[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.cinema

altro film di merda netflix quello co sandra bullock

Gianluca.punto

09/04/2019 07:26:10

dopo quello che se fai rumore vieni ammazzato dagli alieni adesso quello
che se guardi gli alieni te fanno suicidare, domani quello che se non te
fai du pippe all'ora ti esplodono le palle.
vabbè, un film di merda ovviamente. A cominciare dall'idea di base.
Consigliato a grillini e comunisti di merda.
tra l'altro sandra si accoppia con un negro che è il coprotagonista x cui...
15 Risposte

TNT

09/04/2019 13:42:17

0

On Tuesday, April 9, 2019 at 3:26:14 AM UTC-4, Gianluca.punto wrote:
> dopo quello

Ma vaffanculo coglione

Girolamo Bosco

09/04/2019 16:34:33

0

Il 09/04/19 09:26, Gianluca.punto ha scritto:

> sandra si accoppia con un negro
ahia

frengo

09/04/2019 17:33:29

0

Il 09/04/2019 09:26, Gianluca.punto ha scritto:
> dopo quello che se fai rumore vieni ammazzato dagli alieni adesso quello
> che se guardi gli alieni te fanno suicidare, domani quello che se non te
> fai du pippe all'ora ti esplodono le palle.
> vabbè, un film di merda ovviamente. A cominciare dall'idea di base.
> Consigliato a grillini e comunisti di merda.
> tra l'altro sandra si accoppia con un negro che è il coprotagonista x
> cui...

Il film fa gia' un po' cacare di suo, ma la fine, che e' cambiata
rispetto al romanzo per dare il lieto fine, non ha letteralmente alcun
senso.
Io me ne ero accorto immediatamente guardando il film, poi informandomi,
ho avuto la conferma che il libro ha una fine differente, che
innanzitutto e' coerente, e poi da' tutto un significato differente al film.

frengo

Tilt \(from Vector\)

10/04/2019 22:10:25

0

frengo in data 9/4/2019 19:33 ha scritto:

> Il 09/04/2019 09:26, Gianluca.punto ha scritto:
>> dopo quello che se fai rumore vieni ammazzato dagli alieni adesso quello
>> che se guardi gli alieni te fanno suicidare, domani quello che se non te
[...]
>
> Il film fa gia' un po' cacare di suo, ma la fine, che e' cambiata
> rispetto al romanzo per dare il lieto fine, non ha letteralmente alcun
> senso.
> Io me ne ero accorto immediatamente guardando il film, poi informandomi,
> ho avuto la conferma che il libro ha una fine differente, che
> innanzitutto e' coerente, e poi da' tutto un significato differente al film.

Da quale libro è tratto?

--
Tilt

frengo

11/04/2019 23:51:17

0

Il 11/04/2019 00:10, Tilt from Arch ha scritto:
> frengo in data 9/4/2019 19:33 ha scritto:
>
>> Il 09/04/2019 09:26, Gianluca.punto ha scritto:
>>> dopo quello che se fai rumore vieni ammazzato dagli alieni adesso quello
>>> che se guardi gli alieni te fanno suicidare, domani quello che se non te
> [...]
>>
>> Il film fa gia' un po' cacare di suo, ma la fine, che e' cambiata
>> rispetto al romanzo per dare il lieto fine, non ha letteralmente alcun
>> senso.
>> Io me ne ero accorto immediatamente guardando il film, poi informandomi,
>> ho avuto la conferma che il libro ha una fine differente, che
>> innanzitutto e' coerente, e poi da' tutto un significato differente al film.
>
> Da quale libro è tratto?
>
https://www.mondofox.it/2019/01/10/bird-box-recensione-del-romanzo-di-malerman-e-differenze-co...

Piergiorgio Sartor

12/04/2019 10:38:24

0

On 12/04/2019 01.51, frengo wrote:
[...]
> https://www.mondofox.it/2019/01/10/bird-box-recensione-del-romanzo-di-malerman-e-differenze-co...

Onestamente, non ho visto il film, ne` letto
il libro, ma la recensione di cui sopra mi
sembra tanto scritta da un fan sfegatato del
libro che deve criticare ogni virgola del film
per poter affermare che il libro "e` meglio".

E, cosi`, a naso, sia libro che film mi sembrano
delle sciocchezze.
Sembrano, magari sono fantastici, l'impressione
non e` positiva per nessuno dei due, pero`.

bye,

--

piergiorgio

frengo

12/04/2019 12:06:08

0

Il 12/04/2019 12:38, Piergiorgio Sartor ha scritto:
> On 12/04/2019 01.51, frengo wrote:
> [...]
>> https://www.mondofox.it/2019/01/10/bird-box-recensione-del-romanzo-di-malerman-e-differenze-co...
>
> Onestamente, non ho visto il film, ne` letto
> il libro, ma la recensione di cui sopra mi
> sembra tanto scritta da un fan sfegatato del
> libro che deve criticare ogni virgola del film
> per poter affermare che il libro "e` meglio".
>
> E, cosi`, a naso, sia libro che film mi sembrano
> delle sciocchezze.
> Sembrano, magari sono fantastici, l'impressione
> non e` positiva per nessuno dei due, pero`.
>
> bye,
>
Io il libro non l'ho letto, per cui non posso giudicare.
I buchi di sceneggiatura nel film, cmq ci sono.

frengo

Piergiorgio Sartor

12/04/2019 13:16:58

0

On 12/04/2019 14.06, frengo wrote:
[...]
> Io il libro non l'ho letto, per cui non posso giudicare.
> I buchi di sceneggiatura nel film, cmq ci sono.

Sara`, ma, la stessa precisa identica critica si
puo` fare in "Jurassic Park" tra libro e film.
Tanto per dirne una.

Il film e` edulcorato, rispetto al libro, il finale
e` diverso, un "lieto fine".
I personaggi hanno altre inclinazioni, etc., etc.

Insomma quella critica mi sembra alquanto faziosa.

Riguardo la storia in generale, mi ricorda un'altra
storia, piu` vecchia, di un tizio che, assieme a dei
compagni, cerca di tornare a casa.
Durante il viaggio, fra le varie avventure, deve
passare per un posto dove vi sono delle creature che
"incantano" i viaggiatori di passaggio, con la voce
in questo caso, li fanno "impazzire" e finir male.

Il protagonista, che e` famoso per la sua furbizia,
astuzia, intelligenza, deve passare per quel posto
e non vuole perdersi i canti di tali creature.
Per cui fa tappare le orecchie ai suoi compagni
(pare con della cera) e lui, invece, senza tappi,
si fa legare in modo da non finir male (la pazzia
parrebbe temporanea).

Una storia vecchia di forse 3000 anni, credo, ma
il protagonista era piu` furbo di questi qui di
"Bird box", direi.

bye,

--

piergiorgio

frengo

13/04/2019 11:51:02

0

Il 12/04/2019 15:16, Piergiorgio Sartor ha scritto:
> On 12/04/2019 14.06, frengo wrote:
> [...]

> Sara`, ma, la stessa precisa identica critica si
> puo` fare in "Jurassic Park" tra libro e film.
> Tanto per dirne una.
>
> Il film e` edulcorato, rispetto al libro, il finale
> e` diverso, un "lieto fine".
> I personaggi hanno altre inclinazioni, etc., etc.
>
>
Ma tu il film lo hai visto, il libro lo hai letto ?

Tanto per capire di cosa parliamo.

Il finale del film non e' edulcorato, e' una solenne cazzata non
coerente con il film stesso.


frengo

Piergiorgio Sartor

13/04/2019 12:03:54

0

On 13/04/2019 13.51, frengo wrote:
[...]
>> Sara`, ma, la stessa precisa identica critica si
>> puo` fare in "Jurassic Park" tra libro e film.
>> Tanto per dirne una.
>>
>> Il film e` edulcorato, rispetto al libro, il finale
>> e` diverso, un "lieto fine".
>> I personaggi hanno altre inclinazioni, etc., etc.
>>
>>
> Ma tu il film lo hai visto, il libro lo hai letto ?

Sto criticando la critica.

Ho letto il link riportato e ho l'impressione che
il giudizio dato in quel testo non sia obbiettivo.

Tutto qua.

Ho premesso di non avere ne` letto il libro, ne`
visto il film, dato che entrambi mi sembrano una
sciocchezza di storia.
Mia opinione ovviamente, ho gia` anche premesso
che forse sono due (od uno) capolavori, ma nessuno
dei due mi attira.

La critica cosi` come e` stata fatta, sempre in
quel link, si presta ad essere copy & paste per
altri film, per esempio "Jurassic Park".

> Tanto per capire di cosa parliamo.

Stiamo (sto) scrivendo della _critica_ al film, che
*sembra*, come gia` scritto, avere la _necessita`_
di degradare il film in favore del libro.

Sembra scritta da uno che e` un fan del libro, o
dell'autore, e non puo` sopportare il film.

E` solo una considerazione per come il testo sia
generalista nei commenti.

Ripeto, magari mi sbaglio di grosso. O forse no.

> Il finale del film non e' edulcorato, e' una solenne cazzata non

Non e` il finale ad essere edulcorato, secondo
tale critica.

bye,

--

piergiorgio