per scrivere :
> >>> Ca va sans dire che da allora la BATIDA mi fa vomitare al solo annusarla
> >>> >DDD
> >>
> >> Mai più visto una bottiglia di Batida. La producono ancora?
> >
> > si si
> > https://www.ba...
>
> Ma nei bar non credo la servano ancora. E nemmeno l'ho vista nei
> supermercati.

ah su questo non ti so dire...visti i risultati di quella notte sono + di vent`anni che non la cerco :))

(minchia come passa il tempo)

dondom79

29/11/2019 16:10:05

0

Il giorno venerdì 29 novembre 2019 16:45:49 UTC+1, Markito79 ha scritto:

> Ravviviamo questo venerdi con qualche racconto divertente con tema "sbronza"

questo thread anni fa avrebbe raccolto testimonianze da far ridere per ore, oggi tempo che sarà un po' "triste", ma tant'è
Ne ricordo diverse, ma due sono state forse le peggiori:

1) in gita di 4° liceo, pomeriggio ad Alberobello, ritorno in hotel con gli zaini carichi di liquori tipici, ubriacatura generale in 15 in una camera, alcune compagne abbastanza in là e noi che mettevamo le mani dappertutto. A furia di bere divento molesto, mi rivolgo ad un nostro compagno volontario in croce rossa "ehi tu, aiutami crocerossino del cazzo, non vedi che sto male", quello mi prende come si prende un gatto per il coppino e mi sbatte in corridoio. Arrivo barcollando in camera, da solo, devo vomitare, vedo la finestra aperta e per un momento mi viene farlo lì, poi in un sussulto di decenza mi butto a destra in bagno e vomito l'anima nel cesso. Perdo conoscenza e mi risveglio dopo un'oretta, sempre solo, alchè vedo la mia maglietta lurida di vomito e la butto nel lavandino. Vedo il water sporco allora tiro l'acqua, il water si riempie di acqua e vomito e si intasa, perchè la maglietta non l'avevo buttata nel lavandino ma nel water.
La mattina dopo han chiamato l'idraulico per liberarlo, almeno credo, per fortuna era l'ultima sera e partimmo la mattina presto. Il ritorno in pullman fu un calvario, dovettero fermarsi per due volte per farmi vomitare.

2) Estate, discoteca all'aperto, era a 5 km da casa e allora ci si andava in motorino. Bevo come un secchiaio, ad un certo punto vado in bagno e vomito nel lavello. Un buttafuori mi vede, dice ad un mio amico "lo conosci? accompagnalo fuori, se no lo porto fuori io". Obbediamo, il mio amico mi aiuta a salire in sella al motorino e mi saluta. Al ritorno faccio 4 strade, cado dal veicolo slittando su una curva con sassolini sull'asfalto, mi sfregio gambe, braccia e mani. Una volta in casa decido di dormire nella taverna che abbiamo al pianoterra. Ovviamente sbocco, faccio un casino della madonna, si accendono le luci, scende mia madre e mi trova che ho vomitato per terra, sporco e sanguinante. Impallidisce e dopo qualche spiegazione biascicata da parte mia torna a letto.
Il giorno dopo ho saputo che un mio vicino, riconoscendomi per strada, mi seguì, ma mica mi ha aiutato, il bastardo.

Ugo

29/11/2019 16:12:45

0

dondom ci ha detto :
> Arrivo barcollando in camera, da solo, devo vomitare, vedo la
> finestra aperta e per un momento mi viene farlo lì, poi in un sussulto di
> decenza mi butto a destra in bagno e vomito l'anima nel cesso. Perdo
> conoscenza e mi risveglio dopo un'oretta, sempre solo, alchè vedo la mia
> maglietta lurida di vomito e la butto nel lavandino. Vedo il water sporco
> allora tiro l'acqua, il water si riempie di acqua e vomito e si intasa,

MI FAI VENIRE IL VOMITO PORC...!!!

Markito79

29/11/2019 16:15:58

0

Il giorno venerdì 29 novembre 2019 17:10:06 UTC+1, dondom ha scritto:
> Il giorno venerdì 29 novembre 2019 16:45:49 UTC+1, Markito79 ha scritto:
>
> > Ravviviamo questo venerdi con qualche racconto divertente con tema "sbronza"
>
> questo thread anni fa avrebbe raccolto testimonianze da far ridere per ore, oggi tempo che sarà un po' "triste", ma tant'è
> Ne ricordo diverse, ma due sono state forse le peggiori:
>
> 1) in gita di 4° liceo, pomeriggio ad Alberobello, ritorno in hotel con gli zaini carichi di liquori tipici, ubriacatura generale in 15 in una camera, alcune compagne abbastanza in là e noi che mettevamo le mani dappertutto. A furia di bere divento molesto, mi rivolgo ad un nostro compagno volontario in croce rossa "ehi tu, aiutami crocerossino del cazzo, non vedi che sto male", quello mi prende come si prende un gatto per il coppino e mi sbatte in corridoio. Arrivo barcollando in camera, da solo, devo vomitare, vedo la finestra aperta e per un momento mi viene farlo lì, poi in un sussulto di decenza mi butto a destra in bagno e vomito l'anima nel cesso. Perdo conoscenza e mi risveglio dopo un'oretta, sempre solo, alchè vedo la mia maglietta lurida di vomito e la butto nel lavandino. Vedo il water sporco allora tiro l'acqua, il water si riempie di acqua e vomito e si intasa, perchè la maglietta non l'avevo buttata nel lavandino ma nel water.
> La mattina dopo han chiamato l'idraulico per liberarlo, almeno credo, per fortuna era l'ultima sera e partimmo la mattina presto. Il ritorno in pullman fu un calvario, dovettero fermarsi per due volte per farmi vomitare.


Noi gita del Liceo a Madrid....col professore di ginnastica che in pieno giorno ordina un "rum&cola"..quando il cameriere gli porta il bicchiere di rum con la cocacola in lattina, lui mi diede la lattina e si fece direttamente il rum ROTFL

>
> 2) Estate, discoteca all'aperto, era a 5 km da casa e allora ci si andava in motorino. Bevo come un secchiaio, ad un certo punto vado in bagno e vomito nel lavello. Un buttafuori mi vede, dice ad un mio amico "lo conosci? accompagnalo fuori, se no lo porto fuori io". Obbediamo, il mio amico mi aiuta a salire in sella al motorino e mi saluta. Al ritorno faccio 4 strade, cado dal veicolo slittando su una curva con sassolini sull'asfalto, mi sfregio gambe, braccia e mani. Una volta in casa decido di dormire nella taverna che abbiamo al pianoterra. Ovviamente sbocco, faccio un casino della madonna, si accendono le luci, scende mia madre e mi trova che ho vomitato per terra, sporco e sanguinante. Impallidisce e dopo qualche spiegazione biascicata da parte mia torna a letto.
> Il giorno dopo ho saputo che un mio vicino, riconoscendomi per strada, mi seguì, ma mica mi ha aiutato, il bastardo.

ROTFL

cit>
ma pe' fortuna poi rientrà dar laurentinooooooooooo,
ce ripasso ar bretellone,
quello che nun hanno asfaltato, cor brecciolino,
non sai che voli che fai cor motorinooooo,
sur brecciolinoooooo

Luther Loide Blissett

29/11/2019 16:27:15

0

Il giorno 29/11/2019 alle ore 16:45:47 Markito79
<markito79nospam@gmail.com> ha scritto:

>Estate padana...caldo porco. Ci ritroviamo sui colli di Padova in una
>villa di un mio caro amico (roba da film ammericano..casa con parco e
>depandance per i servitori.....)

Dovevi dirlo che sei amico di Leovinci