[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.hobby.viaggi

Vacanza estiva sul lago

Sir Albert

13/11/2018 17:46:49

Ciao a tutti, qualche anno fa ho fatto una vacanza di una decina di giorni sul lago di Garda con base a Desenzano, in cui ho alternato escursioni di un giorno nelle località limitrofe a relax sulle spiagge. E' stata un'esperienza molto piacevole e che stavo pensando di ripetere la prossima estate, spostandomi però altrove.
A tal proposito vi chiedo quali laghi e località mi suggerireste, tenendo conto che:
- partirò ad agosto, nella seconda metà del mese;
- voglio raggiungere la località da usare come base in treno o aereo, e poi muovermi nei dintorni con i mezzi (bus o treno), in quanto in vacanza preferisco evitare l'auto, e quindi dev'essere un posto ben servito dal trasporto pubblico;
- come nella precedente vacanza vorrei suddividere il tempo tra la visita della città che farà da base e i suoi dintorni, e il riposo in riva al lago;
- e infine, la cosa più complicata: vorrei spendere poco! :D

Grazie sin d'ora per i vostri consigli. :)

--
Alberto

8 Risposte

doncamilloagain

13/11/2018 19:41:29

0

Il 13/11/2018 18:46, alberto.gentili@gmail.com ha scritto:


> Ciao a tutti, qualche anno fa ho fatto una vacanza di una decina di giorni sul lago di Garda con base a Desenzano, in cui ho alternato escursioni di un giorno nelle località limitrofe a relax sulle spiagge. E' stata un'esperienza molto piacevole e che stavo pensando di ripetere la prossima estate, spostandomi però altrove.
> A tal proposito vi chiedo quali laghi e località mi suggerireste, tenendo conto che:
> - partirò ad agosto, nella seconda metà del mese;
> - voglio raggiungere la località da usare come base in treno o aereo, e poi muovermi nei dintorni con i mezzi (bus o treno), in quanto in vacanza preferisco evitare l'auto, e quindi dev'essere un posto ben servito dal trasporto pubblico;
> - come nella precedente vacanza vorrei suddividere il tempo tra la visita della città che farà da base e i suoi dintorni, e il riposo in riva al lago;
> - e infine, la cosa più complicata: vorrei spendere poco! :D
>
> Grazie sin d'ora per i vostri consigli. :)


Non sono in grado di dirti oggi quale sia il livello del servizio
pubblico della zona, però vorrei segnalarti il lago d'Iseo dove io farei
base a Sarnico (dove ho avuto l'onore di lavorare con "gente" come
l'ingegner Riva e come il vecchio Bortolotti) perchè è più o meno
equidistante dai molti luoghi interessanti della zona inclusa Bergamo.
Irrinunciabile la visita a Montisola, naturalmente.
Ci sono villaggi e paesi interessanti anche verso l'interno, per esempio
Foresto Sparso dove c'è (almeno c'era... son passati diversi anni)
un'osteria dove si mangia davvero molto, ma molto bene.
Per non parlare del vino Franciacorta che ha l'unico difetto di non
costare poco :-)
Dal punto di vista naturalistico di segnalo le Torbiere del Sebino,
mentre tra i centri storici più importanti una menzione merita Lovere
che conserva un interessante centro storico. Molto carina anche Iseo.

Non sono in grado di segnalarti ristoranti perchè manco da molto tempo
per cui non posso azzardare segnalazioni.

Ciao ciao.


p.s.: io non amo i laghi e non ci andrei mai in agosto! ahahahahhaha

Apteryx

14/11/2018 08:37:23

0

Il 13/11/2018 18:46, alberto.gentili@gmail.com ha scritto:

> - e infine, la cosa più complicata: vorrei spendere poco! :D

fino a prima di questa frase, avrei detto lago di Como, meglio se lenno,
spostandosi in battello tra i vari posti

ma dopo aver letto questa cosa... non so più cosa consigliarti

anche perché, a mio avviso, il lago di garda che dici di aver visitato
già, è quello più informale ed economico

Sir Albert

14/11/2018 18:22:19

0

Il giorno martedì 13 novembre 2018 20:41:31 UTC+1, doncamilloagain ha scritto:

> Non sono in grado di dirti oggi quale sia il livello del servizio
> pubblico della zona, però vorrei segnalarti il lago d'Iseo dove io farei
> base a Sarnico (...) perchè è più o meno
> equidistante dai molti luoghi interessanti della zona inclusa Bergamo.

Ho dato un'occhiata su Internet e mi sembra un'idea niente male. E la scelta di Sarnico come base sarebbe anche comoda per me dato che (non l'avevo scritto) parto da Roma e pensavo di arrivare a Bergamo in aereo, che da quanto ho visto ha collegamenti diretti e anche piuttosto frequenti di bus con Sarnico.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico ho letto che il lago si può girare in battello in estate, mentre per i paesi più interni mi devo ancora informare bene, ma per trascorrere 9-10 giorni penso che possa bastare ciò che è raggiungibile con il battello più Bergamo (ed eventualmente Brescia... merita una visita?).

> Irrinunciabile la visita a Montisola, naturalmente.

Ho visto le foto, davvero molto carina! Se farò questa vacanza andrò sicuramente.

> Ci sono villaggi e paesi interessanti anche verso l'interno, per esempio
> Foresto Sparso dove c'è (almeno c'era... son passati diversi anni)
> un'osteria dove si mangia davvero molto, ma molto bene.

Uh, se ti torna in mente il nome fammelo sapere che controllo se c'è ancora, a Foresto Sparso ci posso arrivare in bus da Sarnico. :)

> Per non parlare del vino Franciacorta che ha l'unico difetto di non
> costare poco :-)

Lo so, sigh... :D

> Dal punto di vista naturalistico di segnalo le Torbiere del Sebino,
> mentre tra i centri storici più importanti una menzione merita Lovere
> che conserva un interessante centro storico. Molto carina anche Iseo.
> Non sono in grado di segnalarti ristoranti perchè manco da molto tempo
> per cui non posso azzardare segnalazioni.

No problem, grazie comunque per tutte le info!

> p.s.: io non amo i laghi e non ci andrei mai in agosto! ahahahahhaha

Eh, io per il periodo purtroppo sono vincolato dalla mogliera che può prendere le ferie solo in quel mese...

--
Alberto

Sir Albert

14/11/2018 18:24:09

0

Il giorno mercoledì 14 novembre 2018 09:37:27 UTC+1, Apteryx ha scritto:

> fino a prima di questa frase, avrei detto lago di Como, meglio se lenno,
> spostandosi in battello tra i vari posti
> ma dopo aver letto questa cosa... non so più cosa consigliarti
> anche perché, a mio avviso, il lago di garda che dici di aver visitato
> già, è quello più informale ed economico

Purtroppo devo stare (molto) attento alle spese... grazie comunque per la risposta. :)

--
Alberto

milanchamp

15/11/2018 08:38:32

0

Il giorno mercoledì 14 novembre 2018 19:24:11 UTC+1, alberto...@gmail.com ha scritto:
> Il giorno mercoledì 14 novembre 2018 09:37:27 UTC+1, Apteryx ha scritto:
>
> > fino a prima di questa frase, avrei detto lago di Como, meglio se lenno,
> > spostandosi in battello tra i vari posti
> > ma dopo aver letto questa cosa... non so più cosa consigliarti
> > anche perché, a mio avviso, il lago di garda che dici di aver visitato
> > già, è quello più informale ed economico
>
> Purtroppo devo stare (molto) attento alle spese... grazie comunque per la risposta. :)

Ma se hai un budget stringente, perchè non ci vai in auto? Oltre all'impagabile vantaggio di muoverti in loco in autonomia, risparmiando tempo e denaro (i battelli costano!) e una scelta molto più ampia di sistemazioni, magari meno centrali ma sicuramente più economiche.
> --
> Alberto

doncamilloagain

15/11/2018 11:15:07

0

Il 15/11/2018 09:38, milanchamp ha scritto:

> Ma se hai un budget stringente, perchè non ci vai in auto? (i battelli costano!)

Eccerto, perchè a Montisola, per esempio, ci può andare in auto anzichè
in battello...

Sir Albert

15/11/2018 16:57:03

0

Il giorno giovedì 15 novembre 2018 09:38:35 UTC+1, milanchamp ha scritto:

> Ma se hai un budget stringente, perchè non ci vai in auto? Oltre all'impagabile vantaggio di muoverti in loco in autonomia, risparmiando tempo e denaro (i battelli costano!) e una scelta molto più ampia di sistemazioni, magari meno centrali ma sicuramente più economiche.

Hai ragione, ma sia io che mia moglie abbiamo un'idiosincrasia per l'auto quando siamo in vacanza, per cui cerchiamo sempre di costruire i nostri viaggi in modo da evitare di averne bisogno.
E' sicuramente vero che usare solo il trasporto pubblico costringe a fare qualche rinuncia e a volte a sopportare alcuni disagi, però a noi va bene così e finora non c'è stata una vacanza che non ricordi con piacere, e per la quale il non avere utilizzato l'auto mi abbia lasciato qualche rimpianto. :)

--
Alberto

3andrea

16/11/2018 07:52:46

0


> Hai ragione, ma sia io che mia moglie abbiamo un'idiosincrasia per l'auto >quando siamo in vacanza, per cui cerchiamo sempre di costruire i nostri viaggi >in modo da evitare di averne bisogno.

siamo sulla stessa lunghezza d'onda...
valuta l'alto adige, oltre ad essere molto facile da raggiungere con i mezzi pubblici (molto, molto efficenti) quasi sempre assieme al soggiorno c'è la card per i trasporti pubblici, e si trovano strutture a prezzi decenti anche lassù
dai un occhiata qui
https://www.galloro...
come laghi mi vengono in mente quello di Dobbiaco e quello di Resia
in entrambi i casi ti muoveresti sfruttando il combinato treno/bus/bici
val pusteria da una parte e val venosta dall'altra offrono tantissime opportunità di gite giornaliere
ciao
a