[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.milan

Re: GdS in edicola: Pato vs Ibra per gennaio

Tokiko

09/11/2018 10:09:00

mt_iceman scriveva il 09/nov/2018 :
> con tutto il rispetto del mondo eviterei anche ibra. una società realmente
> ambiziosa non può programmare il futuro puntando su un 37 enne ormai ritirato
> dal calcio che conta.

si tratterebbe di programmare il presente, non il futuro. Arrivare
quarti ci cambierebbe completamente la vita, purtroppo quando hai
problemi con il fairplay è così. Insomma, dipende dal contratto che
richiede Ibra.

3 Risposte

K3SS13

09/11/2018 10:23:07

0

On 09.11.2018 11:09:00 +01:00, Tokiko wrote:
> si tratterebbe di programmare il presente, non il futuro. Arrivare
> quarti ci cambierebbe completamente la vita, purtroppo quando hai
> problemi con il fairplay è così. Insomma, dipende dal contratto che
> richiede Ibra.

Quoto. Stiamo parlando del mercato di gennaio chiamato di riparazione
proprio perchè serve a sistemare le rose se qualcosa fosse andato storto.
Eh cazzo abbiamo una decina di giocatori in infermieria , direi che
qualcosa di storto ci è andato.
Ibra sarebbe un ottimo innesto per riparare temporaneamente una situazione
che sta diventando drammatica . Inoltre garantirebbe supporto sia in
attacco che centrocampo .
Certo discorso diverso se un acquisto alla Ibra avvenisse nel prossimo
mercato , indipendentemente dalla posizione finale in questo campionato .
Fatto in quella situazione non sarebbe un ottimo segnale .

--
Ero Eddie

Tokiko

09/11/2018 10:33:25

0

Dopo dura riflessione, K3SS13 ha scritto :
> Quoto. Stiamo parlando del mercato di gennaio chiamato di riparazione
> proprio perchè serve a sistemare le rose se qualcosa fosse andato storto.
> Eh cazzo abbiamo una decina di giocatori in infermieria , direi che
> qualcosa di storto ci è andato.
> Ibra sarebbe un ottimo innesto per riparare temporaneamente una situazione
> che sta diventando drammatica . Inoltre garantirebbe supporto sia in
> attacco che centrocampo .
> Certo discorso diverso se un acquisto alla Ibra avvenisse nel prossimo
> mercato , indipendentemente dalla posizione finale in questo campionato .
> Fatto in quella situazione non sarebbe un ottimo segnale .

Sì, bisogna però vedere quello che vuole. Si parla di un contratto di
18 mesi a 6 netti. Così sarebbe troppo, anche per me. Perchè bisognerà
fare per forza qualcosa a centrocampo, la situazione era già al limite
prima dell'infortunio di Biglia, adesso non è più sostenibile se l'idea
è quella di arrivare quarti. Per non parlare della difesa, venisse un
raffreddore a Romagnoli ci sarebbe da tremare. Lo scrivevo ieri, la
sfortuna in campo è un alibi, ma con gli infortuni un minimo di buona
sorte è necessario. Ci stanno andando tutte male.

K3SS13

09/11/2018 10:59:50

0

On 09.11.2018 11:33:25 +01:00, Tokiko wrote:
> Sì, bisogna però vedere quello che vuole. Si parla di un contratto di
> 18 mesi a 6 netti. Così sarebbe troppo, anche per me.

Ibra se viene tipo Beckham ok ma 18 mesi proprio no sarebbe assurdo , a
quei prezzi poi..

> Perchè bisognerà
> fare per forza qualcosa a centrocampo, la situazione era già al limite
> prima dell'infortunio di Biglia, adesso non è più sostenibile se l'idea
> è quella di arrivare quarti.
>Per non parlare della difesa, venisse un
> raffreddore a Romagnoli ci sarebbe da tremare. Lo scrivevo ieri, la
> sfortuna in campo è un alibi, ma con gli infortuni un minimo di buona
> sorte è necessario. Ci stanno andando tutte male.

Concordo sulla sfortuna anche se il dubbio che il tipo di allenamento
svolto non sia dei migliori viene . Tra l'altro molti infortuni sono
avvenuti proprio in allenamento e non in campo ( Biglia , Caldara , Conti
, Bonaventura )