[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.calcio.palermo

Yes, Uj kan...

Glorfindel

11/01/2013 10:34:51

Sto rileggendo in questo periodo ?Febbre a 90??, libro che avevo letto
una decina di anni fa e che mi ? venuta voglia di rileggere quando di
recente ho appreso che ricorreva il ventesimo anniversario dalla
pubblicazione. Le pagine lette stamattina parlano del periodo in cui
l?autore seguiva le partite del Cambridge, in una stagione in cui quella
squadra riusc? ad ?inanellare? un?incredibile striscia di trentuno
partite senza una vittoria. Stagione ovviamente conclusa con la
retrocessione. Commentando quel periodo, Nick Hornby scrive: ?Sarebbe
tuttavia assurdo fingere che la mia fedelt? sia stata messa a dura
prova: non pensai neanche una volta di abbandonare la squadra
semplicemente perch? era incapace di battere chiunque le si piazzasse
davanti. Di fatto questa lunga serie di sconfitte si color? di un dramma
tutto suo: quando vincere una partita sembr? un'opzione in qualche modo
impossibile (come non pensare qui al nostro Palermo di questo periodo),
cominciammo ad adattarci a un ordine diverso e a cercare cose che
avrebbero potuto sostituire la soddisfazione della vittoria: un gol, un
pareggio, una bella prestazione a dispetto di una sorte incredibilmente
ostile: e la squadra, a volte, fu terribilmente, terribilmente
sfortunata, come pu? esserlo soltanto una squadra che non vince da mesi?
(e come non ripensare di nuovo al Palermo). Non ho potuto fare a meno,
leggendo queste passaggi, di associarli alle vicende della nostra
squadra. Ma, chiss? perch?, mi sto convincendo seriamente che? ce la
possiamo fare, come cita l?orrendo titolo del post Obama-Samiruikaniano,
sullo stile degli agghiaccianti titoli del Guerin sportivo anni ?80. Gli
acquisti di Aronica e Dossena e (speriamo) di un portiere non
paraplegico e di un buon attaccante ci tireranno fuori dalle secche
degli ultimi posti. A parte le prossime due contro Napoli e Lazio,
ricominceremo presto a vincere qualche partita, soprattutto in casa e a
mettere almeno altre tre squadre dietro. Il Palermo, almeno in questa
stagione, non far? la fine del Cambridge.

--
--
Glorfindel

3 Risposte

perplesso

11/01/2013 12:00:57

0

Il 11/01/2013 11:34, Glorfindel ha scritto:
> Sto rileggendo in questo periodo ?Febbre a 90??, libro che avevo letto
> una decina di anni fa e che mi ? venuta voglia di rileggere quando di
> recente ho appreso che ricorreva il ventesimo anniversario dalla
> pubblicazione. Le pagine lette stamattina parlano del periodo in cui
> l?autore seguiva le partite del Cambridge, in una stagione in cui quella
> squadra riusc? ad ?inanellare? un?incredibile striscia di trentuno
> partite senza una vittoria. Stagione ovviamente conclusa con la
> retrocessione. Commentando quel periodo, Nick Hornby scrive: ?Sarebbe
> tuttavia assurdo fingere che la mia fedelt? sia stata messa a dura
> prova: non pensai neanche una volta di abbandonare la squadra
> semplicemente perch? era incapace di battere chiunque le si piazzasse
> davanti. Di fatto questa lunga serie di sconfitte si color? di un dramma
> tutto suo: quando vincere una partita sembr? un'opzione in qualche modo
> impossibile (come non pensare qui al nostro Palermo di questo periodo),
> cominciammo ad adattarci a un ordine diverso e a cercare cose che
> avrebbero potuto sostituire la soddisfazione della vittoria: un gol, un
> pareggio, una bella prestazione a dispetto di una sorte incredibilmente
> ostile: e la squadra, a volte, fu terribilmente, terribilmente
> sfortunata, come pu? esserlo soltanto una squadra che non vince da mesi?
> (e come non ripensare di nuovo al Palermo). Non ho potuto fare a meno,
> leggendo queste passaggi, di associarli alle vicende della nostra
> squadra. Ma, chiss? perch?, mi sto convincendo seriamente che? ce la
> possiamo fare, come cita l?orrendo titolo del post Obama-Samiruikaniano,
> sullo stile degli agghiaccianti titoli del Guerin sportivo anni ?80. Gli
> acquisti di Aronica e Dossena e (speriamo) di un portiere non
> paraplegico e di un buon attaccante ci tireranno fuori dalle secche
> degli ultimi posti. A parte le prossime due contro Napoli e Lazio,
> ricominceremo presto a vincere qualche partita, soprattutto in casa e a
> mettere almeno altre tre squadre dietro. Il Palermo, almeno in questa
> stagione, non far? la fine del Cambridge.
>
Mah, lo spero vivamente, anche se sia le voci di corridoio che i segnali
visibili direbbero il contrario.
Ma tant'?, bisogna comunque crederci.

Vittorix

13/01/2013 15:35:29

0

perplesso <mabutto@hotmail.it> wrote:
> Il 11/01/2013 11:34, Glorfindel ha scritto:
>> Sto rileggendo in questo periodo ??Febbre a 90????, libro che avevo letto
>> una decina di anni fa e che mi ?? venuta voglia di rileggere quando di
>> recente ho appreso che ricorreva il ventesimo anniversario dalla
>> pubblicazione. Le pagine lette stamattina parlano del periodo in cui
>> l??autore seguiva le partite del Cambridge, in una stagione in cui quella
>> squadra riusc?? ad ??inanellare?? un??incredibile striscia di trentuno
>> partite senza una vittoria. Stagione ovviamente conclusa con la
>> retrocessione. Commentando quel periodo, Nick Hornby scrive: ??Sarebbe
>> tuttavia assurdo fingere che la mia fedelt?? sia stata messa a dura
>> prova: non pensai neanche una volta di abbandonare la squadra
>> semplicemente perch?? era incapace di battere chiunque le si piazzasse
>> davanti. Di fatto questa lunga serie di sconfitte si color?? di un dramma
>> tutto suo: quando vincere una partita sembr?? un'opzione in qualche modo
>> impossibile (come non pensare qui al nostro Palermo di questo periodo),
>> cominciammo ad adattarci a un ordine diverso e a cercare cose che
>> avrebbero potuto sostituire la soddisfazione della vittoria: un gol, un
>> pareggio, una bella prestazione a dispetto di una sorte incredibilmente
>> ostile: e la squadra, a volte, fu terribilmente, terribilmente
>> sfortunata, come pu?? esserlo soltanto una squadra che non vince da mesi??
>> (e come non ripensare di nuovo al Palermo). Non ho potuto fare a meno,
>> leggendo queste passaggi, di associarli alle vicende della nostra
>> squadra. Ma, chiss?? perch??, mi sto convincendo seriamente che?? ce la
>> possiamo fare, come cita l??orrendo titolo del post Obama-Samiruikaniano,
>> sullo stile degli agghiaccianti titoli del Guerin sportivo anni ??80. Gli
>> acquisti di Aronica e Dossena e (speriamo) di un portiere non
>> paraplegico e di un buon attaccante ci tireranno fuori dalle secche
>> degli ultimi posti. A parte le prossime due contro Napoli e Lazio,
>> ricominceremo presto a vincere qualche partita, soprattutto in casa e a
>> mettere almeno altre tre squadre dietro. Il Palermo, almeno in questa
>> stagione, non far?? la fine del Cambridge.
>>
> Mah, lo spero vivamente, anche se sia le voci di corridoio che i segnali
> visibili direbbero il contrario.
> Ma tant'??, bisogna comunque crederci.

Se continuiamo a lasciare attaccanti soli in area cosi'....

--
ciao, Vittorix

Tracubik

15/01/2013 18:25:39

0

> Il Palermo, almeno in questa stagione, non far?
> la fine del Cambridge.

Lo spero... ma di questo passo dovremo adattarci al futuro derby con il
Trapani.

:-?