[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.cinema

La fuga (1947

tonto

09/08/2019 11:24:31

Un classico con H. Bogart e L. Bacall dalla trama avvincente e piena di
sottosignificati e con un famoso espediente cinematografico che lo divide in
tre parti molto diverse tra loro.
Forse la trama è un po' forzata dai significati, oggi dubito che qualcuno
farebbe un film così pessimista ed antisociale!
Di sicuro Hitchcock se l'è guardato molto bene...


1 Risposta

aliter

14/08/2019 12:15:39

0

On 9/8/2019 13:24:31 tonto wrote:

>Un classico con H. Bogart e L. Bacall dalla trama avvincente e piena di
>sottosignificati e con un famoso espediente cinematografico che lo divide in
>tre parti molto diverse tra loro.
>Forse la trama è un po' forzata dai significati, oggi dubito che qualcuno
>farebbe un film così pessimista ed antisociale!
>Di sicuro Hitchcock se l'è guardato molto bene...

Si' e' proprio un bel film... e pensare che l'avevo gia' visto ma
non apprezzato e non tenuto.
L'affascinante Bacall e' imho al quarto posto dopo Acque del sud,
Il grande sonno, L'isola di corallo (nell'ordine). Pero' anche con
John Wayne e' ochei in Oceano rosso nonostante sia in colore.

--
aliter