[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.sampdoria

[MANIFESTO] it.sport.calcio.sampdoria

Gruppo Coordinamento NEWS-IT

27/04/2014 04:19:03

In fondo a questo articolo, inviato automaticamente ogni mese, troverai
il manifesto di questo newsgroup (it.sport.calcio.sampdoria).
Tutto questo è arabo per te? leggi
<http://www.news.nic.it/news-it/docs/glossari....

Tieni presente che esistono anche questi newsgroup

it.test - per fare tutte le prove con le news
it.aiuto - per domande generiche di aiuto
it.news.aiuto - per tutti i problemi riguardanti le news

Un gruppo molto importante che *ogni utente* dovrebbe seguire è
it.news.annunci; su questo gruppo, moderato e con *pochissimo* traffico,
vengono inviate le comunicazioni ufficiali di creazione e rimozione dei
newsgroup, le proposte per la creazione di nuovi gruppi, i moduli per
votarli, i risultati delle votazioni eccetera.

Per tenerti informato su cosa succede nella gerarchia it.*, sottoscrivi
il newsgroup it.news.annunci.


Infine, questo newsgroup fa parte della gerarchia it.*: se non sai cos'è
un newsgroup, una gerarchia, oppure it.*, lo puoi scoprire a
<http://www.news.n....


it.sport.calcio.sampdoria Chi si accontenta gode e perderà

Daniele Grioni <krentac@iol.it>

In questo momento difficile è forse meno bello essere sampdoriani? Molti si
fanno prendere dallo sconforto o dall'indifferenza, ma solo se tutti insieme
affronteremo le difficoltà riusciremo a superarle. E cosa meglio per potersi
scambiare opinioni che internet? Soprattutto per coloro (come me) che abitano
lontano da Genova, e hanno poche possibilità di confrontarsi con altri
tifosi. Tutto questo per ripartire con nuovo spirito e affrontare i problemi
e condividere le gioie assieme. Senza dimenticarsi di andare a tifare per i
nostri colori ogni domenica. Il newsgroup è rivolto quindi principalmente ai
tifosi sampdoriani, ma è aperto anche ai contributi esterni, purché il tutto
si svolga sempre nell'ambito dell'educazione. Sono ammesse quindi
contestazioni anche dure ai giocatori, ai dirigenti, ma non gli insulti. Chi
entra con questi scopi risulterà indesiderato.