[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.ciclismo

consiglio su acquisto di bici da corsa

all

04/01/2018 11:18:35

Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di una bici da corsa.

Qualche premessa
- Ho 48 anni, altezza 170 peso 68Kg
- Ho sempre fatto parecchio sport, la bici saltuariamente quando ero giovane, ma da 3 anni esco in bici regolarmente da Aprile a Settembre/Ottobre mentre nella stagione fredda mi dedico molto alla corsa e la bici solo 2-3 volte al mese.
- Nel periodo estivo mi alleno circa 3-4 volte a settimana, un'uscita di 70-100Km nel weekend, e giretti corti sui 30-40Km in settimana. In generale faccio poca pianura, mi piace soprattutto andare in collina e fare parecchia salita
- Non faccio gare di alcun tipo e il mio livello è ovviamente amatoriale. Per intenderci: su salite corte da 10-15 min riesco a tenere una VAM intorno ai 1100-1200, sul Cippo in Carpegna che è la salita più impegnativa che ho fatto (6Km al 10% di media) ho tenuto una VAM intorno ai 1000.

Con un budget intorno ai 1000 euro, max 1200, cosa mi potete consigliare? Sono totalmente ingnorante in fatto di BDC, attualmente uso una vecchia bici in acciaio che avrà circa 20 anni che tra l'altro non è nemmeno della mia misura (è un pò piccola).

Le mie esigenze sono fondamentalmente queste:
- Bici sicura e affidabile, visto che con la ferraglia che utilizzo ora non mi sento nemmeno tanto sicuro
- Bici che mi possa durare un discreto numero di anni e la cui manutenzione non sia troppo costosa
- Bici possibilmente non troppo pesante, visto che mi piace andare soprattutto su percorsi collinari
- Anche se non sono uno che fa tanti Km in sella, preferirei una bici discretamente comoda; diciamo che non vorrei una bici rigida da velocista
- Non me ne frega nulla delle mode e dell'estetica

Grazie
Ciao
Alessandro

6 Risposte

lupino

04/01/2018 15:32:36

0

Il 04/01/2018 12:18, alefromsala@gmail.com ha scritto:
> Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di una bici da corsa.

> Grazie
> Ciao
> Alessandro
>

passo da qua per caso, il gruppo oramai è morto o è moribondo, forse su
bdcforum puoi postare il tuo quesito con più soddisfazione. ciao.
https://www.bdc-mag.com/forum/forums/princip...

all

04/01/2018 16:12:34

0


> passo da qua per caso, il gruppo oramai è morto o è moribondo, forse su
> bdcforum puoi postare il tuo quesito con più soddisfazione. ciao.
> https://www.bdc-mag.com/forum/forums/princip...

Ok grazie
Ciao

Mark74

08/01/2018 07:33:39

0

Il giorno giovedì 4 gennaio 2018 12:18:36 UTC+1, alefr...@gmail.com ha scritto:
> Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di una bici da corsa.
>
> Qualche premessa
> - Ho 48 anni, altezza 170 peso 68Kg
> - Ho sempre fatto parecchio sport, la bici saltuariamente quando ero giovane, ma da 3 anni esco in bici regolarmente da Aprile a Settembre/Ottobre mentre nella stagione fredda mi dedico molto alla corsa e la bici solo 2-3 volte al mese.
> - Nel periodo estivo mi alleno circa 3-4 volte a settimana, un'uscita di 70-100Km nel weekend, e giretti corti sui 30-40Km in settimana. In generale faccio poca pianura, mi piace soprattutto andare in collina e fare parecchia salita
> - Non faccio gare di alcun tipo e il mio livello è ovviamente amatoriale. Per intenderci: su salite corte da 10-15 min riesco a tenere una VAM intorno ai 1100-1200, sul Cippo in Carpegna che è la salita più impegnativa che ho fatto (6Km al 10% di media) ho tenuto una VAM intorno ai 1000.
>
> Con un budget intorno ai 1000 euro, max 1200, cosa mi potete consigliare? Sono totalmente ingnorante in fatto di BDC, attualmente uso una vecchia bici in acciaio che avrà circa 20 anni che tra l'altro non è nemmeno della mia misura (è un pò piccola).
>
> Le mie esigenze sono fondamentalmente queste:
> - Bici sicura e affidabile, visto che con la ferraglia che utilizzo ora non mi sento nemmeno tanto sicuro
> - Bici che mi possa durare un discreto numero di anni e la cui manutenzione non sia troppo costosa
> - Bici possibilmente non troppo pesante, visto che mi piace andare soprattutto su percorsi collinari
> - Anche se non sono uno che fa tanti Km in sella, preferirei una bici discretamente comoda; diciamo che non vorrei una bici rigida da velocista
> - Non me ne frega nulla delle mode e dell'estetica
>
> Grazie
> Ciao
> Alessandro

Ciao, considerato il budget che hai secondo me ti devi orientare verso l'alluminio. Una canondale caad 12 potrebbe essere la soluzione, con un gruppo entry level tipo shimano 105, oppure una bianchi. Io andrei da qualcuno che sa metterti in sella, sono soldi spesi bene e che ti fanno sfruttare al meglio il mezzo che acquisterai.

Ciao

Marco

P.S. purtroppo confermo anch'io che il NG è agonizzante...

Manlio Perillo

26/01/2018 15:33:13

0

Il giorno giovedì 4 gennaio 2018 12:18:36 UTC+1, alefr...@gmail.com ha scritto:
> Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di una bici da corsa.
>
> Qualche premessa
> - Ho 48 anni, altezza 170 peso 68Kg
> - Ho sempre fatto parecchio sport, la bici saltuariamente quando ero giovane, ma da 3 anni esco in bici regolarmente da Aprile a Settembre/Ottobre mentre nella stagione fredda mi dedico molto alla corsa e la bici solo 2-3 volte al mese.
> - Nel periodo estivo mi alleno circa 3-4 volte a settimana, un'uscita di 70-100Km nel weekend, e giretti corti sui 30-40Km in settimana. In generale faccio poca pianura, mi piace soprattutto andare in collina e fare parecchia salita
> - Non faccio gare di alcun tipo e il mio livello è ovviamente amatoriale. Per intenderci: su salite corte da 10-15 min riesco a tenere una VAM intorno ai 1100-1200, sul Cippo in Carpegna che è la salita più impegnativa che ho fatto (6Km al 10% di media) ho tenuto una VAM intorno ai 1000.
>
> Con un budget intorno ai 1000 euro, max 1200, cosa mi potete consigliare? Sono totalmente ingnorante in fatto di BDC, attualmente uso una vecchia bici in acciaio che avrà circa 20 anni che tra l'altro non è nemmeno della mia misura (è un pò piccola).
>
> Le mie esigenze sono fondamentalmente queste:
> - Bici sicura e affidabile, visto che con la ferraglia che utilizzo ora non mi sento nemmeno tanto sicuro
> - Bici che mi possa durare un discreto numero di anni e la cui manutenzione non sia troppo costosa
> - Bici possibilmente non troppo pesante, visto che mi piace andare soprattutto su percorsi collinari
> - Anche se non sono uno che fa tanti Km in sella, preferirei una bici discretamente comoda; diciamo che non vorrei una bici rigida da velocista
> - Non me ne frega nulla delle mode e dell'estetica
>

Ti consiglierei Canyon:
https://www.canyon.com/it/road/endurace/2018/endurace-a...

Ma devi essere sicuro delle misure prima di comprare.

In alternativa una bici usata, su consiglio del tuo commerciante di fiducia.


Ciao
Manlio

skylake

19/06/2018 14:06:03

0

Il 08/01/2018 08:33, Mark74 ha scritto:
> Il giorno giovedì 4 gennaio 2018 12:18:36 UTC+1, alefr...@gmail.com ha scritto:
>> Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sull'acquisto di una bici da corsa.
>>
>> Qualche premessa
>> - Ho 48 anni, altezza 170 peso 68Kg
>> - Ho sempre fatto parecchio sport, la bici saltuariamente quando ero giovane, ma da 3 anni esco in bici regolarmente da Aprile a Settembre/Ottobre mentre nella stagione fredda mi dedico molto alla corsa e la bici solo 2-3 volte al mese.
>> - Nel periodo estivo mi alleno circa 3-4 volte a settimana, un'uscita di 70-100Km nel weekend, e giretti corti sui 30-40Km in settimana. In generale faccio poca pianura, mi piace soprattutto andare in collina e fare parecchia salita
>> - Non faccio gare di alcun tipo e il mio livello è ovviamente amatoriale. Per intenderci: su salite corte da 10-15 min riesco a tenere una VAM intorno ai 1100-1200, sul Cippo in Carpegna che è la salita più impegnativa che ho fatto (6Km al 10% di media) ho tenuto una VAM intorno ai 1000.
>>
>> Con un budget intorno ai 1000 euro, max 1200, cosa mi potete consigliare? Sono totalmente ingnorante in fatto di BDC, attualmente uso una vecchia bici in acciaio che avrà circa 20 anni che tra l'altro non è nemmeno della mia misura (è un pò piccola).
>>
>> Le mie esigenze sono fondamentalmente queste:
>> - Bici sicura e affidabile, visto che con la ferraglia che utilizzo ora non mi sento nemmeno tanto sicuro
>> - Bici che mi possa durare un discreto numero di anni e la cui manutenzione non sia troppo costosa
>> - Bici possibilmente non troppo pesante, visto che mi piace andare soprattutto su percorsi collinari
>> - Anche se non sono uno che fa tanti Km in sella, preferirei una bici discretamente comoda; diciamo che non vorrei una bici rigida da velocista
>> - Non me ne frega nulla delle mode e dell'estetica
>>
>> Grazie
>> Ciao
>> Alessandro
>
> Ciao, considerato il budget che hai secondo me ti devi orientare verso l'alluminio. Una canondale caad 12 potrebbe essere la soluzione, con un gruppo entry level tipo shimano 105, oppure una bianchi. Io andrei da qualcuno che sa metterti in sella, sono soldi spesi bene e che ti fanno sfruttare al meglio il mezzo che acquisterai.
>
> Ciao
>
> Marco
>
> P.S. purtroppo confermo anch'io che il NG è agonizzante...
>
ciao! ti stavo anch'io per suggerire un telaio di alluminio. però
considerando il peso ridotto potrebbe essere un pò rigido (o per meglio
dire secco e deciso) in discesa o in pianura ad alta velocità ma è
soggettivo.
credo anch'io che i carbo-telai siano un pò troppo cari per quello che
valgono (scarso rapporto qualità prezzo).
prenditi un alluminio o un acciaio.

ciao

skylake

19/06/2018 14:11:06

0

Il 19/06/2018 16:06, skylake ha scritto:
> ciao! ti stavo anch'io per suggerire un telaio di alluminio. però
> considerando il peso ridotto
volevo chiarire che intendevo il TUO peso..
a volte per i pesi leggeri l'alluminio può essere un pò secco. se non lo
utilizzi per agonismo.
io ricordo che quando facevo i circuiti amatoriali era eccezionale.
ora invece facendo cicloturismo preferisco il carbonio