[lnkForumImage]
Download FREE Software.

Confronta i prezzi di migliaia di prodotti.
News Forum Italiano
 Home | Login | Registrati | Ricerca 


 

Forums >

it.hobby.motociclismo.scooter

Problema avviamento a freddo Vespa ET4 150

giuseppe.piersantelli

15/10/2009 07:48:45

ciao a tutti
ho una vespa et4 150 del 2003 con 11.000 km, sempre tagliandata, che
parcheggio in garage.
riscontro molti problemi di avviamento a motore freddo, non
necessariamente in condizioni climatiche fredde.
sono costretto ad usare intensivamente l'avviamento elettrico (con il
rischio di sollecitarlo) oppure il kickstarter. una volta avviata e
portato il motore a temperatura, l'andatura è comunque poco fluida, a
strappi.
portata in assistenza piaggio, il meccanico dice che è tutto ok.
secondo voi come dovrei intervenire? sostituzione candela, filtro aria
e pulizia carburatore? è qullo che farei con un due tempi, ma questo è
un 4 tempi.
ci sono altre raccomandazioni?
grazie
taxidriver
11 Risposte

Tony

15/10/2009 11:07:17

0

Ussignur!!!!!!!!!!
La ET4 è uno strazio per quanto riguarda l'avviamento a freddo: ne ho
avute due, e una peggio dell'altra!
Non avendo il box rimaneva in strada: in inverno uscivo da casa
"pregustando" il linguaggio turpe che avrei adottato per farla
partire.
Allucinante: quando la batteria riusciva a dare lo spunto, faceva fare
qualche giro al motorino e, se non partiva, bisognava andare di
pedivella.
A volte non bastava neppure quella, e allora ricco autobus....
Poi magari nel pomeriggio, un po' meno freddo, e a forza di calci
partiva.
Se poi rimaneva ferma qualche giorno era ancora peggio.
Cambiando la batteria qualcosa migliorò, seppur di poco.
Pensa che da tempo ho un Honda Foresigth, che parte sempre, e dico
SEMPRE al primo colpo; è rimasto 4 mesi in inverno chiuso in box,
causa inutilizzo. Quando sono andato a riprenderlo, dopo 3 tentativi è
partito come se nulla fosse.
Rinuncia a spendere soldi in rimedi che poi si rivelano fasulli: la
ET4 è così, checchè ne dicano i meccanici.
Presta piuttosto attenzione alla batteria che sia sempre efficiente,
nel dubbio cambiala.
Spero di esserti stato utile.

missingneuron

15/10/2009 11:40:58

0

In data 15 ottobre 2009 alle ore 09:48:45, taxidriver
<giuseppe.piersantelli@gmail.com> ha scritto:


> ci sono altre raccomandazioni?

Cambia meccanico,quella vespa ha quasi sicuramente il collettore di
aspirazione crepato,fallo sostituire e fai fare una carburazione
ad-hoc,gia' che ci sei fai cambiare anche i tubi benzina e depressore.
--
Creato con il rivoluzionario client e-mail di Opera:
http://www.opera...

missingneuron

15/10/2009 11:48:47

0

In data 15 ottobre 2009 alle ore 13:07:17, Tony <antonio.catona@poste.it=
> =

ha scritto:


> Rinuncia a spendere soldi in rimedi che poi si rivelano fasulli: la
> ET4 =E8 cos=EC, checch=E8 ne dicano i meccanici.

Il problema sono appunto i meccanici (che tu hai interpellato!), qui da =
=

me' ci sono centinaia di et4/lx 125/150 che partono tranquillamente anch=
e =

a -10 gradi,il trucco e' trovare un meccanico che sappia dove mettere le=
=

mani,oltre naturalmente a dare 3/4 colpi di gas a motore spento prima di=
=

tentare l'avviamento,e a patto che la pompa di ripresa non sia bloccata =
=

(difetto tipico di alcune serie con carburatore WALBRO).
> Presta piuttosto attenzione alla batteria che sia sempre efficiente,
> nel dubbio cambiala.

Questo sempre.


PS ho in giro vespe del 99 (pre leader) che partono senza problemi con =

oltre 40.000 km all'attivo...


-- =

Creato con il rivoluzionario client e-mail di Opera: =

http://www.opera...

giuseppe.piersantelli

15/10/2009 12:13:29

0

On 15 Ott, 13:07, Tony <antonio.cat...@poste.it> wrote:
> Ussignur!!!!!!!!!!

eh, non dirlo a me.

> Rinuncia a spendere soldi in rimedi che poi si rivelano fasulli: la
> ET4 è così, checchè ne dicano i meccanici.

gli anni passati non era così, partiva meglio....

> Presta piuttosto attenzione alla batteria che sia sempre efficiente,
> nel dubbio cambiala.

appena cambiata, e durante l'inverno la stacco, la porto in casa e
controllo i livelli, proprio per evitare che si scarichi.

> Spero di esserti stato utile.

grazie per la tua segnalazione. spero ancora che ci sia qualcosa da
fare a livello meccanico :-)

giuseppe.piersantelli

15/10/2009 12:16:19

0

On 15 Ott, 13:48, missingneuron <missingneu...@invalid.org> wrote:

> mani,oltre naturalmente a dare 3/4 colpi di gas a motore spento prima di  
> tentare l'avviamento,e a patto che la pompa di ripresa non sia bloccata  
> (difetto tipico di alcune serie con carburatore WALBRO).

a cosa servirebbero i colpi a motore spento?
è una manovra che non avevo pensato ma che, intuitivamente, non farei
per paura di ingolfare il motore, ovvero far entrare combustibile
nella camera di scoppio e bagnare la candela.
mi potresti spiegare meglio?
credi che il collettore tra carburatore e propulsore possa essere
crepato? pensavo fossero in alluminio o ghisa...
ogni informazione è ben accetta.
molte grazie

giroman

15/10/2009 18:42:21

0

taxidriver wrote:


> a cosa servirebbero i colpi a motore spento?
> è una manovra che non avevo pensato ma che, intuitivamente, non farei
> per paura di ingolfare il motore, ovvero far entrare combustibile
> nella camera di scoppio e bagnare la candela.

Leggere il manuale di uso e manutenzione e' contro la tua religione ? :-)
Lo scopo e' propio dare un surplus di benzina per facilitare l'avviamento a
freddo (spiegato nel manuale che non hai letto)

> mi potresti spiegare meglio?
> credi che il collettore tra carburatore e propulsore possa essere
> crepato? pensavo fossero in alluminio o ghisa...

Quasi sicuramente e' il responsabile se e' ancora l'originale,sono costruiti
in alluminio e materiale sintetico tipo gomma, ma molto piu' tenace,e'
propio la parte in "gomma" a cedere col tempo,nota bene,spesso le crepe sono
microscopiche ma sufficenti a sballare completamente la carburazione,io quel
collettore lo cambierei a occhi chiusi,prima di fare qualsiasi altra cosa...

giroman

15/10/2009 18:43:44

0

taxidriver wrote:


> appena cambiata, e durante l'inverno la stacco, la porto in casa e
> controllo i livelli, proprio per evitare che si scarichi.

Staccare la batteria non serve a una fava se non la ricarichi almeno una
volta al mese...


giuseppe.piersantelli

15/10/2009 20:48:19

0

On 15 Ott, 13:40, missingneuron <missingneu...@invalid.org> wrote:

> Cambia meccanico,quella vespa ha quasi sicuramente il collettore di  
> aspirazione crepato,fallo sostituire e fai fare una carburazione  
> ad-hoc,gia' che ci sei fai cambiare anche i tubi benzina e depressore.

ottimo, grazie, mi segno questo consiglio.

giuseppe.piersantelli

15/10/2009 20:49:26

0

On 15 Ott, 20:42, giroman <giro...@invalid.org> wrote:

> Leggere il manuale di uso e manutenzione e' contro la tua religione ? :-)
> Lo scopo e' propio dare un surplus di benzina per facilitare l'avviamento a
> freddo (spiegato nel manuale che non hai letto)

ok, capito.


> Quasi sicuramente e' il responsabile se e' ancora l'originale,sono costruiti
> in alluminio e materiale sintetico tipo gomma, ma molto piu' tenace,e'
> propio la parte in "gomma" a cedere col tempo,nota bene,spesso le crepe sono
> microscopiche ma sufficenti a sballare completamente la carburazione,io quel
> collettore lo cambierei a occhi chiusi,prima di fare qualsiasi altra cosa....

perfetto, lo sostituirò subito, allora
molte grazie a te e a tutti per l'aiuto.

bimbogigi2000

03/12/2012 10:31:57

0

Il giorno giovedì 15 ottobre 2009 22:49:26 UTC+2, taxidriver ha scritto:
> On 15 Ott, 20:42, giroman <giro...@invalid.org> wrote:
>
> > Leggere il manuale di uso e manutenzione e' contro la tua religione ? :-)
> > Lo scopo e' propio dare un surplus di benzina per facilitare l'avviamento a
> > freddo (spiegato nel manuale che non hai letto)
>
> ok, capito.
>
>
> > Quasi sicuramente e' il responsabile se e' ancora l'originale,sono costruiti
> > in alluminio e materiale sintetico tipo gomma, ma molto piu' tenace,e'
> > propio la parte in "gomma" a cedere col tempo,nota bene,spesso le crepe sono
> > microscopiche ma sufficenti a sballare completamente la carburazione,io quel
> > collettore lo cambierei a occhi chiusi,prima di fare qualsiasi altra cosa...
>
> perfetto, lo sostituirò subito, allora
> molte grazie a te e a tutti per l'aiuto.

ho lo stesso problema qui a milano e' arrivato il freddo e di partire non c'e' verso..cambiare candela? carburazione?