[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.cinema

Das Boot, 1981 - U-Boot 96

Karamazov

27/03/2019 15:53:07

per provare Netflix ho guardato
questo film dopo che per diverso tempo
tutti me lo raccomandavano come
un capolavoro imperdibile.

era la director's cut, quindi circa
3 ore e 1/2 di film (spoiler, ho
usato pesantemente il FF).

che dire, si tratta semplicemente
di un brutto film, diretto male, recitato
male, con una storia banale, decisamente
il peggiore tra i film di sommergibili.

Wolfgang Petersen ha poi continuato
sulla stessa riga, tanto mestiere,
cura per gli aspetti tecnici, poche idee.

Molto lodato per gli effetti speciali,
va detto che questo va riferito soprattutto
alla ricostruzione degli interni, mentre
i modelli usati per le riprese esterne
si riconoscono da lontano un miglio.

Leggo che l'autore voleva soprattutto
rendere il dramma della vita nei
sommergibili, mah...
So solo che è difficile immedesimarsi
in una situazione drammatica come
un bombardamento di profondità
mentre l'equipaggio deve districarsi
tra salsicce appese e caschi di banane.

36 Risposte

Franz aRTiglio

27/03/2019 16:19:17

0

karymazov@gmail.com ha pensato forte :

> per provare Netflix ho guardato
> questo film dopo che per diverso tempo
> tutti me lo raccomandavano come
> un capolavoro imperdibile.

Capolavoro forse no, ma di sicuro scevro dalle minchiate e dagli
effettacci holliwoodiani.

> che dire, si tratta semplicemente
> di un brutto film, diretto male, recitato
> male, con una storia banale, decisamente
> il peggiore tra i film di sommergibili.

Non è che io lo adori alla follia, è un film con evidenti limiti
anche di budget, ma di certo non lo classifico tra i "brutti", rimane
per me 1 spanna sopra le minchiate alla "caccia ad ottobre rosso" ma
anche al godibile k-19, nonostante la presenza di harrison ford.

Secondo me l'hai visto con l'approccio sbagliato, aspettandoti
una filmone tutto effettacci, sangue e tette (cit.), se lo guardavi
con lo stesso piglio con cui và approcciato "Orizzonti di gloria"

(non che io voglia paragonare i registi o gli attori, eh :D )

Karamazov

27/03/2019 16:40:57

0

Il giorno mercoledì 27 marzo 2019 17:16:56 UTC+1, Franz_aRTiglio ha scritto:
> Capolavoro forse no, ma di sicuro scevro dalle minchiate e dagli
> effettacci holliwoodiani.

sarà scevro ma gli effetti sono penosi,
ho visto dei fuochi d'artificio cinesi che forse
volevano essere bengala

> Non è che io lo adori alla follia, è un film con evidenti limiti
> anche di budget, ma di certo non lo classifico tra i "brutti", rimane
> per me 1 spanna sopra le minchiate alla "caccia ad ottobre rosso" ma
> anche al godibile k-19, nonostante la presenza di harrison ford.

k-19 non lo ricordo, ottobre rosso è un buon
film commerciale però de gustibus, ho visto
anche il recente hunter-killer che al momento
ho giudicato modesto ma mentre guardavo
il film tedesco l'ho rimpianto.

> Secondo me l'hai visto con l'approccio sbagliato, aspettandoti
> una filmone tutto effettacci, sangue e tette (cit.),

no no, ti sbagli di grosso, mi aspettavo buoni
dialoghi, una storia scritta bene, poteva anche non
esserci alcuna esplosione.
è proprio un film mediocre come scrittura
e realizzazione.
su petersen non avevo eccessive speranze ma
il libro da cui era tratto, essendo basato
su esperienze vissute mi dava altre aspettative.

se lo guardavi
> con lo stesso piglio con cui và approcciato "Orizzonti di gloria"
> (non che io voglia paragonare i registi o gli attori, eh :D )

embè, spero bene ;)

TNT

27/03/2019 17:13:18

0

On Wednesday, March 27, 2019 at 11:53:09 AM UTC-4, kary...@gmail.com wrote:

> che dire, si tratta semplicemente
> di un brutto film, diretto male, recitato
> male, con una storia banale, decisamente
> il peggiore tra i film di sommergibili

Sei un coglione

TNT

27/03/2019 17:17:05

0

On Wednesday, March 27, 2019 at 12:40:58 PM UTC-4, kary...@gmail.com wrote:

> no no, ti sbagli di grosso, mi aspettavo buoni
> dialoghi, una storia scritta bene, poteva anche non
> esserci alcuna esplosione.
> è proprio un film mediocre come scrittura
> e realizzazione

Tu sei quel demente che diceva che Quarto Potere è
un filmetto con un finale idiota e che vale solo come
reperto storico? Perché lo stile è quello

TNT

27/03/2019 17:18:36

0

On Wednesday, March 27, 2019 at 1:17:02 PM UTC-4, Franz_aRTiglio wrote:

> la storia del 1o sottomarino nucleare russo, se non l'hai
> visto te lo consiglio (Ma sempre considera che c'e' un
> arrisonford come protagonista, non aspettarti un kubrik

Si scrive Kubrick. Porco Dio

Franz aRTiglio

27/03/2019 17:19:23

0

Scriveva karymazov@gmail.com mercoledì, 27/03/2019:
> Il giorno mercoledì 27 marzo 2019 17:16:56 UTC+1, Franz_aRTiglio ha scritto:
>> Capolavoro forse no, ma di sicuro scevro dalle minchiate e dagli
>> effettacci holliwoodiani.
>
> sarà scevro ma gli effetti sono penosi,
> ho visto dei fuochi d'artificio cinesi che forse
> volevano essere bengala

con il budget con cui l'hanno girato e' già grassa che ci fossero...

>> anche al godibile k-19, nonostante la presenza di harrison ford.
> k-19 non lo ricordo,

la storia del 1o sottomarino nucleare russo, se non l'hai
visto te lo consiglio (Ma sempre considera che c'e' un
arrisonford come protagonista, non aspettarti un kubrik.)

> ottobre rosso è un buon
> film commerciale però de gustibus, ho visto
> anche il recente hunter-killer che al momento
> ho giudicato modesto ma mentre guardavo
> il film tedesco l'ho rimpianto.

Mboh, non dico che mi sia dispiaciuto, caccia a OR e' simpatico
ma non lo tengo certo in bacheca, hunterkiller mi manca, comunque
biusogna ammettere che una parte del "fascino" di das boot e'
proprio nel fatto che NON e' l'ennesimo cineprodotto "propagandista".

>> Secondo me l'hai visto con l'approccio sbagliato, aspettandoti
>> una filmone tutto effettacci, sangue e tette (cit.),
>
> no no, ti sbagli di grosso, mi aspettavo buoni
> dialoghi, una storia scritta bene, poteva anche non
> esserci alcuna esplosione.

Non e' per fare il cagacazzo a tutti i costi ma io l'ho visto in
originale coi sottotitoli e mi son sembrati piu che decenti.

Karamazov

27/03/2019 17:22:41

0

Il giorno mercoledì 27 marzo 2019 18:13:20 UTC+1, gftw...@sneakemail.com ha scritto:
> On Wednesday, March 27, 2019 at 11:53:09 AM UTC-4, kary...@gmail.com wrote:
>
> > che dire, si tratta semplicemente
> > di un brutto film, diretto male, recitato
> > male, con una storia banale, decisamente
> > il peggiore tra i film di sommergibili
>
> Sei un coglione

lol, è arrivato il piccolo fan, ciao e grazie
per il prezioso e pregno contributo.

Franz aRTiglio

27/03/2019 17:23:15

0

Scriveva gftw3ce02@sneakemail.com mercoledì, 27/03/2019:
> On Wednesday, March 27, 2019 at 1:17:02 PM UTC-4, Franz_aRTiglio wrote:
>
>> la storia del 1o sottomarino nucleare russo, se non l'hai
>> visto te lo consiglio (Ma sempre considera che c'e' un
>> arrisonford come protagonista, non aspettarti un kubrik
>
> Si scrive Kubrick. Porco Dio

cubric ?

Karamazov

27/03/2019 17:36:10

0

Il giorno mercoledì 27 marzo 2019 18:17:02 UTC+1, Franz_aRTiglio ha scritto:
> Scriveva karymazov@gmail.com mercoledì, 27/03/2019:
> > Il giorno mercoledì 27 marzo 2019 17:16:56 UTC+1, Franz_aRTiglio ha scritto:
> >> Capolavoro forse no, ma di sicuro scevro dalle minchiate e dagli
> >> effettacci holliwoodiani.
> >
> > sarà scevro ma gli effetti sono penosi,
> > ho visto dei fuochi d'artificio cinesi che forse
> > volevano essere bengala
>
> con il budget con cui l'hanno girato e' già grassa che ci fossero...

perchè dici ciò, mi risulta che il budget fosse
faraonico per l'epoca, comunque risparmiando
due caschi di banane si compravano qualche bengala
autentico.

> >> anche al godibile k-19, nonostante la presenza di harrison ford.
> > k-19 non lo ricordo,
>
> la storia del 1o sottomarino nucleare russo, se non l'hai
> visto te lo consiglio (Ma sempre considera che c'e' un
> arrisonford come protagonista, non aspettarti un kubrik.)

sono sicuro di averlo visto ma non mi ricordo
neanche una scena, il che di solito non è un
buon segno, ma in generale non sono un fan
della bigelow

> biusogna ammettere che una parte del "fascino" di das boot e'
> proprio nel fatto che NON e' l'ennesimo cineprodotto "propagandista".

che non è americano intendi.
sì ho il sospetto
anch'io che molte lodi si basino esclusivamente
su questo fatto.
sull'assenza di contenuti
propagandistici invece avrei dei dubbi,
i tedeschi "buoni", antinazisti, c'è un
chiaro intento di sdoganare gli anni del
conflitto da parte tedesca, non a caso fu
prodotto con fondi pubblici (se non ricordo male).

> Non e' per fare il cagacazzo a tutti i costi ma io l'ho visto in
> originale coi sottotitoli

idem

> e mi son sembrati piu che decenti.

-"dev'essere terribilmente silenzioso
là sotto"
-"sì, a parte quando Friz scorreggia"
-risate

Karamazov

27/03/2019 17:38:59

0

Il giorno mercoledì 27 marzo 2019 18:17:07 UTC+1, gftw...@sneakemail.com ha scritto:
> On Wednesday, March 27, 2019 at 12:40:58 PM UTC-4, kary...@gmail.com wrote:
>
> > no no, ti sbagli di grosso, mi aspettavo buoni
> > dialoghi, una storia scritta bene, poteva anche non
> > esserci alcuna esplosione.
> > è proprio un film mediocre come scrittura
> > e realizzazione
>
> Tu sei quel demente che diceva che Quarto Potere è
> un filmetto con un finale idiota e che vale solo come
> reperto storico? Perché lo stile è quello

no è un altro demente, siamo in molti qua dentro
va detto, è facile confonderci.
comunque dev'esserti piaciuto davvero
tanto questo film per prenderla così a cuore.