[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.formula1

macchina fatta per vincere a Monza?

Gianfilippo

08/09/2019 14:37:13


sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
macchina che fosse fortissima a Monza!
11 Risposte

Despacito

08/09/2019 14:38:46

0

Gianfilippo ha detto questo domenica :
> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
> macchina che fosse fortissima a Monza!

certo qualifica tirata e gara tirata. Allora Bahrein. Ma come fai a
pensare sempre al commento più inutile?

Despacito

08/09/2019 14:41:01

0

Gianfilippo scriveva il 08/09/2019 :
> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
> macchina che fosse fortissima a Monza!

ah se vuoi dire che il tuo semidio è stato batuto dalla macchina, ti
sbaglio. Ha proprio vinto Leclerc, aiutato finalmente da una tattica
giusta.

Gianni Maluta

08/09/2019 14:41:30

0

Certo che I commemti più stupidi si sanno già in anticipo di chi saranno

MarcoGT

08/09/2019 14:47:51

0

On 08.09.2019 16:37:13 +02:00, Gianfilippo wrote:
>
> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
> macchina che fosse fortissima a Monza!

tu invece stai sempre qui a rompere il cazzo?

Alex Halman

08/09/2019 15:00:14

0

Il giorno domenica 8 settembre 2019 16:37:15 UTC+2, Gianfilippo ha scritto:
> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
> macchina che fosse fortissima a Monza!

No è CLC che è nato per farti rodere il culo

Gianfilippo

09/09/2019 18:34:18

0

Despacito <canwego@slowly.com> wrote:
> Gianfilippo scriveva il 08/09/2019 :
>> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
>> macchina che fosse fortissima a Monza!
>
> ah se vuoi dire che il tuo semidio è stato batuto dalla macchina, ti
> sbaglio. Ha proprio vinto Leclerc, aiutato finalmente da una tattica
> giusta.
>

certo, LC ha fatto una bellissima gara, ma come dico sempre non basta o la
macchina veloce o il pilota veloce ma servono entrambe le cose.

Despacito

10/09/2019 01:59:42

0

Dopo dura riflessione, Gianfilippo ha scritto :
> Despacito <canwego@slowly.com> wrote:
>> Gianfilippo scriveva il 08/09/2019 :
>>> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per fare una
>>> macchina che fosse fortissima a Monza!
>>
>> ah se vuoi dire che il tuo semidio è stato batuto dalla macchina, ti
>> sbaglio. Ha proprio vinto Leclerc, aiutato finalmente da una tattica
>> giusta.
>>
>
> certo, LC ha fatto una bellissima gara, ma come dico sempre non basta o la
> macchina veloce o il pilota veloce ma servono entrambe le cose.

la macchina veloce ce l'avevano entrambi. Questa volta Hamilton è stato
battuto in tutto, prestazioni, cattiveria, opportunismo.

Cordy

10/09/2019 06:25:12

0

Il 10/09/2019 03:59, Despacito ha scritto:
> Dopo dura riflessione, Gianfilippo ha scritto :
>> Despacito <canwego@slowly.com> wrote:
>>> Gianfilippo scriveva il 08/09/2019 :
>>>> sembra quasi che la Ferrari abbia sacrificato il campionato per
>>>> fare una macchina che fosse fortissima a Monza!
>>>
>>> ah se vuoi dire che il tuo semidio è stato batuto dalla macchina,
>>> ti sbaglio. Ha proprio vinto Leclerc, aiutato finalmente da una
>>> tattica giusta.
>>>
>>
>> certo, LC ha fatto una bellissima gara, ma come dico sempre non
>> basta o la macchina veloce o il pilota veloce ma servono entrambe
>> le cose.
>
> la macchina veloce ce l'avevano entrambi. Questa volta Hamilton è
> stato battuto in tutto, prestazioni, cattiveria, opportunismo.

No. Secondo me, no. Così come Hamilton non ha avuto tutta la superiorità
che gli si è attribuita in questi anni, perché guidava una macchina
oggettivamente più veloce (ed allora diventa facile non commettere
errori!), così domenica scorsa Leclerc era in condizioni di oggettiva
superiorità. Il motore Ferrari, in fondo ai rettilinei, gli consentiva
di essere ancora davanti, pur avendo, chi gli arrivava dietro, il
vantaggio del DRS. Piccolo, perché con le ali piccole usate a Spa e
Monza, anche il DRS influisce meno (ho letto stime che parlando di un
vantaggio DRS medio di 10 km/h, che sono 5 a Monza e Spa e 15 nei
circuiti più lenti). Se sei davanti e vai abbastanza veloce da quasi
eguagliare chi cerca di sorpassarti, diventa molto facile non fare
errori. Onore al merito: Leclerc non è Vettel, che in bagarre si
emoziona. Ma scrivere che Hamilton è stato battuto in tutto, mi sembra
eccessivo, francamente. E non sono un tifoso di Lewis, notoriamente.
Anzi: credo che sia il frutto di un progetto a lungo termine per
rilanciare la F1 presso il mercato del Commonwealth, figurati...

--
Ciao!
Stefano

Despacito

10/09/2019 07:33:08

0

On 10/09/19 08:25, Cordy wrote:
>Il 10/09/2019 03:59, Despacito ha scritto:

>> la macchina veloce ce l'avevano entrambi. Questa volta Hamilton è
>> stato battuto in tutto, prestazioni, cattiveria, opportunismo.
>
>No. Secondo me, no. Così come Hamilton non ha avuto tutta la superiorità
>che gli si è attribuita in questi anni, perché guidava una macchina
>oggettivamente più veloce (ed allora diventa facile non commettere
>errori!), così domenica scorsa Leclerc era in condizioni di oggettiva
>superiorità. Il motore Ferrari, in fondo ai rettilinei, gli consentiva
>di essere ancora davanti, pur avendo, chi gli arrivava dietro, il
>vantaggio del DRS. Piccolo, perché con le ali piccole usate a Spa e
>Monza, anche il DRS influisce meno (ho letto stime che parlando di un
>vantaggio DRS medio di 10 km/h, che sono 5 a Monza e Spa e 15 nei
>circuiti più lenti). Se sei davanti e vai abbastanza veloce da quasi
>eguagliare chi cerca di sorpassarti, diventa molto facile non fare
>errori.

Cominciando dal fondo, è molto facile non fare errori, solo se sei in grado
di gestire la pressione di avere qualcuno a mezzo secondo per quasi tutta
la gara.
Facile? Forse.
Vettel con la stessa macchina si è girato, ed era lui a dover mettere
pressione.

Poi, per sfruttare il vantaggio, che era esiguo altrimenti avrebbe preso
spazio, doveva partire davanti e restarci.
La pole l'ha fatta per centesimi al primo tentativo e non sappiamo cosa
sarebbe successo al secondo. Ã? stato furbo, ha avuto fortuna, fesso
Hamilton? Probabilmente un mix, fatto sta che ha prevalso.
Ancora, per conservare il vantaggio, doveva mantenere la prima posizione
alla partenza. Forse la cosa più facile, ma comunque l'ha fatto.


>Onore al merito: Leclerc non è Vettel, che in bagarre si
>emoziona. Ma scrivere che Hamilton è stato battuto in tutto, mi sembra
>eccessivo, francamente.

Per me in questo weekend è stato battuto in tutto. O almeno non riesco a
trovare un solo aspetto dove si possa dire che sia stato meglio di Leclerc.
Dimmelo tu magari.


>E non sono un tifoso di Lewis, notoriamente.
>Anzi: credo che sia il frutto di un progetto a lungo termine per
>rilanciare la F1 presso il mercato del Commonwealth, figurati...
>

E la Madonna!!! Io mi riferivo solo a questa gara.

Cordy

10/09/2019 08:03:01

0

Il 10/09/2019 09:33, Despacito ha scritto:
> On 10/09/19 08:25, Cordy wrote:
>> Il 10/09/2019 03:59, Despacito ha scritto:
> quasi tutta la gara. Facile? Forse. Vettel con la stessa macchina si
> è girato, ed era lui a dover mettere pressione.

Veramente, in una situazione solo apparentemente simile, perché il
divario di prestazioni era a rovescio, Vettel ha tagliato una curva,
rientrando primo e tagliando il traguardo primo, salvo poi scontare una
penalità...


--
Ciao!
Stefano