[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.politica

Ogni 15 minuti un reato contro le donne ...

Augusto Cagnani

22/11/2019 13:03:54

Dal sito di Repubblica titolo ben in vista:
"Ogni 15 minuti un reato contro le donne. Vittime e carnefici italiani
nell'80% dei casi"
Essendo i non italiani meno del 10% e gli italiani più del 90% risulta:
- propensione al reato in discorso degli italiani pari a 80/90=0.9
(circa);
- idem per i non italiani 20/10=2.0.
Insomma i non italiani menano (quando non è peggio) il doppio degli
italiani: vuoi vedere che l'articolista immaginava il contrario?

--

Augusto

17 Risposte

pirex

22/11/2019 20:16:19

0

Il 22/11/19, Roberto Deboni ha detto :
> On Fri, 22 Nov 2019 14:03:54 +0100, Augusto Cagnani wrote:
>
>> Dal sito di Repubblica titolo ben in vista:
>> "Ogni 15 minuti un reato contro le donne. Vittime e carnefici
>> italiani nell'80% dei casi"
>
> E' il nuovo razzismo (inteso in senso lato, al di fuori della
> visione di inesistenti razze umane diverse) inventato da
> questo PD, ovviamente per sollevare divisioni. Muore una donna ?
> E' giustamente drammatico! Muore un uomo nelle stesse identiche
> condizioni ? Ordinaria amministrazione, non fa notizia.

Dici che in Italia ci sono lo stesso numero di uomini e donne che si
ammazzano fra di loro per motivi passionali e comunque in famiglia?
Sicuramente sarai in grado di dimostrarlo o ti basta dare la colpa al Pd?

--

"Credo che vivere voglia dire essere partigiani.
Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano.
Lâ??indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.
Perciò odio gli indifferenti" ( Antonio Gramsci)
https://vimeo.com...

Augusto Cagnani

22/11/2019 20:48:54

0

pirex dice:

> Dici che in Italia ci sono lo stesso numero di uomini e donne che si
> ammazzano fra di loro per motivi passionali e comunque in famiglia?
> Sicuramente sarai in grado di dimostrarlo o ti basta dare la colpa al Pd?

"Secondo gli ultimi dati del Viminale nell'Italia del 2017 sono state
uccise volontariamente 355 persone: di queste, ben 236 nelle Ris. Le
donne sono 120, gli uomini 116 più 4 ammazzati all'estero dalle loro
partner che non avevano accettato "

Al link riportato trovi citata la fonte: Ministero dell'Interno.

--

Augusto

pirex

22/11/2019 21:01:40

0

Nel suo scritto precedente, Augusto Cagnani ha sostenuto :
> pirex dice:
>
>> Dici che in Italia ci sono lo stesso numero di uomini e donne che si
>> ammazzano fra di loro per motivi passionali e comunque in famiglia?
>> Sicuramente sarai in grado di dimostrarlo o ti basta dare la colpa al Pd?
>
> "Secondo gli ultimi dati del Viminale nell'Italia del 2017 sono state uccise
> volontariamente 355 persone: di queste, ben 236 nelle Ris. Le donne sono 120,
> gli uomini 116

Quanti e quante per motivi passionali e comunque in famiglia?


> più 4 ammazzati all'estero dalle loro partner che non avevano
> accettato "
>
> Al link riportato trovi citata la fonte: Ministero dell'Interno.


<http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/dati-eures-femminicidio-in-aumento-dati-istat-2-milioni-vittime-violeza-actionaid-mancano-fondi-centri-antiviolenza-97e74588-5b49-44ca-95cb-26d6be3065a4.html?refr...


<https://www.huffingtonpost.it/entry/violenza-sulle-donne-una-vittima-ogni-15-minuti-88-al-giorno-carnefici-italiani-nel-74-dei-casi_it_5dd7ca64e4b00149f71ac582?utm_hp_ref=it-ho...

--

"Credo che vivere voglia dire essere partigiani.
Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano.
Lâ??indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.
Perciò odio gli indifferenti" ( Antonio Gramsci)
https://vimeo.com...

Roberto Deboni

23/11/2019 17:55:53

0

On Fri, 22 Nov 2019 22:01:40 +0100, pirex wrote:

> Nel suo scritto precedente, Augusto Cagnani ha sostenuto :
>> pirex dice:
>>
>>> Dici che in Italia ci sono lo stesso numero di uomini e donne che si
>>> ammazzano fra di loro per motivi passionali e comunque in famiglia?
>>> Sicuramente sarai in grado di dimostrarlo o ti basta dare la colpa al
>>> Pd?
>>
>> "Secondo gli ultimi dati del Viminale nell'Italia del 2017 sono state
>> uccise volontariamente 355 persone: di queste, ben 236 nelle Ris. Le
>> donne sono 120,
>> gli uomini 116
>
> Quanti e quante per motivi passionali e comunque in famiglia?
>
>
>> più 4 ammazzati all'estero dalle loro partner che non avevano accettato
>> "
>>
>> Al link riportato trovi citata la fonte: Ministero dell'Interno.
>
>
>
>
> <http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/dati-eures-femmin...
aumento-dati-istat-2-milioni-vittime-violeza-actionaid-mancano-fondi-
centri-antiviolenza-97e74588-5b49-44ca-95cb-26d6be3065a4.html?refresh_ce>

In tutta la notizia, con cura si e' evitato di citare il numero di
casi con posizione invertita (maschio ucciso).
Non ritiene che sia un metodo da propaganda canaglia ? (menzogna
per omissione)

> <https://www.huffingtonpost.it/entry/violenza-sulle-donne-un...
ogni-15-minuti-88-al-giorno-carnefici-italiani-nel-74-dei-
casi_it_5dd7ca64e4b00149f71ac582?utm_hp_ref=it-homepage>

Idem, non c'e' alcuna indicazione della situazione a parti invertite.
Si chiama tecnica della menzogna per omissione, ovvero si vuole
creare una reazione emotiva, selezionando l'informazione con un
ritaglio accurato di cio' che viene riportato, ma escludendo con
cura cio' che potrebbe attenuare o fermare quella reazione emotiva.
Insomma, propaganda canaglia.

Peraltro tra le righe:

"Le vittime della violenza di genere sono italiane
nellâ?²80,2% dei casi, e gli autori sono italiani nel 74% dei casi."

significa che una percentuale di donne italiane che varia da
un minimo statistico (ma corrisponde solo al caso in cui siano
zero i casi di femmine straniere maltrattate da maschi
italiani) del 80,2-74 = 6,2% a crescere, e' maltrattata da
maschi stranieri. E sicuramente sono molto di piu' i maschi
stranieri che maltrattano femmine italiane di quanto siano i
maschi italiani a maltrattare femmine straniere (e' nei
numeri, non ci si scappa).

Questo cosa significa ? (e notare che io mi baso su tutta
l'informazione disponibile, senza avere fatto "selezione")

Roberto Deboni

23/11/2019 17:59:51

0

On Fri, 22 Nov 2019 14:03:54 +0100, Augusto Cagnani wrote:

> Dal sito di Repubblica titolo ben in vista:
> "Ogni 15 minuti un reato contro le donne. Vittime e carnefici italiani
> nell'80% dei casi"

Su questo argomento di una presunta recrudescenza di violenza
solo verso le donne, vorrei notare che e' piu' facile che
una femmina presenti denuncia che un maschio. Questo e'
a causa di un retaggio culturale per cui un maschio facilmente
si sente molto piu' umiliato dall'essere picchiato da una
femmina, che il viceversa. Specialmente tra i giovani,
ove non esiste alcuna campagna ad invitare i giovani maschi
a denunciare le gang femminili di cui sono vittima.

Dove pero' e' impossibile "nascondere" il fattaccio, e'
negli omicidi, ed i dati ufficiali (e quindi da fonte
reputabile) e completi, mostrano chiaramente una
equivalenza di casi di maschi che uccidono in famiglia
con quella di femmine che uccidono in famiglia.

eastaldi

23/11/2019 18:15:47

0

On Friday, November 22, 2019 at 2:03:59 PM UTC+1, Augusto Cagnani wrote:
> Dal sito di Repubblica titolo ben in vista:
> "Ogni 15 minuti un reato contro le donne. Vittime e carnefici italiani
> nell'80% dei casi"
> Essendo i non italiani meno del 10% e gli italiani più del 90% risulta:
> - propensione al reato in discorso degli italiani pari a 80/90=0.9
> (circa);
> - idem per i non italiani 20/10=2.0.
> Insomma i non italiani menano (quando non è peggio) il doppio degli
> italiani: vuoi vedere che l'articolista immaginava il contrario?

> Augusto

E' vero che l'aritmetica non è il forte dei giornalisti ma credo che volse prprio dire ciò che ha detto, che ossia l'80% dei casi vittimne e carnefici sono italiani.
OVVIO che il 20% resta a carico della minoranza di NON italiani, tuttavia attirare l'attenzione su massacro delle donne nella NOSTRA cultura dovrebbe servire a farci rifettere.

Fino a qualche decennio fa se un marito uccideva la moglie perchè adultera, scattava il DELITTO D'ONORE e l'assassino veniva condannato a 5 o 6 anni di galera e ne faceva effettivamente solo un paio.

Eppure non è che i nostri nonni si considerassero dei selvaggi.... che oggi l'8'% delle vittimne femminile avvenga per mano maschile italiana significa che abbiamo adeguato le leggi ma non la cultura.

Immagino che questo fosse lo scopo dell'articolo: ma ormai il Capitone ci ha talmente condizionato che subito facciamo calcolini percentuali razzisti.....

Ha detto bene il favoliere di PIAZZA PULITA: si trova un neonato morto in una borsa e scatta la domanda: è straniero vero?

Razzisti neonazi alla Savoini , quello che tira i fili al burattino Salvini, ci ha inquinato tutti.

Speriamo nelle SARDINE, loro sono nati con la rete e magari non si fanno fottere dai fake, dai bot, dai finti siti italiani che vengono prodotti da algoritmi in Russia...ecc.
e

pirex

23/11/2019 18:18:19

0

Sembra che Roberto Deboni abbia detto :
> On Fri, 22 Nov 2019 22:01:40 +0100, pirex wrote:
>
>> Nel suo scritto precedente, Augusto Cagnani ha sostenuto :
>>> pirex dice:
>>>
>>>> Dici che in Italia ci sono lo stesso numero di uomini e donne che si
>>>> ammazzano fra di loro per motivi passionali e comunque in famiglia?
>>>> Sicuramente sarai in grado di dimostrarlo o ti basta dare la colpa al
>>>> Pd?
>>>
>>> "Secondo gli ultimi dati del Viminale nell'Italia del 2017 sono state
>>> uccise volontariamente 355 persone: di queste, ben 236 nelle Ris. Le
>>> donne sono 120,
>>> gli uomini 116
>>
>> Quanti e quante per motivi passionali e comunque in famiglia?
>>
>>
>>> più 4 ammazzati all'estero dalle loro partner che non avevano accettato
>>> "
>>>
>>> Al link riportato trovi citata la fonte: Ministero dell'Interno.
>>
>>
>>
>>
>> <http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/dati-eures-femmin...
aumento-dati-istat-2-milioni-vittime-violeza-actionaid-mancano-fondi-
centri-antiviolenza-97e74588-5b49-44ca-95cb-26d6be3065a4.html?refresh_ce>
>
> In tutta la notizia, con cura si e' evitato di citare il numero di
> casi con posizione invertita (maschio ucciso).
> Non ritiene che sia un metodo da propaganda canaglia ? (menzogna
> per omissione)


Se stai parlando per te non ho nulla da obiettare.
Quanti e quante sono gli uccisi per motivi passionali e comunque in
famiglia?
Se ci metti anche i morti per mafia il conto si può pareggiare essendo
quelli quasi tutti uomini ma è altra cosa,
la voilenza domestica o sessuale è quasi sempre contro le donne.

--

"Credo che vivere voglia dire essere partigiani.
Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano.
Lâ??indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.
Perciò odio gli indifferenti" ( Antonio Gramsci)
https://vimeo.com...

Lo Scopritore

24/11/2019 09:57:36

0

On 23/11/19 18:59, Roberto Deboni wrote:
>On Fri, 22 Nov 2019 14:03:54 +0100, Augusto Cagnani wrote:
>
>> Dal sito di Repubblica titolo ben in vista:
>> "Ogni 15 minuti un reato contro le donne. Vittime e carnefici italiani
>> nell'80% dei casi"
>

>Su questo argomento di una presunta recrudescenza di violenza
>solo verso le donne, vorrei notare che e' piu' facile che
>una femmina presenti denuncia che un maschio. Questo e'
>a causa di un retaggio culturale per cui un maschio facilmente
>si sente molto piu' umiliato dall'essere picchiato da una
>femmina, che il viceversa. Specialmente tra i giovani,
>ove non esiste alcuna campagna ad invitare i giovani maschi
>a denunciare le gang femminili di cui sono vittima.
>
>Dove pero' e' impossibile "nascondere" il fattaccio, e'
>negli omicidi, ed i dati ufficiali (e quindi da fonte
>reputabile) e completi, mostrano chiaramente una
>equivalenza di casi di maschi che uccidono in famiglia
>con quella di femmine che uccidono in famiglia.

Con questo risposta mi cascano le braccia

Non non può essere che il vostro pensiero dia questo.
--
Lo Scopritore

bogie

25/11/2019 13:18:24

0

On 23/11/2019 18:59, Roberto Deboni wrote:

> non esiste alcuna campagna ad invitare i giovani maschi
> a denunciare le gang femminili di cui sono vittima.

ma LOL!!!!!
una vera piaga queste "gang femminili", eh deboni?
altro che le 10 donne uccise ogni mese.


bogie
--
Membro del Luigino fans club

"Chi non ha nemmeno una cultura, come può tollerarne due o tre diverse?"

Momo Achille Mei

25/11/2019 20:40:59

0

On Saturday, November 23, 2019 at 8:57:50 AM UTC+13, Roberto Deboni wrote:

> questo PD

Fa debito ma curate, deboni