[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.cinema

U-571 - 2000

Karamazov

07/04/2019 13:48:57

Tutto quello che non funzionava in U Boot-96 viene
corretto in questo film, che qualcuno giudicherà
troppo hollywoodiano (anche se è realizzato tra
Cinecittà e Malta), ma che semplicemente
è scritto e diretto bene con effetti speciali
all'altezza della situazione.

Ci sono ancora le famose due bancate di diesel
del sommergibile tedesco ma per il resto il
tutto è visto in ottica americana.

35 Risposte

Franz aRTiglio

07/04/2019 17:27:44

0

karymazov@gmail.com ha pensato forte :
> Tutto quello che non funzionava in U Boot-96 viene
> corretto in questo film, che qualcuno giudicherà
> troppo hollywoodiano (anche se è realizzato tra
> Cinecittà e Malta), ma che semplicemente
> è scritto e diretto bene con effetti speciali
> all'altezza della situazione.
>
> Ci sono ancora le famose due bancate di diesel
> del sommergibile tedesco ma per il resto il
> tutto è visto in ottica americana.

Sfida accettata: stanotte me lo vedo, attento che se e' una cagata
ti lego IMBAVAGLIATO a visionare TUTTA la cinematografia dei
fratelli vanzina con l'izzi che METTE IN PAUSA e poi ti spiega il
perchè ogni singola scena e' machista e reazionaria, poi rivvolge il
pezzo per fartelo rivedere e prosegue solo se non aggiunge commenti.

Karamazov

07/04/2019 17:36:39

0

Il giorno domenica 7 aprile 2019 19:25:16 UTC+2, Franz_aRTiglio ha scritto:
> karymazov@gmail.com ha pensato forte :
> > Tutto quello che non funzionava in U Boot-96 viene
> > corretto in questo film, che qualcuno giudicherà
> > troppo hollywoodiano (anche se è realizzato tra
> > Cinecittà e Malta), ma che semplicemente
> > è scritto e diretto bene con effetti speciali
> > all'altezza della situazione.
> >
> > Ci sono ancora le famose due bancate di diesel
> > del sommergibile tedesco ma per il resto il
> > tutto è visto in ottica americana.
>
> Sfida accettata: stanotte me lo vedo, attento che se e' una cagata
> ti lego IMBAVAGLIATO a visionare TUTTA la cinematografia dei
> fratelli vanzina con l'izzi che METTE IN PAUSA e poi ti spiega il
> perchè ogni singola scena e' machista e reazionaria, poi rivvolge il
> pezzo per fartelo rivedere e prosegue solo se non aggiunge commenti.

ok lascia perdere il rischio non vale una punizione così terribilissima,
ritiro quello che ho detto.

Piergiorgio Sartor

07/04/2019 18:00:41

0

On 07/04/2019 15.48, karymazov@gmail.com wrote:
[...]
> Ci sono ancora le famose due bancate di diesel
> del sommergibile tedesco ma per il resto il
> tutto è visto in ottica americana.

Mi par di ricordare che qualcuno non rimase
molto contento della faccenda Enigma.
Dato che mette un po' troppo in bella luce
gli unici che non ebbero a che fare con
quella faccenda.

bye,

--

piergiorgio

Karamazov

07/04/2019 18:31:18

0

Il giorno domenica 7 aprile 2019 20:01:15 UTC+2, Piergiorgio Sartor ha scritto:
> On 07/04/2019 15.48, karymazov@gmail.com wrote:
> [...]
> > Ci sono ancora le famose due bancate di diesel
> > del sommergibile tedesco ma per il resto il
> > tutto è visto in ottica americana.
>
> Mi par di ricordare che qualcuno non rimase
> molto contento della faccenda Enigma.
> Dato che mette un po' troppo in bella luce
> gli unici che non ebbero a che fare con
> quella faccenda.

sì è pura fiction, non ha pretese di accuratezza
storica.

Franz aRTiglio

07/04/2019 18:36:33

0

Il 07/04/2019, karymazov@gmail.com ha detto :

> ok lascia perdere il rischio non vale una punizione così terribilissima,
> ritiro quello che ho detto.

Aspetta, dammi conferma: come ha detto piergiorgio e' la romanzata
della cattura di una macchina enigma ? se si allora già visto, un dito
sotto k19 e un'abbondante spanna sopra caccia a ottobre rosso.

Ma comunque un buon suggerimento per la serata, visto ai tempi in
italiano e ora me lo ripasso in lingua originale, sei perdonato :)

Giacobino da Tradate

07/04/2019 21:30:39

0

Il 07/04/2019 15:48, karymazov@gmail.com ha scritto:

> Tutto quello che non funzionava in U Boot-96 viene
> corretto in questo film

certo, del resto anche tutto quello che non funzionava in "sentieri
selvaggi" e' stato poi corretto in "continuavano a chiamarlo trinita'" -
finalmente un bel film.

> Ci sono ancora le famose due bancate di diesel
> del sommergibile tedesco

che mancanza di fantasia...

> per il resto il tutto è visto in ottica americana.

Immagino che voi sappiate che "571" era storicamente il pennant number
del Nautilus, il primo sommergibile nucleare.


--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com...

Erg Frast

08/04/2019 09:59:17

0

Il 07/04/2019 15:48, karymazov@gmail.com ha scritto:
> Tutto quello che non funzionava in U Boot-96 viene
> corretto in questo film, che qualcuno giudicherà
> troppo hollywoodiano (anche se è realizzato tra
> Cinecittà e Malta), ma che semplicemente
> è scritto e diretto bene con effetti speciali
> all'altezza della situazione.

Ripeto quanto detto nell'altro thread.
Quello che cerchi tu sono le sicurezze di un modello collaudato, di
un'opera di genere. La tua preferenza per ques'altro film ne è la prova.
Tutto ciò ha un nome, inventato dai tedeschi nell'ottocento: kitsch.
Sul kitsch si basa la moderna industria culturale: forme preconfezionate
dall'effetto prestabilito. Annullamento di ogni ricerca sulla forma e di
ogni interrogativo; l'imperativo è: "mai uscire dal seminato".
L'impoverimento della forma porta all'impoverimento del contenuto, che
alla fine è completamente spazzato via.

Leggere Eco "Apocalittici e integrati"

EF


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com...

Piergiorgio Sartor

08/04/2019 13:39:19

0

On 07/04/2019 23.30, Giacobino da Tradate wrote:
[...]
> certo, del resto anche tutto quello che non funzionava in "sentieri
> selvaggi" e' stato poi corretto in "continuavano a chiamarlo trinita'" -
> finalmente un bel film.

Addirittura "Continuavano..."! :-)

Comunque, io avrei preso, e non per scherzo,
"Operazione sottoveste", come film *ben* *fatto*
sui sommergibili.
Anche se non in azioni di guerra esplicite.

Tra l'altro pare che molte delle gag del film,
tipi il camion "affondato", siano state prese
da fatti realmente accaduti.

bye,

--

piergiorgio

Karamazov

08/04/2019 13:40:26

0

Il giorno lunedì 8 aprile 2019 11:59:18 UTC+2, Erg Frast (lab) ha scritto:
> Il 07/04/2019 15:48, karymazov@gmail.com ha scritto:
> > Tutto quello che non funzionava in U Boot-96 viene
> > corretto in questo film, che qualcuno giudicherà
> > troppo hollywoodiano (anche se è realizzato tra
> > Cinecittà e Malta), ma che semplicemente
> > è scritto e diretto bene con effetti speciali
> > all'altezza della situazione.
>
> Ripeto quanto detto nell'altro thread.
> Quello che cerchi tu sono le sicurezze di un modello collaudato, di
> un'opera di genere. La tua preferenza per ques'altro film ne è la prova.
> Tutto ciò ha un nome, inventato dai tedeschi nell'ottocento: kitsch.
> Sul kitsch si basa la moderna industria culturale: forme preconfezionate
> dall'effetto prestabilito. Annullamento di ogni ricerca sulla forma e di
> ogni interrogativo; l'imperativo è: "mai uscire dal seminato".
> L'impoverimento della forma porta all'impoverimento del contenuto, che
> alla fine è completamente spazzato via.
>
> Leggere Eco "Apocalittici e integrati"

oddio nel frattempo c'è stato "Learning from Las Vegas"
e quella cosetta chiamata postmodernismo, l'uso
negativo del termine kitsch è appunto ottocentesco.

comunque tornando al film tedesco potrei dirti
che se io amo il modello collaudato tu sei questa
cosa qua:
https://www.theguardian.com/us-news/2016/may/27/pair-of-glasses-left-on-us-gallery-floor-mistak...

Il film americano non ha pretese artistiche,
è intrattenimento, è artigianato, è realizzato
a un buon livello.
Il film tedesco allo stesso modo non vuole
esplorare linguaggi o ricercare forme,
vorrebbe essere un blockbuster di stile
americano (e la storia personale successiva
del regista lo conferma) ma non ci riesce,
per limiti *tecnici*.

Ti concedo che Das Boot sia più accurato
nella fedeltà storica degli avvenimenti,
poi sul fatto che questo faccia passar sopra
gli aspetti realizzativi, filmici, la cosa
è soggettiva, per alcuni è così, per altri no.

Io non sopporto la sciatteria, la cattiva
recitazione, la cattiva scrittura, se guardo
un film voglio vedere un film, e ci sono
degli standard minimi, per la fedeltà
storica mi vedo degli ottimi documentari.

tonto

08/04/2019 14:05:17

0


"Piergiorgio Sartor"
<piergiorgio.sartor.this.should.not.be.used@nexgo.REMOVETHIS.de> wrote in
message news:7hvrnf-uv3.ln1@lazy.lzy...

> Comunque, io avrei preso, e non per scherzo,
> "Operazione sottoveste", come film *ben* *fatto*
> sui sommergibili.
> Anche se non in azioni di guerra esplicite.

Ci avevo pensato anch'io!

> Tra l'altro pare che molte delle gag del film,
> tipi il camion "affondato", siano state prese
> da fatti realmente accaduti.

Sarà stato rivolto anche ad un pubblico di veterani...