[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.atletica

Garmin e le ripetute...

Jk

13/12/2017 08:26:19

Sarò strano io, ma se faccio 1km correndo e 2' di passo e la fase la
contrassegno come RECUPERO io mi aspetto che la media alla fine NON
tenga conto di quanti km ho fatto nel recupero.

Io ho un Forerunner 610 e se imposto direttamente sull' orologio la
fase, c'è la voce "Fase di riposo" e metto SI
Ma poi alla fine me la conta lostesso.

Stamattina ho provato ad usare l' allenamento preimpostato "Intervalli"
che prevede solo 2 fasi e un n. di ripetizioni, ma pure quello tiene
conto di quello che faccio in Riposo.

L' unica alternativa è mettermi un altro cronometro e fermare il Garmin
nelle fasi di riposo?!

Evidentemente il tipo di lavoro a ripetute che sto facendo io non è
molto usato e l' esigenza non è sentita..

12 Risposte

Pedro

13/12/2017 08:46:37

0

Jk <Jk@people.it> ha scritto:

> Evidentemente il tipo di lavoro a ripetute che sto facendo io non è
> molto usato e l' esigenza non è sentita..

io direi: il tipo di lavoro a ripetute che sto facendo io non è
molto usato OPPURE l' esigenza non è sentita..

a cosa ti serve sapere la media della sola fase di velocità? Scaricando i
dati vedi comunque il dettaglio delle diverse fasi, se hai fatto un
lavoro corretto le fasi di ripetuta avranno tempi simili e la media sarà
quella, se hai lavorato male avrai tempi differenti e la media non avrà
nessun senso...

gg

Jk

13/12/2017 09:30:57

0

Il 13/12/2017 9.46, Pedro ha scritto:

> io direi: il tipo di lavoro a ripetute che sto facendo io non è
> molto usato OPPURE l' esigenza non è sentita..

vabbè mò non sto a fare le pulci alle congiunzioni, io intendevo dire
che visto che fate le Reps non con un riposo passivo ma attivo, non è un
dato che vi interessa

> a cosa ti serve sapere la media della sola fase di velocità? Scaricando i

beh se recuperi correndo a 5'10" capisco che "fa media" ma se stai fermo
o come faccio io cammino a ritroso contare quei km, metterli nella media
di V IMHO non ha senso

> dati vedi comunque il dettaglio delle diverse fasi, se hai fatto un
> lavoro corretto le fasi di ripetuta avranno tempi simili e la media sarà
> quella, se hai lavorato male avrai tempi differenti e la media non avrà
> nessun senso...

guarda tutto giusto
ma se faccio 6x1000 R=2' cercando di stare a 4'30"
e mi esce
4'38"
4'24"
ecc
alla fine io trovo più significativo sapere ceh come media è 4'29"
piuttosto che 5'37" xkè ha contato anche i 2' di riposo
Anzi guarda nel caso specifico io manco lo vorrei negli intermedi, al
limite l'unica cosa interessante è la FC.
Cmq magari oggi provo a usare un altro crono per fare il recupero.

Jk

13/12/2017 09:49:25

0

Il 13/12/2017 9.46, Pedro ha scritto:

> dati vedi comunque il dettaglio delle diverse fasi, se hai fatto un
> lavoro corretto le fasi di ripetuta avranno tempi simili e la media sarà
> quella, se hai lavorato male avrai tempi differenti e la media non avrà
> nessun senso...

che poi scusa eh? Io sò ignorante x cui chiedo...
ma se faccio ad es delle ripetute con recupero correndo
magari faccio la fase di recupero più veloce dela volta prima e sembra
che sono andato più forte anche se magari ho fatto la parte veloce più
lenta invece...
A me a naso viene da pensare che questa ottica dipenda da un tipo di
lavoro specifico per cui conta cmq la media totale, mentre a me pare che
di base abbia più senso tenere separate le 2 cose nelle somme.

poi magari sono io che ho un vizio di abitudine, dovuto agli sport miei.
La fase che conta è la veloce, la lenta magari pretendo che anche quella
non sia più lenta di un tot, ma mettere tutto assieme come fa il Connect
lo trovo assurdo
Come poi è assurdo che non si possa editare minimamente i dati che ha
preso, a me basterebbe poter cancellare i Lap di riposo e sarei a posto

Mau

13/12/2017 11:11:48

0

Il 13/12/2017 09.26, Jk ha scritto:
> Sarò strano io, ma se faccio 1km correndo e 2' di passo e la fase la
> contrassegno come RECUPERO io mi aspetto che la media alla fine NON
> tenga conto di quanti km ho fatto nel recupero.

E' una mancanza che ho sempre sentito anche io, ma come proponi tu va
bene solo quando il recupero è lentissimo o al passo. Ci sono anche
ripetute in cui recuperi di corsa e in quel caso il passo medio totale
serve.

Io nelle ripetute vorrei avere:
- media totale
- media della parte veloce
- media della parte lenta

--
Mau

Jk

13/12/2017 13:29:57

0

Il 13/12/2017 12.11, Mau ha scritto:

> E' una mancanza che ho sempre sentito anche io, ma come proponi tu va
> bene solo quando il recupero è lentissimo o al passo. Ci sono anche
> ripetute in cui recuperi di corsa e in quel caso il passo medio totale
> serve.

ma infatti io mica dico che debba sempre essere come dico io, ma è
semplice siccome la fase può essere Defaticamento o Recupero basterebbe
che ad es Recupero NON conteggiasse i km.
Tu se fai Fase1 a 4' e fase 2 a 5'/km usi 2 fasi di corsa
Alla fine non serve a un caz Defaticamento o Recupero, potrei mettere
Corsa durata 2' e sarebbe la stessa cosa

> Io nelle ripetute vorrei avere:
> - media totale
> - media della parte veloce
> - media della parte lenta
>

ah quello sarebbe l' ideale
queste sono le mie 3 sessioni di ripetute, 1° la media di passo totale e
2° la media della parte veloce (fatta a manina...)

oggi 5'32" 4'23"
lun4-12 5'37" 4'30"
lun27-11 5'34" 4'30"

Dal dato di passo medio direi che non si veda una gran differenza tra
oggi e il 27-11, invece oggi io ero al limite mi sa.

Mi metterò a portarmi un altro crono, il Timex e gli metto il countdown
a 2' spegnendo tra 1 reps e l' altra il timer del Garmin.

Mi piace come lavoro, recupero tutto (FC a 90-100) e poi direi che vado
in fase lattacida o molto vicino, giocherò un po' anche con i tempi di
recupero e voglio vedere di tirare fuori tutto

VonKappel

14/12/2017 09:50:15

0

Jk,

> > dati vedi comunque il dettaglio delle diverse fasi, se hai fatto un
> > lavoro corretto le fasi di ripetuta avranno tempi simili e la media sarà
> > quella, se hai lavorato male avrai tempi differenti e la media non avrà
> > nessun senso...
>
> guarda tutto giusto
> ma se faccio 6x1000 R=2' cercando di stare a 4'30"
> e mi esce
> 4'38"
> 4'24"
> ecc
> alla fine io trovo più significativo sapere ceh come media è 4'29" piuttosto che 5'37" xkè ha contato anche i 2' di
> riposo Anzi guarda nel caso specifico io manco lo vorrei negli intermedi, al limite l'unica cosa interessante è la FC.
> Cmq magari oggi provo a usare un altro crono per fare il recupero.

Ha ragione Pedro in tutto.
Tu vorresti conoscere la media tenuta nelle prove ripetute, ma ti dico anch'io
che non ha nessun valore e non serve veramente a niente.

Se non tengo il passo atteso nelle singole prove mi mi aiuto e/o serve sapere
che la media era quella attesa.

La media (comprensiva del recupero) io la guardo solamente quando quando faccio
un recupero attivo "serio", tipo le prove con recupero a ritmo maratona.
Ecco, lì divenda importante valutare le singole prove, la FC con l'eventuale
deriva cardiaca di tutto l'allenamento.
Ma è un dato alla fine che ti dice di non aver "dormito troppo", perché quello
che analizzo, in queste prove, è proprio cosa avviene nel recupero.

Per il resto, quando farai le ripetute con recupero attivo di corsetta anche lenta,
lì conterà ancor di più fare le ripetute al passo prefissato perché finire
l'ultima in ginocchio con diversi secondi di differenze al chilometro significa
che non hai fatto un b uon allenamento e quindi dovrai ritararlo.
Poter dire: beh, la media era buona non serve a nulla.

--
https://www.youtube.com/user/natalinobalass...

Jk

14/12/2017 11:12:16

0

Il 14/12/2017 10.50, VonKappel ha scritto:

> Ha ragione Pedro in tutto.
> Tu vorresti conoscere la media tenuta nelle prove ripetute, ma ti dico anch'io
> che non ha nessun valore e non serve veramente a niente.

sarà anche così, rimane che se la Fase si chiama Recupero e non
Defaticamento o Corsa con un ritmo lento, non ha senso .
Se leggi il mio reply a Mau, vedi che siccome io torno indietro di
passo nel recupero, mi esce un ritmo medio che non dice un tubo, poi non
sarà molto significativo nemmeno il "ritmo medio veloce" che vorremmo
noi, ma senz'altro più interessante

> Se non tengo il passo atteso nelle singole prove mi mi aiuto e/o serve sapere
> che la media era quella attesa.

guarda sarà senz' altro che essendo io inesperto devo ancora tararmi, ma
a me farebbe al momento comodo.
Ho aggiunto ai commenti il mio Ritmo Medio Veloce e credo che d'ora in
avanti userò come Passo i 4'25" che ho tenuto stavolta (che è abbastanza
costante).

Insomma ok non si prescinde dal leggere le singole Reps, ma almeno nella
tabella "Attività" avrei un dato indicativo utile, invece così devo
andarle a cliccare.
Come detto d'ora in avanti se recupero di passo, fermo il Garmin.


> Per il resto, quando farai le ripetute con recupero attivo di corsetta anche lenta,
> lì conterà ancor di più fare le ripetute al passo prefissato perché finire
> l'ultima in ginocchio con diversi secondi di differenze al chilometro significa
> che non hai fatto un b uon allenamento e quindi dovrai ritararlo.
> Poter dire: beh, la media era buona non serve a nulla.
>

questo lo ave3vo capito senza che me ne parlaste nemmeno. Io contesto
questa cosa solo in caso di un recupero da fermo. Magari mettendo l'
auto pausa e stando davvero fermo sul posto avrei meno problemi, ma a me
viene comodo camminare a ritroso in modo da non dover allungare o fare
delle inversioni nell' ultima Reps

all

14/12/2017 11:44:36

0

[cut]

>
> Ha ragione Pedro in tutto.
> Tu vorresti conoscere la media tenuta nelle prove ripetute, ma ti dico anch'io
> che non ha nessun valore e non serve veramente a niente.
>

uhm... io non ho mai usato orologi intelligenti ma solo il classico cronometro, ma mi vien da pensare che se il recupero sono 2’ da fermo nemmeno io vorrei vederle nel resoconto dell’allenamento. In fondo 2’ da fermo sono una costante che io conosco e che sarà sempre quella in tutti gli allenamenti di quel tipo che farò.

Diverso sarebbe se io facessi ripetute con “un pò di recupero da fermo” fatto a occhio quindi non costante. in tal caso sarebbe utile vederlo perchè magari in un allenamento ho fatto recuperi più ampi, rispetto ad un altro allenamento e questo ovviamente incide sulla performance.

Sono ignorante in fatto di orologi, ma direi che semplicemente ci dovrebbe essere una opzione in cui si decide se tenere conto oppure no del tempo di recupero, perchè in certi casi è utile e in altri non lo è

VonKappel

19/12/2017 19:05:39

0

all,

> [cut]
>
> >
> > Ha ragione Pedro in tutto.
> > Tu vorresti conoscere la media tenuta nelle prove ripetute, ma ti dico anch'io
> > che non ha nessun valore e non serve veramente a niente.
> >
>
> uhm... io non ho mai usato orologi intelligenti ma solo il classico cronometro, ma mi vien da pensare che se il
> recupero sono 2â?? da fermo nemmeno io vorrei vederle nel resoconto dellâ??allenamento. In fondo 2â?? da fermo sono una
> costante che io conosco e che sarà sempre quella in tutti gli allenamenti di quel tipo che farò.

Però deduco che tu non usi nemmeno il cardio.
Io, oramai (e forse purtroppo) ne sono schiavo per l'esame a posteriori dell'uscita
Soprattutto, uso SportTracks, con la sincronizzazione automatica col Garmin e poi
vedo, ad esempio un 16x400 con recupero 1' da fermo in questo modo:
https://postimg.org/image/...
In questo caso, era importantissimo capire, con un 400 non tirato, come si comportava
la FC di recupero.

Oppure il 10x(200+200) + 1500 consigliato a Jk
https://postimg.org/image/...


Uppure un'uscia con recupero a ritmo maratona
https://postimg.org/image/...

Insomma, a prescindere dal tipo recupero, io ho bisogno di vedere il comportamento della FC.
E le indicazioni che ne ricavo sono spesso (o quasi) sempre utili.

--
https://www.youtube.com/user/natalinobalass...

all

20/12/2017 07:54:49

0


>
> Però deduco che tu non usi nemmeno il cardio.

Vero. L'ho usato una decina di anni fa per circa un'anno ma poi ho smesso. Lo usavo soprattutto per darmi dei target in allenamento, ma troppo spesso le FC erano in contrasto con le mie sensazioni e alla fine ho smesso di usarlo. Probabilmente è più utile per le analisi post-allenamento.

> Io, oramai (e forse purtroppo) ne sono schiavo per l'esame a posteriori dell'uscita
> Soprattutto, uso SportTracks, con la sincronizzazione automatica col Garmin e poi
> vedo, ad esempio un 16x400 con recupero 1' da fermo in questo modo:
> https://postimg.org/image/...
> In questo caso, era importantissimo capire, con un 400 non tirato, come si comportava
> la FC di recupero.
>

Ok. Un resoconto di questo tipo è nel complesso molto interessante.
Concordi però sul fatto che in quella videata, il "passo/Km 5:29" indicato in alto sia tra tutti i dati che vedo il meno significativo, anzi direi quasi fuorviante? Tra l'altro vedo che i recuperi non erano proprio da fermo, indicano 60-70m quindi forse camminavi e ti viene indicato un passo che va dai 13 ai 17'/Km (anche questo è un dato irrilevante); se li facevi da fermo cosa avrebbe indicato passo medio "infiniti min/Km"?
Quel che intendo è che se ci fosse un opzione per poter non considerare il recupero nel calcolo dei totali, in un allenamento di quel tipo avresti visto:
distanza totale 6,4Km - passo medio 4'/Km e questo a me sarebbe piaciuto di più. Mantenendo poi tutto com'è il grafico delle FC per il quale invece ha molto valore anche la FC durante il recupero