[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.formula1

La tattica Ferrari

Robotix

02/09/2019 16:38:37

Per una volta mi è piaciuta. Vettel sacrificato ma rientrando con le
rosse più fresche anche se distante, il team ha ipotecato la vittoria
anche in caso di safety car negli ultimi 13 giri e il tedesco in fondo
è rimasto in gioco fino a pochi giri dalla fine.

Ottimi pit stop, mentre quello di Lewis di 3,6 invece dei canonci 2,5
gli è costato probabilmente la vittoria.

--
\ /
O o
=.=

34 Risposte

Lele ?

02/09/2019 16:49:43

0

Dopo dura riflessione, Peo Pericoli ha scritto :

> Ottimi pit stop, mentre quello di Lewis di 3,6 invece dei canonci 2,5 gli è
> costato probabilmente la vittoria.

Contando il ritardo nel fermarsi...
Se si fosse fermato 3 giri prima avrebbe vinto a mani basse.

I crukki le hanno buscate stavolta anche se avevano l'auto migliore.
Mi sembra di esser tornato indietro ai tempi in cui per vincere
dovevamo andare a Monza e sfruttare le scie...

Forza Italia e forza Ferrari e Alfa Romeo.

--
Voster semper voster
Lele®

Guglielmo

02/09/2019 17:17:48

0

Il 02/09/2019 18:38, Peo Pericoli ha scritto:
> Per una volta mi è piaciuta.


Io direi che per una volta tutto ha funzionato come doveva. La vettura
ha fatto quello che poteva, entrambi i piloti il loro dovere ognuno
secondo le proprie possibilità, il team ha dato i giusti ordini
azzeccando le strategie, nessun casino nei pit stop e stavolta la sfiga
non s'è messa di traverso, anzi un pizzico di fortuna è stato benvenuto.
Safety car all'inizio che ha consentito di fare qualche giro a velocità
basse.

Godiamoci questo risultato e speriamo che possa essere replicato tra
qualche giorno a Monza.


--
Ciao, Guglielmo.

Oriano il capomeccanico della Ferari

02/09/2019 17:21:05

0

Guglielmo <mmemmoTOGLIQUESTO@tiscali.it.invalid> ha scritto:
> Il 02/09/2019 18:38, Peo Pericoli ha scritto:> Per una volta mi è piaciuta.Io direi che per una volta tutto ha funzionato come doveva. La vettura ha fatto quello che poteva, entrambi i piloti il loro dovere ognuno secondo le proprie possibilità, il team ha dato i giusti ordini azzeccando le strategie, nessun casino nei pit stop e stavolta la sfiga non s'è messa di traverso, anzi un pizzico di fortuna è stato benvenuto. Safety car all'inizio che ha consentito di fare qualche giro a velocità basse.Godiamoci questo risultato e speriamo che possa essere replicato tra qualche giorno a Monza.-- Ciao, Guglielmo.

A monza doppietta con vittoria di vettel
--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.si...

anto79-HC

02/09/2019 18:00:00

0

Dopo dura riflessione, Oriano il capomeccanico della Ferari ha scritto :

> A monza doppietta con vittoria di vettel

Si'... poi piu' un cazzo fino all'anno prossimo. :D

Cordy

03/09/2019 06:16:54

0

Il 02/09/2019 18:38, Peo Pericoli ha scritto:
> Per una volta mi è piaciuta. Vettel sacrificato ma rientrando con le
> rosse più fresche anche se distante, il team ha ipotecato la vittoria
> anche in caso di safety car negli ultimi 13 giri e il tedesco in fondo è
> rimasto in gioco fino a pochi giri dalla fine.
>
> Ottimi pit stop, mentre quello di Lewis di 3,6 invece dei canonci 2,5
> gli è costato probabilmente la vittoria.
>

Considerando che al momento è Vettel che cerca di insidiare il terzo
posto di Verstappen, sacrificare Sebastian non mi è parsa un'idea
geniale. Le dichiarazioni di Seb nel dopo gara attenuano la sensazione
che si sia commesso un errore, nel box di Maranello: se le gomme si
consumavano troppo, non c'era trippa per gatti.
Fatto sta che Red Bull, pur con il pilota a muro dopo 3 curve, con un
motore di gran lunga meno potente, è ormai lanciata al terzo posto della
classifica piloti. Considerando poi che le opportunità per la Ferrari
finiranno domenica a Monza... quanto è lontano il sesto (fortuna che RB
ha cambiato pilota a metà stagione...)???

--
Ciao!
Stefano

Guglielmo

03/09/2019 06:26:41

0

Il 03/09/2019 08:16, Cordy ha scritto:
> Considerando che al momento è Vettel che cerca di insidiare il terzo
> posto di Verstappen, sacrificare Sebastian non mi è parsa un'idea
> geniale.


Avresti quindi preferito Hamilton vittorioso e la Ferrari perdere una
delle poche opportunità di vincere una gara in questo fottuto mondiale?????

:-)

--
Ciao, Guglielmo.

Cordy

03/09/2019 08:04:09

0

Il 03/09/2019 08:26, Guglielmo ha scritto:
> Il 03/09/2019 08:16, Cordy ha scritto:
>> Considerando che al momento è Vettel che cerca di insidiare il terzo
>> posto di Verstappen, sacrificare Sebastian non mi è parsa un'idea
>> geniale.
>
>
> Avresti quindi preferito Hamilton vittorioso e la Ferrari perdere una
> delle poche opportunità di vincere una gara in questo fottuto mondiale?????
>
> :-)
>

In ottica punti e campionato, senza alcun dubbio. Credo che il messaggio
sia chiaro: vinciamo Spa e Monza (magari un pilota diverso ogni
volta...) e va bene così. Il terzo posto nel piloti viene già
considerato irrimediabilmente perso, cioè. E probabilmente è così.
Onestamente, non ricordo il costruttori, ma immagino che non sia il
massimo, al momento, per RB, dato che ha corso metà stagione con un
pilota e mezzo. Però nella seconda parte RB ha avuto diverse piste in
cui andava veramente bene. Vedremo...

--
Ciao!
Stefano

marloc

03/09/2019 08:13:33

0

Il giorno martedì 3 settembre 2019 10:04:13 UTC+2, Cordy ha scritto:
> Il terzo posto nel piloti viene già
> considerato irrimediabilmente perso, cioè. E probabilmente è così.

Magari il terzo-perso fa piacere a tutti.
A RBR che neutralizza eventuali clausole di rescissione anticipata di Mad Max e gli impedisce di migrare verso altri lidi (Stoccarda?).

A Ferrari che potrebbe innescare la rescissione di Vettel prematura (siamo sicuri che Maranello voglia sborsare 40+ MUSD per far fare al quattro volte iridato il ruolo del fido-bau Valtteri?)...


m

Despacito

03/09/2019 08:26:05

0

On 03/09/19 10:13, marloc wrote:
>Il giorno martedì 3 settembre 2019 10:04:13 UTC+2, Cordy ha scritto:
>> Il terzo posto nel piloti viene già
>> considerato irrimediabilmente perso, cioè. E probabilmente è così.
>
>Magari il terzo-perso fa piacere a tutti.
>A RBR che neutralizza eventuali clausole di rescissione anticipata di Mad Max e gli impedisce di migrare verso altri lidi (Stoccarda?).
>
>A Ferrari che potrebbe innescare la rescissione di Vettel prematura (siamo sicuri che Maranello voglia sborsare 40+ MUSD per far fare al quattro volte iridato il ruolo del fido-bau Valtteri?)...
>

Veramente... in questo momento penso che a Ferrari farebbe veramente comodo.

E comunque domenica Vettel non ne aveva. Senza sacrificio finiva in ogni
caso dietro Leclerc e Hamilton, magari in ordine inverso, e bisogna vedere
se avrebbe perso anche su Bottas.

Guglielmo

03/09/2019 08:40:53

0

Il 03/09/2019 10:04, Cordy ha scritto:
> In ottica punti e campionato, senza alcun dubbio. Credo che il messaggio
> sia chiaro: vinciamo Spa e Monza (magari un pilota diverso ogni
> volta...) e va bene così. Il terzo posto nel piloti viene già
> considerato irrimediabilmente perso, cioè. E probabilmente è così.

Il terzo posto nella classifica piloti non serve a nessuno. Non serve a
Vettel che ha vinto quattro campionati, cosa gli cambia un terzo posto
nel suo palmares invece di quarto o quinto? Niente. Qualcuno ricorda i
terzi, quarti, quinti posti dei piloti pluricampioni del mondo??? Quanti
ne hanno fatto Senna, Prost, Piquet o Shumacher? Qualcuno li ricorda
senza dover andare a consultare Wikipedia? Immagino non li ricorderanno
nemmeno loro, che anzi tenderanno a dimenticarli tutt'altro che fieri... :-)

Non serve a Ferrari perché non si ricevono soldi per i piazzamenti
nella classifica piloti. I soldi si prendono per la classifica
costruttori e vincere e un quarto posto rende di più come punteggio
complessivo di un ipotetico secondo e terzo posto tutt'altro che
assodati comunque. 37 contro 33.


Non riesco a trovare una sola buona ragione per pensare che l'altro ieri
in Ferrari abbiano sbagliato tattica, una sola.

--
Ciao, Guglielmo.