[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.roma

Fanno tutti cagare...

Gobburchill

13/12/2018 11:04:39

Quando fanno tutti cagare, difficilmente è una coincidenza.
Dzeko ha fatto 2 gol in 11 partite, Schick 1.
In avanti quelli che vanno meglio sono Under ed El Sha, ma semplicemente perche' hanno il tiro da lontano. Cioe' se tiri da lontano e la butti dentro, non è che ci voglia gioco di squadra.
Tutti se la prendono con i centrocampisti,a ma fondamentalmente sono i meno peggio. Sono gli unici che corrono, sbagliano pochi passaggi, contrastano bene.
Il punto è che il loro lavoro si perde nell'inefficacia dell'attacco e nella scarsezza della difesa. Cioe' se tu fai 40 cross e ne segni 0 e gli altri ne fanno 5 e fanno 2 gol, non è che si possa dare colpa ai centrocampisti. Loro il tuo vantaggio "situazionale" l'hanno creato.
La situazione fa talmente cagare che si rimpiange De Rossi. Perche' si rimpiange De Rossi? Perche' ha in piu' degli altri qualche intervento da difensore centrale puro. Insomma premesso che i difensori non sanno difendere lui è capace di qualche intervento alla disperata.
In difesa quello che rende di piu' è Manolas.Perche' premesso che lanceranno un giocatore che corre solo davanti la porta quelle 5-6 volte a partita lui 3 o 4 riesce a prenderlo.
Non trovo dati precisi, ma sono sicuro che se alla Roma levi i tiri da lontano, i colpi di testa ed i calci di rigore sia una delle squadre che ha segnato di meno. Insomma il gol non nasce mai dal gioco, ma da qualita' tecniche ed atletiche immutabili.
D'altro canto sono sicuro che la roma sia una delle squadre che ne ha prese di piu' da giocatori che tirano a botta sicura o comunque che arrivano a conclusioni comode da sviluppo di gioco.
Mi dispiace, ma Di Francesco sta fallendo, anzi credo che abbia gia' fallito.
Penso anche che la squadra non lo segua piu'. Non vedo mai un giocatore prendere minimamente le sue difese, spendere una parola per lui. Tutti parlano sempre in maniera impersonale, con frasi fatte riguardo un generico impegno e lavoro.
Anche dire "l'anno scorso è arrivato in semifinale di champios, deve essere forte", non ha tanto senso.
Premesso che il campo ha la sua "fortuna/sfortuna", ma anche senza considerare questo magari l'anno scorso il sistema girava (per un periodo anche si era inceppato) per motivi che lo stesso tecnico non ha ne aveva sottocontrollo.
La bravura la si dimostra negli anni, un anno è un indizio, non è una prova.
Tra l'altro, ovviamente, chi ne risente di piu' sono i giovani. Insomma è chiaro che i giocatori che dovrebbero essere maggiormente "guidati" sono i primi a fallire quando la guida non è buona o non riesce.

12 Risposte

pikiko22

13/12/2018 12:10:07

0

>Insomma il gol non nasce mai dal gioco, ma da qualita' tecniche ed atletiche immutabili.

Hai impiegato due anni per capirlo?
Sono mesi che ci diciamo che negli ultimi 16mt DF ha sempre lasciato il gol all'iniziativa del singolo.
Tu stesso dicesti che era giusto così.

Ma se hai davanti gente tatticamente poco intelligente come Under e Kluivert e Elena.
Se il tuo trequartista è Pellegrini.
Se il centravanti è un signore di classe che si muove coi riflessi di una barca a vela...

Ma come pensi di lasciare a questi soggetti l'iniziativa del gol.
Tu prendi una di queste azioni dalla fascia e vedi se si posizionano mai in maniera studiata e intelligente.
Mai.

Certo. Se Dzeko sta in palla come l'anno scorso, se Under le azzecca da fuori e se Perotti (ahi Perotti....) ti salta sempre il primo uomo... allora puoi anche provare a giocare così.
Soprattutto se il tuo centrocampista più vicino all'area è uno che segna da fuori come Naingo.

Secondo me questa fallimentare, finora, campagna acquisti non solo per gli arrivi ma per le mancate partenze di gente esaurita come Dzeko e Fazio ha messo in evidenza tutti i limiti del gioco di DF.

E i giocatori lo hanno capito benissimo.

Gobburchill

13/12/2018 12:17:10

0

Il giorno giovedì 13 dicembre 2018 13:10:08 UTC+1, Marcunz ha scritto:
> >Insomma il gol non nasce mai dal gioco, ma da qualita' tecniche ed atletiche immutabili.
>
> Hai impiegato due anni per capirlo?
> Sono mesi che ci diciamo che negli ultimi 16mt DF ha sempre lasciato il gol >all'iniziativa del singolo.
> Tu stesso dicesti che era giusto così.
>

Sei stupido e contraddittorio. Non ha senso quello che dici. Prima parli di mentalita', poi dici che invece è un problema di gioco (l'iniziativa e solo del singolo). Addirittura sono anche mesi. Cioe' nel post prima il problema è non saper rinviare in 9 contro 11, nel post dopo è che non riesci a giocare in manera organica.
Insomma siccome non ha senso quello che scrivi, non ha senso quello che dici, non hai alcun spessore intellettivo anche solo modesto in modo da poter confrontarsi con qualcosa di stupido ma almeno coerente.
Questa è l'ultima risposta che ti rifilo per un bel po', sono addirittura anche stanco di sottolineare perche' sei stupido.

Zio Nico

13/12/2018 13:33:12

0

On Thursday, December 13, 2018 at 1:10:08 PM UTC+1, Marcunz wrote:

> Sono mesi che ci diciamo che negli ultimi 16mt DF ha sempre lasciato il gol all'iniziativa del singolo.
> Tu stesso dicesti che era giusto così.

Il fatto che lo diciate te e Gobbacci ti dovrebbe far riflettere...

> Ma se hai davanti gente tatticamente poco intelligente come Under e Kluivert

Dopo Coric continuiamo nell'opera di demolizione dei giovani... 30 euro pe' vedè Verre...

> e Elena.

???

> Se il tuo trequartista è Pellegrini.

Un ottimo giocatore direi.

> Se il centravanti è un signore di classe che

Che comunque quando non segna fa segnare.

pikiko22

14/12/2018 23:19:56

0

e come ti rode il culo quando ti si fa notare la tua incoerenza....

La Roma non ha gioco negli ultimi 16 metri. E in più ha davanti giocatori che 9 su 10 fanno sempre la stessa cosa da Kluivert a Under fini a Elsha, la finta e il rientro. Al centro dell'attacco hai un giocatore con scarsa agilità che non arriva quasi mai primo sul pallone... o gliela dai sui piedi o zero.
dietro avevi Naingo ora hai Pellegrini e la differenza sulla partecipazione all'attacco si vede.

Metti Schick che cerca la profondità e non ne hai uno che sappia dare un pallone in verticale, anche per paura di sbagliare.

In questo panorama di desolazione tecnica e tattica che ti rende sterile dentro l'area di rigore, mettici pure che se i ns stanno in vantaggio spesso si addormentano e fanno figuracce, se vanno sotto mentalmente non hanno mai la cattiveria per buttare dentro una palla a due metri o sul dischetto del rigore.

quindi al momento siamo carenti tatticamente, tecnicamente e caratterialmente, anche per l'assenza di quei pochi che almeno sotto uno di questi aspetti faceva la differenza: Fazio che teneva alta la difesa, lo Dzeko dello scorso anno, DRossi fuori e la nostra vera ala più forte che è Perotti, passato da mezzo servizio a zero servizio, l'unico che quando salta l'uomo va sul fondo e non rientra quasi mai sul destro, liberando uomini in area perché fa staccare un difensore dentro l'area che deve recuperare sul terzino.

Ecco, stavolta ti ho fatto il Bignami vediamo se ci arrivi.
Anche io mi sono stufato di spiegarti calcio. torna alle pugnette sui numeri

pikiko22

14/12/2018 23:27:27

0

per Zio Nico e i discorsi di Verre.
Una volta per tutte, non do giudizi definitivi. sono giovani e cresceranno.
ma ora è normale che paghino inesperienza e poca sagacia tattica oltre che il momento no della squadra.

30 euro per vedere :

Olsen
Florenzi Manolas un giovane Pellegrini
Zaniolo Cristante Pellegrini
Under Schick Kluivert

da qua a fine anno, come titolari, per imbastire la squadra del prossimo anno li pagherei volentieri. te lo giuro, compreso Schick che me pare scemo, almeno ogni tanto una giocata la vedi.

Ma alla Roma arrivare quarta interessa più che fare una "squadra del prossimo anno"
quella la faremo con le offerte e le occasioni estive.
questo è il nostro peccato originale, l'ambiente centra poco.

Gobburchill

15/12/2018 12:13:47

0

Il giorno sabato 15 dicembre 2018 00:19:57 UTC+1, Marcunz ha scritto:
> e come ti rode il culo quando ti si fa notare la tua incoerenza....
>

AHAHAHAHAAHAH la MIA incoerenza?
Quando in realta' per 16 mesi ho sempre sostenuto un tecnico, fino ad arrivare ad una somma di dati che fa in modo che adesso abbia smesso?
Io ho cambiato idea, una volta, come è giusto che sia.
Perche' sei un idiota sia se la cambi ogni 5 minuti, sia se non la cambi mai.
Tu invece, nell'arco della presenza di Di Francesco hai detto tutto ed il contrario di tutto, almeno quelle 259 volte.
Perche', come la vita ti avra' abbondantemente insegnato, sei un cretino.

pikiko22

15/12/2018 13:02:27

0

La vita mi ha dimostrato che è inutile parlare con gli idioti come te.

Non capiresti manco con l'evidenza dei fatti.

La tua incoerenza si riferiva al fatto che hai sempre sostenuto che non servissero schemi negli ultimi 16 metri. E oggi dici il contrario.

Gobburchill

15/12/2018 13:41:34

0

Il giorno sabato 15 dicembre 2018 14:22:30 UTC+1, Marcunz ha scritto:

> che non servissero schemi negli ultimi 16 metri.

Io dico che tu, da emerito imbecille quale sei, metti in bocca al sottoscritto frasi demenziali di tua produzione.

Gobburchill

15/12/2018 13:49:47

0

Il giorno sabato 15 dicembre 2018 14:41:36 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> Il giorno sabato 15 dicembre 2018 14:22:30 UTC+1, Marcunz ha scritto:
>
> > che non servissero schemi negli ultimi 16 metri.
>
> Io dico che tu, da emerito imbecille quale sei, metti in bocca al sottoscritto >frasi demenziali di tua produzione.

Cioe' io ti faccio notare, che tu appena sotto, ma non parlo di post di 1 mese o 1 anno fa. Sotto, nello stesso giorno.
Da una parte dici che è colpa della mentalita', e dall'altra vorresti essere un convinto assertore della mancanza di schemi.
Tutto questo, commentando partite che nemmeno hai visto.
Cioe', ora rispondimi seriamente, non ho il diritto di dare del cretino ad un tizio del genere?

pikiko22

15/12/2018 15:13:48

0

Il giorno sabato 15 dicembre 2018 14:49:50 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> Il giorno sabato 15 dicembre 2018 14:41:36 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> > Il giorno sabato 15 dicembre 2018 14:22:30 UTC+1, Marcunz ha scritto:
> >
> > > che non servissero schemi negli ultimi 16 metri.
> >
> > Io dico che tu, da emerito imbecille quale sei, metti in bocca al sottoscritto >frasi demenziali di tua produzione.
>
> Cioe' io ti faccio notare, che tu appena sotto, ma non parlo di post di 1 mese o 1 anno fa. Sotto, nello stesso giorno.
> Da una parte dici che è colpa della mentalita', e dall'altra vorresti essere un convinto assertore della mancanza di schemi.
> Tutto questo, commentando partite che nemmeno hai visto.
> Cioe', ora rispondimi seriamente, non ho il diritto di dare del cretino ad un tizio del genere?

Eppure il Bignami era chiaro: 1) mancano schemi negli ultimi 16 metri 2) gli interpreti di questo gioco libero sono ancora immaturi per risolvere da soli l'enigma di come arrivare in porta 3) per di più non sono manco tutti questi cuor di leone che sotto di un gol reagiscono e hanno la freddezza di buttarla dentro quando serve o peggio, in largo vantaggio riescono a cagarsi sotto non appena qualcuno gli fa sentire il fiato sul collo --> chiamala mentalità

Tu continui ad usare questa parola mentalità: se vuoi te la declino meglio in sicurezza, fiducia, determinazione, professionalità.... per me è l'insieme di tutte queste cose qua.
Su alcune, tipo le prime due può incidere il mister mettendoti in campo con i compagni un modo tale che tutti rendano al meglio, sulle altre o ce le hai o non ce le hai. E molti nella Roma non ce le hanno, tant'è che Dzek e Fazio si sono persi a prescindere dal gioco di DF. Mentre altri come Pellegrini hanno trovato fiducia dopo il derby e con una posizione più alta.

Ecco, il rimprovero maggiore che faccio a DF è che non ha finora trovato una quadra con la rosa di quest'anno che non c'entra praticamente una minchia con quella dello scorso anno, sia per i nuovi arrivati che per quelli rimasti e oggi inguardabili.
Sulle evidenti crisi di fiducia/sicurezza/continuità di questa squadra, capace di giocare benissimo e malissimo nel giro di tre giorni, purtroppo DF ha dimostrato di essere un pessimo "gestore"... vuoi per la materia prima che non annovera Chiellini e Barzagli ma vuoi anche per demeriti suoi, tra cui per esempio il non aver mai riproposto due volte la stessa squadra.

Ma siccome penso che il massimo che avrai fatto a calcio vero è stato la PS3, mi sembra abbastanza chiaro che parli dall'alto della tua esperienza di statistico.
Non credo ti sia mai ritrovato all'interno di uno spogliatoio di giocatori discreti che non seguivano il mister o lo guardavano con scetticismo mentre spiegava.