[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.sport.arti-marziali

Sherlock Holmes 2 e le AM: qualcosa è cambiato

Mario Cosentino

28/12/2011 10:12:51

Un saluto a tutti voi, Marzialisti sfegatati di fine anno !
:-)

Come tradizione vuole, il giorno di Natale, dopo un pranzo abbondante a
base di rimasugli e tortellini in brodo, si va al cinema.

Evitato come la peste il solito cinepanettone, abbiamo scelto il
seguito di Sherlock Holmes, Gioco di Ombre, ben interpretato
dall'attore Robert Downey Jr.

Il film è diverso dal primo, meglio o peggio è solo questione di gusti,
ma le AM ci sono sempre e fanno parte integrante del modo di agire e di
pensare di Sherlock/Robert.

Ma qualcosa è cambiato: nel primo film era simpatica l'idea del vedere
le azioni marziali prima al rallentato e poi a velocità "reale" con
tanto di prognosi per il malcapitato.
Nel secondo film le azioni sono sempre anticipate da una specie di
relazione lenta ma ... non sempre vanno come Sherlock se le immagina !

In pratica, in almeno due occasioni importanti, il nostro investigatore
si vede compromessa l'azione pre-pensata con uno sconvolgimento quasi
totale e forse anche negativo, per lui.

Comunque, un film simpatico e di azione che il buon Robert Downey rende
quasi perfetto.

Grazie per l'attenzione.

Maestro Mario Cosentino
Juko Junior Club
Milano


3 Risposte

trottalemme

12/01/2012 12:54:29

0

On Wed, 28 Dec 2011 11:12:51 +0100, Mario Cosentino wrote:


> In pratica, in almeno due occasioni importanti, il nostro investigatore
> si vede compromessa l'azione pre-pensata con uno sconvolgimento quasi
> totale e forse anche negativo, per lui.
>
> Comunque, un film simpatico e di azione che il buon Robert Downey rende
> quasi perfetto.


peraltro i "puristi" di Scherlock Holmes non hanno tutte le ragioni a
criticare quei due film con Downey: c'e' un racconto di Conan Doyle in cui
Holmes mostra in effetti di conoscere le arti marziali:

http://it.wikipedia.org/wik...

da l' "Avventura della casa vuota":

<<
Io avevo, tuttavia, qualche nozione di baritsu, ovvero il sistema di
lotta giapponese, che mi è stato più di una volta assai utile.
>>

Andrea D'Amore

12/01/2012 13:15:31

0

In article <jeml65$6m0$1@speranza.aioe.org>,
trottalemme <trottalemme1@yahoo.it> wrote:

> c'e' un racconto di Conan Doyle in cui Holmes mostra in effetti di
> conoscere le arti marziali:

Io ricordavo praticasse il pugilato.

> http://it.wikipedia.org/wik...

«La parola era una combinazione del suo cognome e di "jujitsu", e
Barton-Wright affermava che ciò significava "autodifesa in tutte le sue
forme".»

Puro genio!

Andrea D'Amore

12/01/2012 14:06:36

0

In article
<anddam-groupsNOALPASTICCIODICARNE-F6EDDA.14153112012012@news.cu.mi.it>,
Andrea D'Amore <anddam-groupsNOALPASTICCIODICARNE@brapi.net> wrote:

> > http://it.wikipedia.org/wik...

> Barton-Wright affermava che ciò significava "autodifesa in tutte le sue
> forme".»

Per i giappo-parlanti: il giapponese non dovrebbe inserire una vocale
nel gruppo 'rt'?