[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.hobby.motociclismo.scooter

sintomi guarnizione testa bruciata

David

14/07/2010 16:46:50

....in un majesty 250? :(


19 Risposte

=?ISO-8859-1?Q?Zerocento=AE?=

15/07/2010 12:50:23

0

Quel giorno Wed, 14 Jul 2010 16:46:50 GMT, sentendomi gridare "Belìn,
come canta 'sto motore! PorrcatrOia, che spettacolo!" "David"
<dominioniLEVAMI@libero.it> scrisse:

>...in un majesty 250? :(

Svita l'astina dell'olio: se lì sotto trovi una bella cremina tipo
gel, è sintomo di trafilamento dell'acqua del raffreddamento nell'olio
motore.

Ovviamente controlla anche il livello dell'acqua di raffreddamento e
l'eventuale fumosità bianca allo scarico.

Ah, se hai la lancetta della temperatura acqua, questa dovrebbe
arrivare in pochissimo tempo al max (ma se questo è l'unico sintomo,
controlla bene che non sia il sensore o il radiatore sporco).

Perchè pensi di aver fessurato la guarnizione della testa?

Ciao
--

Zerocento® *Parafuera* by Gillo#1 on X-Max 250 "Highlander"
Membro #6 del G.C. per volere di S.E. Jacops I°
*Imparatore Ufficiale* & *Org.Uff.Rad.Naz.* di IHMS nonchè
*Businessman Ufficiale di IHMS* - Tanti CSRN, Cball, FutE, ecc.
"Ci sono due tipi di motociclisti... quelli coraggiosi e quelli vecchi" [Cit.]

David

15/07/2010 16:13:13

0


"Zerocento®" <nontelodico@nospam.org> ha scritto nel messaggio
> Perchè pensi di aver fessurato la guarnizione della testa?
intanto grazie Zerocento...partiamo da qui....
appena reduce da una guarnizione bruciata, riprendo il mezzo e
parto......felice......a distanza di una paio di centinaia di km vado a dare
un'occhiata all'olio...per essere un olio di 200 km lo apettavo più denso e
più ambrato invece il suo colore (domani posto una foto dell'asticella e del
suo deposito su foglio lucido bianco) mi appare un po tendente al
grigio...mmmmm....nulla a che vedere con la famosa schiumetta di cui ricordo
con tristezza l'effetto.....ma a meno che questo colore sia dovuto al
residuo della precedente bruciatura (immagino non si possa "sciacquare la
coppa olio per lucidarla!!)...non mi inspira tantissima fiducia....oggi ho
provato a sottoporlo al traffico cittadino alle 14 del pomeriggio...al mass
dello stress e mi è rimasto sempre un po sopra la metà della temp...solo una
volta ha cominciato a salire dopo essere stato fermo parecchio al semaforo
dopo una tiratina...ma a 3/4 è partita la ventola che ha fatto scendele la
temp.......arrivato a casa ho lasciato raffreddare e ho aperto il
radiatore...l'acqua è tutta li.....(ma la vaschetta di espansione è un
riferimento valido per vedere se consuma acqua?)....comunqu questo olio nn
mi convince....sembra anche meno viscoso...domani posto un paio di foto per
dare un'idea....il meccanico (a 40km di distanza) si sarà grattato e mi
ha<detto..."vai tranquillo!!!" ma il mio amico "tranquillo" ha fatto una
finaccia!!!! :)
un saluto grazie


David

16/07/2010 07:09:23

0

=?ISO-8859-1?Q?Zerocento=AE?=

16/07/2010 12:37:49

0

Quel giorno Fri, 16 Jul 2010 07:09:23 GMT, sentendomi gridare "Belìn,
come canta 'sto motore! PorrcatrOia, che spettacolo!" "David"
<dominioniLEVAMI@libero.it> scrisse:

>allego qualche foto:

Rispondo qui ad entrambi i post: i sintomi della lancetta sono
normalissimi, l'acqua di raffreddamwento c'è, ecc. quindi dovrebbe
essere tutto ok.

Sai che tipo di olio ti ha messo il meccanico? Marca, tipo e
gradazione, per essere precisi?

Se vuoi fare una prova, sostituiscilo (basta una chiave da 12mm e una
vaschetta di gelato da 1 Kg vuota :P) con un buon a) 10W40 semisint o
b) 5W40 sint che trovi al supermercato da 5 a 8 euro max al litro e
sei a posto.

se hai un carrefour vicino, vendono appunto quello maercato Carrefour
(confezione da 2 litri) a circa 9-10 ? (5W40): cambialo e vedi il
colore dopo 2-300 km :)

Ciao
--

Zerocento® *Parafuera* by Gillo#1 on X-Max 250 "Highlander"
Membro #6 del G.C. per volere di S.E. Jacops I°
*Imparatore Ufficiale* & *Org.Uff.Rad.Naz.* di IHMS nonchè
*Businessman Ufficiale di IHMS* - Tanti CSRN, Cball, FutE, ecc.
"Ci sono due tipi di motociclisti... quelli coraggiosi e quelli vecchi" [Cit.]

David

17/07/2010 10:07:49

0


"Zerocento®" <nontelodico@nospam.org> ha scritto nel messaggio
> Rispondo qui ad entrambi i post: i sintomi della lancetta sono
> normalissimi, l'acqua di raffreddamwento c'è, ecc. quindi dovrebbe
> essere tutto ok.
bene.....

> Sai che tipo di olio ti ha messo il meccanico? Marca, tipo e
> gradazione, per essere precisi?
no...ma provo a sentirlo in settimnana....

> Se vuoi fare una prova, sostituiscilo (basta una chiave da 12mm e una
> vaschetta di gelato da 1 Kg vuota :P) con un buon a) 10W40 semisint o
> b) 5W40 sint che trovi al supermercato da 5 a 8 euro max al litro e
> sei a posto.
benissimo...mi sono già attivato e ho già"svuotato" la vaschetta di gelato
da un kilo!!! :)

> se hai un carrefour vicino, vendono appunto quello maercato Carrefour
> (confezione da 2 litri) a circa 9-10 ¤ (5W40): cambialo e vedi il
> colore dopo 2-300 km :)
quanto ne va nella coppa?
mi regolo in base a quello da sostituire?
meglio farlo "svuotare" a motore caldo e più fluido? o_O

> Ciao
ciao grazie ancora buon WE!!!!!


David

17/07/2010 10:15:55

0


"Zerocento®" <nontelodico@nospam.org> ha scritto nel messaggio

> Sai che tipo di olio ti ha messo il meccanico? Marca, tipo e
> gradazione, per essere precisi?
PS:ti danno l'idea di un olio "sporco" o "contaminato" o potrebbe essere il
residuo dellla precedente bruciatura della guarnizione?


=?ISO-8859-1?Q?Zerocento=AE?=

17/07/2010 15:59:17

0

Quel giorno Sat, 17 Jul 2010 10:15:55 GMT, sentendomi gridare "Belìn,
come canta 'sto motore! PorrcatrOia, che spettacolo!" "David"
<dominioniLEVAMI@libero.it> scrisse:

Rispondo qui ad entrambi (ma hai il vizio del doppio post? :P)

>bene.....

A "distanza", per me puoi stare tranquillo al 99,5%.

>no...ma provo a sentirlo in settimnana....

Avrà messo il solito semisint 15W50 o 10W40 che mettono tutti... :)

>benissimo...mi sono già attivato e ho già"svuotato" la vaschetta di gelato
>da un kilo!!! :)

Che sia di quelle "spesse", che altrimenti l'olio caldo la deforma :)
Che disdetta, se non lo è! Ti toccherà far fuori un altro kg di gelato
:PP

>quanto ne va nella coppa?

1,2 litri: ne puoi mettere un litro e poi "fai il livello" misurando
con l'astina :) Altrimenti ne misuri 1,2, avendo cura di svuotare BENE
l'olio vecchio prima di rimettere quello nuovo (vedi più sotto).

>mi regolo in base a quello da sostituire?

No :P 1,2 litri (e mi pare che sia scritto anche sulla coppa, da
qualche parte :P), nel senso che, indipendentemente da quanto ne
svuoti, devi cmq rimetterne 1,2 litri.

>meglio farlo "svuotare" a motore caldo e più fluido? o_O

Procedura: prendi il Maj, vai a farti un giretto tranquillo (senza
bisogno di tirare, regimi normalissimi), torni e lo metti sul
cavalletto centrale su una superficie il più possibile piana.
Nel frattempo ti prepari qualche giornale vecchio (se hai anche un
pochino di segatura è perfetta) e lo metti sotto il cavalletto
centrale per assorbire qualche inevitabile gocciolina.

Prima di cominciare, svita l'astina dell'olio, puliscila e mettila da
parte (senza il tappo dell'astina l'olio scolerà più rapidamente, non
indispensabile, ma consigliabile). Meglio se ti procuri un paio di
guanti usa-e-getta di quelli di gomma sottile (tipo ispezione rettale
:PPP) o in mancanza anche un paio di guanti in gomma da cucina :)

Sul lato sx del carter (guardando lo scooter da dietro) troverai un
bulloncino da 12mm da cui svuoterai la coppa (sotto la coppa c'è anche
un bullone grosso da 19mm, che trattiene anche il filtro a retina, ma
LASCIALO STARE: io lo pulisco 1 volta su 3 cambi olio, praticamente
senza motivo, che lo trovo sempre senza l'ombra di un granello di
nulla): per vederlo BENE devi quasi coricarti a terra (o in
alternativa inginocchiarti come se lo dovessi prendere nel baugigi
:PPP). Io, per far prima, solitamente mi sdraio sulla schiana (così
non corro rischi di sorta :PPP) e me lo trovo a pochi cm dal naso.

Con una chiave inglese chiusa (o aperta, in mancanza) e un martelletto
(meglio se di gomma, ma non è indispensabile) smolli il bulloncino
(occhio, sotto c'è una rondella di rame che, teoricamente, andrebbe
cambiata ogni volta che si smolla il bulloncino, ma io non l'ho mai
fatto negli ultimi 10 cambi olio e non ha mai perso manco una goccia)
e cominci a svitare, prima con la chiave e poi a mano, lentamente.
N.B.: superfluo, ma... Il bulloncino si stringe avvitando in senso
orario e si smolla svitando in senso antiorario (rispetto alla sua
posizione ortogonale al carter).

A questo punto puoi rialzarti :P e posizionare sotto il bullone la
vaschetta: occhio che, quando finisce la filettatura, l'olio
(bollente) esce a fontanella e spesso non riesci a trattenere il
bullone che finisce nella vaschettina :)

Dopo la doverosa bestemmia (causa scottatura e bullone che precipiterà
nella vaschetta con conseguente recupero :P) lo lasci scolare: quando
il flusso si indebolisce e comincia a gocciolare, inclina lo scooter
sul cavalletto centrale e vedrai che ne uscirà ancora parecchio :)
(Occhio a non tirarti addosso tutto lo scooter, eh :P Io, solitamente,
lo prendo per la manopola sx del manubrio e per il maniglione sx
posteriore e inclino con delicatezza, senza esagerare).

Quando, alla fine, è scolato tutto perbenino (o quasi tutto, se ne
rimangono 10 cc non cambia un razzo :P), pulisci bene il bullone, sua
la testa che la filettatura, e il buco di scolo; recuperi la rondella,
la pulisci per bene e la ungi con 1 goccia di olio nuovo e la rimetti
sul bullone; riavviti il tutto (SENZA esagerare, ovvero riavviti a
mano fino a che fa forza, poi una strettina con la chiave A MANO,
SENZA MARTELLARE ASSOLUTAMENTE, in modo che sia ben fisso, ma senza
applicare una coppia da strozzare un boa :PP).

A questo punto, prendi il tuo 1,2 litri di olio che avrai preparato e
cominci a riempire con pazienza, visto che scende lentamente... :)
Consiglio: procurati un imbuto con un pezzettino di tubo che faccia da
"prolunga" (trovi tutto in qualsiasi brico per un paio d'euro) se non
ce l'hai già, altrimenti rischi seriamente, visto lo spargimento
d'olio sullo scooter e in terra, di essere listato tra gli scomunicati
d'ufficio :P

>ciao grazie ancora buon WE!!!!!

E di che? Sono in ferie a cazzeggiare sdraiato sotto il gazebo del
giardino a sorseggiare bibite ghiacciate da una mezza noce di cocco
:PP

Altrettanto buon we ;)

>PS:ti danno l'idea di un olio "sporco" o "contaminato" o potrebbe essere il
>residuo dellla precedente bruciatura della guarnizione?

Difficile da determinare, potrebbe benissimo essere il colore
dell'olio utilizzato dal mecca...

Se hai bisogno di qualche chiarimento, sono qui (compatibilmente ai
miei orari di lettura del NG), ma calcola che, seguendo questa
procedura, ci metto circa 20', comprese le pulizie e le bestemmie
rituali :P, spesso cazzeggiando insieme all'amico che viene da me per
il cambio olio del suo maj 250... :)

Bserata!
--

Zerocento® *Parafuera* by Gillo#1 on X-Max 250 "Highlander"
Membro #6 del G.C. per volere di S.E. Jacops I°
*Imparatore Ufficiale* & *Org.Uff.Rad.Naz.* di IHMS nonchè
*Businessman Ufficiale di IHMS* - Tanti CSRN, Cball, FutE, ecc.
"Ci sono due tipi di motociclisti... quelli coraggiosi e quelli vecchi" [Cit.]

Marcello - CA

17/07/2010 17:27:10

0


"Zerocento®" <nontelodico@nospam.org> ha scritto nel messaggio
news:c0g346lonbk1sssinapr2haikckifvte1j@4ax.com...
>
> Sono in ferie a cazzeggiare sdraiato sotto il gazebo del
> giardino a sorseggiare bibite ghiacciate da una mezza noce di cocco

Senza ichnusa ghiacciata a go go e immancabile rutto libero non possono
essere ferie degne di questo nome... altro che bibitucce da signorine :-P

Comunque bella guida :-)


=?ISO-8859-1?Q?Zerocento=AE?=

19/07/2010 06:45:21

0

Quel giorno Sat, 17 Jul 2010 17:27:10 GMT, sentendomi gridare "Belìn,
come canta 'sto motore! PorrcatrOia, che spettacolo!" "Marcello - CA"
<marcello@marcello.eu> scrisse:

>Senza ichnusa ghiacciata a go go e immancabile rutto libero non possono
>essere ferie degne di questo nome... altro che bibitucce da signorine :-P

Ehm, non ho specificato quali sono le bibite :PP
E le signorine, vista la presenza costante della moglie, sarebbero,
come dire, "un rischio" :P

(In ogni caso una cazza di birra, anche se non Ichnusa che qui nel
Salento non si trova, me la sono procurata :P Quest'anno abbiamo
approfittato della casa al mare dei suoceri, ma l'anno prossimo,
probabilmente a giugno, si torna sull'Isola Infelice: questi posti mi
hanno decisamente deluso! ;()

>Comunque bella guida :-)

Grazie, anche se sicuramente conterrà più di un'imprecisione :)
Per il Maj (dopo i doverosi due anni di spennamento ufficiale causa
garanzia, lascia perdere il terzo di garanzia YES, che non copre manco
la rottura del monoblocco...) rivolgersi, telematicamente, a casa
Condor e/o alla Clinica del Maj, dalle parti di Roma :P

Ciao caro, un brindisi virtuale con una 33cl di Moretti Baffo D'Oro :D
--

Zerocento® *Parafuera* by Gillo#1 on X-Max 250 "Highlander"
Membro #6 del G.C. per volere di S.E. Jacops I°
*Imparatore Ufficiale* & *Org.Uff.Rad.Naz.* di IHMS nonchè
*Businessman Ufficiale di IHMS* - Tanti CSRN, Cball, FutE, ecc.
"Ci sono due tipi di motociclisti... quelli coraggiosi e quelli vecchi" [Cit.]

David

19/07/2010 17:45:46

0


"Zerocento®" <nontelodico@nospam.org> ha scritto nel messaggio
> Rispondo qui ad entrambi (ma hai il vizio del doppio post? :P)
...è che mi ricordo tardi di aggiungere qualcosa! :P

> A "distanza", per me puoi stare tranquillo al 99,5%.
maledettissimo 0,5!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :))))

>no...ma provo a sentirlo in settimnana....

> Procedura: prendi il Maj,.....[CUT]..(o in
> alternativa inginocchiarti come se lo dovessi prendere nel baugigi
> :PPP). Io, per far prima, solitamente mi sdraio sulla schiana (così
> non corro rischi di sorta :PPP) ....
ok....la vedo più sicura! :)

> Con una chiave inglese chiusa [CUT] ......., altrimenti rischi seriamente,
> visto lo spargimento
> d'olio sullo scooter e in terra, di essere listato tra gli scomunicati
> d'ufficio :P
Ho un amico prete....dopo magari faccio un salto da lui!!!!

>>ciao grazie ancora buon WE!!!!!
>
> E di che? Sono in ferie a cazzeggiare sdraiato sotto il gazebo del
> giardino a sorseggiare bibite ghiacciate da una mezza noce di cocco
> :PP
e beato te...io oggi causa guasto linee eletriche in magazzino senza aria
condizionata.......altro che guarnizione bruciata......ho le mutande
liquefatte!!!! :P

Appena ho tempo ho deciso di cambiare l'olio come da consiglio....nel
frattempo oggi sono andatao a Roma (da Latina)...immmerso nel traffico
(tragico) romano a 40 gradi alle 14....tutto è filato "liscio" come l'olio
(contaminato! :P ) del Maj!!!
ps:ma la vaschetta di compensazione del liquido di raffreddamento può essere
presa come riferimento per verificare il livello dell'acqua nel circuito o è
sempre meglio aprire il radiatore per esserne certi?
un saluto (sudatissimo!!!!!), David