[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.arti.cinema

Tre manifesti a Ebbing...

Tuzzo

31/12/2018 13:34:33

Sicuramente ne avete già parlato, l'ho visto ieri sera e devo dire che,
abituato a livelli ben peggiori, mi ha ben impressionato. Mi ricordo
l'attrice protagonista in in film di anni fa che era un mio cavallo di
battaglia: L'uomo che non c'era...obbligai gli amici ad andarlo a vedere
:-D
Io gli do un 7

13 Risposte

tonto

31/12/2018 14:06:44

0


"Tuzzo" <tuzzomailNOSPAM@yahoo.it> wrote in message
news:MPG.369439429ff3fea798968c@news.aioe.org...

> Sicuramente ne avete già parlato, l'ho visto ieri sera e devo dire che,
> abituato a livelli ben peggiori, mi ha ben impressionato.

Non è brutto, ha delle scene un po' assurde percui dà l'idea di essere
stato fatto un po' coi piedi...

> L'uomo che non c'era...

Bello!

> Io gli do un 7

Anch'io gli avevo dato 7 e all'uomo che non c'era 8...


Karamazov

31/12/2018 16:27:08

0

Il giorno lunedì 31 dicembre 2018 14:34:34 UTC+1, Tuzzo ha scritto:
> Sicuramente ne avete già parlato

sì, basta googlare

, l'ho visto ieri sera e devo dire che,
> abituato a livelli ben peggiori

oddio, è meglio di godzilla, questo sì.

maitre Aliboron

05/01/2019 18:01:10

0

> Io gli do un 7

Per me anche un 8.

--

maitre Aliboron

Ocelot

07/01/2019 17:13:20

0

"maitre Aliboron" ha scritto nel messaggio
news:5c30f101$0$31420$426a74cc@news.free.fr...

>> Io gli do un 7

> Per me anche un 8.

Mi associo. Un gran film, soprattutto coraggioso nel sottrarsi a molti
stereotipi americani.

Karamazov

07/01/2019 17:30:05

0

Il giorno lunedì 7 gennaio 2019 18:13:22 UTC+1, Geos ha scritto:
> "maitre Aliboron" ha scritto nel messaggio
> news:5c30f101$0$31420$426a74cc@news.free.fr...
>
> >> Io gli do un 7
>
> > Per me anche un 8.
>
> Mi associo. Un gran film, soprattutto coraggioso nel sottrarsi a molti
> stereotipi americani.

ma se è una collezione di stereotipi americani
(da un regista britannico, non a caso).

tonto

08/01/2019 07:04:57

0


<karymazov@gmail.com> wrote in message
news:1aa91fdf-c3e2-4e23-9db9-539d103f4faf@googlegroups.com...

> ma se è una collezione di stereotipi americani

Ma sopratutto con una trama che non sta in piedi.


Ocelot

08/01/2019 08:34:53

0

ha scritto nel messaggio
news:1aa91fdf-c3e2-4e23-9db9-539d103f4faf@googlegroups.com...

Il giorno lunedì 7 gennaio 2019 18:13:22 UTC+1, Geos ha scritto:
> "maitre Aliboron" ha scritto nel messaggio
> news:5c30f101$0$31420$426a74cc@news.free.fr...
>
> >> Io gli do un 7
>
> > Per me anche un 8.
>
>> Mi associo. Un gran film, soprattutto coraggioso nel sottrarsi a molti
>> stereotipi americani.

> ma se è una collezione di stereotipi americani
> (da un regista britannico, non a caso).

Mildred non è una madre del sud animata da un "sano" desiderio di vendetta
(stereotipo americano) ma una stronza egoista divorata da sensi di colpa che
vuole un colpevole per poterli placare.
Dixon non è solo il giovane bianco del sud razzista e violento, figlio di
una razzista del sud, ma soprattutto un ragazzo pieno di rabbia per aver
perso per la seconda volta il padre.
Il finale poi ci dice che in un paese di pistoleri e giustizieri forse
qualche barlume di coscienza può emergere.

Se da un lato alcuni personaggi come lo sceriffo Bill e il cattivone
stupratore sono abbastanza "standard", dall'altro la protagonista e il
coprotagonista hanno personalità complesse e contraddittorie il che,
ammetterai, non è comune nel cinema americano (almeno in quello che arriva
agli oscar) dove di solito domina una visione manichea dell'esistenza.

Ocelot

08/01/2019 08:37:56

0

"tonto" ha scritto nel messaggio news:q11i37$12a8$1@gioia.aioe.org...


<karymazov@gmail.com> wrote in message
news:1aa91fdf-c3e2-4e23-9db9-539d103f4faf@googlegroups.com...

>> ma se è una collezione di stereotipi americani

> Ma sopratutto con una trama che non sta in piedi.

Perché non sta in piedi? A me l'unica cosa che ha lasciato perplesso è per
quale motivo il cattivone si presenta nel negozio di Mildred a provocarla
dal momento che i lui non c'entrava nulla con l'omicidio di Angela ma a
parte questo la trama mi sembra abbastanza lineare.

tonto

08/01/2019 09:24:41

0


"Geos" <giu_pnospam@yahoo.it> wrote in message
news:q11nh5$mf8$1@dont-email.me...

> Perché non sta in piedi? A me l'unica cosa che ha lasciato perplesso è per
> quale motivo il cattivone si presenta nel negozio di Mildred a provocarla
> dal momento che i lui non c'entrava nulla con l'omicidio di Angela ma a
> parte questo la trama mi sembra abbastanza lineare.

Alla storia delle molotov mi sono cascate le palle...
Comunque bellino come film ma ho avuto l'impressione di una trama troppo
rimaneggiata.


tonto

08/01/2019 09:24:44

0


"Geos" <giu_pnospam@yahoo.it> wrote in message
news:q11nbf$lir$1@dont-email.me...

> Se da un lato alcuni personaggi come lo sceriffo Bill e il cattivone
> stupratore sono abbastanza "standard", dall'altro la protagonista e il
> coprotagonista hanno personalità complesse e contraddittorie il che,
> ammetterai, non è comune nel cinema americano (almeno in quello che arriva
> agli oscar) dove di solito domina una visione manichea dell'esistenza.

Su questo hai ragione.