[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.discussioni.auto

combustibile

felice_pago

14/05/2019 07:43:52

possiamo farci tutte le seghe che ci si possono fare,
ma il peak oil non e' ne' una feckgnius, ne' il
bollettino del ministero della paura.

ci sara' ci sara' e' normale che ci sara'

poi quando il petrolio arriverà a 200 dollari/barile,
allora sarà conveniente produrre petrolio sintetico,
con un prezzo alla pompa adeguato

oppure
comprarsi un'auto elettrica e mettersi i pannelli sul tetto

oppure
auto a metano, e raccogliere le scoregge, biogas inesauribile


felicepago

scoreggiamo
.

19 Risposte

Lapardeo

14/05/2019 08:15:36

0

Il 14/05/19 09:43, felice_pago@yahoo.it ha scritto:
> possiamo farci tutte le seghe che ci si possono fare,
> ma il peak oil non e' ne' una feckgnius, ne' il
> bollettino del ministero della paura.
>
> ci sara' ci sara' e' normale che ci sara'
>
> poi quando il petrolio arriverà a 200 dollari/barile,
> allora sarà conveniente produrre petrolio sintetico,
> con un prezzo alla pompa adeguato
>
> oppure
> comprarsi un'auto elettrica e mettersi i pannelli sul tetto
>
> oppure
> auto a metano, e raccogliere le scoregge, biogas inesauribile
>
>
> felicepago
>
> scoreggiamo
> .
>

Ma qual'è il significato di questo posto?
Vuoi mostrarci anche tu che stai uscendo di melone come dmc12?

felice_pago

14/05/2019 08:23:16

0

Il giorno martedì 14 maggio 2019 10:15:38 UTC+2, Beppe ha scritto:


> Ma qual'è il significato di questo posto?

che questo sia un posto dove si parla di auto,
e le auto per muoversi, hanno bisogno di carburante,
il quale come oggi lo conosciamo, ad un certo punto
finira', per come lo conosciamo

> Vuoi mostrarci anche tu che stai uscendo di melone come dmc12?

+1


felicepago

cucuzza
.

MaxDamage

14/05/2019 08:54:45

0

Scriveva felice_pago@yahoo.it martedì, 14/05/2019:
> possiamo farci tutte le seghe che ci si possono fare,
> ma il peak oil non e' ne' una feckgnius, ne' il
> bollettino del ministero della paura.
>
> ci sara' ci sara' e' normale che ci sara'

il picco di consumo e' atteso per il 2030, forse qualche anno prima,
forse qualche anno dopo.
ma ormai sono tutti concordi nel dire che avverra' tra poco.
bisogno poi vedere quanto sara' ripida la discesa oppure se rimarra'
comunque elevato il consumo.

felice_pago

14/05/2019 09:01:21

0

Il giorno martedì 14 maggio 2019 10:54:44 UTC+2, MaxDamage ha scritto:
> Scriveva felice_pago@yahoo.it martedì, 14/05/2019:
> > possiamo farci tutte le seghe che ci si possono fare,
> > ma il peak oil non e' ne' una feckgnius, ne' il
> > bollettino del ministero della paura.
> >
> > ci sara' ci sara' e' normale che ci sara'
>
> il picco di consumo e' atteso per il 2030, forse qualche anno prima,
> forse qualche anno dopo.

penso che sia piu' interessante il picco di estrazione

> ma ormai sono tutti concordi nel dire che avverra' tra poco.
> bisogno poi vedere quanto sara' ripida la discesa oppure se rimarra'
> comunque elevato il consumo.

sara' questo il vero motivo di spingere sull'elettrico ?

piu' "carburanti" alternativi si consumano ora,
piu' a lungo durera' il combustibile fossile, e meno caro


felicepago

ministro
.

Lapardeo

14/05/2019 10:05:48

0

Il 14/05/19 10:23, felice_pago@yahoo.it ha scritto:
> Il giorno martedì 14 maggio 2019 10:15:38 UTC+2, Beppe ha scritto:
>
>
>> Ma qual'è il significato di questo posto?
>
> che questo sia un posto dove si parla di auto,
> e le auto per muoversi, hanno bisogno di carburante,
> il quale come oggi lo conosciamo, ad un certo punto
> finira', per come lo conosciamo
>
>> Vuoi mostrarci anche tu che stai uscendo di melone come dmc12?
>
> +1
>
>
> felicepago
>
> cucuzza
> .
>

Caspita tutto finirà... negli anni 80 dicevano che avremmo già dovuto
finire il petrolio qualche anno fa... e invece? Addirittura qualche anno
fa con la scoperta dello shale oil e dei nuovi giaciemnti il prezzo è
crollato perchè ce ne era in surplus...

Però se scrivessi non come un indovino ubriaco aiuterebbe alla
conversazione.

felice_pago

14/05/2019 10:17:30

0

Il giorno martedì 14 maggio 2019 12:05:50 UTC+2, Beppe ha scritto:

> Addirittura qualche anno
> fa con la scoperta dello shale oil e dei nuovi giaciemnti il prezzo è
> crollato perchè ce ne era in surplus...

il prezzo del petrolio e' crollato, proprio per rendere antieconomico
estrarre lo shale, opec vs usa/canada

non si poteva tenere il prezzo basso per troppo tempo,
e la sua risalita ha permesso l'estrazione dello shale

risalita del prezzo stabilita a tavolino, con crisi internazionali,
di cui basta guardarsi in giro

ma tanto che te lo dico a fare visto quanto scrivi oltre

> Però se scrivessi non come un indovino ubriaco aiuterebbe alla
> conversazione.


felicepago

42
.

Alvin

14/05/2019 10:54:30

0

Il 14/05/2019 09:43, felice_pago@yahoo.it ha scritto:
> possiamo farci tutte le seghe che ci si possono fare,
> ma il peak oil non e' ne' una feckgnius, ne' il
> bollettino del ministero della paura.
>

Circa 8 anni fa una società inglese che si occupa di analisi finanziare,
di quelle che inviano agli abbonati a 5mila E al mese, ha analizzato la
situazione.
Ho avuto la possibilità di leggerlo gratis:
non mi ricordo il picco massimo, ma interessava la curva di discesa per
poter disinvestire al tempo giusto. Fine dell'estrazione del petrolio
prevista per il 2090.
Fra l'altro, consiglio agli investitori israeliani troppo esposti in
occidente, di spostare il core in Asia, prevista in salita per il futuro.

Non è escluso che in seguito ci siano state correzioni, ma dopo una
linea generale si tratta di aggiustamenti che sono provocati dalle
guerre per rallentare o accelerare certe direzioni.
Sia guerre finanziarie che con le bombe (Francia-Libia , Venezuela ... ecc)


felice_pago

14/05/2019 11:03:13

0

Il giorno martedì 14 maggio 2019 12:54:30 UTC+2, Alvin ha scritto:


> non mi ricordo il picco massimo, ma interessava la curva di discesa per
> poter disinvestire al tempo giusto. Fine dell'estrazione del petrolio
> prevista per il 2090.

ok diciamo 2090 end of game

la fregatura e' il MENTRE scende la produzione,
e come si puo' ben capire i prezzi, man mano che l'offerta si ridurra',
saranno sempre piu' alti, i 100dollari li abbiamo gia' visti con le estrazioni "ancora a salire"
figurati i prezzi del petrolio, con le "estrazioni a scendere"

gia' a 100 dollari conviene l'elettrico, ma ormai anche a 80

addirittura a 100 dollari conviene persino la benzina sintetica,
bosh ?


felicepago

vostradamus
.

Lapardeo

14/05/2019 11:05:22

0

Il 14/05/19 12:17, felice_pago@yahoo.it ha scritto:
> Il giorno martedì 14 maggio 2019 12:05:50 UTC+2, Beppe ha scritto:
>
>> Addirittura qualche anno
>> fa con la scoperta dello shale oil e dei nuovi giaciemnti il prezzo è
>> crollato perchè ce ne era in surplus...
>
> il prezzo del petrolio e' crollato, proprio per rendere antieconomico
> estrarre lo shale, opec vs usa/canada

Non proprio, è stato uo dei fattori. Ma anche il rallentamento degli
acquisti da parte della cina...

>
> non si poteva tenere il prezzo basso per troppo tempo,
> e la sua risalita ha permesso l'estrazione dello shale
>

non proprio... hanno trovato modi più economici per estrarre lo shale,
che lo ha reso ancora più competitivo... invece che affossarlo come
pensavano

> risalita del prezzo stabilita a tavolino, con crisi internazionali,
> di cui basta guardarsi in giro
>

No, sono tanti i fattori e non si riese a gestire a tavolino.... vedi il
tentativo di abbassare il prezzo cosa ha combinato in realtà.

> ma tanto che te lo dico a fare visto quanto scrivi oltre
>

Beh ma adesso hai argomentato normalmente!

>> Però se scrivessi non come un indovino ubriaco aiuterebbe alla
>> conversazione.
>
>
> felicepago
>
> 42
> .
>

pollaio

14/05/2019 12:56:10

0

Il giorno martedì 14 maggio 2019 12:54:30 UTC+2, Alvin ha scritto:

> Circa 8 anni fa una società inglese che si occupa di analisi finanziare,
> Fine dell'estrazione del petrolio prevista per il 2090.

Probabilmente nel 2000 la previsione era per il 2050, e nel 1980 era per il 2000 :-)
Negli anni '70 leggevo Topolino, in un racconto era finito il petrolio...

JM