[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Despacito

25/09/2019 09:26:24

https://f1ingenerale.com/f1-wolff-la-rivalita-dei-piloti-ferrari-esplodera-p...

Dice che alla Mercedes hanno una filosofia sui piloti molto più forte e
solida.

Questo sempre perché c'era possibilità per Bottas quest'anno e gli anni
passati, vero?

21 Risposte

Guglielmo

25/09/2019 09:45:08

0

Il 25/09/19 11:26, Despacito ha scritto:
> https://f1ingenerale.com/f1-wolff-la-rivalita-dei-piloti-ferrari-esplodera-p...
>
>
> Dice che alla Mercedes hanno una filosofia sui piloti molto più forte e
> solida.
> Questo sempre perché c'era possibilità per Bottas quest'anno e gli anni
> passati, vero?

LOL, bello vedersi dato ragione dal protagonista :-)

"Penso che due primi piloti che combattano sempre tra di loro per
primeggiare, potrebbero condurre, nel tempo, ad una crescita
esponenziale della rivalità interna. Personalmente siamo stati in questa
stessa posizione con Hamilton e Rosberg in passato e penso che oggi noi
come squadra abbiamo una filosofia di piloti molto più forte e solida�."


Toto conferma quello che vado dicendo io, gli è bastato una volta avere
due galli nel pollaio e mai più!

giocchia

25/09/2019 10:29:03

0

Il giorno mercoledì 25 settembre 2019 11:45:09 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Toto conferma quello che vado dicendo io, gli è bastato una volta avere
> due galli nel pollaio e mai più!

Ricordiamo che Wolff e' quello che da' ordini di scuderia a piloti di altre scuderie, giusto per capire bene quanto gli piaccia vedere i piloti liberi di lottare in pista :-)

JM

MaxBass #I-D +GTT

25/09/2019 12:28:32

0

Il giorno mercoledì 25 settembre 2019 11:45:09 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Toto conferma quello che vado dicendo io, gli è bastato una volta avere
> due galli nel pollaio e mai più!

Beh, ma che VB sia meno forte sia di LH che di NR non credo sia mai stato in discussione.
Poi oh... Ognuno faccia pure quel che vuole.
Se in Mercedes oltre ad avere questo hanno pure deciso "di più", ovvero che ci sia uno che deve vincere indipendentemente dalla "forza" cazzi loro. Io continuo a dire che se di sicuro fare a ruotate non paga non paga alla lunga neppure avere rapporti di forza prestabiliti.

Despacito

25/09/2019 12:32:03

0

On 25/09/19 14:28, MaxBass #I-D +GTT wrote:
>Il giorno mercoledì 25 settembre 2019 11:45:09 UTC+2, Guglielmo ha scritto:
>
>> Toto conferma quello che vado dicendo io, gli è bastato una volta avere
>> due galli nel pollaio e mai più!
>
>Beh, ma che VB sia meno forte sia di LH che di NR non credo sia mai stato in discussione.
>Poi oh... Ognuno faccia pure quel che vuole.
>Se in Mercedes oltre ad avere questo hanno pure deciso "di più", ovvero che ci sia uno che deve vincere indipendentemente dalla "forza" cazzi loro. Io continuo a dire che se di sicuro fare a ruotate non paga non paga alla lunga neppure avere rapporti di forza prestabiliti.


Che Wolff, Todt e Horner, cioè i più vincenti degli ultimi venti anni
abbiano vinto in un altro modo, è un dettaglio.
Quanto è lungo questo "alla lunga"

marloc

26/09/2019 06:44:13

0

Il giorno mercoledì 25 settembre 2019 11:45:09 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Toto conferma quello che vado dicendo io, gli è bastato una volta avere
> due galli nel pollaio e mai più!

Che poi due galli realmente non li ha mai avuti visto che al primo "incidente" (sempre che l'attacco alla fine del Kemmel nel 2014 si possa chiamare "incidente") ha ben pensato di mettere le cose in chiaro su chi, in quella stagione dovesse vincere.


m

marloc

26/09/2019 06:53:49

0

Il giorno mercoledì 25 settembre 2019 14:28:33 UTC+2, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

> Beh, ma che VB sia meno forte sia di LH che di NR non credo sia
> mai stato in discussione.

Credo nemmeno che EI e RB fossero meno (meno, meno) forti di MSC, se è per questo...
: D

> Io continuo a dire che se di sicuro fare a ruotate non paga non
> paga alla lunga neppure avere rapporti di forza prestabiliti.

Negli ultimi 20 anni gli unici che hanno vinto senza una dinamica messiah/apologeta mi pare siano stati due: uno nella stagione più controversa della storia della Formula 1 ed uno nella seconda stagione più controversa della storia della Formula 1.
Direi che fare una "regola" pecca probabilmente di ottimismo.
Poi, oh se vuoi vuoi continuare a sostenere che contrariamente ad un MSC qualsiasi, LH ha vinto contro durissima opposizione (interna ed esterna, via), fai pure ..
: D


m

MaxBass #I-D +GTT

26/09/2019 07:00:48

0

Il giorno giovedì 26 settembre 2019 08:53:50 UTC+2, marloc ha scritto:

> Credo nemmeno che EI e RB fossero meno (meno, meno) forti di MSC, se è per questo...
> : D

Sicuro.
Però io sto ancora aspettando un TW o un CH affermare che loro hanno un #1 e un #1bis. :-)

> Negli ultimi 20 anni gli unici che hanno vinto senza una dinamica messiah/apologeta mi pare siano stati due: uno nella stagione più controversa della storia della Formula 1 ed uno nella seconda stagione più controversa della storia della Formula 1.

La prima è il 2007, suppongo; la seconda? :-) Il 2009?
A me pare anche nel 2010, nel 2014-15-16; giusto per rimanere nei decenni recenti.

> Direi che fare una "regola" pecca probabilmente di ottimismo.

Ecco... Su questo invece potrei essere quasi d'accordo. Probabilmente in termini di risultato secco alla fine potrebbe essere pure un'invariante.
Resto dell'idea che una sana competizione (che non vuol dire spaccarsi alettoni a ogni curva) spinga al progresso o bisogna rivedere un sacco di teorie non solo in F1. :-)

> Poi, oh se vuoi vuoi continuare a sostenere che contrariamente ad un MSC qualsiasi, LH ha vinto contro durissima opposizione (interna ed esterna, via), fai pure ..
> : D

Al massimo farà il paio con chi sostiene che la competizione posta da NR (formale e fattuale) sia la stessa di RB...

MaxBass #I-D +GTT

26/09/2019 07:01:20

0

Il giorno giovedì 26 settembre 2019 08:44:14 UTC+2, marloc ha scritto:

> Che poi due galli realmente non li ha mai avuti visto che al primo "incidente" (sempre che l'attacco alla fine del Kemmel nel 2014 si possa chiamare "incidente") ha ben pensato di mettere le cose in chiaro su chi, in quella stagione dovesse vincere.

E il 2016 non è mai esistito. :-))

Despacito

26/09/2019 07:35:38

0

On 26/09/19 09:01, MaxBass #I-D +GTT wrote:
>Il giorno giovedì 26 settembre 2019 08:44:14 UTC+2, marloc ha scritto:
>
>> Che poi due galli realmente non li ha mai avuti visto che al primo "incidente" (sempre che l'attacco alla fine del Kemmel nel 2014 si possa chiamare "incidente") ha ben pensato di mettere le cose in chiaro su chi, in quella stagione dovesse vincere.
>
>E il 2016 non è mai esistito. :-))

� esistito perché Rosberg non è Bottas o Barrichello. Ha visto l'opportunità
di vincere e l'ha colta fottendosene di fare a ruotate con il predestinato
di prima.
A che prezzo? Stress altissimo all'interno della squadra e l'anno dopo ha
detto basta. I due di prima non avrebbero vinto nemmeno nel 2016.

marloc

26/09/2019 07:44:30

0

Il giorno giovedì 26 settembre 2019 09:00:49 UTC+2, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

> Sicuro.
> Però io sto ancora aspettando un TW o un CH affermare che loro
> hanno un #1 e un #1bis. :-)

Hanno bisogno davvero di affermarlo?
: DDD
Non basta smontare alettoni nuovi nuovi di pacca da un'auto all'altra o comminare multe per un attacco innocuo*?

(*) siccome sono stronzo (dentro) ci insisto su sta cazzata.
: DD


> La prima è il 2007, suppongo; la seconda? :-) Il 2009?

Yessa.

> A me pare anche nel 2010, nel 2014-15-16; giusto per rimanere nei decenni
> recenti.

Te l'ho detto come la vedo sulla "filosofia" finto paritaria in casa Milton Keynes.
E anche su quella di Brackley.

> Ecco... Su questo invece potrei essere quasi d'accordo. Probabilmente in
> termini di risultato secco alla fine potrebbe essere pure un'invariante.

Invece sostengo che sia invariante solo se il dominio è tale che la competizione (con tutto quello che comporta) non infici il risultato.
Se invece il dominio non è così marcato, la "sana competizione interna" può solo peggiorare le chances di successo.
Per il semplice fatto che un una squadra, il pilota A potrebbe (molto comprensibilmente) mettere nella sua scala gerarchica l'arrivare davanti al pilota B ben prima dell'arrivare davanti a tutti.
E se questo non bastasse, un po' di equilibrio di Nash, mi potrebbe correre in aiuto.

> Resto dell'idea che una sana competizione (che non vuol dire spaccarsi
> alettoni a ogni curva) spinga al progresso o bisogna rivedere un sacco
> di teorie non solo in F1. :-)

Perché parti dal presupposto che il pilota oggi possa ancora fare la differenza in positivo e quindi (immagino) una sana competizione lo porti a spremere la prestazione da sé e della monoposto.
Idea (permettimi) vagamente retrò e romantica con la quale non sono d'accordissimo...
Soprattutto di fronte ai possibili svantaggi di avere due il cui scopo è prima di tutto battere l'altro.

m