[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.roma

Confronto con la stagione precedente (aggiornamento

Gobburchill

20/11/2017 11:41:41

Confronto partita per partita con Spalletti...


atalanta roma 0 - 1 (2 - 1) +3
roma inter 1 - 3 (2 - 1) 0
roma Udi 3 - 1 (4 - 0) 0
Milan Roma 0 - 2 (1 - 4) 0
Roma Napo 0 - 1 (1 - 2) 0

Tori Roma 0 - 1 (3 - 1) +3
Roma Cro 1 - 0 (4 - 0) +3
Roma Bolo 1 - 0 (3 - 0) +3
Fiore Roma 2 - 4 (1 - 0) +6
Roma Lazio 2 - 1 (1 - 3) +9


Neo promosse 6 punti in 2 partite media 3 pp

Roma Verona 3 - 0
Benevento Roma 0 - 4

retrocesse 16 punti in 6 partite media 2.67 p

Proiezione partita su partita +9.7

Performance in champions vs eliminazione con il Porto, omaggio della casa.
"le hosine fatte per bene", ma vafancul!

10 Risposte

pikiko22

20/11/2017 13:29:11

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 12:41:42 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> Confronto partita per partita con Spalletti...

> Performance in champions vs eliminazione con il Porto, omaggio della casa.
> "le hosine fatte per bene", ma vafancul!

Cercando il pelo nell'uovo:

1) dobbiamo imparare a segnare di più nei momenti topici della partita.. Sabato dopo il 2° gol - al di là della scemenza di Manolas che riapre una partita altrimenti chiusa e destinata alla goleada - abbiamo avuto diverse occasioni per fare il terzo. Occasioni nelle quali non siamo stati precisi o determinati come serviva. Invece in quei momenti quando l'avversario barcolla (è successo pure col Chelsea a Londra) devi dargli il colpo del ko senza paura di prendere tu il 2-1 o senza gestire allentando il ritmo di giropalla soprattutto dietro dove facilmente ti vengono a pressare se non sei veloce.

2) serve un vice Dzeko con urgenza. Non può continuare a giocare sempre lui, l'unico fuori dalla turnazione. Per vice intendo che o fa i gol (Schick) o li fa fare (Defrel? Elsha?).

Gobburchill

20/11/2017 13:33:44

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:29:12 UTC+1, Marcunz ha scritto:
> Il giorno lunedì 20 novembre 2017 12:41:42 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> > Confronto partita per partita con Spalletti...
>
> > Performance in champions vs eliminazione con il Porto, omaggio della casa.
> > "le hosine fatte per bene", ma vafancul!
>
> Cercando il pelo nell'uovo:
>
> 1) dobbiamo imparare a segnare di più nei momenti topici della partita. Sabato >dopo il 2° gol - al di là della scemenza di Manolas che riapre una partita >altrimenti chiusa e destinata alla goleada - abbiamo avuto diverse occasioni >per fare il terzo. Occasioni nelle quali non siamo stati precisi o determinati >come serviva. Invece in quei momenti quando l'avversario barcolla (è successo >pure col Chelsea a Londra) devi dargli il colpo del ko senza paura di prendere >tu il 2-1 o senza gestire allentando il ritmo di giropalla soprattutto dietro >dove facilmente ti vengono a pressare se non sei veloce.
>

Mah in verita' un 2 a 0 è gia' un colpo di grazia. Certo potresti volere un 3 a 0, un 4 a 0, un 5 a 0 ... ma direi che andare in vantaggio di due gol è gia' una grande prova e magari per il terzo ci puo' volere un po' di fortuna.
Io non so se dopo il 75esimo è cambiata la "mentalita'" oppure erano "stanchi", spero' non la seconda circostanza, anche se questa sensazione di stanchezza a fine partita la danno un po' troppo spesso per essere un "caso".


> 2) serve un vice Dzeko con urgenza. Non può continuare a giocare sempre lui, >l'unico fuori dalla turnazione. Per vice intendo che o fa i gol (Schick) o li >fa fare (Defrel? Elsha?).

Beh in teoria ne hai 2 Schick e Defrel. Certo il problema è che Dzeko è davvero forte, e diventa difficile sostituirlo con uno alla pari, e probabilmente la Roma non se lo puo' nemmeno permettere economicamente di avere un sostituto di Dzeko alla pari, sia per valore e sia per ingaggio. La scelta del giovane da lanciare. Comunque Dzeko sta giocando bene, non mi è di certo sembrato in difficolta' fisica con la lazio, anzi ha partecipato in maniera molto attiva sia alla manovra che al pressing, per me altra prova maiuscola.


Zio Nico

20/11/2017 13:36:17

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:29:12 UTC+1, Marcunz ha scritto:

> 1) dobbiamo imparare a segnare di più nei momenti topici della partita.

Vero ma non riferito a Sabato. Abbiamo fatto un 1-2 da paura e solo una fesseria di Manolas ha riaperto la partita, ma in tutta la partita la Lazio non è mai stata pericolosa.

> 2) serve un vice Dzeko con urgenza.

Speriamo ci comprino Schick.

pikiko22

20/11/2017 13:39:35

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:33:45 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:29:12 UTC+1, Marcunz ha scritto:
> > Il giorno lunedì 20 novembre 2017 12:41:42 UTC+1, qui_go...@tiscali.it ha scritto:
> > > Confronto partita per partita con Spalletti...
> >
> > > Performance in champions vs eliminazione con il Porto, omaggio della casa.
> > > "le hosine fatte per bene", ma vafancul!
> >
> > Cercando il pelo nell'uovo:
> >
> > 1) dobbiamo imparare a segnare di più nei momenti topici della partita. Sabato >dopo il 2° gol - al di là della scemenza di Manolas che riapre una partita >altrimenti chiusa e destinata alla goleada - abbiamo avuto diverse occasioni >per fare il terzo. Occasioni nelle quali non siamo stati precisi o determinati >come serviva. Invece in quei momenti quando l'avversario barcolla (è successo >pure col Chelsea a Londra) devi dargli il colpo del ko senza paura di prendere >tu il 2-1 o senza gestire allentando il ritmo di giropalla soprattutto dietro >dove facilmente ti vengono a pressare se non sei veloce.
> >
>
> Mah in verita' un 2 a 0 è gia' un colpo di grazia. Certo potresti volere un 3 a 0, un 4 a 0, un 5 a 0 ... ma direi che andare in vantaggio di due gol è gia' una grande prova e magari per il terzo ci puo' volere un po' di fortuna.

Non dico che sul 2-0 devi forzare la giocata per cercare il 3-0...però se le occasioni ce le hai, ti capitano facilmente perché l'avversario barcolla, devi finalizzarle senza andarci più leggero o cercare il colpo ad effetto perché ti senti a posto con il vantaggio che hai.


> questa sensazione di stanchezza a fine partita la danno un po' troppo spesso per essere un "caso".

quella "sensazione" preoccupa molto anche me e neanche io credo che sia casuale.
Speriamo bene.


> > 2) serve un vice Dzeko con urgenza. Non può continuare a giocare sempre lui, >l'unico fuori dalla turnazione. Per vice intendo che o fa i gol (Schick) o li >fa fare (Defrel? Elsha?).
>
> Beh in teoria ne hai 2 Schick e Defrel.

bisogna cominciare ad usarli però.
Defrel è scomparso e in fase involutiva, ormai mi pare che preferisca Gerson a destra.

Schick arriverà... speriamo presto.

> Comunque Dzeko sta giocando bene

indiscutibilmente e sostituirlo non è facile, infatti ho precisato che al massimo trovi un finalizzatore oppure uno che fa assist e movimento come lui, ma non uno che fa entrambe molto bene come Dzeko.

pikiko22

20/11/2017 13:45:35

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:36:19 UTC+1, Zio Nico ha scritto:
> Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:29:12 UTC+1, Marcunz ha scritto:
>
> > 1) dobbiamo imparare a segnare di più nei momenti topici della partita.
>
> Vero ma non riferito a Sabato. Abbiamo fatto un 1-2 da paura e solo una fesseria di Manolas ha riaperto la partita, ma in tutta la partita la Lazio non è mai stata pericolosa.

l'1-2 è stato formidabile.
Ma come pure col Chelsea poi abbiamo avuto momenti di predominio facile nei quali senza cercare il supergol potevamo sviluppare meglio il gioco e fare facilmente il terzo.
Ripeto: pelo nell'uovo oggi, domani può fare la differenza contro avversari più ostici.


> > 2) serve un vice Dzeko con urgenza.
>
> Speriamo ci comprino Schick.

Speriamo si riesca a vederlo, dopo che l'avranno comprato :)

Zio Nico

20/11/2017 14:14:48

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 14:45:36 UTC+1, Marcunz ha scritto:

> Ripeto: pelo nell'uovo oggi, domani può fare la differenza contro avversari più ostici.
>

Stiamo parlando di Roma-Chelsea e Roma-Lazio, ci starà pure che in alcuni momenti l'avversario ha una reazione oppure no?

Con questo non voglio dire che la Roma sia perfetta così come è ora, c'è ancora da crescere e ci stanno dei difetti che pian piano stanno svanendo, ma non sono certo le capacità di tenere il risultato.
Conta che la Lazio nei 90 minuti ha 2 tiri nello specchio, se ti vai a vedere questi dati: http://www.corrieredellosport.it/live/matchcentre/incontro.html?competition=21&ma...

ti accorgi che al netto della nostra naturale apprensione da tifosi non c'è stata proprio partita.

Prohaska

20/11/2017 16:17:00

0

Il 20/11/2017 alle 14.36.17, Zio Nico ha scritto:
> Vero ma non riferito a Sabato. Abbiamo fatto un 1-2 da paura e solo una
> fesseria di Manolas ha riaperto la partita, ma in tutta la partita la Lazio
> non è mai stata pericolosa.

Sapete tutti cosa io pensi di Manolas, ma quella fesseria è in
condominio con Alisson che non chiama la palla.
>
>> 2) serve un vice Dzeko con urgenza.
>
> Speriamo ci comprino Schick.

Un arto alla volta...

--
Unico, grande amore.
"Ci siamo ancora noi dell'era Viola." (Fire)
Ora e sempre 28 giugno!
"Io arrivo al massimo alla non diffidenza a priori." (Zuper)
"E' Conte ad essere marcio. Omertoso sul doping, condannato per
calcioscommesse, pilastro di una Juventus che nelle mani della triade
ha fatto lo schifo più assoluto in Italia." (Zio Nico)

Zio Nico

20/11/2017 16:21:08

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 17:17:02 UTC+1, Prohaska ha scritto:

> Sapete tutti cosa io pensi di Manolas, ma quella fesseria è in
> condominio con Alisson che non chiama la palla.

Alisson non doveva chiamare palla, non poteva arrivarci. Semmai Florenzi doveva chiamargliela, ma si è trattato di un riflesso condizionato, quindi una stronzata che imo può capitare.
Alla fine se il gol viene da un errore del singolo va sempre bene, la "papera" fa parte del gioco e può capitae a chiunque.

> > Speriamo ci comprino Schick.
>
> Un arto alla volta...
>
> --
> Unico, grande amore.
> "Ci siamo ancora noi dell'era Viola." (Fire)
> Ora e sempre 28 giugno!
> "Io arrivo al massimo alla non diffidenza a priori." (Zuper)
> "E' Conte ad essere marcio. Omertoso sul doping, condannato per
> calcioscommesse, pilastro di una Juventus che nelle mani della triade
> ha fatto lo schifo più assoluto in Italia." (Zio Nico)

pikiko22

20/11/2017 17:09:50

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 17:21:09 UTC+1, Zio Nico ha scritto:
> Il giorno lunedì 20 novembre 2017 17:17:02 UTC+1, Prohaska ha scritto:
>
> > Sapete tutti cosa io pensi di Manolas, ma quella fesseria è in
> > condominio con Alisson che non chiama la palla.
>
> Alisson non doveva chiamare palla, non poteva arrivarci. Semmai Florenzi doveva chiamargliela, ma si è trattato di un riflesso condizionato, quindi una stronzata che imo può capitare.
> Alla fine se il gol viene da un errore del singolo va sempre bene, la "papera" fa parte del gioco e può capitae a chiunque.
>
>
>
> > > Speriamo ci comprino Schick.
> >
> > Un arto alla volta...


ma della gambetta di Radu, stile Carla Fracci, sul tiro di Naing non diciamo nulla? ^__^

pikiko22

20/11/2017 17:13:26

0

Il giorno lunedì 20 novembre 2017 17:21:09 UTC+1, Zio Nico ha scritto:
> Il giorno lunedì 20 novembre 2017 17:17:02 UTC+1, Prohaska ha scritto:
>
> > Sapete tutti cosa io pensi di Manolas, ma quella fesseria è in
> > condominio con Alisson che non chiama la palla.
>
> Alisson non doveva chiamare palla, non poteva arrivarci. Semmai Florenzi doveva chiamargliela,

certo che abbiamo fatto tutto da soli... non c'era un laziale a meno di 2mt da quel pallone e sono sicuro che senza quel gol poteva finire in goleada.
Capita.