[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.motociclismo

Closer to the edge

Ghost Dog

10/06/2019 13:47:31

https://www.youtube.com/watch?v=E...
Visto ieri su Canale Alpha, in chiaro su DTT, penso restituisca davvero
cosa sono certe corse.
Personalmente penso che il fermo immagine a 1:18:26 da solo esprima
tutto il senso di cosa ci spinge ad ammirare questi piloti, lo sguardo
dei quattro ragazzini che guardano Guy Martin andare alla linea di
partenza dice tutto e, onestamente, ci vedo qualcosa di quello che provo
quando sintonizzo la TV sulla gara del giorno o quando vado a vedere
qualche gara in circuito (sempre più raramente purtroppo, ahimè).
GD
PS: altra chicca, se lo guardate in inglese, è che il narratore è Jared
Leto, che canta la canzone da cui è tratto il titolo
1 Risposta

3andrea

10/06/2019 16:38:43

0

Il giorno lunedì 10 giugno 2019 15:47:33 UTC+2, Ghost Dog ha scritto:
> https://www.youtube.com/watch?v=E...
> Visto ieri su Canale Alpha, in chiaro su DTT, penso restituisca davvero
> cosa sono certe corse.

restituisce davvero poco, te l'assicuro...

> Personalmente penso che il fermo immagine a 1:18:26 da solo esprima
> tutto il senso di cosa ci spinge ad ammirare questi piloti, lo sguardo
> dei quattro ragazzini che guardano Guy Martin andare alla linea di
> partenza dice tutto e, onestamente, ci vedo qualcosa di quello che provo
> quando sintonizzo la TV sulla gara del giorno o quando vado a vedere
> qualche gara in circuito (sempre più raramente purtroppo, ahimè).
> GD

dopo che hai visto il Tt dal vivo le gare in circuito ti sembreranno di una estrema banalità...
con questo non voglio certo esaltare questi e denigrare gli altri, dico solo che sono due cose molto diverse
la componente emozionale al Tt è qualcosa di indescrivibile, almeno per me
quest'anno avevo in programma di tornare su all'isola ma in moto stavolta, avevo già pagato traghetto e alloggio ma purtroppo non sono riuscito ad andarci
i miei amici son tornati proprio ieri sera, per alcuni era la prima volta e mi hanno confermato che non esageravo quando gli parlavo di Bray hill o di Baragarrow...
tecnicamente parlando non è stata una grande edizione con il programma ultracompresso e le gare accorciate per colpa del meteo
Hickman si conferma il pilota del momento (dopo il record, imbattuto, dell'anno scorso) senza noie alla moto avrebbe fatto 4 su 4 (sfiga vuole che abbia mancato proprio il senior)
un plauso a M.Dunlop che si è portato a casa la 19ma vittoria
bravo Bonetti, anche se sto podio proprio non vuole arrivare
abbastanza impressionante i tempi delle e-bike, Rutter ha vinto con una media di 121,9 mph (i primi della ss girano in 127), velocità massima di 176 mph
se riesco vado all'ulster ad agosto...
a
ps: Guy Martin non corre piu da almeno un paio di stagioni, dopo aver terminato la carriera con zero wins, come si narrava già nel teaser di close to the edge... (le immagini sono dell'edizione 2010)