[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.formula1

Anche fosse colpa delle gomme

Roberto Messora

13/05/2018 16:21:56

Queste ribassate ci saranno solo in altri due GP, Francia e Inghilterra
Vediamo al prossimo gp se la Ferrari torna al livello della Mercedes

Saluti
Roberto
FV

27 Risposte

Guglielmo

13/05/2018 16:31:45

0

Il 13/05/2018 18:21, Roberto Messora ha scritto:
> Queste ribassate ci saranno solo in altri due GP, Francia e Inghilterra
> Vediamo al prossimo gp se la Ferrari torna al livello della Mercedes

Il fatto è che forse Mercedes avrebbe potuto vincere anche con le gomme
tradizionali, nessuno può escluderlo a priori. Ma è proprio quando sei
in difficoltà che non puoi concedere ulteriore vantaggio agli avversari,
perché se ne vanno e non li vedi più.

La differenza di intelligenza nella visione di gara oggi è stato Alonso
che faceva la danza della pioggia fino agli ultimi giri della gara,
perché lui sa che quando sei in difficoltà devi sperare in qualche
sorpresa o imprevisto. Magari oggi l'imprevisto nella cavalcata
trionfale Mercedes avrebbe potuto essere il blister. Ma se all'atto
dell'annuncio Pirelli che a Barcellona avrebbero portato gomme per
limitalo o impedirlo stai muto, vuol dire che non hai capito nulla delle
gare. sgeni, anche quattro anni dopo.

--
Ciao, Guglielmo.

Faso

13/05/2018 16:37:02

0

Guglielmo <mmemmoTOGLIQUESTO@tiscali.it.invalid> ha scritto:
> Il 13/05/2018 18:21, Roberto Messora ha scritto:
>> Queste ribassate ci saranno solo in altri due GP, Francia e Inghilterra
>> Vediamo al prossimo gp se la Ferrari torna al livello della Mercedes
>
> Il fatto è che forse Mercedes avrebbe potuto vincere anche con le gomme
> tradizionali, nessuno può escluderlo a priori. Ma è proprio quando sei
> in difficoltà che non puoi concedere ulteriore vantaggio agli avversari,
> perché se ne vanno e non li vedi più.
>
> La differenza di intelligenza nella visione di gara oggi è stato Alonso
> che faceva la danza della pioggia fino agli ultimi giri della gara,
> perché lui sa che quando sei in difficoltà devi sperare in qualche
> sorpresa o imprevisto. Magari oggi l'imprevisto nella cavalcata
> trionfale Mercedes avrebbe potuto essere il blister. Ma se all'atto
> dell'annuncio Pirelli che a Barcellona avrebbero portato gomme per
> limitalo o impedirlo stai muto, vuol dire che non hai capito nulla delle
> gare. sgeni, anche quattro anni dopo.
>
> --
> Ciao, Guglielmo.
>

Perché il blostering lo aveva anche la ferrari
--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.si...

Guglielmo

13/05/2018 16:45:28

0

Il 13/05/2018 18:37, Faso ha scritto:
> Perché il blostering lo aveva anche la ferrari

Sei stato a Barcellona durante i test? Hai fatto foto o filmati e puoi
farceli vedere?

No perché le uniche foto di gomme devastate del blister presenti in rete
ed i commenti dei giornalisti lì presenti indicavano solo Mercedes.
Sarei felice di ricredermi, ma con qualche prova però.


--
Ciao, Guglielmo.

Faso

13/05/2018 17:00:29

0

Guglielmo <mmemmoTOGLIQUESTO@tiscali.it.invalid> ha scritto:
> Il 13/05/2018 18:37, Faso ha scritto:
>> Perché il blostering lo aveva anche la ferrari
>
> Sei stato a Barcellona durante i test? Hai fatto foto o filmati e puoi
> farceli vedere?
>
> No perché le uniche foto di gomme devastate del blister presenti in rete
> ed i commenti dei giornalisti lì presenti indicavano solo Mercedes.
> Sarei felice di ricredermi, ma con qualche prova però.
>

E comunque la macchina è cambiata molto dai primi test... E il
non-blistering non fa andare la mercedes piú forte e le Ferrari
piú piano.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.si...

Guglielmo

13/05/2018 18:48:54

0

Il 13/05/2018 19:00, Faso ha scritto:
> E comunque la macchina è cambiata molto dai primi test... E il
> non-blistering non fa andare la mercedes piú forte e le Ferrari
> piú piano.

No, ma il blister sì che può cambiare la situazione. Non è difficile da
comprendere: se uno dei contendenti ha un punto di debolezza e questo
gli viene tolto è chiaro che diventa a suo favore e sfavore per gli altri.

--
Ciao, Guglielmo.

Faso

13/05/2018 19:15:38

0

Guglielmo <mmemmoTOGLIQUESTO@tiscali.it.invalid> ha scritto:
> Il 13/05/2018 19:00, Faso ha scritto:
>> E comunque la macchina è cambiata molto dai primi test... E il
>> non-blistering non fa andare la mercedes piú forte e le Ferrari
>> piú piano.
>
> No, ma il blister sì che può cambiare la situazione. Non è difficile da
> comprendere: se uno dei contendenti ha un punto di debolezza e questo
> gli viene tolto è chiaro che diventa a suo favore e sfavore per gli altri.
>

Al punto da prendere mezzo secondo al giro con le gomme gialle e
bianche? Il problema lo avevano sulle gomme rosse, che in gara
non hanno usato..


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.si...

TCO_HawkM

13/05/2018 19:48:44

0

Il giorno domenica 13 maggio 2018 21:15:40 UTC+2, Faso ha scritto:
> Guglielmo <mmemmoTOGLIQUESTO@tiscali.it.invalid> ha scritto:
> > Il 13/05/2018 19:00, Faso ha scritto:
> >> E comunque la macchina è cambiata molto dai primi test... E il
> >> non-blistering non fa andare la mercedes piú forte e le Ferrari
> >> piú piano.
> >
> > No, ma il blister sì che può cambiare la situazione. Non è difficile da
> > comprendere: se uno dei contendenti ha un punto di debolezza e questo
> > gli viene tolto è chiaro che diventa a suo favore e sfavore per gli altri.
> >
>
> Al punto da prendere mezzo secondo al giro con le gomme gialle e
> bianche? Il problema lo avevano sulle gomme rosse, che in gara
> non hanno usato..
>
>
> ----Android NewsGroup Reader----
> http://usenet.si...

Non so neanche perché sto a risponderti.
Hai per caso visto i tempi fatti nelle qualifiche sabato?
Hai per caso notato che Vettel è arrivato a meno di due decimi da Hamilton MA con una gomma più dura?
Quindi la differenza di oggi da dove viene?

Guglielmo

14/05/2018 05:21:53

0

Il 13/05/2018 21:15, Faso ha scritto:
>> No, ma il blister sì che può cambiare la situazione. Non è difficile da
>> comprendere: se uno dei contendenti ha un punto di debolezza e questo
>> gli viene tolto è chiaro che diventa a suo favore e sfavore per gli altri.
>>
> Al punto da prendere mezzo secondo al giro con le gomme gialle e
> bianche? Il problema lo avevano sulle gomme rosse, che in gara
> non hanno usato..


Neanche io ci credevo che avrebbe avuto impatto sulle eprformance,
perché pensavo che amntenendo la mescola non ci sarebbero state
differenze. Invece si è visto che cambiando gomme cambia tutto. Si è
modificata anche la finestra di temperatura ottimale di utilizzo delle
gomme stesse. E questo se volgiamo parlare di prestazione pura.

Ma io mi riferivo ad altro, al fatto che il blister ti costringe a
fermarti prima o più spesso per il cambio gomme o ad impostare setup
della vettura meno aggressivi sulle gomme stesse con perdita di
prestazioni. Nel momento in cui Pirelli ha portato gomme che mitigano o
annullano il blister ha tolto uan vulnerabilità grave di Mercedes,
almeno stando a quello visto nei test invernali, e quindi in fin dei
conti avvantaggiandola e conseguentemente svantaggiando altri.

È una questione di principio, non si devono cambiare le gomme,
soprattutto se non c'è un motivo valido. E no la storiella sulla
sicurezza non lo è. Non c'erano esplosioni di gomme impreviste ed
imprevedibili, bastava cambiarle prima o impostare un setup diverso
della vettura.

Una carognata, l'ennesima del duo dei test segreti 2013.


--
Ciao, Guglielmo.

Faso

14/05/2018 05:43:18

0

<mark_v66@libero.it> wrote:
> Il giorno domenica 13 maggio 2018 21:15:40 UTC+2, Faso ha scritto:
>
> Non so neanche perché sto a risponderti.
> Hai per caso visto i tempi fatti nelle qualifiche sabato?
> Hai per caso notato che Vettel è arrivato a meno di due decimi da
> Hamilton MA con una gomma più dura?
> Quindi la differenza di oggi da dove viene?
>

certo, la rossa ribassata era molto più difficile da guidare, dava feeling
ai piloti e le seghe hanno deciso di fare l'ultimo tentativo con la gialla.
tutti tranne ham, bot e verstappen (e credo anche alonso,nonricordo)


samsenbest

14/05/2018 07:19:49

0

Il giorno domenica 13 maggio 2018 18:21:57 UTC+2, Roberto Messora ha scritto:

> Vediamo al prossimo gp se la Ferrari torna al livello della Mercedes

Il prossimo GP è il Monte. Comunque vada nulla potrà essere riferito alle gomme di Barcellona.
Senza contare che l'anno scorso la Ferrari passò sopra alla Mercedes in lungo e in largo e da lì si riparte...