[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Gert dal pozzo

04/06/2018 10:18:07

che corro. nulla , volevo dirlo
intanto nella mia raffazzonatissima corsa a prepararmi alla LUT ho corso
il mio secondo passatore di sempre. obiettivo: correre tutta la notte e
arrivare dopo l'alba, cosa che non avevo mai fatto e che doveva essere
il mio regalo per i 30 anni di running

devastazione totale: il passatore è durissimo pure camminando. non la
notte, quella non è un problema. è il correre o anche solo il camminare
sulla fatica. sono le ore che non finiscono mai, attraversi paesini
deserti durante la notte, solo i concorrenti , sei solo e non finisce
mai, quelle lunghe diritture dal 65° in poi sono infinite. e insomma,
sono arrivato 1ora dopo l'alba. con gli ultimi 50Km con dolori enormi ai
piedi. visto dopo l'arrivo che avevo entrambi i piedi devastati da
vesciche. l'eccellente organizzazione all'arrivo mi ha curato le
vesciche, mi ha massaggiato le zampe. ora va meglio.
la gara è veramente durissima, mooolto più di qualsiasi trail, sul piano
fisico magari no ma su quello mentale sicuramente. però una volta nella
vita uno potrebbe pure farla, solo per dirvelo