[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.politica.internazionale

Come gli arabi israeliani intendono la democrazia

L'Archivista della Galilea

10/01/2019 06:14:57

33 Risposte

IMe

10/01/2019 12:27:23

0

Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 07:14:58 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> Qualcosa tipo “quella troia”
> https://www.timesofisrael.com/family-denounce-muslim-arab-likud-candi...
> shun-her-until-she-recants/

Più o meno lo stesso trattamento che "gli" ebrei riservano agli ebrei che rifiutano la "Nation-State Law"

--
dhcmrlchtdj

L'Archivista della Galilea

10/01/2019 13:19:28

0

Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 12:27:25 UTC, dhcmrlchtdj ha scritto:
> Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 07:14:58 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> > Qualcosa tipo “quella troia”
> > https://www.timesofisrael.com/family-denounce-muslim-arab-likud-candi...
> > shun-her-until-she-recants/
>
> Più o meno lo stesso trattamento che "gli" ebrei riservano agli ebrei che rifiutano la "Nation-State Law"

ti risulta che qualche familiare abbia denunciato qualche parente? Oppure sono vicende che la lobby ebraica che controlla i media riesce a far passare sotto silenzio?

IMe

10/01/2019 14:33:30

0

Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 14:19:29 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

>
> ti risulta che qualche familiare abbia denunciato qualche parente?
>

E nemmeno mi risulta che che i rapporti familiari siano parte nel processo democratico.

--
dhcmrlchtdj

L'Archivista della Galilea

10/01/2019 14:50:13

0

Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 14:33:31 UTC, dhcmrlchtdj ha scritto:
> Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 14:19:29 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
> >
> > ti risulta che qualche familiare abbia denunciato qualche parente?
> >
>
> E nemmeno mi risulta che che i rapporti familiari siano parte nel processo democratico.

ma a quanto pare possono ostacolarlo. Tra gli arabi israeliani, intendo. Non tra gli ebrei, vero?

amaryllide

10/01/2019 18:45:39

0

Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 14:19:29 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha
> ti risulta che qualche familiare abbia denunciato qualche parente?

Hanno fatto ben di peggio. Per esempio accusare una sopravvissuta alla Shoah di averla data ai tedeschi per sopravvivere solo per calunniare il figlio.

IMe

10/01/2019 22:58:33

0

Il giorno giovedì 10 gennaio 2019 15:50:14 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

>
> ma a quanto pare possono ostacolarlo. Tra gli arabi israeliani, intendo.
>

Tipo evitarla? Non mi sembra un grande ostacolo. Non come impedire l'ingresso in Israele, per esempio.

--
dhcmrlchtdj

L'Archivista della Galilea

11/01/2019 05:00:19

0

Senti, per quel che vedo io l’articolo parla di una donna che viene osteggiata dalla famiglia allargata (e in una societa’ mediterranea sappiamo cosa vuol dire, e se non lo sapessimo le statistiche sui delitti d’onore tra gli arabi israeliani ce lo spiegano benissimo). Il suo crimine? Candidarsi alle elezioni.
La reazione cirretta sarebbe difendere il diritto delle donne arabe a candidarsi con chi pare a loro. Non inventarsi che in Israele non c’e’ la demicrazia

IMe

11/01/2019 08:39:28

0

Il giorno venerdì 11 gennaio 2019 06:00:20 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> Senti, per quel che vedo io l’articolo parla di una donna che viene
> osteggiata dalla famiglia allargata

Che dichiara di non volerla più vedere. Che c'entra la democrazia?

> La reazione cirretta sarebbe difendere il diritto delle donne arabe a
> candidarsi con chi pare a loro.

Giusto. Ed il diritto di una famiglia di ritenere che le scelte di quella donna li stia danneggiando e di non volerla più vedere.

Pensa che ci sono stati ebraici che dichiarano alcuni ebrei "Personae non gratae".

> Non inventarsi che in Israele non c’e’ la demicrazia

Qui sei tu che stai distribuendo patenti di democrazia. Non io.

--
dhcmrlchtdj

L'Archivista della Galilea

11/01/2019 09:23:12

0

L'ultima volta che ho controllato Stati e famiglie seguono logiche diverse. Ogni Stato ha il diritto di far entrare di stranieri che più gli aggradano e di tenere fuori quelli che non gli aggradano.
Là dove i legami familiari si suppone non debbano essere messi in crisi perché una donna decide di candidarsi alle elezioni. A meno che in quella famiglia non ci siano alcune strampalate (1) idee sul ruolo della donna, e sulla democrazia.

(1) Alquanto comuni va detto nelle società arabe, e nelle società mediterranea, dove il numero di donne vittime di violenze familiari e considerevolmente più alto del numero degli uomini vittime.

amaryllide

11/01/2019 20:35:19

0

Il giorno venerdì 11 gennaio 2019 06:00:20 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> Senti, per quel che vedo io l’articolo parla di una donna che viene osteggiata dalla famiglia allargata (e in una societa’ mediterranea sappiamo cosa vuol dire, e se non lo sapessimo le statistiche sui delitti d’onore tra gli arabi israeliani ce lo spiegano benissimo). Il suo crimine? Candidarsi alle elezioni.
> La reazione cirretta sarebbe difendere il diritto delle donne arabe a candidarsi con chi pare a loro

Ne riparliamo quando i marmocchi prenderanno la tessera della KorbynJugend.