[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.inter-fc

ma veramente dite?!?!?

salvatifs70

11/02/2019 16:46:36

...mi rifaccio al mio post precedente...siccome dovrei rispondere a molte risposte di quel.post e non sono esperto di "tagli & cuci" dei post...

e dunque veramente ci credete quando mettete su stesso precedenti casi di schermaglie tra allenatori e societa' INTER e il caso in questione?!?..

Io non ho parlato.di schermaglie, ma di un aspetto ben preciso...in 30 anni di tifo interista non ricordo NESSUNISSIMO CASO dove un allenatore entra VOLUTAMENTE E PUBBLICAMENTE a camba tesa in una trattativa (delicatissima) tra il top player e societa'?!?! lo fa (se si legge la successione logica con cui sviluppa il ragiomento) in un modo INFAME che da una GIUSTIFICAZIONE a Icardi e mette in un angolo la.societa'spogliandola di molta forza negoziale...ripeto, l' allenatore puo'/deve esprimere suo parere tecnico e spingere la societa' a chiudere presto, ma lo fa privatamente in societa'...

se non era voluto, si conferma che questo e' un coglione di prim'ordine incapace di saper gestire pressioni, e perde la capoccia ...se era voluto e' un coglione infame, perche' aprire "ora" in questa fase delicata di campionato, questo fronte di contrapposizione con dirigenti e' da menefreghista e incurante degli interessi della squadra..sta guardando di salvare quella poca dignita' di allenatore e di uomo che gli rimane, spostando attenzione su altro..come dice SIMON, praticamente ha spostato attenzioni da sue deficienze di allenatore, all'impatto del mercato sul.cattivo rendimento)..

P.s...mi ricorda l'ultimo mancini che fece di tutto per farsi esonerare nel precampionato di qualche stagione fa..

8 Risposte

bijoux

11/02/2019 18:50:45

0

Il giorno lunedì 11 febbraio 2019 17:46:36 UTC+1, Francesco Saverio Salvati ha scritto:
> ..mi rifaccio al mio post precedente...siccome dovrei rispondere a molte risposte di quel.post e non sono esperto di "tagli & cuci" dei post...
>
> e dunque veramente ci credete quando mettete su stesso precedenti casi di schermaglie tra allenatori e societa' INTER e il caso in questione?!?..
>
> Io non ho parlato.di schermaglie, ma di un aspetto ben preciso...in 30 anni di tifo interista non ricordo NESSUNISSIMO CASO dove un allenatore entra VOLUTAMENTE E PUBBLICAMENTE a camba tesa in una trattativa (delicatissima) tra il top player e societa'?!?! lo fa (se si legge la successione logica con cui sviluppa il ragiomento) in un modo INFAME che da una GIUSTIFICAZIONE a Icardi e mette in un angolo la.societa'spogliandola di molta forza negoziale...ripeto, l' allenatore puo'/deve esprimere suo parere tecnico e spingere la societa' a chiudere presto, ma lo fa privatamente in societa'...
>
> se non era voluto, si conferma che questo e' un coglione di prim'ordine incapace di saper gestire pressioni, e perde la capoccia ...se era voluto e' un coglione infame, perche' aprire "ora" in questa fase delicata di campionato, questo fronte di contrapposizione con dirigenti e' da menefreghista e incurante degli interessi della squadra..sta guardando di salvare quella poca dignita' di allenatore e di uomo che gli rimane, spostando attenzione su altro..come dice SIMON, praticamente ha spostato attenzioni da sue deficienze di allenatore, all'impatto del mercato sul.cattivo rendimento)..
>
> P.s...mi ricorda l'ultimo mancini che fece di tutto per farsi esonerare nel precampionato di qualche stagione fa..

Quello che intendevo con "a buon intenditore" era proprio quel che dici nell'ultima frase.
Sia Mancini (2 volte), sia Lippi, sia Benitez fecero quelle dichiarazioni con il preciso intento di farsi cacciare. D'altronde di Orrico ce ne sono pochi in giro. E d'altronde quelli che se ne vogliono andare dall'Inter sono sempre stati tanti. Nella centrifuga non ci vuol stare nessuno.

E mi era sfuggita la dichiarazione su Perisic che doveva partire a gennaio indirizzata a Marotta quel: "era meglio tenercele tra di noi".

Ma dico, ma come cazzo ti permetti di criticare pubblicamente il lavoro del tuo AD?
O è un imbecille (ma è in serie A da troppo tempo per non sapere che un dipendente dovrebbe stare al suo posto) oppure è palese che ha capito di avere le ore contate.

terible

11/02/2019 21:32:51

0

Francesco Saverio Salvati ha detto:


>Io non ho parlato.di schermaglie, ma di un aspetto ben preciso...in 30 anni di tifo interista non ricordo NESSUNISSIMO CASO dove un allenatore entra VOLUTAMENTE E PUBBLICAMENTE a camba tesa in una trattativa (delicatissima) tra il top player e societa'?!?!


Hai ragione su questo.
Non ricordo nessun allenatore dell'Inter o di altra squadra mettere bocca pubblicamente su temi di competenza della dirigenza e sicuramente ha sbagliato.
Doveva esprimere questi concetti privatamente senza esporre la societa'

>lo fa (se si legge la successione logica con cui sviluppa il ragiomento) in un modo INFAME che da una GIUSTIFICAZIONE a Icardi e mette in un angolo la.societa'spogliandola di molta forza negoziale...ripeto, l' allenatore puo'/deve esprimere suo parere tecnico e spingere la societa' a chiudere presto, ma lo fa privatamente in societa'...

Ma qual'e' la giustificazione per Icardi?
Essere condizionato dal rinnovo contrattuale?
Ma davvero i tifosi dell'Inter giustificherebbero Icardi in caso di scarso rendimento con un "poverino pero', gli dovevano rinnovare il contratto, non ha giocato tranquillo, lo aveva detto il mister, e' colpa della societa'" ?
Cioe', qua' ha preso merda in faccia Milito un'ora dopo la finale di Champions perche' aveva detto che doveva valutare, aveva offerte, ha preso merda in faccia Ronaldo, ha preso merda in faccia Ibrahimovic, e Icardi andrebbe giustificato perche' gioca male perche' non gli fanno il contratto a 10 milioni all'anno?
Io non conosco UN tifoso interista che giustificherebbe Icardi per un rendimento scadente a causa del rinnovo indipendentemente dalle parole di Spalletti.
Riguardo alla societa' spogliata di molta forza negoziale... a me sembra che non hanno fretta per niente quindi... piu' che spogliati di forza negoziale mi sembra che non vedono l'ora che arrivi qualcuno con i soldi che purtroppo non si intravede neanche lontanamente.
Soprattutto non concordo con la parola INFAME.
Infame non e' l'allenatore che si esaurisce per fare un punto in piu' al cospetto di questi "giocatori" che da anni decidono quando giocare e quando mollare,quando DEVONO rinnovare e quando DEVONO andare via.

>se non era voluto, si conferma che questo e' un coglione di prim'ordine incapace di saper gestire pressioni, e perde la capoccia ...

Anche qui non sono daccordo.
Non sono daccordo sul tiro al piccione nei confronti di un allenatore che pure ha mille difetti e ho criticato apertamente. Dopo Mancini De Boer e Pioli, non ci sto' a far passare una persona di 60 anni che allena da 25 anni come un coglione al cospetto di chi??
Ditemi il nome di un giocatore di questa squadra che ha vinto piu' di Spalletti e che puo' parlare in virtu' di carriera e palmares.

>se era voluto e' un coglione infame, perche' aprire "ora" in questa fase delicata di campionato, questo fronte di contrapposizione con dirigenti e' da menefreghista e incurante degli interessi della squadra..sta guardando di salvare quella poca dignita' di allenatore e di uomo che gli rimane, spostando attenzione su altro..come dice SIMON, praticamente ha spostato attenzioni da sue deficienze di allenatore, all'impatto del mercato sul.cattivo rendimento)..

Mentre i giocatori, quelli si stanno attenti a salvaguardare l'interesse dell'Inter.
Spalletti defende il suo lavoro e ha ragione.
Se questi giocano quando hanno voglia(come fatto con tutti prima di lui) non e' colpa sua.
Alla prima conferenza stampa Spalletti disse:
"prima di me sono passati 4-5 allenatori bravi, se non si sono ottenuti risultati e' stato anche per colpa dei giocatori. Questi giocatori non la raccontano piu' a nessuno...".

Sono passati 2 anni ma mi sembra che riescono ancora a raccontarla bene anche se non credo a te perche' leggendoti, spesso avevi preso di mira i giocatori e il loro" atteggiamento"

elterible



Gino

11/02/2019 23:18:45

0

"el terible" <marcovaldo78@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:76068cd9-28da-417a-a844-2434f054bc10@googlegroups.com...

> Ma qual'e' la giustificazione per Icardi?
> Essere condizionato dal rinnovo contrattuale?
> Ma davvero i tifosi dell'Inter giustificherebbero Icardi in caso di
> scarso rendimento con un "poverino pero', gli dovevano rinnovare il
> contratto, non ha giocato tranquillo, lo aveva detto il mister, e' colpa
> della societa'" ?

Spero di non entrare più in una discussione su Icardi, perché sta diventando
quasi comica.
Icardi ha cannato DUE partite. Non segna da parecchie, ma prima delle ultime
due lo LODAVATE SPERTICATAMENTE per il nuovo gioco che stava producendo...
Io ero critico, ma io non conto niente, conta il restante 50% come
giustamente mi hai fatto notare.
Quindi uno sbaglia due partite e diventa il giusto oggetto degli strali dei
tifosi? Ma, che cosa stiamo diventando? Altobelli stette un'intera stagione
senza brillare, segnò poco e giocò male... nessuno si sognò di
crocifiggerlo.
Qui parliamo di DUE partite.
Ma, dico: stiamo scherzando? Ad uno che sbaglia due partite servono le
giustificazioni? Sarà fuori forma: può capitare, o è giusto che capiti solo
ad Eder, che tu volevi sempre in campo e che segnava una volta all'anno?
Mah. Veramente, mi lasciate senza parole.

Lord Simon

12/02/2019 00:03:00

0

el terible <marcovaldo78@gmail.com> wrote:
> Francesco Saverio Salvati ha detto:
>
>
>> Io non ho parlato.di schermaglie, ma di un aspetto ben preciso...in 30
>> anni di tifo interista non ricordo NESSUNISSIMO CASO dove un allenatore
>> entra VOLUTAMENTE E PUBBLICAMENTE a camba tesa in una trattativa
>> (delicatissima) tra il top player e societa'?!?!
>
>
> Hai ragione su questo.
> Non ricordo nessun allenatore dell'Inter o di altra squadra mettere bocca
> pubblicamente su temi di competenza della dirigenza e sicuramente ha sbagliato.
> Doveva esprimere questi concetti privatamente senza esporre la societa'
>
>> lo fa (se si legge la successione logica con cui sviluppa il ragiomento)
>> in un modo INFAME che da una GIUSTIFICAZIONE a Icardi e mette in un angolo
>> la.societa'spogliandola di molta forza negoziale...ripeto, l' allenatore
>> puo'/deve esprimere suo parere tecnico e spingere la societa' a chiudere
>> presto, ma lo fa privatamente in societa'...
>
> Ma qual'e' la giustificazione per Icardi?
> Essere condizionato dal rinnovo contrattuale?
> Ma davvero i tifosi dell'Inter giustificherebbero Icardi in caso di
> scarso rendimento con un "poverino pero', gli dovevano rinnovare il
> contratto, non ha giocato tranquillo, lo aveva detto il mister, e' colpa della societa'" ?
> Cioe', qua' ha preso merda in faccia Milito un'ora dopo la finale di
> Champions perche' aveva detto che doveva valutare, aveva offerte, ha
> preso merda in faccia Ronaldo, ha preso merda in faccia Ibrahimovic, e
> Icardi andrebbe giustificato perche' gioca male perche' non gli fanno il
> contratto a 10 milioni all'anno?
> Io non conosco UN tifoso interista che giustificherebbe Icardi per un
> rendimento scadente a causa del rinnovo indipendentemente dalle parole di Spalletti.
> Riguardo alla societa' spogliata di molta forza negoziale... a me sembra
> che non hanno fretta per niente quindi... piu' che spogliati di forza
> negoziale mi sembra che non vedono l'ora che arrivi qualcuno con i soldi
> che purtroppo non si intravede neanche lontanamente.
> Soprattutto non concordo con la parola INFAME.
> Infame non e' l'allenatore che si esaurisce per fare un punto in piu' al
> cospetto di questi "giocatori" che da anni decidono quando giocare e
> quando mollare,quando DEVONO rinnovare e quando DEVONO andare via.

Io nn credo che Icardi possa â??accusareâ? il mancato rinnovo.
IMHO potrebbe accusare di più la pessima gestione della moglie che invece
di aiutarlo gli sta creando un mare di problemi con tifosi, società e
compagni... ed è la moglie, la madre dei suoi figli e quella che vive con
lui...
Un Raiola lo puoi licenziare... Wanda...?

>> se non era voluto, si conferma che questo e' un coglione di prim'ordine
>> incapace di saper gestire pressioni, e perde la capoccia ...
>
> Anche qui non sono daccordo.
> Non sono daccordo sul tiro al piccione nei confronti di un allenatore che
> pure ha mille difetti e ho criticato apertamente. Dopo Mancini De Boer
> e Pioli, non ci sto' a far passare una persona di 60 anni che allena da
> 25 anni come un coglione al cospetto di chi??
> Ditemi il nome di un giocatore di questa squadra che ha vinto piu' di
> Spalletti e che puo' parlare in virtu' di carriera e palmares.
>
>> se era voluto e' un coglione infame, perche' aprire "ora" in questa fase
>> delicata di campionato, questo fronte di contrapposizione con dirigenti
>> e' da menefreghista e incurante degli interessi della squadra..sta
>> guardando di salvare quella poca dignita' di allenatore e di uomo che
>> gli rimane, spostando attenzione su altro..come dice SIMON, praticamente
>> ha spostato attenzioni da sue deficienze di allenatore, all'impatto del
>> mercato sul.cattivo rendimento)..
>
> Mentre i giocatori, quelli si stanno attenti a salvaguardare l'interesse dell'Inter.
> Spalletti defende il suo lavoro e ha ragione.
> Se questi giocano quando hanno voglia(come fatto con tutti prima di lui) non e' colpa sua.
> Alla prima conferenza stampa Spalletti disse:
> "prima di me sono passati 4-5 allenatori bravi, se non si sono ottenuti
> risultati e' stato anche per colpa dei giocatori. Questi giocatori non la
> raccontano piu' a nessuno...".
>
> Sono passati 2 anni ma mi sembra che riescono ancora a raccontarla bene
> anche se non credo a te perche' leggendoti, spesso avevi preso di mira i
> giocatori e il loro" atteggiamento"
>
> elterible
>
>
>
>

Lord Simon

12/02/2019 00:03:01

0

ale <ale@libero.it> wrote:
>
>
> "el terible" <marcovaldo78@gmail.com> ha scritto nel messaggio
> news:76068cd9-28da-417a-a844-2434f054bc10@googlegroups.com...
>
>> Ma qual'e' la giustificazione per Icardi?
>> Essere condizionato dal rinnovo contrattuale?
>> Ma davvero i tifosi dell'Inter giustificherebbero Icardi in caso di
>> scarso rendimento con un "poverino pero', gli dovevano rinnovare il
>> contratto, non ha giocato tranquillo, lo aveva detto il mister, e' colpa
>> della societa'" ?
>
> Spero di non entrare più in una discussione su Icardi, perché sta diventando
> quasi comica.
> Icardi ha cannato DUE partite. Non segna da parecchie, ma prima delle ultime
> due lo LODAVATE SPERTICATAMENTE per il nuovo gioco che stava producendo...
> Io ero critico, ma io non conto niente, conta il restante 50% come
> giustamente mi hai fatto notare.
> Quindi uno sbaglia due partite e diventa il giusto oggetto degli strali dei
> tifosi? Ma, che cosa stiamo diventando? Altobelli stette un'intera stagione
> senza brillare, segnò poco e giocò male... nessuno si sognò di
> crocifiggerlo.
> Qui parliamo di DUE partite.
> Ma, dico: stiamo scherzando? Ad uno che sbaglia due partite servono le
> giustificazioni? Sarà fuori forma: può capitare, o è giusto che capiti solo
> ad Eder, che tu volevi sempre in campo e che segnava una volta all'anno?
> Mah. Veramente, mi lasciate senza parole.
>
>

Concordo e rilancio: in un mese Icardi è diventato una merda e Duvan Zapata
un campione... il calcio è una ruota che gira ad una velocità vorticosa

terible

12/02/2019 05:29:31

0

ale ha detto:

>Spero di non entrare più in una discussione su Icardi, perché sta diventando
quasi comica.
Icardi ha cannato DUE partite. Non segna da parecchie, ma prima delle ultime
due lo LODAVATE SPERTICATAMENTE per il nuovo gioco che stava producendo...
Io ero critico, ma io non conto niente,

Ho detto che noi non contiamo niente perche' conta quello che gli chiedono gli allenatori ale e tutti gli allenatori che a avuto gli hanno chiesto quuesto a cominciare da Mancini che di calcio ne capisce qualcosa e che diverse volte lo ha messo anche a sedere.


>Quindi uno sbaglia due partite e diventa il giusto oggetto degli strali dei
tifosi? Ma, che cosa stiamo diventando? Altobelli stette un'intera stagione
senza brillare, segnò poco e giocò male... nessuno si sognò di
crocifiggerlo.
Qui parliamo di DUE partite.
Ma, dico: stiamo scherzando? Ad uno che sbaglia due partite servono le
giustificazioni? Sarà fuori forma: può capitare, o è giusto che capiti solo
ad Eder, che tu volevi sempre in campo e che segnava una volta all'anno?
Mah. Veramente, mi lasciate senza parole.

Il problema non e' che sbaglia due partite ma che gioca male perche' e' distratto dalla questione contratto e che la strategia messa in campo ha contribuito a destabilizzare l'ambiente e lo spogliatoio.
E' vero questo o no?
Questo e' il problema.
Io non ho parlato di tecnica, di tattica.

elterible

terible

12/02/2019 07:28:51

0

ale ha detto:

>Spero di non entrare più in una discussione su Icardi, perché sta diventando
quasi comica.
Icardi ha cannato DUE partite. Non segna da parecchie, ma prima delle ultime
due lo LODAVATE SPERTICATAMENTE per il nuovo gioco che stava producendo...
Io ero critico, ma io non conto niente,

Ho detto che noi non contiamo niente perche' conta quello che gli chiedono gli allenatori ale e tutti gli allenatori che ha avuto gli hanno chiesto questo a cominciare da Mancini che di calcio ne capisce qualcosa e che diverse volte lo ha messo anche a sedere.


>Quindi uno sbaglia due partite e diventa il giusto oggetto degli strali dei
tifosi? Ma, che cosa stiamo diventando? Altobelli stette un'intera stagione
senza brillare, segnò poco e giocò male... nessuno si sognò di
crocifiggerlo.
Qui parliamo di DUE partite.
Ma, dico: stiamo scherzando? Ad uno che sbaglia due partite servono le
giustificazioni? Sarà fuori forma: può capitare, o è giusto che capiti solo
ad Eder, che tu volevi sempre in campo e che segnava una volta all'anno?
Mah. Veramente, mi lasciate senza parole.

Il problema non e' che sbaglia due partite ma che gioca male perche' e' distratto dalla questione contratto e che la strategia messa in campo ha contribuito a destabilizzare l'ambiente e lo spogliatoio.
E' vero questo o no?
Questo e' il problema.
Io non ho parlato di tecnica, di tattica.

elterible

terible

12/02/2019 13:57:06

0

Lord Dalberto Carlos ha detto:

>Io nn credo che Icardi possa “accusare” il mancato rinnovo..
IMHO potrebbe accusare di più la pessima gestione della moglie che invece
di aiutarlo gli sta creando un mare di problemi con tifosi, società e
compagni...

Ho capito Simone ma se dici che la gestione della moglie gli sta' creando un mare di problemi con tifosi societa' e compagni, dici quello che dico io..
Dici che ci sono questi problemi.
La gestione della situazione relativa al rinnovo del contratto ha destabilizzato l'ambiente e ha creato delle dinamiche di conflittualita' nello spogliatoio con i compagni.
I quali compagni sono quelli che devono cercare di mettere Icardi in condizione di segnare, sono quelli che si sentono dire che non lo hanno assistito bene, e sono quelli che si sentono dire che se si vince e' merito di Icardi(anche sul gol di Lautaro Icardi avrebbe fatto un movimento giusto) e se si perde e' colpa loro.

Io ho detto questo:

"Io penso che Icardi sia un problema nello spogliatoio.
Lo credo e ne sono fermamente convinto.
Per me lo status e i comportamenti di Icardi sono mal sopportati all'interno del gruppo e questo porta inevitabilmente la squadra a sfaldarsi nei momenti di difficolta'. "

Le parole del procuratore di Icardi e la strategia adottata dal procuratore di Icardi, sono parole e strategie di Icardi.
Non esiste che un giocatore entri nello spogliatoio e si dissoci da quello che fa' il suo procuratore(a maggior ragione se e' la moglie).
Hamsik, per dire, ha avuto sempre Raiola come procuratore ma non mi sembra che la linea di condotta messa in campo dal procuratore sia stata la stessa messa in campo con Balotelli o Ibrahimovic.
Quando entri nello spogliatoio, sei il capitano e i tuoi compagni ti chiedono conto del fatto che il tuo procuratore ha detto che se non hai segnato e' colpa loro, che gli dici?
Quando entri nello spogliatoio e i tuoi compagni ti chiedono conto del fatto che il tuo procuratore ha detto che hanno problemi personali, che gli dici?
Se in virtu' dei gol fatti(anche per merito dei compagni) chiedi 10 milioni e quando non segni dici che e' colpa loro, ma a questi che gli dici?

Ma tu hai sentito mai un procuratore dire :
Il mio assistito non segna perche' i compagni non lo assistono bene e l'allenatore doveva mettere prima tizio perche' e' amico con il mio assistito?


elterible