[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

david addison (via google)

05/11/2018 07:41:07

Non siamo fornitissimi, ma qualcosa c'è.
Penso al dialogo ripetuto con cui Berenguer e Soriano hanno mandato ai matti tre ciclisti, in un fazzoletto.
E ad un clamoroso trick con cui Meitè nel primo tempo si è liberato di un doriano in tackle, sempre col portamento di un Raimondo D'Inzeo.
6 Risposte

A112

05/11/2018 08:14:26

0

L’azione del primo goal è stata insistita e molto bella, da grande squadra sicura e inesorabile.
Erano in 10 ma insomma mica male.
E ottima la difesa che non ha avuto distrazioni, neanche un cross concesso a vanvera. Non sono abituato.

Adesso contro il Parma va reinventato il centrocampo, bello dai.
A112

Maurizio Bonetti

05/11/2018 08:45:15

0

Il giorno lunedì 5 novembre 2018 08:41:08 UTC+1, david addison (via google) ha scritto:
> Non siamo fornitissimi, ma qualcosa c'è.
> Penso al dialogo ripetuto con cui Berenguer e Soriano hanno mandato ai matti tre ciclisti, in un fazzoletto.

Come ho scritto sulla chat, quello scambio è stato davvero bello, al limite del didascalico, col gattone che indicava con le braccia a mo' di freccia al Berengario dove muoversi.

alfredo.bodoira

05/11/2018 09:17:05

0

Il giorno lunedì 5 novembre 2018 08:41:08 UTC+1, david addison (via google) ha scritto:
> Non siamo fornitissimi, ma qualcosa c'è.
> Penso al dialogo ripetuto con cui Berenguer e Soriano hanno mandato ai matti tre ciclisti, in un fazzoletto.
> E ad un clamoroso trick con cui Meitè nel primo tempo si è liberato di un doriano in tackle, sempre col portamento di un Raimondo D'Inzeo.
LOL Bellissima e adattissima immagine.

Del tutto d'accordo, il dato emergente di ieri non è il pressing, ma una capacità e una volontà di giocare la palla che non si vedevano da diverso tempo. Che poi trascina per inerzia persino Rincon, autore di qualche apertura notevole, soprattutto verso destra.
E' un peccato che perdiamo subito due pezzi su tre a centrocampo. Avrei voluto vedere Lukic con Meitè. Le sostituzioni sono obbligate, salvo pensate di Mazzarri tipo Ansaldi ventilato da Dave (ma non gioca da quasi due mesi), i due sostituti tecnicamente sono validi, ma scende bruscamente la capacità d'interdizione (anche se Soriano non è una mammoletta). Chiaro che è il Parma, non il Napoli, ma dovremo essere bravi a mantenere l'inerzia della partita giocando in casa, in modo da permettere ai centrocampisti di giocare in appoggio, più che in interdizione.

david addison (via google)

05/11/2018 09:20:46

0

Il giorno lunedì 5 novembre 2018 10:17:06 UTC+1, Alfredo Bodoira ha scritto:
> Il giorno lunedì 5 novembre 2018 08:41:08 UTC+1, david addison (via google) ha scritto:
> > Non siamo fornitissimi, ma qualcosa c'è.
> > Penso al dialogo ripetuto con cui Berenguer e Soriano hanno mandato ai matti tre ciclisti, in un fazzoletto.
> > E ad un clamoroso trick con cui Meitè nel primo tempo si è liberato di un doriano in tackle, sempre col portamento di un Raimondo D'Inzeo.
> LOL Bellissima e adattissima immagine.
>
> Del tutto d'accordo, il dato emergente di ieri non è il pressing, ma una capacità e una volontà di giocare la palla che non si vedevano da diverso tempo. Che poi trascina per inerzia persino Rincon, autore di qualche apertura notevole, soprattutto verso destra.
> E' un peccato che perdiamo subito due pezzi su tre a centrocampo.

Anch'io avevo capito così ma mi dicono che l'unico squalificato sia Meitè.
Curioso di vedere se finalmente avrà spazio Lukic o sarà il turno di Soriano (che ieri mi è parso sul pezzo, per quanto valutabile in pochi minuti).

alfredo.bodoira

05/11/2018 11:05:00

0

Il giorno lunedì 5 novembre 2018 10:20:47 UTC+1, david addison (via google) ha scritto:
> Il giorno lunedì 5 novembre 2018 10:17:06 UTC+1, Alfredo Bodoira ha scritto:
> > Il giorno lunedì 5 novembre 2018 08:41:08 UTC+1, david addison (via google) ha scritto:
> > > Non siamo fornitissimi, ma qualcosa c'è.
> > > Penso al dialogo ripetuto con cui Berenguer e Soriano hanno mandato ai matti tre ciclisti, in un fazzoletto.
> > > E ad un clamoroso trick con cui Meitè nel primo tempo si è liberato di un doriano in tackle, sempre col portamento di un Raimondo D'Inzeo.
> > LOL Bellissima e adattissima immagine.
> >
> > Del tutto d'accordo, il dato emergente di ieri non è il pressing, ma una capacità e una volontà di giocare la palla che non si vedevano da diverso tempo. Che poi trascina per inerzia persino Rincon, autore di qualche apertura notevole, soprattutto verso destra.
> > E' un peccato che perdiamo subito due pezzi su tre a centrocampo.
>
> Anch'io avevo capito così ma mi dicono che l'unico squalificato sia Meitè.
> Curioso di vedere se finalmente avrà spazio Lukic o sarà il turno di Soriano (che ieri mi è parso sul pezzo, per quanto valutabile in pochi minuti).

Ah, bene. A proposito di Soriano, sì, era sul pezzo, anche perchè comunque brutta figura a Marassi non la voleva fare. Un altro che secondo me ha goduto del bonus Marassi è Rincon, per motivi 'opposti', anche se era già in progresso nelle partite precedenti.

Tornando ai sostituti, il vice-Meitè sarebbe Lukic, ma contro il Parma, se non ci sono beghe fra WM e Soriano, vedo più probabile un Baselli Rincon Soriano (già provato, non proprio con risultati eccezionali, se non sbaglio, ma era un altro momento) con Lukic che si fa i suoi venti minuti finali, speriamo per controllare.

david fazzini

05/11/2018 16:27:52

0

Il giorno lunedì 5 novembre 2018 10:17:06 UTC+1, Alfredo Bodoira ha scritto:
> Il giorno lunedì 5 novembre 2018 08:41:08 UTC+1, david addison (via google) ha scritto:
> > Non siamo fornitissimi, ma qualcosa c'è.
> > Penso al dialogo ripetuto con cui Berenguer e Soriano hanno mandato ai matti tre ciclisti, in un fazzoletto.
> > E ad un clamoroso trick con cui Meitè nel primo tempo si è liberato di un doriano in tackle, sempre col portamento di un Raimondo D'Inzeo.
> LOL Bellissima e adattissima immagine.
>
> Del tutto d'accordo, il dato emergente di ieri non è il pressing, ma una capacità e una volontà di giocare la palla che non si vedevano da diverso tempo. Che poi trascina per inerzia persino Rincon, autore di qualche apertura notevole, soprattutto verso destra.
> E' un peccato che perdiamo subito due pezzi su tre a centrocampo. Avrei voluto vedere Lukic con Meitè. Le sostituzioni sono obbligate, salvo pensate di Mazzarri tipo Ansaldi ventilato da Dave (ma non gioca da quasi due mesi), i due sostituti tecnicamente sono validi, ma scende bruscamente la capacità d'interdizione (anche se Soriano non è una mammoletta). Chiaro che è il Parma, non il Napoli, ma dovremo essere bravi a mantenere l'inerzia della partita giocando in casa, in modo da permettere ai centrocampisti di giocare in appoggio, più che in interdizione.


Sono d'accordissimo con voi, la ritrovata capacità di far girare la palla con estrema naturalezza (Soriano e Berenguer sembrano avessero fatto sempre quello in tutta la carriera) è il plus in più di questo momento positivo. Però anche vedere fare pressing sul portatore di palla per 90 e passa minuti è un piacere per gli occhi, oltre che per il cuore.